Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 77

Discussione: Approvato il pacchetto svuota carceri

  1. #61
    Maresciallo L'avatar di Homer
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    316

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FRANCODUE Visualizza Messaggio
    Collega.
    L'argomento è complesso.
    Io e che per chi mi legge da sempre qui, ho sempre sostenuto
    che in carcere ci debbono andare solo quelli pericolosi per la società.
    Per gli altri, occorrono misure alternative.
    Il lavoro pesante in primis.
    E con la retribuzione che percepisce il condannato, risarcisce la vittima.
    Assolutamente d'accordo con te.
    Anchio sono della stessa idea, in carcere dovrebbero mandarci solo i soggetti più pericolosi, mentre per tutti gli altri pena da scontare lavorando sodo e risarcendo la vittima o i suoi famigliari.
    In questo modo si riesce a ridurre il numero dei carcerati, dando fiato anche alle già più che provate guardie carcerarie, e in più si rende utile il detenuto che lavorando pagherà la sua pena.

    Tutta la fatica per svolgere indagini, mancati straordinari pagati, risorse infinite investite e poi? Pazienza infinita in italia per il mestiere del poliziotto...
    Purtroppo in questi casi l'amarezza che si prova è davvero tanta.
    ATTUALE SOCCORRITORE VOLONTARIO 118 EMERGENZA SANITARIA

  2. #62
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mpnessuno Visualizza Messaggio
    Scusate, ma stiamo veramente andando off topic il mio intervento era una seplice proposta per migliorare la situazione giudiziaria in Italia non per criticare.

    Allora ripeto il mio punto di vista; ripristinare il Codice Rocco emanato nel 1930 (non l'attuale) con le pene di allora e senza le varie depenalizzazioni.
    togliere la Legge Gozzini http://it.wikipedia.org/wiki/Mario_Gozzini
    e istituire il pagamento di cauzioni come negli U.S.A..

    su questa proposta gradirei dei commenti
    saluti
    Dunque.
    Negli Usa chi ha i soldi paga la cauzione e se ne va tranquillamente a spasso.
    Chi non ne ha marcisce in cella.
    Grande questo.
    Infatti se vediamo chi siano i detenuti li, sono tutti per la stragrande maggioranza gente di colore
    molto poveri, come pure lo sono quelli che finiscono nel braccio della morte.
    Per quanto riguarda la Gozzini, ricordo che nel nostro ordinamento la pena
    ha funzione dell'emenda e questa rispecchia tale logica.
    Del resto le staistiche dicono che gli "abusi alla stessa" sono assolutamente
    irrilevanti a fronte del numero complessivo dei permessi rilasciati.
    Poi ricordo infine che nel nostro ordinamento NON sono previsti i lavori forzati.
    Che il pianeta carcere vada comunque rivisto, su questo concordo, come
    anche vanno riviste le pene ed il modo con cui le stesse debbano essere poi espiate.
    Ma questo non lo si fa rimettendo il codice Rocco, non vedo davvero a che cosa
    possa servire farlo.
    Se nel 1989 si è deciso di cambiarlo (quello procurale intendo, siccome quello penale è sostanzialmente
    ancora lo stesso se non più inasprito di molto, e chi sostiene il contrario, mi citi, ARTICOLI ALLA
    MANO e non così per leggerlo su Vikipedia, cosa sia statoeffettivamente cambiato),
    lo si è fatto siccome NON andava bene.
    Io ho lavorato con il vecchio codece di procedura e le cose non andavano affatto meglio di
    adesso.
    Chi sostiene il contrario, lo dimostri, dati alla mano.

  3. #63

    Predefinito

    Alla prima rispondo che non è vero le cauzioni vengono calcolate in base al reddito (possono essere utilizzate per pagare i vari straodinari non retribuiti, comprare la carta ecc.) nel braccio della morte non si sono solo uomini di colore, ma di solito i poveracci sono quelli più costretti a delinquere di chi possiede i soldi che di solito delinquono di fino.


    Si infatti non e facile vedere detenuti con pene definitiva avere permessi premio alla faccia dei familiari delle vittime o fare lezioni nelle varie università italiane.


    Per il lavori forzati, tutti sappiamo che in Italia non sono previsti infatti io ed un paio sopra abbiamo detto che in Italia i carcerati devono lavorare per pagarsi il soggiorno.


    Non so da chi prendi le fonti, ma ti posso garantire che da quando e cambiato il CPP sono più gli appartenenti alla FF.PP che rimpiangono il vecchio di chi sostiene il nuovo CPP.

    Poi se hai bisogno di dati alla mano chiedi e ti sarà dato.

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    una precisazione con la cauzione che ha pagato il francesce per presunta violenza sessuale in Italia ci coprivamo tutte le spese della magistratura.

  4. #64
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Veramente i dati alla mano te li ho già chiesti.
    Poi.
    reddito o non reddito la cauzione comporta sempre una grossa spesa.
    E non mi sembra giusto che se io non me la posso permettere vado in galera mentre chi lo può fare
    se ne vada fuori.
    Il vecchio codice io l'ho conosciuto abbastanza e ti assicuro che era si un buon codice,ma
    aveva anch'esso grosse lacune.
    Non scordiamoci che tutti gli assolti nei processi di mafia degli anni sessanta e settanta venivano
    processati con il vecchio codice.
    La classica "insufficienza" di prove risolveva tutto.
    Cosa che nel nuovo codice non c'è più.
    O sei colpevole, con prove provate in dibattimento e non solo indiziarie o ipotetiche come
    nel vecchio codice, o sei innocente.
    Non si scappa.
    L'unica cosa che rimpiango del vecchio codice è la figura del Giudice Istruttore.
    Infatti il Pubblico Ministero aveva due modi di procedere.
    Per istruzione sommaria (tempo massimo sei mesi) o formale.
    Cioè se non concludeva l'indagine in sei mesi doveva passare gli atti
    al Giudice Istruttore che non aveva limititi tempo per procedervi.
    Adesso il Pubblico Ministero ha sempre sei mesi di tempo per chiudere
    l'indagine, con massimo altre due proroghe di sei mesi ciascuna.
    Decorsi questi termini si deve fermare e chiudere l'indagine.
    Appunto ti ho detto che negli Uffici dei Pubblici Ministeri non si dorme.
    Non c'è lo si può permettere.
    Devi correre come un treno, è una lotta contro il tempo.
    Io ci entro in quegli Uffici tutti i giorni e ti assicuro che sulle loro
    scrivanie c'è un vero campo di battaglia.

  5. #65

    Predefinito

    Scusa a chi comporta questa spesa mica siamo stati noi a chiedere al soggetto di delinquere se hai deciso di fare il deliquente ti prendi le tue responsabilità ti stai in galera.

    Si prima esisteva l'insufficienza di prove e adesso "sentenza di non luogo a procedere" la sostanza non cambia.

    Però nel tuo scrivere a volte mi sempri un garantista visto che lavoravi con i PM poi torni ad essere un poliziotto e chiedi il giudice istruttore cerca di fare un pò di chiarezza nella tua mente.

    Infatti i giudici corrono tanto che dimenticano di scrivere le sendenze e i mafiosi escono scusa, ma perchè cerchi di difendere una categoria che fa acqua da tutte le parti?
    Ultima modifica di mpnessuno; 09-01-12 alle 18: 56

  6. #66
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,436

    Predefinito

    Signori,non voglio intervenire in questa interessantissima discussione,ma solo raccomandare di restare nell'ambito del corretto scambio di opinioni tra gentiluomini.
    A volte riconosco di essere un po tedioso,ma preferisco prevenire che curare.

    Buon proseguimento.
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  7. #67
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mpnessuno Visualizza Messaggio
    Scusa a chi comporta questa spesa mica siamo stati noi a chiedere al soggetto di delinquere se hai deciso di fare il deliquente ti prendi le tue responsabilità ti stai in galera.

    Si prima esisteva l'insufficienza di prove e adesso "sentenza di non luogo a procedere" la sostanza non cambia.

    Però nel tuo scrivere a volte mi sempri un garantista visto che lavoravi con i PM poi torni ad essere un poliziotto e chiedi il giudice istruttore cerca di fare un pò di chiarezza nella tua mente.

    Infatti i giudici corrono tanto che dimenticano di scrivere le sendenze e i mafiosi escono scusa, ma perchè cerchi di difendere una categoria che fa acqua da tutte le parti?
    Guarda a parlare con Vossia lei, perdo solo tempo.
    Tieniti pure le tue belle idee ed io la chiudo qui.
    Mi sa che ci godi a provocare, ma io non casco nella tua rete.
    Hasta Luego.

  8. #68

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FRANCODUE Visualizza Messaggio
    Guarda a parlare con Vossia lei, perdo solo tempo.
    Tieniti pure le tue belle idee ed io la chiudo qui.
    Mi sa che ci godi a provocare, ma io non casco nella tua rete.
    Hasta Luego.
    Ti sbagli non ho nessuna intenzione di provocare ne te ne altri, il mio e penso che anche il tuo era solo un scambio di idee con vedute diverse sempre dovute ad una situazione di vita diversa.

    Comunque per me non è stata una perdita di tempo perchè nel dialogare civilmente e scambiarsi le rispettive opinioni si può solo che imparare.

    Comunque per me si chiude qui amici come prima e ci risentiremo in altre discussioni.

  9. #69
    ale66
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mpnessuno Visualizza Messaggio
    Infatti i giudici corrono tanto che dimenticano di scrivere le sendenze e i mafiosi escono scusa, ma perchè cerchi di difendere una categoria che fa acqua da tutte le parti?
    Naturalmente punti di vista ,un po come la politica, ognuno vede le cose a modo suo , il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto , il sistema giudiziario è formato da persone, come tali non infallibili, nessuno lo è, ma dovendo dare una valutazione generale senz'altro la bilancia pende ad un' istituzione garante delle leggi e in certo periodo storico, non tanto passato, anche baluardo di democrazia.
    Giusto per mera curiosità, io sono un'appartente alla Polizia di Stato , presto servizio alle Volanti, tu chi sei e cosa fai, naturalmente non sei obbligato rispondere.

  10. #70

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ale66 Visualizza Messaggio
    Giusto per mera curiosità, io sono un'appartente alla Polizia di Stato , presto servizio alle Volanti, tu chi sei e cosa fai, naturalmente non sei obbligato rispondere.
    Sono un tuo cugino il 3 febbraio sono 27 anni di servizio e sono 25 anni che porto gli stivali

Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •