Pagina 64 di 69 PrimaPrima ... 14546263646566 ... UltimaUltima
Risultati da 631 a 640 di 683

Discussione: Strage di Ustica

  1. #631

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo Visualizza Messaggio
    Non si rende nemmeno conto che tutte queste obiezioni,presumono che i piloti avessero il controllo dell'aereo.....mentre chiaramente non era così!
    Ciò che ho scritto l’ho scritto proprio ipotizzando che la sua teoria prevedesse i piloti attivi; se non lo scrive che sono svenuti, io non è che le leggo il pensiero.

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo
    Se l'aereo fosse semplicemente precipitato dopo essere stato colpito,avrebbe raggiunto una velocità tale,che sarebbe sopraggiunta una separazione strutturale per il superamento della velocità massima,tale da disintegrarlo.
    Non è affatto vero. Io le ho dimostrato con i fatti che l’aereo potrebbe essere venuto giù con una velocità perfettamente compatibile con il normale inviluppo di volo.
    Lei potrebbe sforzarsi, almeno per una volta, di dimostrare le sue teorie?

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo
    Pertanto,sia dalla posizione dei rottami,che dall'entità dei danni ,l'unica possibile ipotesi è che i piloti abbiano perso conoscenza subito dopo la decompressione (anche perchè il missile colpì poco dietro la cabina,,tagliando entrambe le barre elettriche di alimentazione,spegnendo i motori e impedendo di fatto il controllo) e che l'aereo,pur gravemente danneggiato,ma ancora correttamente trimmato su volo livellato,abbia iniziato a perdere quota venendo giù spiralando
    Bene, i piloti hanno perso conoscenza; questa è la versione definitiva, giusto?
    In tal caso, ciò che scrive contraddice ciò che lei stesso ha scritto. Il perché l’ho già spiegato nel messaggio #618 al punto 3.
    A meno che lei non voglia sostenere che la decompressione esplosiva non abbia scagliato niente fuori dall’aereo, è certo che l’aereo ha perso una parte della sua massa verso prua e una parte di ciò che in esso era contenuto.
    Quindi la ricostruzione del disastro è ancora più banale di quanto ho scritto nel mio messaggio, perché, secondo la sua teoria (che non condivido) l’aereo era certamente fuori controllo.
    Se la sua ipotesi fosse vera (e non può dimostrare che lo sia), ciò che segue è la sequenza dei fatti assolutamente certi e inoppugnabili:

    1) l’aereo è correttamente trimmato per il volo livellato;
    2) i missili causano la decompressione esplosiva con perdita di massa davanti al baricentro dell’aereo;
    3) lo stabilizzatore resta nella sua posizione;
    4) l’impossibilità di governare l’aereo (lei dice “impedendo di fatto il controllo”) fa disporre l’equilibratore in posizione neutra (secondo il flusso d’aria);
    5) l’aereo cabra più o meno velocemente in funzione della quantità di massa persa, perdendo velocità;
    6) l’aereo stalla precipitando con una velocità di volo che poteva essere inizialmente 170/180 kt (questa è un'ipotesi) per poi diminuire scendendo di quota e con una velocità verticale che ho già scritto.

    L’aereo può essere precipitato in uno di questi due modi:

    1) con l’ala leggermente abbassata a destra, virando lentamente verso ovest non più di qualche decina di gradi, per poi aumentare sempre di più l’angolo di rollio, conficcandosi nell’acqua con la prua abbassata di 10/20 gradi e angolo di rollio molto accentuato;

    2) in avvitamento, con un diametro della vite di non più di un paio d’aperture alari (nel caso del DC-9, questa è l’ipotesi meno probabile a causa del super-stallo quasi certo).

    Queste non sono supposizioni piuttosto superficiali e non supportate da alcun fatto, ma sono invece fatti certi e incontestabili se la sua ipotesi dei piloti incapacitati è vera (e sicuramente non è “l'unica possibile ipotesi”).

    Se ciò che ho scritto non è chiaro o non si ha la competenza per capirlo, non c'è niente di male; io non sono competente in tante cose, altri non sono competenti in questa, per cui basta chiedere chiarimenti e io sarò ben felice di darli.
    Le chiedo solo una cortesia, se lei volesse replicare, lo faccia con i fatti e non con facendo passare per ovvie le sue teorie.

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo
    (come lo si vede dai plot che lo ritraggono un po a destra e un po a sinistra,ma a quote via via minori),[...]
    Può per cortesia farmi vedere quali sono questi plot? Io, dopo l’abbattimento, non vedo nemmeno un plot (nel radar Marconi) che sia attribuibile al DC-9.

  2. #632

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo Visualizza Messaggio
    Anche qui non si tiene conto della realtà delle prove.
    Sarebbe così gentile, in futuro, da indicare automaticamente le prove di cui parla senza che gliele debba chiedere tutte le volte? Quali sono le prove di cui parla?
    Non è per sfiducia, ma la strage di Ustica è costellata da un tale cumulo di bugie e stupidaggini da rendere obbligatoria la dimostrazione di ciò che si sostiene, altrimenti ricadiamo nei post da voltastomaco che si vedono negli altri forum.

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo
    Il DC9 fu colpito da un missile a frammentazione,e non da una presunta "testata inerte" tanto è vero che sono stati repertati sia i fori da scheggia sul flap e su altre parti dell'aereo,sia rinvenute parti di scheggie che non appartenevano all'aeroplano.
    Scriviamo “testata inerte” tra virgolette perché non è inerte. S’intende una piccola carica formata da esplosivo e sferule d’acciaio (o metallo simile). È un missile che ho sentito nominare per la prima volta da Ciancarella, ma dovrebbe essere un “piccolo” missile SARH da esercitazione (che da varie considerazioni, mi immagino di lunghezza compresa tra i 2,5 e i 3 m) usato contro i bersagli non pilotati; non è inteso come missile per abbattere un caccia.
    Quindi anche questo missile può scagliare schegge o sferule (le chiami come vuole).

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo
    Quindi (come già largamente appurato in fase processuale),non c'era nessun F 104 in volo al momento del disastro sul Tirreno.
    Non è stato affatto appurato che non c’era nessun F-104. La realtà è che non è stato possibile appurare che ci fosse; il significato è profondamente diverso da ciò che sostiene.

  3. #633
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    4,020

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo Visualizza Messaggio
    E' semplicemente impossibile che possa essere stata la famosa bomba piazzata nella toilette dell'aereo.

    Prima di tutto perchè avrebbe dovuto causare un danno così catastrofico da produrre almeno il distacco di uno dei motori ,come teorizzato dalla Perizia Misiti,ma gli stessi sono stati ritrovati uno vicino all'altro,non troppo distanti dal resto dell'aereo,quindi impossibile.

    L'ipotesi bomba non può spiegare come mai,ben prima che l'aereo cadesse in mare,dallo stesso fuoriuscirono passeggeri,valigie e il carrello vivande,che si trovavano a prua dell'aereo,subito dietro la cabina di pilotaggio.
    Mentre la bomba avrebbe dovuto essere nella toilette di coda...

    In ultimo,malgrado la presunta bomba abbia causato una distruzione così elevata da far precipitare l'aereo,non è stata in grado di rompere nemmeno la plastica dei finestrini accanto alla toilette,il copri-water in plastica e parti dei mobiletti interni alla toilette (tutti oggetti ristrovati intatti senza alcun segno di esplosione o bruciatura) e non causare il benchè minimo effetto sulla signora con la gamba ingessata che occupava l'ultima fila di posti,con la schiena appoggiata alla parete della toilette (spessa solo 3 mm e interamente in plastica),,la quale dopo che fu recuperata in mare e sottoposta ad autopsia,non solo nun aveva nessuna scheggia presente nel suo corpo,ma con i vestiti quasi intatti,nessuna bruciatura e con i timpani ESTROFLESSI,ovvero rotti a causa di una diminuzione improvvisa della pressione,invece del contrario,come ci si sarebbe dovuti attendere in caso di una bomba,e i suoi polmoni non mostravano alcuna traccia di fumi,così largamente presenti in caso di esplosione.

    Davvero strana questa presunta "bomba",vero?
    Una piccola bomba, sufficente solo per aprire un piccolo foro nella fusoliera e creare una rapida ecompressione, avrebbe potuto farlo.
    Non peate alle bombe tipo strage di Capaci, con 100 kg di tritolo: data la delicatezza relativa del rivestimento, sarebbe bastato molto poco. Inoltre è difficile pensare che un motore si stacchi, portando conse centne e struttura dela fusoliera, mentre u altro rimanga addirittura attaccato

  4. #634
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,437

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mib Visualizza Messaggio
    Una piccola bomba, sufficente solo per aprire un piccolo foro nella fusoliera e creare una rapida ecompressione, avrebbe potuto farlo.
    Non peate alle bombe tipo strage di Capaci, con 100 kg di tritolo: data la delicatezza relativa del rivestimento, sarebbe bastato molto poco. Inoltre è difficile pensare che un motore si stacchi, portando conse centne e struttura dela fusoliera, mentre u altro rimanga addirittura attaccato
    Se avesse fatto solo un piccolo foro,non avrebbe potuto generare una Decompressione Esplosiva,ma una semplice depressurizzazione,che sarebbe stata gestita dall'equipaggio.
    Se invece il danno fosse stato più esteso,ne avremmo traccia dell'esplosione sul rivestimento che è stato recuperato e riassemblato durante l'inchiesta .

    Invece non ce n'è traccia in nessuna sua parte,e non esistono nemmeno tracce di esplosivi in nessuna parte dell'aereo,se escludiamo quella ritrovata sul tubo schiacciato,che è stata attribuita a una contaminazione del ponte della nave militare,sul quale erano stati adagiati i rottami dopo il recupero....
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  5. #635
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,437

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maber Visualizza Messaggio
    ...
    Può per cortesia farmi vedere quali sono questi plot? Io, dopo l’abbattimento, non vedo nemmeno un plot (nel radar Marconi) che sia attribuibile al DC-9.
    E lei che spiegazione intende dare per questo?
    Mi riferisco all'ultima parte dell'animazione dei plot ricostruiti nella stessa sequenza che sono stati ricevuti dal Radar Marconi.

    Secondo lei,l'aereo cosa sta facendo nell'ultima parte?

    http://www.stragi80.it/tracciato/
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  6. #636

    Predefinito

    Ho scritto quasi un trattato di aerodinamica per spiegare quello che sta facendo, con tanto di traiettorie finali e animazione con una scala che fornisce il dettaglio necessario per fare tutti i ragionamenti che servono, ma se lei non ha voglia di leggere messaggi più lunghi di 4 righe è inutile che mi fa una domanda alla quale ho già risposto.

    Un’animazione dei tracciati fatta con un’ampiezza di 50 miglia, priva di un’indicazione temporale e senza i punti di ritrovamento dei relitti si presta bene alle teorie più fantasiose.
    Lo scopo (evidente) di quell’animazione è far vedere l’aereo ad ovest del DC-9 che vira verso di lui. Poi, però, per analizzare cosa accade dopo l’abbattimento, quell’animazione non va più bene. Anche se mi sembra un po’ fantasioso vederci un aereo che fa avanti e indietro come un disco volante e che ha il dono della bilocazione, visto che comparirebbe per varie battute in due punti ben distanti tra loro.

    Comunque, se intende parlare di dischi volanti, bombe e tric-trac, può continuare con mib, così io mi riposo.

  7. #637
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,437

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maber Visualizza Messaggio
    ... Anche se mi sembra un po’ fantasioso vederci un aereo che fa avanti e indietro come un disco volante e che ha il dono della bilocazione, visto che comparirebbe per varie battute in due punti ben distanti tra loro...
    .
    Peccato che quell'animazione riporti i plot battuti dal radar come si vede nel grafico ,e che è agli atti del processo.
    Ed è tutto quello che abbiamo su cui lavorare.....ma sono PROVE REALI.

    Le sue sono elaborate,interessanti,forbite......TEORIE!

    Si riposi tranquillamente....anche molto a lungo se crede....
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  8. #638

    Predefinito

    Io chiedo a voi per saperne di più, sperando in una risposta. Ho letto tutto il thread lungo 10 anni. La teoria che ho capito è che un Mig23 libico voleva colpire un volo air Malta, il ritardo di partenza del DC9 Itavia lo ha confuso. È così?

  9. #639
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,437

    Predefinito

    Sia gli indizi,che la sentenza del Giudice Priore,indicano questa strada...
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  10. #640
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,350

    Predefinito

    E allora perchè non rendere pubblica subito la cosa e usare politicamente contro Gheddafi questo fatto. Dando per scontato che sicuramente gli apparati militari hanno visto tutto. O non hanno visto niente ed è stato meglio "insabbbiare" per non far sapere i limiti della difesa aerea?

Pagina 64 di 69 PrimaPrima ... 14546263646566 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •