Pagina 8 di 35 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima
Risultati da 71 a 80 di 343

Discussione: Ricongiungimento Familiare: parliamone

  1. #71

    Question Ricongiungimento familiare tra due militari

    Salve Gente....
    vorrei chiedere informazioni per quanto riguarda il ricongiungimento tra due militari nn sposati, ma cn un figlio....
    Lui fa servizio al nord, io al centro!!Siamo entrambi vp4....abbiamo in mente di avere un bambino, ma per il momento senza sposarci!! possiamo chiedere il ricongiungimento???ho provato a cercare informazioni...ma niente di utile!!
    ringrazio in anticipo per le risposte!!!

  2. #72
    Utenti Storici L'avatar di The Wizard
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    5,340

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Artigliera Visualizza Messaggio
    Salve Gente....
    vorrei chiedere informazioni per quanto riguarda il ricongiungimento tra due militari nn sposati, ma cn un figlio....
    Lui fa servizio al nord, io al centro!!Siamo entrambi vp4....abbiamo in mente di avere un bambino, ma per il momento senza sposarci!! possiamo chiedere il ricongiungimento???ho provato a cercare informazioni...ma niente di utile!!
    ringrazio in anticipo per le risposte!!!
    Benvenuta su Militari Forum.
    La invito a presentarsi nell'apposita sezione.
    Riguardo il suo quesito, è possibile il ricongiungimento familiare tra due militari , ma non son sicuro se sia riservato dai VSP in poi oppure è per tutti.

    Qui alcuni link di interesse:

    Link1
    Legge 86/2001

    Per i riferimenti normativi:

    - Legge 10 Marzo 1987 n.100,art. 1;
    - Legge 23 Dicembre 1992 n.498, art.4;
    - Legge 28 Luglio 1999 n.266, art. 17;
    - Legge 29 Marzo 2001 n.86, artt. 2 e 13;

  3. #73

    Predefinito

    Certo tutti invitati...ma se io faccio un bambino, e entrambi ii genitori sn militari....non è lo stesso una famiglia, da ricongiungere????

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    grazie wizard, ora provo a leggere!!!! sei stato gentilissimooooooo!

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    ok, ma con figlio riconosciuto da entrambi i genitori militari....non è lo stesso una famiglia da ricongiungere????

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Citazione Originariamente Scritto da TheWizard Visualizza Messaggio
    Benvenuta su Militari Forum.
    La invito a presentarsi nell'apposita sezione.
    Riguardo il suo quesito, è possibile il ricongiungimento familiare tra due militari , ma non son sicuro se sia riservato dai VSP in poi oppure è per tutti.

    Qui alcuni link di interesse:

    Link1
    Legge 86/2001

    Per i riferimenti normativi:

    - Legge 10 Marzo 1987 n.100,art. 1;
    - Legge 23 Dicembre 1992 n.498, art.4;
    - Legge 28 Luglio 1999 n.266, art. 17;
    - Legge 29 Marzo 2001 n.86, artt. 2 e 13;
    Scusa la tanta ignoranza, ma dove le trovo queste leggi???? se apro i siti di legislazione e giustizia...e cerco questa legge, cn la data e il numero giusto....mi tira fuori cose che nn c'entrano niente!! forse sbaglio sito...forse sn leggi riservate ai militari....non so proprio!
    Ultima modifica di The Wizard; 14-05-10 alle 14: 04

  4. #74
    Colonnello L'avatar di bacioch
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Lobbi(AL)
    Messaggi
    11,238

    Predefinito

    Ecco...
    ART. 1.

    1 . A DECORRERE DALL'1 GENNAIO 1987, AL PERSONALE DELLE FORZE ARMATE, DELL'ARMA DEI CARABINIERI E DELLA GUARDIA DI FINANZA, TRASFERITO D'AUTORITÀ PRIMA DI AVER TRASCORSO QUATTRO ANNI DI PERMANENZA NELLA SEDE, SPETTA IL TRATTAMENTO ECONOMICO PREVISTO DALL' ARTICOLO 13 DELLA LEGGE 2 APRILE 1979, N. 97 , COME SOSTITUITO DALL'ARTICOLO 6 DELLA LEGGE 19 FEBBRAIO 1981, N. 27.

    2 . IL PREDETTO TRATTAMENTO È RIDOTTO:

    a) ALLA METÀ, SE IL TRASFERIMENTO È DISPOSTO DOPO UN PERIODO DI PERMANENZA NELLA SEDE SUPERIORE A QUATTRO ANNI MA INFERIORE A OTTO;
    b) AD UN TERZO, SE IL TRASFERIMENTO È DISPOSTO DOPO OTTO ANNI DI PERMANENZA NELLA SEDE.

    3 . IL TRATTAMENTO DI CUI AI COMMI PRIMO E SECONDO È RIDOTTO DI UN TERZO AL PERSONALE CHE FRUISCE NELLA NUOVA SEDE DI ALLOGGIO DI SERVIZIO E NON COMPETE AL PERSONALE IN SERVIZIO DI LEVA E A QUELLO CELIBE OBBLIGATO AD ALLOGGIARE IN CASERMA.

    4 . LA PROGRAMMAZIONE DEI TRASFERIMENTI DI CUI AL COMMA PRIMO È EFFETTUATA NELL'AMBITO DEGLI STANZIAMENTI PREVISTI E DEI SUCCESSIVI ADEGUAMENTI DISPOSTI CON LEGGE DI BILANCIO.

    5 . IL CONIUGE CONVIVENTE DEL PERSONALE MILITARE DI CUI AL COMMA PRIMO CHE SIA IMPIEGATO DI RUOLO IN UNA AMMINISTRAZIONE STATALE HA DIRITTO, ALL'ATTO DEL TRASFERIMENTO, AD ESSERE IMPIEGATO, IN RUOLO NORMALE, IN SOPRANNUMERO E PER COMANDO, PRESSO LE RISPETTIVE AMMINISTRAZIONI SITE NELLA SEDE DI SERVIZIO DEL CONIUGE, O, IN MANCANZA, NELLA SEDE PIÙ VICINA.
    Purtroppo parla solo di trasferimenti d'autorita', e di coniuge...
    non di figli,e neppure di vfp4 che all epoca dell entrata in vigore non esistevano....

  5. #75

    Predefinito

    ok, grazie mille!!sei stato molto molto molto gentile!

  6. #76

    Predefinito

    Ciao a tutti.
    Ultima modifica di carlitosway; 29-05-10 alle 12: 42

  7. #77
    massimosbrago
    Guest

    Predefinito

    per fare il ricongiungimento devono essere entrambi in servizio permanente (o uno status che determini un contratto definitivo come un dipendente pubblico dell'asl a contratto a tempo indeterminato)....
    devono avere maturato un anno di permanenza nella sede di servizio in prima assegnazione (i marescialli e gli ufficiali due), dpodichè fai domanda e aspetti che ti accettino tutte le pratiche...
    il meno alto in grado (o comunque che occupa una posizione o incarico meno esclusivo/specialistico dell'altro) si sposta, in genere è così....

  8. #78

    Predefinito lavoro in età minore vale doppio

    ....sapete dirmi se gli anni di lavoro effettuati in età minore ( dai 14 ai 18) valgono il doppio ai fini del ricongiungimento?
    Grazie!

  9. #79

    Predefinito

    Salve a tutti, sono un medico radiologo, con contratto di ruolo, a tempo indeterminato, presso l' ospedale di La Spezia, ASL N. 5.
    Mio marito è commissario, tenente di vascello, attualmente imbarcato. Tra poco gli daranno d' ufficio la nuova destinazione a terra. Ho alcune domande: 1) Io posso chiedere un trasferimento, sfruttando la legge 100, in un ospedale nella città in cui verrà mandato? 2) E se si, con quali modalità devo richiederlo e a chi (azienda in cui lavoro attualmente o le eventuali di destinazione?)? Ci sono degli specifici moduli? 3) Non ho ben capito se avrei eventualmente la precedenza su altre richieste di trasferimento nel caso di un posto libero o se è sicuro che mi venga dato un posto. 4) Quanto tempo passa perchè il trasferimento venga accettato?
    Spero mi rispondiate, i dubbi sono tanti e le incertezze sul futuro di più.
    Grazie, Stefania
    Ultima modifica di Stefi; 19-09-10 alle 16: 25 Motivo: errore ortografico

  10. #80
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Dottoressa Srefania, se vuole si può presentare nell'apposita sezione del Forum, Benvenuto Presentati.
    Grazie.
    Poi, andano alla domanda, leggo che trattasi di trasferimento d'Ufficio del suo coniuge, quindi di autorità, per cui lo può chiedere.

Pagina 8 di 35 PrimaPrima ... 67891018 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •