Pagina 51 di 75 PrimaPrima ... 41495051525361 ... UltimaUltima
Risultati da 501 a 510 di 746

Discussione: Divise ed equipaggiamento (DPI)

  1. #501
    Soldato L'avatar di domnico
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Casamassima (Bari)
    Messaggi
    79

    Predefinito

    Sasy mi sono sempre chiesto...ma per interventi tipo allagamenti si ha in dotazione una tuta stagna tipo idromuta (quella che usano i velisti)o è solo ad appannaggio dei SAF

  2. #502
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,431

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da domnico Visualizza Messaggio
    Sasy mi sono sempre chiesto...ma per interventi tipo allagamenti si ha in dotazione una tuta stagna tipo idromuta (quella che usano i velisti)o è solo ad appannaggio dei SAF


    I fluviali ed i nautici hanno in dotazione un idrotuta stile velisti; tutti gli altri usano gli idrocostumi dei sacchi ATP in caricamento sulla partenza (di solito 2 per partenza).
    Ma qui parliamo di interventi di allagamenti per alluvioni non semplici prosciugamenti di cantine

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Idrocostume in dotazione al personale SAF Fluviale e Nautico





    Idrocostume ATP


    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  3. #503

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasygrisù Visualizza Messaggio
    I fluviali ed i nautici hanno in dotazione un idrotuta stile velisti; tutti gli altri usano gli idrocostumi dei sacchi ATP in caricamento sulla partenza (di solito 2 per partenza).
    Ma qui parliamo di interventi di allagamenti per alluvioni non semplici prosciugamenti di cantine

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Idrocostume in dotazione al personale SAF Fluviale e Nautico





    Idrocostume ATP

    Esatto,da istruttore di tecniche specifiche di settore, concordo con quello che ha detto Sasy...la tipologia di vestizione, in interventi in acqua dipende da 2 fattori: 1 dal livello operativo dell'operatore( SA, SAf fluviale,SMzt etc...) 2 in merito al punto 1, l'operatore in base all'abilitazione e alle casistiche interventistiche valuta, quale vestizione è più "consona" per svolgere il soccorso....teniamo presente che il corso ATP, non è un livello operativo,ma un corso basico(obbligatorio) di autoprotezione in ambiente acquatico, che consente a tutti gli operatori VVF di utilizzare DPI( vestizione idrocostume completa) per il contrasto al rischio acquatico, questo però, non preclude, il loro utilizzo in determinati contesti,anche ad operatori con abilitazioni ( e vestizioni) diverse in tali contesti (la muta a 2 pezzi da 5 mm in foto è utilizzata principalmente dai saf fluviali, gli SA ne hanno un modello similare ma di colore arancione,hanno 1 muta monopezzo per nuotare ed idrocostume sempre di colore arancio SAR,le mute prima citate sono in neoprene dette "umide" cioè l'acqua passa dal tessuto e và a contatto con l'operatore) quindi per esempio in interventi in acque poco pulite,dove si sospetti un'ipotetica contaminazione biologica e non (attenzione, l'drocostume non è una tuta specifica per contatti con materiale chimico) dove non ci sia il bisogno di nuotare o muoversi un pò più liberamente, l'operatore fluviale o SA, potrà valutare se indossare la vestizione completa con muta in dotazione o l'idrocostume....... Diversamente i SMZT(il top essendo specialisti) hanno un campionario molto più vasto di vestizioni a scelta tra mute umide,semiumide, stagne, idrocostumi etc, per assolvere i loro compiti istituzionali....

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    P.S....ci è capitato più di una volta, di usare l'idrocostume, per posizionare i tubi di aspirazione per svuotare scantinati e similari......dopotutto, perchè rischiare di bagnarci( e sporcarci, visto che quando le fogne esondano, non vi è acqua limpidissima ) con gli stivali tuttacoscia, quando abbiamo ormai "quasi" tutti almeno un sacco acqua (vestizione idrocostume completa) sulla partenza?

  4. #504
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,431

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da daffy Visualizza Messaggio
    Esatto,da istruttore di tecniche specifiche di settore, concordo con quello che ha detto Sasy...la tipologia di vestizione, in interventi in acqua dipende da 2 fattori: 1 dal livello operativo dell'operatore( SA, SAf fluviale,SMzt etc...) 2 in merito al punto 1, l'operatore in base all'abilitazione e alle casistiche interventistiche valuta, quale vestizione è più "consona" per svolgere il soccorso....teniamo presente che il corso ATP, non è un livello operativo,ma un corso basico(obbligatorio) di autoprotezione in ambiente acquatico, che consente a tutti gli operatori VVF di utilizzare DPI( vestizione idrocostume completa) per il contrasto al rischio acquatico, questo però, non preclude, il loro utilizzo in determinati contesti,anche ad operatori con abilitazioni ( e vestizioni) diverse in tali contesti (la muta a 2 pezzi da 5 mm in foto è utilizzata principalmente dai saf fluviali, gli SA ne hanno un modello similare ma di colore arancione,hanno 1 muta monopezzo per nuotare ed idrocostume sempre di colore arancio SAR,le mute prima citate sono in neoprene dette "umide" cioè l'acqua passa dal tessuto e và a contatto con l'operatore) quindi per esempio in interventi in acque poco pulite,dove si sospetti un'ipotetica contaminazione biologica e non (attenzione, l'drocostume non è una tuta specifica per contatti con materiale chimico) dove non ci sia il bisogno di nuotare o muoversi un pò più liberamente, l'operatore fluviale o SA, potrà valutare se indossare la vestizione completa con muta in dotazione o l'idrocostume....... Diversamente i SMZT(il top essendo specialisti) hanno un campionario molto più vasto di vestizioni a scelta tra mute umide,semiumide, stagne, idrocostumi etc, per assolvere i loro compiti istituzionali....

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    P.S....ci è capitato più di una volta, di usare l'idrocostume, per posizionare i tubi di aspirazione per svuotare scantinati e similari......dopotutto, perchè rischiare di bagnarci( e sporcarci, visto che quando le fogne esondano, non vi è acqua limpidissima ) con gli stivali tuttacoscia, quando abbiamo ormai "quasi" tutti almeno un sacco acqua (vestizione idrocostume completa) sulla partenza?
    Perchè di solito noi i prosciugamenti li andiamo a fare con una campagnola con la motopompa J90 o con la varisco, quindi senza la partenza.
    Poi ovviamente se si pensa principlamente al non sporcarsi allora il discorso cambia, come cambia in base allo scenario in cui bisogna intervenire.
    Ultima modifica di sasygrisù; 13-11-12 alle 13: 13

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  5. #505

    Predefinito

    ....si,concordo, ma la "partenza " non è solo l'aps....se devo uscire per tale intervento, indipendentemente dal veicolo, mi porto il DPI necessario per lavorare in sicurezza ( e come tale, intendo anche il non "sporcarsi" con fanghi, liquami e quant'altro, che purtroppo conosciamo bene in tali contesti...)

  6. #506
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,431

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da daffy Visualizza Messaggio
    ....si,concordo, ma la "partenza " non è solo l'aps....se devo uscire per tale intervento, indipendentemente dal veicolo, mi porto il DPI necessario per lavorare in sicurezza ( e come tale, intendo anche il non "sporcarsi" con fanghi, liquami e quant'altro, che purtroppo conosciamo bene in tali contesti...)
    Come ben saprai ogni comando è a se, quindi comando che vai usanza che trovi

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  7. #507

    Predefinito

    .....e su questo.....noi siamo imbattibili

  8. #508
    Maresciallo L'avatar di checcovvf
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    361

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasygrisù Visualizza Messaggio
    I fluviali ed i nautici hanno in dotazione un idrotuta stile velisti; tutti gli altri usano gli idrocostumi dei sacchi ATP in caricamento sulla partenza (di solito 2 per partenza).
    Ma qui parliamo di interventi di allagamenti per alluvioni non semplici prosciugamenti di cantine

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Idrocostume in dotazione al personale SAF Fluviale e Nautico




    Ho visto questa muta una mattina in una stradina che portava alla mia scuola, per esondazione della fogna causata dalla forte pioggia, e non c'era l'aps ma come ha detto sasy c'era la campagnola con la motopompa, l'acqua comunque era abbastanza bassa, in quanto ero con mio padre con la macchina e siamo passati tranquillamente, arrivava a 5 cm dal parafango.

  9. #509
    Soldato L'avatar di domnico
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Casamassima (Bari)
    Messaggi
    79

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da daffy Visualizza Messaggio
    .....e su questo.....noi siamo imbattibili
    grazie per le risposte....precisi e puntuali come sempre, la mia domanda da dove scaturita.....purtroppo intervento ad un vicino di mia madre gli ho visti scendere nella cantina con circa 1,5 metri di acqua in divisa e con stivali tuttacoscia...per poter portare a termine l'intervento gli ho prestato e poi regalato una mia muta da lavoro stagna e tanto the caldo......fortunatamente per i comuni cittadini c'è la passione........alla fine grazie tantissimo a voi che lo fate per lavoro

  10. #510

    Predefinito

    Ciao a tutti,sono un vp e sono nuovo nel forum...Ho letto i post precedenti in merito alla nuova divisa con cui hanno sfilato alcuni colleghi alla parata del 2 giugno...nessuno ha novità? Personalmente ho sentito che dovrebbero iniziare a consegnarle a gennaio 2013,anche se mi sembra un po' strano...qualcuno conferma? ....Grazie...

Pagina 51 di 75 PrimaPrima ... 41495051525361 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •