Pagina 36 di 37 PrimaPrima ... 2634353637 UltimaUltima
Risultati da 351 a 360 di 363

Discussione: Rapporti Nord-Sud

  1. #351
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    552

    Predefinito

    Quindi per i minnelials risulta tutto piu soft?

  2. #352
    Soldato L'avatar di Sharp
    Data Registrazione
    Nov 2020
    Località
    Roma
    Messaggi
    36

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roboris Visualizza Messaggio
    Quindi per i minnelials risulta tutto piu soft?
    Sì, siamo a conoscenza delle differenze tra il sud e il nord, degli attriti che ci sono/ci sono stati ma il tutto viene letto in chiave più leggera, principalmente ironica, per divertirsi con gli amici. Per quanto l'omofobia e il razzismo siano presenti anche nella nostra generazione, quello particolare verso chi proviene dal nord/chi proviene dal sud non l'ho mai riscontrato.

  3. #353
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    552

    Predefinito

    al sud non ho mai riscontrato pregiudizi verso gli altri... è il nord che mi preoccupa la cosiddetta ''Padania''

  4. #354
    Maggiore
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    3,054

    Predefinito

    Ma va...
    Nato nel profondo meridione ho vissuto oltre 10 anni in lombardia avendo modo di fare varie aggregazioni in tutto il nord Italia.
    Ci sono stato benissimo, ho fittato casa senza problemi e tutte le volte, una volta trasferito, che ho avuto modo di tornare per i processi, ho sempre salutato con piacere tutti coloro che ho incontrato in quegli anni.

    La discussione capita, anche aspra ma come tra conterranei eh.

    Conta che vivendo per molto tempo un contesto universitario anche con studenti di tutta Europa, il problema della mia "terronagine" non ha mai pregiudicato alcun tipo di rapporto sociale o professionale.

    E non sono il tipo che nasconde il proprio accento o lo stravolge.
    Tutt'altro.

    Il problema nord-sud esiste ma è politico ed economico e pregiudica la crescita del sistema paese italiano se non affrontata seriamente
    Ultima modifica di Kojak; 23-03-21 alle 17: 44
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  5. #355
    Caporale
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    239

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roboris Visualizza Messaggio
    al sud non ho mai riscontrato pregiudizi verso gli altri... è il nord che mi preoccupa la cosiddetta ''Padania''
    Girato sia nord che sud, ed in tutti i posti esistono due tipi di persone: quelle intelligenti e quelle stupide. Le prime non hanno pregiudizi, le altre si.

  6. #356
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    14,183

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roboris Visualizza Messaggio
    al sud non ho mai riscontrato pregiudizi verso gli altri... è il nord che mi preoccupa la cosiddetta ''Padania''
    Citazione Originariamente Scritto da depade Visualizza Messaggio
    Girato sia nord che sud, ed in tutti i posti esistono due tipi di persone: quelle intelligenti e quelle stupide. Le prime non hanno pregiudizi, le altre si.
    Quoto @depade.
    Il "forestiero" è visto come tale solo dagli ignoranti. Io "nordico" al sud ho trovato le stesse condizioni del meridionale al nord. Non è la latitudine che fa l'uomo, ma ciò che tiene int'a capa!
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  7. #357
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    552

    Predefinito

    infatti e di ignoranti ve ne sono molti, in tutto il mondo

  8. #358

    Predefinito

    Roboris la "Padania" non esiste. Se entri in un qualsiasi ufficio pubblico del nord, ci trovi il 99% di meridionali. Quindi... Chi viene trasferito al nord deve fare i conti di finire in una sorta di "ambasciata" del meridione.
    Al di fuori dell'ufficio invece, per ovvie ragioni, ci trovi gente del nord. Queste persone (di cui faccio parte) non sono interessate a giudicare qualcuno che viene da un'altra regione, a patto che quest'ultimo non si metta a fare il deficiente in mega stile tamarro, dando fastidio a tutto e tutti.
    Chi sta al proprio posto non ha alcun motivo di aver paura, idem nei piccoli paesini
    Aspirante Vigile del Fuoco volontario

  9. #359
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,417

    Predefinito

    Una nota di colore derivante non da pregiudizi ma da pura competizione.
    In Marina esiste la Marina "Nordica" con sede a La Spezia ma anche Ancona, Venezia, La Sardegna e, in contrapposizione (ma solo nel nome) la Marina "Sudicia" non sporca ma del sud per, appunto, essere in contrapposizione di quella del nord(Puglia, con le sue basi e Sicilia con le sue basi). E poi c'è la Marina di Roma che fa storia a se ma per essere destinata agli organi centrali della Marina (Lo Stato Maggiore ed il Comando in Capo della Squadra Navale).
    Queste differenze non sono derivate dalle persone del nord o del sud ma dal campanilismo derivante dalla posizione geografica della destinazione: ne deriva che chi è nato al sud ma è destinato al nord diventa "tifoso" della Marina Nordica e viceversa pronti a sfottere i colleghi e le navi della Marina contrapposta ma è limitato solo alla goliardia derivante dall'appartenere ad un equipaggio piuttosto che un altro arrivando, al paradosso, di un equipaggio destinato a La Spezia che nel giro di poco tempo si è ritrovato a Taranto perché la nave ha cambiato porto di giurisdizione diventando di fatto Marina "Sudicia"
    Pur essendo di Roma, ho sempre fatto, con orgoglio parte della Marina "Sudicia" proprio perché destinato su navi dislocate al Sud ma se mi avessero trasferito su una nave destinata a La Spezia sarei passato orgogliosamente nella Marina "Nordica" - sarebbe potuto accadere a me, è accaduto a moltissimo personale di qualsiasi ordine e grado della Marina proprio perché è la Marina e alla fine, nord o sud, si fa sempre parte di una grande famiglia.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  10. #360
    Caporale
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    153

    Predefinito

    Ricollengandomi a ciò che diceva @Sharp, concordo nel dire che queste differenze regionali tra i ragazzi della nostra generazione siano veramente quasi inesistenti e circoscritte alla goliardia. Per quanto riguarda il mondo della ffaa/ffoo per quella che è la mia limitata esperienza da "polentone", posso dire che se esiste il pregiudizio al massimo è inverso, ossia nei confronti dei nordici. Non tanto da me quanto più penso alla Marina, per esempio dove presta servizio la mia ragazza, ecco lì dove le persone del nord sono delle mosche bianche gli sfottò e la goliardia si sprecano. Nulla di trascendentale ovviamente. A livello di mentalità invece, sicuramente c'è una differenza grossissima tra nord e sud così come di approccio a questo mondo, vuoi perché tutti hanno almeno un parente/amico appartenente, vuoi perché la carenza di opportunità e prospettive spinge verso il settore pubblico, al sud c'è una conoscenza maggiore e meno pregiudizi nei confronti delle ffaa/ffoo e in chi presta o vorrebbe prestarci servizio. Al nord la conoscenza generale rasenta lo 0, e chi aspira a questo lavoro è visto un po' con "diffidenza". Si ha ancora la convinzione che siano lavori umili e in cui si guadagna una miseria, sicuramente non posti a cui ambire. Quando poi la realtà è ben differente, la paga non è misera e per chi ha la fortuna di frequentare la Scuola Marescialli o l'Accademia, oltre a percepire lo stipendio in base allo status ricoperto e all'anno di frequentazione, è iscritto all'università gratuitamente e praticamente non ha spese quindi se non butta via i soldi, come fanno in molti, può risparmiare molto. Inoltre le opportunità di crescita personale e professionale offerte con l'avanzamento della carriera sono di primissimo livello, ovviamente vanno di pari passo all'incarico e al ruolo ricoperto. La realtà è lontanissima dalla visione generale che hanno di questo mondo i miei corregionali, al sud forse c'è maggiore consapevolezza.

Pagina 36 di 37 PrimaPrima ... 2634353637 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •