Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Bersagliere Riccardo Fenizia, docente di filosofia

  1. #1
    Soldato
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    napoli
    Messaggi
    1

    Predefinito Bersagliere Riccardo Fenizia, docente di filosofia

    Sono Bersagliere pilota VCC2, mitragliere Browning, alla Mameli di Milano 19991-92, 18.mo BTG Bersaglieri Poggio Scanno, Goito Comando, III Reggimento Bersaglieri, Brigata Meccanizzata...poi si è trasferita a Teulada, dove feci corso Browning, estate 1991. Ero nella Seconda Compagnia Leoni al 18.mo. Feci un concorso ordinario a cattedra, dm 23/03/90, sostenni le prove per 4 classi di concorso diverse, parlo di insegnamento nelle scuole pubbliche, sostenni le prove scritte e orali, ero in lisa da ottobre, dopo il corso completato con successo come pilota e mitragliere Browning (40C2), acquisita patente militare mod 2d mi sembra. Bellissima la Browning 38 kg calibro 12.7 pit. Vinta la cattedra, mi congedai nel 1992 a maggio, con certo dolore (poichè pensai che avendo occhiali avrei fatto correre rischi agli amici in missioni cui ero destinato, pur avendo lenti, poichè in quegli anni mancavano piloti e non trovavano persone con profilo adatto perciò su circa 10 piloti tra gli assaltatori scelsero anche due di noi con uso di lenti per la vista). Dal 1992, settembre, sono docente di ruolo nelle scuole pubbliche, prima a Brescia adesso a Napoli, attualmente insegno filosofia e storia; vi consiglio un mio recente libro in cui difendo il valore famiglia e spiego la filosofia, il titolo è [edit staff]. Oltre il senso comune, edizioni Passioneducativa, marzo 2015, euro 12, pag 200, lo trovate se volete online o in libreria. Come sapete un bersagliere è tale per sempre, eravamo e siamo massicci e incazzbip, per i Bersaglieri Ipp Ipp Urrah Urrah Urrah. Siamo sempre tutti fratelli noi bersaglieri e per sempre con Dio, in pace e in guerra. Dopo alcuni anni decisi di fare domanda come riservista, ma mi dissero passati limiti di età. Adesso ho 50 anni ma sono operativo. Volevo domandare a qualcuno interno se vi sono percorsi possibili di collaborazione con l'esercito per i fratelli militari, come insegnamento nelle scuole militari relazionate alla mia professione, filosofia e scienze sociali e storia. Percorsi agevolati essendo io nel pubblico impiego come docente di ruolo nello stato, e militare in congedo pur se solo con l'anno di leva , allora obbligatorio. Un caro amico ingegnere adesso è riservista e svolge utili missioni all'estero periodicamente e con vantaggio, pur rischiose a volte. In ogni caso vi saluto. Riccardo Fenizia, ciao a tutti e a tutte e chi vuole può scrivermi anche presso riccardofenizia@gmail.com (questo è un mio post credo utile per presentarmi, fatemi domande senza problemi)
    Ultima modifica di Kojak; 06-09-15 alle 13: 54 Motivo: pubblicità non consentita

  2. #2

    Predefinito

    Benvenuto!
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •