Pagina 8 di 23 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 226

Discussione: Vivere in carcere da detenuto

  1. #71
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mib Visualizza Messaggio
    ...Ognuno puo davvero vestirsi come piu gli pare?
    Dal 1975...

  2. #72

    Predefinito

    Mi stupisco che nessuno abbia toccato uno dei temi fondamentali inculcatici dalla visione di numerosi film (americani per lo più..). Quello che fondamentalmente spaventa più di tutto del finire in carcere...

    E cioè: si viene davvero stuprati e\o sodomizzati ??

    Avete mai sentito di casi del genere ?

  3. #73
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    4,020

    Predefinito

    Scusa, ma non credo che riceverai risposte, e per un motivo molto semplice: certi fatti avvengono all'oscuro della sorveglianza, ovviamente. Qui non scrivono detenuti o ex-detenuti, ma solo guardie. Quindi credo proprio che non possono risponderti, perchè non sanno.

  4. #74
    Tenente L'avatar di 8izilop
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Prov. Agrigento - per lavoro a Reggio Cal.
    Messaggi
    1,985

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mib Visualizza Messaggio
    Scusa, ma non credo che riceverai risposte, e per un motivo molto semplice: certi fatti avvengono all'oscuro della sorveglianza, ovviamente. Qui non scrivono detenuti o ex-detenuti, ma solo guardie. Quindi credo proprio che non possono risponderti, perchè non sanno.
    Se per caso ti fosse sfuggito il nome della sezione, ti comunico che qui scrivono: appartenenti, ex appartenenti, aspiranti, simpatizzanti, etc etc del CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA.
    Gli appartenenti al CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA, in base al ruolo e alla qualifica sono: agente, agente scelto, assistente, assistente capo, vice sovrintendente, sovrintendente, sovrintendente capo, vice ispettore, ispettore, ispettore capo, ispettore superiore, ispettore superiore sostituto commissario, vice commissario, commissario, commissario capo, commissario coordinatore, primo dirigente e dirigente superiore.
    FRANGAR, NON FLECTAR
    (CI SPEZZIAMO, NON CI PIEGHIAMO)

  5. #75
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,351

    Predefinito

    Può capitare di cogliere in flagranza, mica dormono sempre le "guardie" (sic). Poi comunque se non c'è querela non c'è procedibilità. E nella mia breve carriera di querele in tal senso personalmente ne ho vista una sola. Mentre a voce te lo fanno capire che la situazione è particolare. E quindi si opera di conseguenza.

    Una volta c'erano due soggetti, compangi di cella, che avevano lo stesso problema dermatologico, uno nei genitali e l'altro nel "sedere"

    A MiB...dopo una vita che frequenti sto forum caschi ancora nell'errore di chiamarci nel modo sbagliato...

  6. #76
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    4,020

    Predefinito

    Non mi fare essere volgare o offensivo, dato che "Agenti del Corpo della Polizia Penitenziaria Italiana" è davvero troppo lungo; se accettaste delle abbreviazioni, come AdC o guardie (che, se davvero credete sia offensivo, fatevi curare da uno bravo) ci semplificherste di molto la scrittura, giacchè gli operatori del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco non fanno storie a farsi chiamare pompieri, così come gli Agenti del Corpo Forestale dello Stato non si fanno traumi a farsi chiamare "forestali", allo stesso modo i militi della Guardia Di Finanza non si offendono se vengono chiamati "finanzieri" (che poi anche uno come Enrico Cuccia o Fabrizio Draghi sarebbe "finanziere" )

    Chiunque sia a guardia di prigionieri è una "guardia", che siano militari (di truppa o sottufficiali) dell'Esercito Italiano in un carcere militare, o che siano poliziotti o carabinieri che fanno momentaneamente le "guardie" presso una camera di sicurezza.
    Quindi dire ""guardie" non è offensivo, giacchè la domanda dell'utente Fosco (che chiedeva se esistono abusi sessuali dietro le sbarre, come si vede nei film) poteva riguardare qualsiasi tipo di struttura detentiva, sia quelle civili italiane (che sono appunto sotto la responsabilità degli Agenti di Custodia) sia quelle militari o provvisorie, magari neanche all'interno del territorio nazionale (di cui se ne occupano infatti l'Esercito Italiano o i Carabinieri, quel momento "guardie anche loro").
    Era un'abbreviazione di scrittura, assolutamente non offensiva. Accettatela: gli insulti sono ben altri, non questi

  7. #77
    Tenente L'avatar di 8izilop
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Prov. Agrigento - per lavoro a Reggio Cal.
    Messaggi
    1,985

    Predefinito

    Ma hai problemi di comprendonio o cosa?
    FRANGAR, NON FLECTAR
    (CI SPEZZIAMO, NON CI PIEGHIAMO)

  8. #78
    Tenente L'avatar di 8izilop
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Prov. Agrigento - per lavoro a Reggio Cal.
    Messaggi
    1,985

    Predefinito

    Vuoi abbreviare? Vai di fretta? Ti aiuto suggerendoti alcune parole non offensive per indicare la Polizia Penitenziaria: poliziotti, agenti, operatori. Ti bastano?
    Comunque se nel primo post al posto di guardia scrivevi Agente (che a proposito di semplificazione ha una vocale in meno) avresti evitato una pessima figura e soprattutto (sempre a proposito di semplificazione) avresti evitato di scrivere un post formato da 17 (inutili) riga di pseudo giustificazioni, che oltre a non giustificarti hanno evidenziato la tua ignoranza in materia.

    Visto che noto che hai difficoltà a capire ti ripeto che negli Istituti Penitenziari italiani opera il Corpo di Polizia Penitenziaria (che per motivi di brevità e/o semplificazione puoi chiamare Polizia Penitenziaria) e non gli "Agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria Italiana" (?) ne tantomeno il "Corpo degli Agenti di Custodia", disciolto nel 1990.
    Ultima modifica di 8izilop; 15-01-14 alle 21: 04
    FRANGAR, NON FLECTAR
    (CI SPEZZIAMO, NON CI PIEGHIAMO)

  9. #79
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mib Visualizza Messaggio
    ...i militi della Guardia Di Finanza non si offendono se vengono chiamati "finanzieri...
    Infatti è corretto. Non sai che "finanziere" è il grado base del Corpo? Poi magari se lo dicessi ad un maresciallo probabilmente ti farebbe notare la sua qualifica...
    http://www.militariforum.it/forum/sh...dia-di-Finanza

    Citazione Originariamente Scritto da mib Visualizza Messaggio
    ...(che sono appunto sotto la responsabilità degli Agenti di Custodia)
    Dalle mia parti si dice che cercare di insegnare al mulo si perde solo tempo e si infastidisce la bestia...


    p.s.
    non facciamo servizi di guardia, ma di "vigilanza e osservazione"; e nemmeno tutti. Io ho mansioni di "coordinamento e controllo" del personale.

  10. #80
    Caporale
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    153

    Predefinito

    sono esterna al campo militare e ho sempre ammesso la mia ignoranza circa le funzioni che svolge un corpo di polizia in generale (pur avendo parenti di secondo grado arruolati nel cc ). Infatti quando sono entrata su questo forum ho chiamato per errore " sorvegliante" colui che mi ha risposto al telefono della casa circondariale, ma non perchè volessi sminuirlo o per abbreviare ma perchè non pensavo fosse un incarico che svolgesse appunto un agente di polizia penitenziaria , infatti ho chiesto scusa per questo e ringrazio per avermelo fatto notare perchè oggi che ho chiamato l'istituto dove è ristretto il mio amico, ho ringraziato colui che mi ha risposto con " la ringrazio agente, buona giornata."

    Se ci sono dei titoli, questi vanno rispettati ... lo dico perchè non è solo nel campo militare che si fa confusione tra nomi ecc , ma anche in altri campi. Per esempio io sono laurenda presso una facoltà scientifica e trovo assurdo pensare che molta gente non ti chiama neanche dottoressa perchè pensa che quello che fai non richiede una laurea, confondendo la mia professione con un'altra
    Quindi solo facendo notare i giusti titoli si mettono da parte i luoghi comuni...semplicemente per non far rimanere il titolo solo sulla carta di identità o sul foglio.
    Ultima modifica di qwertyy; 16-01-14 alle 14: 21

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •