Pagina 44 di 48 PrimaPrima ... 344243444546 ... UltimaUltima
Risultati da 431 a 440 di 474

Discussione: Coronavirus

  1. #431
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,350

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sanco Visualizza Messaggio
    ...Dal momento che sei positivo, l'autorità di pubblica sicurezza può metterti in quarantena, ma entro 48 h dovrebbe esserci la convalida dell'AG, altrimenti la misura è revocata...
    A saperlo prima me ne andavo in giro tranquillo tranquillo. Ma un po' di buon senso no? Solo un idiota o negazionista (di solito se è il secondo è anche il primo) si impunterebbe su queste cose.
    Che poi, sicuramente ci sarebbe un'A.G. che per passare alla storia non convaliderebbe. Un magistrato che in campo sanitario ha più potere del medico, mi fa ridere la cosa.
    A proposito, quale A.G.?

  2. #432
    Caporale
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    153

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sanco Visualizza Messaggio
    Anzi d'ora in poi ad ogni ricorso vinto non mi limiterò più ad accettare la vittoria e a riprendermi i soldi sostenuti. Ma una volta avuta la sentenza definitiva, visto che si può fare, citare (in una seconda causa per danni) gli agenti verbalizzanti.
    Aldilà di tutti i discorsi da costituzionalisti della domenica e delle opinioni di chi ha bisogno di citare nientepopodimeno che la Cunial (e mi astengo dal commentare il soggetto) e Sgarbi... Tu caro @Sanco eri quello col sogno di entrare in polizia? Annamo bene proprio bene. Menomale, perché è chiaro, che tu non sia riuscito nel tuo "sogno" che di persone così ce ne possiamo fare anche a meno.
    Ultima modifica di Iker; 27-03-21 alle 20: 03

  3. #433
    Caporale
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    153

    Predefinito

    Per concludere e rispondere sia a chi ha criticato l'utilizzo dei DPCM che a Sanco, vi riporto la sentenza della Consulta depositata in data 21 marzo 2021 e che ha confermato, sentenziando contro la legge regionale in contrasto con le misure del governo, la legittimità delle stesse "addirittura" giustificandole.

    https://www.google.com/url?sa=t&sour...3kYNgoAoRynu89 (link sentenza)

    Riporto:

    "9.– Infatti, il modello offerto dalla legislazione vigente, e appena rammentato, se da un lato appare conforme al disegno costituzionale, dall’altro non ne costituisce l’unica attuazione possibile.
    È perciò ipotizzabile che il legislatore statale, se posto a confronto con un’emergenza sanitaria dai tratti del tutto peculiari, scelga di introdurre nuove risposte normative e provvedimentali tarate su quest’ultima. È quanto successo, difatti, a seguito della diffusione del COVID-19, il quale, a causa della rapidità e della imprevedibilità con cui il contagio si spande, ha imposto l’impiego di strumenti capaci di adattarsi alle pieghe di una situazione di crisi in costante divenire."

    Le chiacchiere stanno a 0 e immagino che il buon @Sanco in ottemperanza a quanto da lui stesso dichiarato, accettando quindi democraticamente le decisione dell' A.G., vista la sentenza della Corte Costituzionale pagherà tutto quello che deve e d'ora in poi rispetterà diligentemente le LEGITTIME E NECESSARIE misure per il contenimento della pandemia. O forse no... forse fa parte di quella categoria di persone, paladini della costituzione fino a quando pensano, nella loro ignoranza, che essa dia ragione alle loro interpretazioni. Sai cosa c'è nella sentenza della Consulta? Buonsenso, quello che post dopo post hai dimostrato di non avere (e non solo quello). Le leggi non vengono emanate e fatte rispettare nel vuoto, c'è un contesto e le stesse si devono adattare a quest'ultimo. La libertà di farsi la passeggiatina per digerire dopo le 22, quando è in atto una pandemia che ha messo in ginocchio il mondo intero passa in secondo piano, e se non lo capisci hai un grosso problema e non è quello nei confronti delle norme e del buonsenso, ma di ben'altra natura, neurologica azzarderei. E mi spiace se posso sembrare offensivo, purtroppo però ritengo queste persone direttamente responsabili del disastro che stiamo vivendo, e come ci insegna Karl Popper una democrazia per sopravvivere non può tollerare gli intolleranti.
    Ultima modifica di Iker; 27-03-21 alle 20: 45

  4. #434
    Caporale
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    118

    Predefinito

    Il buon senso è una cosa, la giurisprudenza un'altra. che piaccia o non ogni misura restrittiva della libertà personale ha bisogno della convalida dell' AG, è la base del nostro ordinamento, che piaccia o no. ''Giuro di essere fedele alla repubblica e di OSSERVARE LEALMENTE LA COSTITUZIONE'', spero non sia solo una frase fatta, ma detta con un senso

  5. #435
    Caporale
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    118

    Predefinito

    Si esatto sono proprio io, quello che crede nella repubblica e nella sua costituzione, e combatte ogni forma di illegalità, che sia esso un comportamento o una normativa. Credo che alla base di tutto ci sia il rispetto delle leggi, sia da parte dei cittadine che da parte delle pubbliche amministrazioni, sia da parte del governo. Quindi dal momento che affermo che mi rivolgerò contro queste cose all'AG, non mi pare di dire nulla di male, anzi, proprio perchè ho piena fiducia nella giustizia, nella magistratura e nelle leggi, credo che sia la cosa migliore e leggendo anche le recenti sentenze vedo che quello che dico non è cosa poi così fantasiosa. Lo affermo da un anno. Nessuno è superiore alla legge. E' un diritto di chiunque rivolgersi alla giustizia, citare in giudizio un altro soggetto e, se poi vinco, vuol dire che forse forse era giusto così.

  6. #436
    Caporale
    Data Registrazione
    Jun 2016
    Messaggi
    118

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Iker Visualizza Messaggio
    Per concludere e rispondere sia a chi ha criticato l'utilizzo dei DPCM che a Sanco, vi riporto la sentenza della Consulta depositata in data 21 marzo 2021 e che ha confermato, sentenziando contro la legge regionale in contrasto con le misure del governo, la legittimità delle stesse "addirittura" giustificandole.

    https://www.google.com/url?sa=t&sour...3kYNgoAoRynu89 (link sentenza)

    Riporto:

    "9.– Infatti, il modello offerto dalla legislazione vigente, e appena rammentato, se da un lato appare conforme al disegno costituzionale, dall’altro non ne costituisce l’unica attuazione possibile.
    È perciò ipotizzabile che il legislatore statale, se posto a confronto con un’emergenza sanitaria dai tratti del tutto peculiari, scelga di introdurre nuove risposte normative e provvedimentali tarate su quest’ultima. È quanto successo, difatti, a seguito della diffusione del COVID-19, il quale, a causa della rapidità e della imprevedibilità con cui il contagio si spande, ha imposto l’impiego di strumenti capaci di adattarsi alle pieghe di una situazione di crisi in costante divenire."

    Le chiacchiere stanno a 0 e immagino che il buon @Sanco in ottemperanza a quanto da lui stesso dichiarato, accettando quindi democraticamente le decisione dell' A.G., vista la sentenza della Corte Costituzionale pagherà tutto quello che deve e d'ora in poi rispetterà diligentemente le LEGITTIME E NECESSARIE misure per il contenimento della pandemia. O forse no... forse fa parte di quella categoria di persone, paladini della costituzione fino a quando pensano, nella loro ignoranza, che essa dia ragione alle loro interpretazioni. Sai cosa c'è nella sentenza della Consulta? Buonsenso, quello che post dopo post hai dimostrato di non avere (e non solo quello). Le leggi non vengono emanate e fatte rispettare nel vuoto, c'è un contesto e le stesse si devono adattare a quest'ultimo. La libertà di farsi la passeggiatina per digerire dopo le 22, quando è in atto una pandemia che ha messo in ginocchio il mondo intero passa in secondo piano, e se non lo capisci hai un grosso problema e non è quello nei confronti delle norme e del buonsenso, ma di ben'altra natura, neurologica azzarderei. E mi spiace se posso sembrare offensivo, purtroppo però ritengo queste persone direttamente responsabili del disastro che stiamo vivendo, e come ci insegna Karl Popper una democrazia per sopravvivere non può tollerare gli intolleranti.
    é una sentenza sul conflitto di attribuzione di poteri stato regioni. La corte non è entrata nel merito delle libertà personali violate. Ancora non è stata investita da questo quesito. arriverà il momento in cui la corte dovrà giustificare in punto di diritto queste restrizioni. Qui non è entrata nel merito, non gli è stata posta la domanda, la sentenza parlava di altro, leggiamola tutta.
    Ultima modifica di Sanco; 28-03-21 alle 13: 33

  7. #437
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,350

    Predefinito

    Sanco
    1) Non mi hai detto quale A.G. deve convalidare il mio isolamento sanitario
    2) Per quale ipotesi di reato denunceresti le ff.oo che ti sanzionano per violazione del dpcm?

  8. #438
    Maresciallo L'avatar di Zoppo
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Liguria
    Messaggi
    537

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sanco Visualizza Messaggio
    .l E' un diritto di chiunque rivolgersi alla giustizia, citare in giudizio un altro soggetto e, se poi vinco, vuol dire che forse forse era giusto così.
    Per me sbagli perché non hai capito che questa non è una gara a chi interpreta meglio la Costituzione, ma a fermare 'sto virus.
    Poi non so ma anche io da repubblicano convinto, credo che Giuseppe Mazzini non si sarebbe messo a discutere con una pattuglia di Carabinieri per una questione così.
    Io non lampeggio per comunicare la presenza di posti di blocco.

  9. #439
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    552

    Predefinito

    Mettetevi bene in testa che nessuno ragiona allo stesso modo.

  10. #440
    Caporale
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    153

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sanco Visualizza Messaggio
    é una sentenza sul conflitto di attribuzione di poteri stato regioni. La corte non è entrata nel merito delle libertà personali violate. Ancora non è stata investita da questo quesito. arriverà il momento in cui la corte dovrà giustificare in punto di diritto queste restrizioni. Qui non è entrata nel merito, non gli è stata posta la domanda, la sentenza parlava di altro, leggiamola tutta.
    Qui mi sa che l'unico che non l'ha letta sei tu... Andiamo per gradi.
    La Corte Costituzionale nel punto 9 dice espressamente che la modalità di intervento del Governo “appare conforme al disegno costituzionale” in quanto è perfettamente legittimo, nonché opportuno, che di fronte a un’emergenza sanitaria “eccezionale”, dai caratteri peculiari, si possa intervenire con “nuove risposte normative” più adatte a gestire l’emergenza, utilizzando strumenti “capaci di adattarsi alle pieghe di una situazione di crisi in costante divenire“.

    Di fatto, per chi non ha problemi di compresione, questo significa che la Corte Costituzionale dichiara legittimi i DPCM, in quanto strumento adatto a dare una risposta normativa adeguata e capace di adattarsi alla particolare situazione. Ovviamente l'oggetto del giudizio non era la costituzionalità dei dpcm, fatto sta che nel momento in cui su ricorso del governo viene dichiarata INCOSTITUZIONALE la legge regionale che andava in contrasto coi provvedimenti dell'esecutivo, il parere della Corte Costituzionale, per chi non è malafede, è cristallino.

    E non è finita. La Consulta si sofferma anche specificamente sulla modalità di intervento del Governo Conte (emissione di un DL a carattere generale che demanda ai DPCM la normativa di dettaglio, nel rispetto della riserva di legge relativa) giustificandolo in toto, non paventando infatti alcun profilo di incostituzionalità su questo modus operandi:

    "Allo stato, il quadro normativo vigente si articola soprattutto sul d.l. n. 19 del 2020 e sul d.l. n. 33 del 2020, con i quali una tale sequenza ha trovato ulteriore specificazione.

    L’art. 1 del d.l. n. 19 del 2020 reca un vasto insieme di misure precauzionali e limitative, la cui applicazione continua ad essere affidata a d.P.C.m., assunti, dopo aver acquisito il parere dei Presidenti delle Regioni interessate, o, nel caso in cui riguardino l’intero territorio nazionale, del Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (art. 2 del d.l. n. 19 del 2020).

    Nelle more dell’approvazione di tali decreti, per contenere un aggravamento della crisi, il Ministro della salute può intervenire mediante il citato potere di ordinanza attribuito dall’art. 32 della legge n. 833 del 1978."


    Citazione Originariamente Scritto da Sanco Visualizza Messaggio
    Il buon senso è una cosa, la giurisprudenza un'altra. che piaccia o non ogni misura restrittiva della libertà personale ha bisogno della convalida dell' AG, è la base del nostro ordinamento, che piaccia o no. ''Giuro di essere fedele alla repubblica e di OSSERVARE LEALMENTE LA COSTITUZIONE'', spero non sia solo una frase fatta, ma detta con un senso
    Guarda non serve neanche più risponderti, faccio fare direttamente alla sentenza della Corte Costituzionale:

    "7.1.– A fronte di malattie altamente contagiose in grado di diffondersi a livello globale, «ragioni logiche, prima che giuridiche» (sentenza n. 5 del 2018) radicano nell’ordinamento costituzionale l’esigenza di una disciplina unitaria, di carattere nazionale, idonea a preservare l’uguaglianza delle persone nell’esercizio del fondamentale diritto alla salute e a tutelare contemporaneamente l’interesse della collettività (sentenze n. 169 del 2017, n. 338 del 2003 e n. 282 del 2002).

    ///

    Tale conclusione può dunque concernere non soltanto le misure di quarantena e le ulteriori restrizioni imposte alle attività quotidiane, in quanto potenzialmente fonti di diffusione del contagio, ma anche l’approccio terapeutico; i criteri e le modalità di rilevamento del contagio tra la popolazione; le modalità di raccolta e di elaborazione dei dati; l’approvvigionamento di farmaci e vaccini, nonché i piani per la somministrazione di questi ultimi, e così via."


    Forza Sanco ripeti con me: "Tale conclusione può dunque concernere non soltanto le misure di quarantena e le ulteriori restrizioni imposte alle attività quotidiane".

    Ripeto le chiacchiere stanno a 0. La sentenza oltre a leggerla tutta va anche compresa, se si è in grado. Altrimenti è meglio non dire nulla ed evitare figure barbine. Anche perché aldilà di questi discorsi su cui la discussione è finita nel momento in cui la Consulta ha depositato la sentenza, io oltre ai blateramente dall'alto di non si sa bene quali titoli e competenze, c'è una cosa che non ho sentito... Ragionado per assurdo e volendoti anche dare ragione nel tuo discorso folle e ignorante circa la costituzionalità dei provvedimenti, la soluzione di Sanco quale sarebbe stata? Liberi tutti? Perché infondo sotto sotto è tutta una granda pagliacciata vero? Il virus forse manco esiste... perché per quanto tu abbia provato a non farlo trasperire, dai tuoi vari interventi si capisce benissimo qual è la tua opinione di tutto ciò, sei negazionista. Nessuna persona sana di mente se ne uscirebbe con frasi tipo: "Per non parlare più di lockdown è semplice, basta non farlo, non rispettarlo, prendere eventuali sanzioni". Ovvio come no, l'unica misura che si è rivelata funzionante nel contenimento della pandemia e la soluzione quale sarebbe? Non rispettarla, almeno abbi la decenza di ammettere ciò che sei, un negazionista, non nasconderti dietro a discorsi vuoti, ammettilo ne prendiamo atto verrai trattato come meriti e andiamo avanti. Perché tanto per fortuna di noi tutti, la maggior parte delle persone sono equilibrate mentalmente e si comportano da tali, appronciandosi a una situazione emergenziale che ha causato più di 100.000 morti con la diligenza e le precauzioni adeguate. Usciremo anche da questa, la presenza di soggetti borderline che dopo 1 anno non si sono ancora resi conto di quello che è successo, purtroppo, è fisiologica. Per la legge dei grandi numeri ci siete anche voi, amen, che non significa deresponsabilizzarvi, tu e tutti quelli come te dovreste sentire forte sulla coscienza il peso di tutta la sofferenza che, forse, comportamenti più corretti generalizzati avrebbero potuto contenere meglio, ma tant'è... nelle crisi ci sono sempre luci ed ombre.

Pagina 44 di 48 PrimaPrima ... 344243444546 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •