Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Un carabiniere che vuole contrarre matrimonio

  1. #1

    Predefinito Un carabiniere che vuole contrarre matrimonio

    Quali documenti e autorizazzioni devi richiedere alla compagnia di appartenenza ?

    Io so che serve :

    - vicende anagrafiche

    - stato famiglia

    Poi?

  2. #2
    Tenente L'avatar di tibidabo72
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    roma
    Messaggi
    1,733

    Predefinito

    poi elenco completo dei parenti di primo grado della consorte, e poi i soldi per il matrimonio scherzo
    comunque l'elenco si zii e zie con relativi cugini
    Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
    Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tibidabo72 Visualizza Messaggio
    poi elenco completo dei parenti di primo grado della consorte, e poi i soldi per il matrimonio scherzo
    comunque l'elenco si zii e zie con relativi cugini
    no questa lista ormai non serve piu

  4. #4
    Tenente L'avatar di tibidabo72
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    roma
    Messaggi
    1,733

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da riccky Visualizza Messaggio
    no questa lista ormai non serve piu
    dici??? be al mio comando pochi giorni fà ho chiesto e mi hanno detto che la lista serve.... che ti devo dire.... siamo di due "armi diverse
    Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
    Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4,294

    Predefinito

    Quindi un Carabiniere per sposarsi deve in pratica chiedere l'autorizzazione al comando?!
    La vita comincia quando non si hanno più certezze

    Se sei un nuovo Utente, ricordati di presentarti nella sezione Benvenuto, Presentati!! e di leggere il Regolamento !

  6. #6
    Tenente L'avatar di tibidabo72
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    roma
    Messaggi
    1,733

    Predefinito

    certo
    Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
    Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.

  7. #7
    Moderatore
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4,294

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tibidabo72 Visualizza Messaggio
    certo
    E questa cosa succede solo per l'Arma o anche per altre FFAA\FFOO? La finalità di questa regolla quale sarebbe?
    La vita comincia quando non si hanno più certezze

    Se sei un nuovo Utente, ricordati di presentarti nella sezione Benvenuto, Presentati!! e di leggere il Regolamento !

  8. #8
    Tenente L'avatar di tibidabo72
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    roma
    Messaggi
    1,733

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da beowuff Visualizza Messaggio
    E questa cosa succede solo per l'Arma o anche per altre FFAA\FFOO? La finalità di questa regolla quale sarebbe?
    quella che e per l'arruolamento...sapere se nei familiari della futura consorte non ci siano personaggi poco raccomandabili tutto qui per gli altri corpi non saprei
    Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
    Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.

  9. #9
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    745

    Predefinito

    Consiglio la lettura del seguente link che traccia un bel profilo storico del «matrimonio» per un carabiniere, mi sa che la chiamano «mamma Arma» alcuni perchè sembra proprio affaccendarsi nella vita privata del figliuolo :-D

    http://www.carabinieri.it/Internet/A...che/M/14+M.htm

    Sul termine autorizzazione non saprei, è incostituzionale scartare qualcuno per i suoi parenti (sentenza Corte Costituzionale) credo che sia lapalissiano come a nessuno possa essere oggi vietato il matrimonio.
    Però forse in alcune compagnie è rimasta questa consuetudine e relativo appellativo...

    Comunque se proprio ci tenete il Regolamento Generale dell'Arma considerava che «Non è dubbio adunque che lo stato coniugale non si confà con quello di un militare, e specialmente di un Carabiniere.» :-D

  10. #10
    Utente Expert Guardia di Finanza
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Torino
    Messaggi
    791

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tibidabo72 Visualizza Messaggio
    quella che e per l'arruolamento...sapere se nei familiari della futura consorte non ci siano personaggi poco raccomandabili tutto qui per gli altri corpi non saprei
    Anche in GdF facevano (e mi pare fanno ancora) i medesimi accertamenti sulla famiglia della Sposa... poi, non è che possono obbligarti a non sposarti... in alcuni casi, però, appena sposato, ti trasferiscono anche a 1.000 Km di distanza... ovviamente, pagandoti il dovuto (e con me, lavora proprio un Militare che ha subito tale sorte...) naturalmente, poi, tutto è opinabile e non è sempre certo che avvenga (i soldi per pagare il trasferimento d'autorità sono sempre meno)... però può succedere... comunque, consiglio sempre di attendere qualche anno dall'arruolamento, prima di convolare a nozze... un'esperienza "distaccata" per un certo periodo, a mio modesto parere, fa capire meglio se il "passo" è quello giusto... spero di essermi fatto capire...
    Ultima modifica di QuasiBascoVerde; 05-02-13 alle 11: 13

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •