Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Chiarimento relativo alla rottamazione di un' arma

  1. #1

    Predefinito Chiarimento relativo alla rottamazione di un' arma

    Buongiorno a tutti.
    Mi sono appena iscritto al forum, questo è il mio primo messaggio attraverso il quale colgo anche l' occasione per salutare tutti i membri.
    La mia iscrizione è stata necessaria perchè avrei bisogno di un chiarimento relativo alla rottamazione di un' arma per tiro al piattello che, allo stato attuale, è regolarmente detenuta da mio padre.
    Il problema è il seguente:
    Questa arma è stata acquistata nel 1983 presso un armiere rivenditore.
    E' stata fatta regolare denuncia (con tanto di numero di protocollo quindi) presso il locale Commissariato di Polizia, il quale ha rilasciato la regolare dichiarazione di detenzione attualmente in possesso di mio padre.
    In tale certificato, tuttavia, vi è scritto che mio padre oltre quast' arma appena acquistata, detiene un altro fucile con tanto di marca, modello e numero di matricola. Quest' ultimo è stato successivamente venduto in data posteriore al 1983, ma mio padre non ha nulla che attesti tale vendita poichè il documento è stato smarrito.
    In sede di rottamazione possiamo solo quindi dimostrare alle autorità competenti il certificato del 1983 in cui risulta che mio padre è detentore di due armi una delle quali deve essere rottamata, appunto.
    Come bisogna comportarsi di fronte a tale inconveniente nel momento in cui ci si presenta in Commissariato?
    Grazie a chiunque voglia o possa rispondere.
    Saluti.
    Paolo.

  2. #2

    Predefinito

    Buongiorno.
    Il suo è un problema abbastanza comune e che riguarda tantissimi "vecchi" detentori di armi che hanno ceduto i propri pezzi tra la fine degli anni settanta e l'inizio degli anni ottanta, quando la normativa sulla detenzione delle armi divenne più severa.
    Al momento della rottamazione suo padre non dovrà fare altro che produrre un'autodichiarazione in cui certifica che la seconda arma era già stata venduta. Sarà la locale questura ad aggiornare la relativa banca dati.
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  3. #3

    Predefinito

    Grazie per la tempestiva risposta.
    Inizio cosi' ad attivarmi per la rottamazione.
    Volevo porre un altro quesito, sempre se fosse possibile.
    Poiche' il porto d' armi di mio padre e' scaduto, ci si puo' recare in Questura con l' ausilio di una persona dotata di porto d' armi insieme a mio padre?
    Grazie

  4. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oyecomova Visualizza Messaggio
    ...
    Poiche' il porto d' armi di mio padre e' scaduto, ci si puo' recare in Questura con l' ausilio di una persona dotata di porto d' armi insieme a mio padre?
    Grazie
    No, non è possibile poiché l'arma è intestata a persona diversa. Può comunque chiedere alla questura che l'arma venga ritirata presso il luogo in cui si trova: le invieranno una pattuglia o uno dei responsabili dell'ufficio armi che ritirerà il pezzo e le rilascerà il relativo verbale, provvedendo poi alla rottamazione dell'arma.
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  5. #5

    Predefinito

    Bene, come sospettavo.
    L' arma tuttavia non e' conservata secondo la normativa. Si trova all' interno di un armadietto metallico, con lucchetto ed e' ovviamente scarica.
    Mi devo attivare affinche' all' arrivo della pattuglia sia rispettato il protocollo di conservazione dell' arma?
    Cosa succede se viene trovata cosi' come adesso e' conservata?

  6. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oyecomova Visualizza Messaggio
    Bene, come sospettavo.
    L' arma tuttavia non e' conservata secondo la normativa. Si trova all' interno di un armadietto metallico, con lucchetto ed e' ovviamente scarica.
    Mi devo attivare affinche' all' arrivo della pattuglia sia rispettato il protocollo di conservazione dell' arma?
    Cosa succede se viene trovata cosi' come adesso e' conservata?
    La normativa prevede che il detentore dell'arma provveda affinché la stessa non venga prelevata da persona inidonea, non autorizzata, minorenne, priva di titolo. L'armadio blindato è solo uno dei sistemi, ma se si dimostra che l'arma è comunque in condizioni di non poter essere prelevata direttamente, ciò può bastare. Se vuole può fare trovare l'arma già smontata.
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  7. #7

    Predefinito

    Per smontata lei intende di un'arma che non e' piu' in grado di nuocere, quindi non piu' in grado di sparare, con dei danni permanenti?
    Oppure con i suoi componenti smontabili disassemblati?

  8. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oyecomova Visualizza Messaggio
    Per smontata lei intende di un'arma che non e' piu' in grado di nuocere, quindi non piu' in grado di sparare, con dei danni permanenti?
    Oppure con i suoi componenti smontabili disassemblati?
    Semplicemente disassemblata.
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  9. #9

    Predefinito

    La ringrazio per la sua premura e gentilezza.
    Qualita' molto rare di questi tempi.
    Spero di no, ma se avro' bisogno spero di ritrovarla.
    Distinti saluti.
    Paolo

  10. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oyecomova Visualizza Messaggio
    La ringrazio per la sua premura e gentilezza.
    Qualita' molto rare di questi tempi.
    Spero di no, ma se avro' bisogno spero di ritrovarla.
    Distinti saluti.
    Paolo
    Si figuri, dovere mio!
    Per qualsiasi cosa scriva tranquillamente, passo da queste parti abbastanza spesso!
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •