Pagina 23 di 24 PrimaPrima ... 1321222324 UltimaUltima
Risultati da 221 a 230 di 231

Discussione: A.U.F.P.-A.U.P.C.-A.U. Nomina Diretta Aeronautica Militare - Discussione Generale

  1. #221

    Predefinito

    Grazie @Unizo0 e @Resurgo delle informazioni

    Quindi se ho capito bene una volta AUFP il limite per partecipare ai concorsi sale a 45?
    Ammesso di entrare come aufp dovrei fare 30 mesi e poi nel caso rimanga a casa potrei comunque partecipare a qualche concorso fino ai 45?
    Non si sono posti riservati a chimici ma posti per diplomati in arma?
    In quale ruolo mi consigliereste di provare, considerando laurea e diploma?

  2. #222

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ragn Visualizza Messaggio
    Quindi se ho capito bene una volta AUFP il limite per partecipare ai concorsi sale a 45?
    Ammesso di entrare come aufp dovrei fare 30 mesi e poi nel caso rimanga a casa potrei comunque partecipare a qualche concorso fino ai 45?
    Non è che sale, quello è il limite per il concorso interno ufficiali per ufp (o ex), non per gli altri concorsi. E' l'unico che potresti fare una volta che sarai aufp, vista l'età. In verità puoi provare lo stesso concorso per lo SPE anche in Marina ed Esercito.
    Inoltre non è che devi aspettare di finire la ferma dei 30 mesi per parteciparvi, puoi provare già dopo un anno dall'arruolamento (aspettando ovviamente che i suddetti concorsi escano)
    Non si sono posti riservati a chimici ma posti per diplomati in arma?
    Per lo SPE solitamente ci sono posti per i chimici, quindi eventualmente potresti scegliere quello
    In quale ruolo mi consigliereste di provare, considerando laurea e diploma?
    Beh la scelta è armi o commissariato, tutte due sarebbero attinenti alla tua laurea, poi sta secondo alle tue attitudini e passioni decidere

  3. #223

    Predefinito

    Mi hanno sempre più o meno attratto tutti i corpi ma quando ho iniziato a pensarci seriamente ero già fuori da molti concorsi.
    Armi non è attinente alla mia laurea e nemmeno al diploma a meno che tu non ti stia riferendo ai concorsi interni.

    Quali sono le differenze principali tra arma e commissariato? Ho provato guardare sul sito ma forse riuscite a darmi un idea più concreta.

    Inoltre, considerata l'età dovrei puntare alle posizioni con maggior probabilità di successo ( commissariato si candidano in molti? viceversa di chimici ne è pieno?)
    Sapete dirmi anche gli stipendi per un AUFP e per uno AUFP "stabilizzato"?


    Grazie ancora di tutte le preziose informazioni.

  4. #224

    Predefinito

    Ciao Ragazzi,

    il termine è alle porte,

    avete ulteriori consigli per capire se è meglio fare domanda con diploma o con laurea?

    @UnizoO?
    @as_tony?

  5. #225
    Caporale
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    239

    Predefinito

    Dipende da cosa vuole fare dopo, se vuole fare il concorso per RS probabilmente le conviene fare il concorso per diplomati in quanto se facesse quello per laureati non le conterebbero la laurea come punteggio aggiuntivo (nel concorso per RS stando all'ultimo bando). Allo stesso tempo probabilmente ci sarà più guerra per i posti da diplomati e in più si ha uno stipendio leggermente più basso in quanto si viene nominati sottotenenti.

  6. #226

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da depade Visualizza Messaggio
    Dipende da cosa vuole fare dopo, se vuole fare il concorso per RS probabilmente le conviene fare il concorso per diplomati in quanto se facesse quello per laureati non le conterebbero la laurea come punteggio aggiuntivo (nel concorso per RS stando all'ultimo bando). Allo stesso tempo probabilmente ci sarà più guerra per i posti da diplomati e in più si ha uno stipendio leggermente più basso in quanto si viene nominati sottotenenti.
    Diciamo che punterei a al percorso che mi lascerebbe più chance di entrare in ruolo permanente, Più che la concorrenza di ingresso all'AUFP.

  7. #227

    Predefinito

    Salve ragazzi, scrivo per chiedere alcune cose riguardo i concorsi per Tenenti a Nomina Diretta (Ruolo Normale):
    1) cosa si fa durante il corso applicativo che bisogna seguire subito dopo la vincita del concorso? Si tratta solo di studio oppure è un periodo in accademia vero e proprio?
    2) ci sono delle destinazioni in cui è più probabile essere mandati in caso di appartenenza alla categoria Elettronica? (quella per cui mi candiderei io)
    3) sottoscrivere una ferma di 5 anni significa non potersi congedare in quel lasso di tempo, giusto?
    4) ci sono delle differenze di impiego rispetto agli Ufficiali accademisti?
    5) ho notato che alcuni avanzamenti di grado sono "a scelta": è previsto anche un avanzamento per anzianità in questi casi oppure le due cose si escludono? (es. da Capitano a Maggiore)
    Detto questo, spero che il concorso esca presto, dato che l'ultimo è del 2019...
    Grazie in anticipo

  8. #228
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,417

    Predefinito

    1 - Durante il corso si riceve una formazione prettamente militare. Il corso, se non vado errato, si svolge presso la Scuola di Applicazione di Firenze che non ha niente a che vedere con l'Accademia di Pozzuoli.
    2 - Le destinazioni possono essere tutte o poche, dipende dal successivo impiego. In genere il frequentatore del corso esprime una o più preferenze. Se le preferenze coincidono con l'interesse dell'Amministrazione allora si è accontentati altrimenti sceglie l'Amministrazione, visto che in fase di arruolamento si accetta di essere destinato in qualsiasi base del territorio nazionale.
    3 - Durante il periodo di ferma NON ci si può congedare se non per motivi sanitari o disciplinari. Mai a domanda.
    4 - No. Gli Ufficiali a Nomina Diretta sono in tutto e per tutto uguali a coloro che escono dall'Accademia e possono essere impiegati in tutti gli incarichi previsti dal proprio ruolo e seguono la prospettiva di carriera dei loro colleghi che escono dall'Accademia pari ruolo.
    5 - Le modalità di avanzamento possono essere "per anzianità" o "a scelta". La modalità di avanzamento è dettata dal grado previsto per l'avanzamento per cui da Sottotenente a Tenente e Capitano è "per anzianità", da Capitano a Maggiore è "a scelta", da Maggiore a Tenente Colonnello "per anzianità" da Tenente Colonnello in poi è sempre "a scelta".
    Quindi può capitare che, durante la carriera militare alcuni Ufficiali si fermano a Tenente Colonnello, altri a Colonnello ed altri ancora a Generale di Brigata o di Divisione ma solo pochissimi arrivano a Generali di Squadra Aerea. E questo vale per tutte le FF.AA. visto che la legge di avanzamento è unica per tutti i militari CC compresi.
    Ultima modifica di Charlie 2; 04-04-21 alle 07: 42
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  9. #229

    Predefinito

    Per "formazione prettamente militare" cosa si intende nello specifico? A parte lo studio dei gradi ecc

  10. #230
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,417

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da franks Visualizza Messaggio
    Per "formazione prettamente militare" cosa si intende nello specifico? A parte lo studio dei gradi ecc
    Ordine chiuso (marciare), uso della sciabola, saluto e tutto quanto è formale, Organizzazione della F.A. e della Difesa, Procedure di acquisto materiali e servizi in ambito Difesa e F.A. Materie professionali con specifica applicazione alla F.A. ecc. ecc. ecc.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

Pagina 23 di 24 PrimaPrima ... 1321222324 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •