Buongiorno colleghi e non.
Vorrei porvi una domanda inerente gli spostamenti tra regioni in questo momento storico inerente il COVID. Io sono residente a Roma dove presto servizio e nonostante sia negativo a tamponi e accertamenti vari non potr˛ spostarmi dal Lazio per tornare a casa in Sicilia o dalla mia ragazza in Emilia Romagna. Sapete se esiste qualche direttiva per ovviare a questo mio (e non solo) problema? Qualche eccezione o escamotage per poter uscire dalla propria regione di residenza?