Pagina 2 di 14 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 138

Discussione: G.o.A. (Gruppi Operativi Antidroga)

  1. #11
    Caporale
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    121

    Predefinito

    Il Goa esiste solo presso i Nuclei Regionali di P.T. e fa a sua volta parte del GICO oppure esiste anche presso i Nuclei Provinciali P-T.? Propendo ampiamente per la prima soluzione, ma se possibile gradirei averne conferma.

  2. #12

    Predefinito

    I nuclei regionali PT sono stati soppressi, ora esistono solo i nuclei provinciali.
    2° Corso AT-PI
    Corso alfisti 1986
    Corso CAOV (Conduttore Autovetture Operative Veloci) 1993
    Reparto G.I.C.O. - Sezione G.O.A.

  3. #13
    Soldato L'avatar di DominickPistone
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    in Italia
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Caino83 Visualizza Messaggio
    I nuclei regionali PT sono stati soppressi, ora esistono solo i nuclei provinciali.
    ciao caino83... dal tuo curriculum desumo che porti un paio di baffi rossi striati d'oro, arricchiti da un bel paio di palle di ferro... come si addice a chi decide di andare in trincea, e ci siamo abbondantemente capiti....
    chissà che non ci siamo pure incontrati...
    "Memento Audere Semper"

  4. #14

    Exclamation Un po' di confusione

    Facciamo chiarezza allora.
    Sono un operatore del GOA di Milano.
    Fino a settembre 2006 il GOA (acronimo di Gruppo Operativo Antidroga) esercitava all'interno dei Nuclei Regionali di PT, che avevano sede presso ogni capoluogo di Regione, dipendenti direttamente dai Reparti Speciali di Roma ed indipendenti dal GICO (acronimo di Gruppo di Investigazione sulla Criminalità Organizzata) che a sua volta erano funzionalmente diretti dallo SCICO di Roma. Esistevano poi alcune sezioni distaccate da quella in sede di capoluogo regionale.
    Fin dall'istituzione dei due Gruppi, i loro dislocamenti coincidevano con le città ove erano istituite le Corti d'Appello e, quindi le DDA, per cui in Lombardia nascevano questi reparti operativi a Milano ed a Brescia, da cui ne ereditano anche la competenza territoriale.
    Dopo la riforma del 2006 che ha portato alla soppressione dei Nuclei Regionali (a mio avviso una vera porcata) i GICO esistenti vengono così inseriti in organico all'interno dei Nucleo di PT alla stessa sede variandone la dipendenza operativa da un solo reparto capitalino ad un Nucleo che a sua volta dipende da un Provinciale, Regionale ecc...
    Cosa ancor più grave è accaduto con i GOA che non sono stati inseriti all'interno dei Nuclei di PT, ma sono stati retrocessi a Sezioni ed inglobati all'interno del GICO perché, ovviamente, non potevano essere pianificati dei Gruppi all’interno di altri Gruppi. Infatti ora si parla - si dovrebbe parlare, perchè io mi sono sempre rifiutato - di Sezioni GOA (dove GOA è diventato acronimo di Grandi Operazioni Antidroga). Questo ha comportato la trasformazione di un reparto d'elite come lo era il GOA ad essere equiparato ad una Sezione Verifiche o poco più di una Brigata, che tra l'altro non esiste nemmeno più.
    Comunque a me piace fare questo lavoro, mi chiedo perché sono entrato in Finanza e non in un'altra forza di polizia, visto che del fiscale non ci capisco nulla e nemmeno mi piace!!
    Se anche a voi piace fare questo tipo di professione, sappiate che l'essere assegnati al GICO o al GOA non è per nulla difficile, a patto di riuscire ad arrivare al Nucleo. Questo perché i reparti sono abbondantemente sotto organico, i trasferimenti d'ufficio sono risultati inutili in quanto si sprecava solo tempo ad insegnare il lavoro ai neo assegnati che si facevano trasferire alla prima occasione o negavano sempre la disponibilità. L'unico rimedio che sembra funzionare è quello di mandarci chi ci vuole stare perché, non sarà bello da dire, ma la Guardia di Finanza è fatta per chi lavora poco e guadagna meglio, gente come noi viene considerata, se non disprezzata, come un’anomalia, un cancro.
    A tal proposito, riporto integralmente una lettera che è stata pubblicata in data odierna su un quotidiano milanese indirizzata al ministro Brunetta: "Altro che premi incentivanti! Lavoro in un reparto operativo della GDF, sono sottoposto ad orari e servizi stressanti e a rischio, e vedo i colleghi dei reparti logistici che oltre a non fare quasi nulla senza rischiare niente, gli vengono pagati molti più straordinari e stando a contatto con i vertici hanno pure continui elogi e note caratteristiche alte e quindi carriere assicurate. Come al solito viene premiato il cosiddetto fannullone parassita!"
    Per ogni informazione, non riservata, sono sempre a disposizione.

  5. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DominickPistone Visualizza Messaggio
    ciao caino83... dal tuo curriculum desumo che porti un paio di baffi rossi striati d'oro, arricchiti da un bel paio di palle di ferro... come si addice a chi decide di andare in trincea, e ci siamo abbondantemente capiti....
    chissà che non ci siamo pure incontrati...

    Confermo Dominick!!!!
    Probabilmente si, ci siamo già visti da qualche parte, l'Italia è molto piccola!
    2° Corso AT-PI
    Corso alfisti 1986
    Corso CAOV (Conduttore Autovetture Operative Veloci) 1993
    Reparto G.I.C.O. - Sezione G.O.A.

  6. #16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SimoX Visualizza Messaggio
    Facciamo chiarezza allora.
    Sono un operatore del GOA di Milano.
    Fino a settembre 2006 il GOA (acronimo di Gruppo Operativo Antidroga) esercitava all'interno dei Nuclei Regionali di PT, che avevano sede presso ogni capoluogo di Regione, dipendenti direttamente dai Reparti Speciali di Roma ed indipendenti dal GICO (acronimo di Gruppo di Investigazione sulla Criminalità Organizzata) che a sua volta erano funzionalmente diretti dallo SCICO di Roma. Esistevano poi alcune sezioni distaccate da quella in sede di capoluogo regionale.
    Fin dall'istituzione dei due Gruppi, i loro dislocamenti coincidevano con le città ove erano istituite le Corti d'Appello e, quindi le DDA, per cui in Lombardia nascevano questi reparti operativi a Milano ed a Brescia, da cui ne ereditano anche la competenza territoriale.
    Dopo la riforma del 2006 che ha portato alla soppressione dei Nuclei Regionali (a mio avviso una vera porcata) i GICO esistenti vengono così inseriti in organico all'interno dei Nucleo di PT alla stessa sede variandone la dipendenza operativa da un solo reparto capitalino ad un Nucleo che a sua volta dipende da un Provinciale, Regionale ecc...
    Cosa ancor più grave è accaduto con i GOA che non sono stati inseriti all'interno dei Nuclei di PT, ma sono stati retrocessi a Sezioni ed inglobati all'interno del GICO perché, ovviamente, non potevano essere pianificati dei Gruppi all’interno di altri Gruppi. Infatti ora si parla - si dovrebbe parlare, perchè io mi sono sempre rifiutato - di Sezioni GOA (dove GOA è diventato acronimo di Grandi Operazioni Antidroga). Questo ha comportato la trasformazione di un reparto d'elite come lo era il GOA ad essere equiparato ad una Sezione Verifiche o poco più di una Brigata, che tra l'altro non esiste nemmeno più.
    Comunque a me piace fare questo lavoro, mi chiedo perché sono entrato in Finanza e non in un'altra forza di polizia, visto che del fiscale non ci capisco nulla e nemmeno mi piace!!
    Se anche a voi piace fare questo tipo di professione, sappiate che l'essere assegnati al GICO o al GOA non è per nulla difficile, a patto di riuscire ad arrivare al Nucleo. Questo perché i reparti sono abbondantemente sotto organico, i trasferimenti d'ufficio sono risultati inutili in quanto si sprecava solo tempo ad insegnare il lavoro ai neo assegnati che si facevano trasferire alla prima occasione o negavano sempre la disponibilità. L'unico rimedio che sembra funzionare è quello di mandarci chi ci vuole stare perché, non sarà bello da dire, ma la Guardia di Finanza è fatta per chi lavora poco e guadagna meglio, gente come noi viene considerata, se non disprezzata, come un’anomalia, un cancro.
    A tal proposito, riporto integralmente una lettera che è stata pubblicata in data odierna su un quotidiano milanese indirizzata al ministro Brunetta: "Altro che premi incentivanti! Lavoro in un reparto operativo della GDF, sono sottoposto ad orari e servizi stressanti e a rischio, e vedo i colleghi dei reparti logistici che oltre a non fare quasi nulla senza rischiare niente, gli vengono pagati molti più straordinari e stando a contatto con i vertici hanno pure continui elogi e note caratteristiche alte e quindi carriere assicurate. Come al solito viene premiato il cosiddetto fannullone parassita!"
    Per ogni informazione, non riservata, sono sempre a disposizione.
    Parole sante!!!!!! E quanto mi girano!!!!!!!!!!!
    2° Corso AT-PI
    Corso alfisti 1986
    Corso CAOV (Conduttore Autovetture Operative Veloci) 1993
    Reparto G.I.C.O. - Sezione G.O.A.

  7. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SimoX Visualizza Messaggio
    Facciamo chiarezza allora.
    Sono un operatore del GOA di Milano.
    Fino a settembre 2006 il GOA (acronimo di Gruppo Operativo Antidroga) esercitava all'interno dei Nuclei Regionali di PT, che avevano sede presso ogni capoluogo di Regione, dipendenti direttamente dai Reparti Speciali di Roma ed indipendenti dal GICO (acronimo di Gruppo di Investigazione sulla Criminalità Organizzata) che a sua volta erano funzionalmente diretti dallo SCICO di Roma. Esistevano poi alcune sezioni distaccate da quella in sede di capoluogo regionale.
    Fin dall'istituzione dei due Gruppi, i loro dislocamenti coincidevano con le città ove erano istituite le Corti d'Appello e, quindi le DDA, per cui in Lombardia nascevano questi reparti operativi a Milano ed a Brescia, da cui ne ereditano anche la competenza territoriale.
    Dopo la riforma del 2006 che ha portato alla soppressione dei Nuclei Regionali (a mio avviso una vera porcata) i GICO esistenti vengono così inseriti in organico all'interno dei Nucleo di PT alla stessa sede variandone la dipendenza operativa da un solo reparto capitalino ad un Nucleo che a sua volta dipende da un Provinciale, Regionale ecc...
    Cosa ancor più grave è accaduto con i GOA che non sono stati inseriti all'interno dei Nuclei di PT, ma sono stati retrocessi a Sezioni ed inglobati all'interno del GICO perché, ovviamente, non potevano essere pianificati dei Gruppi all’interno di altri Gruppi. Infatti ora si parla - si dovrebbe parlare, perchè io mi sono sempre rifiutato - di Sezioni GOA (dove GOA è diventato acronimo di Grandi Operazioni Antidroga). Questo ha comportato la trasformazione di un reparto d'elite come lo era il GOA ad essere equiparato ad una Sezione Verifiche o poco più di una Brigata, che tra l'altro non esiste nemmeno più.
    Comunque a me piace fare questo lavoro, mi chiedo perché sono entrato in Finanza e non in un'altra forza di polizia, visto che del fiscale non ci capisco nulla e nemmeno mi piace!!
    Se anche a voi piace fare questo tipo di professione, sappiate che l'essere assegnati al GICO o al GOA non è per nulla difficile, a patto di riuscire ad arrivare al Nucleo. Questo perché i reparti sono abbondantemente sotto organico, i trasferimenti d'ufficio sono risultati inutili in quanto si sprecava solo tempo ad insegnare il lavoro ai neo assegnati che si facevano trasferire alla prima occasione o negavano sempre la disponibilità. L'unico rimedio che sembra funzionare è quello di mandarci chi ci vuole stare perché, non sarà bello da dire, ma la Guardia di Finanza è fatta per chi lavora poco e guadagna meglio, gente come noi viene considerata, se non disprezzata, come un’anomalia, un cancro.
    A tal proposito, riporto integralmente una lettera che è stata pubblicata in data odierna su un quotidiano milanese indirizzata al ministro Brunetta: "Altro che premi incentivanti! Lavoro in un reparto operativo della GDF, sono sottoposto ad orari e servizi stressanti e a rischio, e vedo i colleghi dei reparti logistici che oltre a non fare quasi nulla senza rischiare niente, gli vengono pagati molti più straordinari e stando a contatto con i vertici hanno pure continui elogi e note caratteristiche alte e quindi carriere assicurate. Come al solito viene premiato il cosiddetto fannullone parassita!"
    Per ogni informazione, non riservata, sono sempre a disposizione.
    Concordo...
    Ex Alto Fulgor - Appuntato Scelto ex ATPI (XIII)
    NON RISPONDO A MESSAGGI PRIVATI - GRAZIE!!!

  8. #18

    Thumbs up

    Citazione Originariamente Scritto da SimoX Visualizza Messaggio
    Facciamo chiarezza allora.
    Sono un operatore del GOA di Milano.
    Fino a settembre 2006 il GOA (acronimo di Gruppo Operativo Antidroga) esercitava all'interno dei Nuclei Regionali di PT, che avevano sede presso ogni capoluogo di Regione, dipendenti direttamente dai Reparti Speciali di Roma ed indipendenti dal GICO (acronimo di Gruppo di Investigazione sulla Criminalità Organizzata) che a sua volta erano funzionalmente diretti dallo SCICO di Roma. Esistevano poi alcune sezioni distaccate da quella in sede di capoluogo regionale.
    Fin dall'istituzione dei due Gruppi, i loro dislocamenti coincidevano con le città ove erano istituite le Corti d'Appello e, quindi le DDA, per cui in Lombardia nascevano questi reparti operativi a Milano ed a Brescia, da cui ne ereditano anche la competenza territoriale.
    Dopo la riforma del 2006 che ha portato alla soppressione dei Nuclei Regionali (a mio avviso una vera porcata) i GICO esistenti vengono così inseriti in organico all'interno dei Nucleo di PT alla stessa sede variandone la dipendenza operativa da un solo reparto capitalino ad un Nucleo che a sua volta dipende da un Provinciale, Regionale ecc...
    Cosa ancor più grave è accaduto con i GOA che non sono stati inseriti all'interno dei Nuclei di PT, ma sono stati retrocessi a Sezioni ed inglobati all'interno del GICO perché, ovviamente, non potevano essere pianificati dei Gruppi all’interno di altri Gruppi. Infatti ora si parla - si dovrebbe parlare, perchè io mi sono sempre rifiutato - di Sezioni GOA (dove GOA è diventato acronimo di Grandi Operazioni Antidroga). Questo ha comportato la trasformazione di un reparto d'elite come lo era il GOA ad essere equiparato ad una Sezione Verifiche o poco più di una Brigata, che tra l'altro non esiste nemmeno più.
    Comunque a me piace fare questo lavoro, mi chiedo perché sono entrato in Finanza e non in un'altra forza di polizia, visto che del fiscale non ci capisco nulla e nemmeno mi piace!!
    Se anche a voi piace fare questo tipo di professione, sappiate che l'essere assegnati al GICO o al GOA non è per nulla difficile, a patto di riuscire ad arrivare al Nucleo. Questo perché i reparti sono abbondantemente sotto organico, i trasferimenti d'ufficio sono risultati inutili in quanto si sprecava solo tempo ad insegnare il lavoro ai neo assegnati che si facevano trasferire alla prima occasione o negavano sempre la disponibilità. L'unico rimedio che sembra funzionare è quello di mandarci chi ci vuole stare perché, non sarà bello da dire, ma la Guardia di Finanza è fatta per chi lavora poco e guadagna meglio, gente come noi viene considerata, se non disprezzata, come un’anomalia, un cancro.
    A tal proposito, riporto integralmente una lettera che è stata pubblicata in data odierna su un quotidiano milanese indirizzata al ministro Brunetta: "Altro che premi incentivanti! Lavoro in un reparto operativo della GDF, sono sottoposto ad orari e servizi stressanti e a rischio, e vedo i colleghi dei reparti logistici che oltre a non fare quasi nulla senza rischiare niente, gli vengono pagati molti più straordinari e stando a contatto con i vertici hanno pure continui elogi e note caratteristiche alte e quindi carriere assicurate. Come al solito viene premiato il cosiddetto fannullone parassita!"
    Per ogni informazione, non riservata, sono sempre a disposizione.
    Se ce ne fossero di + che la pensano così !!!!!!!!

  9. #19

    Predefinito

    Non tutti sanno che...
    Il comune di Milano ha premiato il 7 dicembre scorso il G.O.A. di Milano con l'ambrogino d'oro per aver, in quindici anni di attività, sequestrato oltre 20 tonnellate di sostanze stupefacenti ed aver arrestato oltre 1800 narcotrafficanti.

  10. #20
    Soldato L'avatar di Master20013
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Ancona
    Messaggi
    9

    Predefinito

    Da un ex GICO/GOA!


    Citazione Originariamente Scritto da Caino83 Visualizza Messaggio
    ...Il GOA non è un palcoscenico, non è il film di Serpico e prima di entrare a farne parte bisogna sapere bene cosa comporta. ...

Pagina 2 di 14 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •