Pagina 234 di 500 PrimaPrima ... 134184224232233234235236244284334 ... UltimaUltima
Risultati da 2,331 a 2,340 di 4998

Discussione: Vigili del Fuoco Discontinui & Volontari

  1. #2331

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AnnaTP Visualizza Messaggio
    Grazieeeeee ma ti fanno fare anche salvataggio in acqua tipo nuotare in piscina o che perchè io sono allergica al cloro
    come vedo sei di trapani nn ti preoccupare al tuo comando nn fanno fare prove di piscina

    fonte (esperienza personale)
    devi fare il corso?

  2. #2332
    Capitano L'avatar di Matty91
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Provincia di Torino
    Messaggi
    2,904

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AnnaTP Visualizza Messaggio
    la pratica dei vigili del fuoco discont... fanno 120 ore e 60 di pratica su per giù cosa si fa?
    Cosa viene insegnato e la uantità di ore possono variare leggermente da Comando a Comando.
    A Torino la parte pratica comprende:
    -Montaggio della scala italiana,
    -Montaggio della scala a ganci,
    -nodi
    -stendimento tubazioni ed attacco all'incendio
    -attrezzature di soccorso e caricamento.

    Riguardo al salvataggio in acqua non si fa niente del genere. Qualche rarissimo comando può far fare delle prove di nuoto oltre alle prove fisiche.

    "Impossibile è solo una parola pronunciata da piccoli uomini, che trovano piu' facile vivere nel modo che gli è stato dato, piuttosto che cercare di cambiarlo. Impossibile non è un dato di fatto.E' un' opnione. Impossibile non è una regola. E' una SFIDA. Impossibile non è uguale per tutti...Impossibile non è per sempre... Impossible is nothing."

    Regolamento Militari Forum

    Sei un nuovo utente? Posta una tua breve presentazione QUI

  3. #2333

    Predefinito

    Buonasera a tutti, niente volevo solo fare una domanda. Siccome sono iscritto ufficialmente da Novembre 2010 nelle liste di volontari vvf nel comando di Siracusa, ma ancora non mi hanno chiamato per il corso di formazione, volevo sapere se si trova in rete qualcosa di aggiornato riguardo a questi famosi corsi, cioe' per sapere dove vengono fatti e quando vengono fatti, perche' magari potrei farlo questo corso in un comando limitrofo e avendo possibilita' anche piu' distante. Grazie a tutti.

  4. #2334
    Tenente L'avatar di asics3
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Provincia Autonoma di Trento
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    Non c'è nessuna lista mi dispiace! L'unica cosa che puoi fare è tartassare di chiamate il tuo comando e sperare che sappiano dirti qualcosa
    ex VVF volontaria; In Croce Rossa: Autista-Soccorritore dipendente e volontaria, Unità Cinofila per ricerca dispersi superficie-maceria-valanga, ex Delegata gruppo giovanile, operatrice TLC, operatrice PostoMedicoAvanzato.



  5. #2335
    Soldato L'avatar di PNLfireman
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Pantelleria
    Messaggi
    25

    Predefinito

    Ormai quasi tutte le piscine sono trattate con l'ossigeno puro...la prova di salvataggio in aqua al comando di trapani non so se la fanno fare...ma per esempio a Milano e a Roma la fanno fare...
    Ardor flammae nos urgent - Ci sprona l'impeto del fuoco

  6. #2336
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,467

    Predefinito Bozza di provvedimento urgente per i distaccamenti volontari.

    OGGETTO: Provvedimenti urgenti per assicurare continuità operativa nei distaccamenti volontari del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco.

    Come è noto, l'articolo 9 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, stabilisce che il personale volontario può essere richiamato in servizio, oltre che in occasione di calamità naturali, in caso di particolari necessità delle strutture centrali e periferiche del Corpo nazionale, nel limite di 160 giorni all'anno, nonché per le esigenze dei distaccamenti volontari connesse al servizio di soccorso pubblico.
    La disciplina delle procedure per il reclutamento, l'avanzamento e l'impiego del personale volontario del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, è attualmente regolamentata dal decreto del Presidente della Repubblica 6 febbraio 2004, n. 76, che, in particolare, prevede all'articolo 2 l'istituzione presso ciascun Comando provinciale di un unico elenco del personale volontario e definisce all'articolo 18 le modalità di impiego del medesimo personale.
    Ciò premesso, sono state rappresentate, in diverse realtà territoriali, criticità dovute a carenze del contingente dei vigili volontari utilizzato presso i distaccamenti volontari ovvero alla composizione del contingente necessario per l'istituzione di nuovi distaccamenti volontari. Tali difficoltà sono imputabili, almeno in parte, all'iter delineato dal menzionato DPR 76/2004 per l'iscrizione, la formazione e il rich! iamo in servizio del personale volontario nonché, specie in alcuni Comandi provinciali, dall'elevato numero di aspiranti e di iscritti negli elenchi.
    D'altra parte è evidente l'imprescindibile esigenza di assicurare l'operatività dei distaccamenti volontari già esistenti e di favorire lo sviluppo di nuove sedi specie nelle isole minori e in quegli ambiti territoriali caratterizzati da particolari situazioni orografiche, laddove, altrimenti, difficilmente sarebbe possibile garantire il soccorso tecnico urgente alla popolazione entro tempi accettabili.
    Pertanto, al fine di superare le criticità sopra evidenziate, sono stati definiti i provvedimenti urgenti che di seguito si illustrano.
    Nei distaccamenti volontari in cui il numero di iscritti con qualifica di vigile volontario non consente di assicurare l'operatività della sede, gli aspiranti residenti nell'ambito della circoscrizione territoriale di competenza del distaccamento ed in possesso dei requisiti di cui all'art. 6 del D.P.R. 76/2004, sono:

    avviati con procedura prioritaria all'iter di reclutamento ed iscrizione negli elenchi del competente Comando provinciale, ai sensi dell'articolo 6 del D.P.R. n. 76/2004;

    ammessi con procedura prioritaria a partecipare al corso di formazione iniziale a carattere teorico-pratico secondo le modalità ed i programmi stabiliti dal Dipartimento dei vigili del fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile.

    Il procedimento di cui sopra è ammesso unicamente per un contingente di aspiranti tale da consentire a ciascun distaccamento volontario di disporre di un organico che, in relazione all'effettiva disponibilità degli iscritti ed alle peculiarità del territorio, possa assicurare il servizio di pronto intervento su chiamata. Per ciascun distaccamento volontario, il contingente di cui sopra è fissato dal Comandante Provinciale sentito il Capo Distaccamento.
    Gli elenchi degli aspiranti volontari da reclutare e formare con il procedimento prioritario sono predisposti dal Comandante provinciale competente, sentiti i capi distaccamento delle sedi carenti, sulla base del criterio dell'anzianità di presentazione della domanda di iscrizione nell'elenco di cui all'articolo 2 del D.P.R. n. 76/2004.
    I vigili volontari iscritti negli elenchi del personale volontario del Comando di appartenenza in virtù della procedura di cui alla presente disposizione non potranno, di norma, prestare servizio presso sedi diverse dal distaccamento di appartenenza.
    Per consentire lo svolgimento presso i distaccamenti volontari dei corsi di formazione iniziali (art. 9 D.P.R. n. 76/2004) in periodi ed orari compatibili con l'attività lavorativa degli aspiranti vigili volontari, sono istituite la figure di istruttore professionale volontario e di istruttore di guida volontario.
    Le qualifiche di istruttore professionale volontario e di istruttore di guida volontario! sono attribuite dalla Direzione Centrale per la Formazione, su segnalazione del competente Comandante provinciale, al personale dei distaccamenti volontari:

    che ne abbia fatto richiesta corredata dal parere favorevole del Capo Distaccamento;

    che sia, di preferenza, in possesso dei requisiti di accesso previsti, rispettivamente, per istruttore professionale permanente e per istruttore di guida permanente,

    che abbia superato, con esito positivo, uno specifico corso di formazione su tre moduli settimanali di cui due di metodologie didattiche ed uno di tecniche professionali ovvero di tecniche di guida.

    Per l'istruttore di guida volontario, tenuto conto della tipologia dei mezzi in uso nelle sedi volontari, si prescinde dal requisito della qualifica e del possesso di abilitazione alla guida di IV grado.
    Per la frequenza del corso di formazione, gli aspiranti istruttori volontari sono richiamati in servizio.
    Per ciascun Comando provinciale, il numero di istruttori professionali volontari è fissato in un istruttore professionale volontario ed un istruttore di guida volontario per ciascun distaccamento volontario.
    L'organizzazione dei corsi di formazione per istruttori volontari è demandata alle Direzioni regionali dei Vigili del fuoco.
    La commissione esaminatrice ha la medesima composizione della commissione d'esame prevista, rispettivamente, per istruttori professionali permanenti e per istruttori di guida permanenti.
    Gli istruttori professionali e di guida permanenti, cessati dal servizio, ed iscritti nei quadri del personale volontario mantengono la qualità di istruttori per il personale dei distaccamenti volontari.
    Gli istruttori professionali e di guida volontari sono richiamati in servizio per svolgere i corsi di formazione iniziali per gli aspiranti vigili volontari.


    Questa è la bozza presentata ieri, 07/12/2011, dalla Direzione Centrale per l'Emergenza ed il Soccorso Tecnico ai Direttori Centrali; Direzioni Regionali; Comandi Provinciali; Ufficio del capo Dipartimento ed Organizzazioni Sindacali.
    Quindi ribadisco che si tratta solo di una bozza che dovrà essere discussa ed in caso di esito positivo verrà introdotta in aggiunta o a parziale modifica, nel DPR76/2004.
    Se avrò altri sviluppi prossimamente li posterò.

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  7. #2337

    Predefinito

    Quindi riassumendo si parla di una netta accelerata nei corsi di formazione per i Volontari operanti in Distaccamenti Volontari (soprattutto per quelli con carenza di personale) e un conseguente allungo delle attese per gli aspiranti VVD

  8. #2338
    Capitano L'avatar di Matty91
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Provincia di Torino
    Messaggi
    2,904

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lollen Visualizza Messaggio
    Quindi riassumendo si parla di una netta accelerata nei corsi di formazione per i Volontari operanti in Distaccamenti Volontari (soprattutto per quelli con carenza di personale) e un conseguente allungo delle attese per gli aspiranti VVD
    Un allungo dei tempi per gli aspiranti VVD direi di no. Conta che tutti quelli che hanno fatto domanda prima di te e vogliono entrare in un distaccamento volontario farebbero il corso nella modalità sopra descritta, lascianto campo libero agli aspiranti VVD.
    Questo, almeno, è quello che ho capito io

    "Impossibile è solo una parola pronunciata da piccoli uomini, che trovano piu' facile vivere nel modo che gli è stato dato, piuttosto che cercare di cambiarlo. Impossibile non è un dato di fatto.E' un' opnione. Impossibile non è una regola. E' una SFIDA. Impossibile non è uguale per tutti...Impossibile non è per sempre... Impossible is nothing."

    Regolamento Militari Forum

    Sei un nuovo utente? Posta una tua breve presentazione QUI

  9. #2339
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,467

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Matty91 Visualizza Messaggio
    Un allungo dei tempi per gli aspiranti VVD direi di no. Conta che tutti quelli che hanno fatto domanda prima di te e vogliono entrare in un distaccamento volontario farebbero il corso nella modalità sopra descritta, lascianto campo libero agli aspiranti VVD.
    Questo, almeno, è quello che ho capito io
    Esattamente, ed in più si creerebbe questa figura degli istruttori professionali e di guida volontari proprio per sopperire alla carenza di istruttori è per permettere così la formazione prevista.

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  10. #2340

    Predefinito

    L'idea di velocizzare i corsi di formazione per i volontari non sarebbe male. Resta comunque il problema di trovare i sopracitati istruttori volontari. Non so quanti volontari sarebbero disposti ad affrontare corsi di formazione per diventare istrutturi. Stiamo pur sempre parlando di persone che hanno un altro lavoro.

Pagina 234 di 500 PrimaPrima ... 134184224232233234235236244284334 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •