Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Differenze Squadra Mobile PDS e Reparto Operativo CC

  1. #1

    Predefinito Differenze Squadra Mobile PDS e Reparto Operativo CC

    so che formalmente sarebbero la stessa cosa ma vorrei sapere,soprattutto dagli operatori del settore e chi conosce bene l'argomento le differenze sostanziali a livello di incarichi mansioni svolte possibilità di accesso e modalità di lavoro.insomma essendo uno dei reparti/uffici dove si svolgono operazione più delicate sapere da magari chi vi è transitato o vi opera le sue esperienze
    DOVUNQUE SIA L' ONORE

  2. #2
    Caporale
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    171

    Predefinito

    La Squadra Mobile corrisponde al Nucleo Investigativo CC, non proprio al Reparto Operativo, di cui il Nucleo Investigativo (fino a poco fa Nucleo Operativo) è solo una componente.
    Comunque la "Mobile" è l'organismo investigativo di PG a livello provinciale della Polizia di Stato, presente in ogni Questura ... si articola in varie Sezioni ma non in tutte le province il numero è lo stesso (Omicidi, Narcotici, Furti e Rapine, Criminalità organizzata ecc.).
    Il Reparto Operativo si compone di Nucleo Investigativo, Nucleo Informativo e Centrale Operativa provinciale. Per il Nucleo Investigativo valgono le stesse considerazioni fatte per la Mobile. Il Nucleo Informativo si occupa della raccolta informativa anche a monte della commissione dei reati (intelligence o investigazione preventiva), che nel caso della PS è attribuita non alla Squadra Mobile ma semmai alla Digos.Il Nucleo Informativo si occupa, anche se c'entra ben poco con la raccolta informativa, di notifiche .... infatti mi sono capitati tra le mani atti intestati "Nucleo Informativo-Aliquota Notifiche"..... forse perchè compete loro anche la ricerca delle persone irreperibili ai fini di effettuare le notifiche giudiziarie.

  3. #3
    Maggiore
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    3,073

    Predefinito

    c'è la stessa differenza che intercorre tra il "nucleo radiomobile" dei carabinieri e la "squadra volante" della polizia.
    cioè NULLA.
    controllo del territorio fanno gli uni, controllo del territorio gli altri (infatti le "zone" sono volta per volta intercambiabili). pronto intervento fanno i primi, stessa cosa fanno i secondi e via dicendo.
    stesso discorso per gli uffici investigativi delle due forze di polizia. entrambi si occupano dell'attività di raccolta informazioni, repressione dei reati e ricerca degli autori degli stessi. in quest'ultimo caso neanche la divisa è diversa.. poichè il 99% dei servizi investigativi viene svolto in abiti civili.
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  4. #4

    Predefinito

    tra il norm e le volanti non c'è tanta differenza,pero tra reparto operativo e squadra mobile credo che sia un po diverso intercorra un pò.....ad esempio hanno lo stesso numero di sezioni??in polizia so per certo che con grande motivazione e preparazione è possibile fanne parte,nei carabinieri oltre a queste caratteristiche anche l'anzianità(e quindi l'esperienza) conta molto.inoltre un carabiniere ha la stessa libertàd'azione di un agente di pds in questo campo o come sempre nelle organizzazioni militari a comandare ogni sezione deve esserci il sottufficiale
    DOVUNQUE SIA L' ONORE

  5. #5
    Maresciallo L'avatar di bonovoxx
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    851

    Predefinito

    Nei carabinieri l'iniziativa è una dellle prerogative piu importanti e che viene insegnata agli allievi, di qualsiasi grado, sin dalla scuola. Quindi ovviamente la libertà d'azione è la stessa.

  6. #6
    Maggiore
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    3,073

    Predefinito

    confermo quello che dice bonovox.
    e comunque anche nella polizia di stato se non ti fai prima le ossa (e purtroppo spesso te le rompi anche...) alle volanti o in una specialità, agli uffici investigativi (digos,squadra mobile,sezioni di p.g. delle specailità) puoi sognartelo di andarci...l'esempio più lampante è che io non ho mai visto un collega con la qualifica di agente (o di carabiniere) che presta servizio presso la squadra mobile o la digos.ciò vuol dire che se non hai almeno 5 anni di anzianità non puoi neanche avvinarti a bussare alla porta...
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  7. #7
    Maresciallo L'avatar di bonovoxx
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    851

    Predefinito

    E mi sembra giusto così !

  8. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bonovoxx Visualizza Messaggio
    Nei carabinieri l'iniziativa è una dellle prerogative piu importanti e che viene insegnata agli allievi, di qualsiasi grado, sin dalla scuola. Quindi ovviamente la libertà d'azione è la stessa.
    se parli della scuola........, vorrei sperare che anche nella realtà fosse realmente così ma sentendo molti colleghi soprattutto nelle stazioni alle volte non è prorpio così perchè volenti o nolenti è sempre chi comanda che soffia il vento per questo ne volevo sapere di più del reparto operativo perchè mi sembra uno di quei reparti dove conta molto la sostanza anche in funzione di ciò che fanno senza nulla togliere agli altri che nonostante debbano fare un lavoro immane devono anche combattere con la burocrazia la formalità e alle volte qualcuno anche con chi comanda purtroppo

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Citazione Originariamente Scritto da fatality Visualizza Messaggio
    confermo quello che dice bonovox.
    e comunque anche nella polizia di stato se non ti fai prima le ossa (e purtroppo spesso te le rompi anche...) alle volanti o in una specialità, agli uffici investigativi (digos,squadra mobile,sezioni di p.g. delle specailità) puoi sognartelo di andarci...l'esempio più lampante è che io non ho mai visto un collega con la qualifica di agente (o di carabiniere) che presta servizio presso la squadra mobile o la digos.ciò vuol dire che se non hai almeno 5 anni di anzianità non puoi neanche avvinarti a bussare alla porta...
    è proprio questo che non mi torna io so che l'esperienza è tutto in questo lavoro ma in pds qualche agente l'ho conosciuto che lavora alla mobile,escludendo che dicano cazzate perchè li conoscevo bene e li ho visti anche lavorare magari resta il fatto che erna un pò spinti forse.oppure davvero quando e dove c'è bisogno qualche agente con particolari meriti dalle volanti o dalla digos capita che viene preso
    DOVUNQUE SIA L' ONORE

  9. #9
    Maggiore
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    3,073

    Predefinito

    ma le aggregazioni temporanee agli uffici investigativi ai voglia che si verificano spesso.
    conta che quanto ero agente ausiliario e prestavo servizio a milano da pochi giorni, mentre mi trovavo davanti ad un'ambasciata a fare giubbotto e mitra, ad un certo punto arriva il controllo del funzionario e mi dice:" al termine del servizio vai dal funzionario della sezione criminalità organizzata della squadra mobile che vuole parlarti"...
    io pensai:" e cheè successo? mi vogliono arrestare?" me la feci letteralmente addosso per le restanti ore di servizio. poi andai di corsa là (mentre ero indeciso se andare a malpensa ed imbarcarmi per le mauritius..ma non avevo i soldi ) e il funzionario mi chiese se me la sentivo di farmi un periodo di aggrezione in quella sezione perchè c'era bisogno di uno che capisse un determinato dialetto di una particolare zona d'italia e che riuscisse a tradurlo ai colleghi "lumbard". in parole povere, dovevo ascoltare le intercettazioni in dialetto e poi trascriverle in italiano e portarle al funzionario e al pubblico ministero.
    fu un bellissimo periodo (anche se non misi mai il naso fuori dall'ufficio, neanche al termine dell'indagine quando si andò ad ingabbiare i signori che facevano parte della banda) al termine del quale fui rimandato in questura (e io che già mi ero fatto i film che oramai ero uno della "difficile.." con l'unica differenza che anzichè fare di nuovo giubbotto e mitra fui trasferito ad un commissariato e quindi la mia tipologia di servizio cambiò leggermente.
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  10. #10
    Maresciallo L'avatar di CRonaldo
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    824

    Predefinito

    Ma le aggregazioni temporanee, per così dire, valgono anche per l'Arma, ed in particolare per i Marescialli? Sto facendo il concorso per AAMM con l'obiettivo unico di entrare in un Nucleo Investigativo, e vorrei sapere quanti anni mi ci vorrebbero in teoria.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •