Pagina 11 di 60 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima
Risultati da 101 a 110 di 594

Discussione: Strage di Ustica

  1. #101

    Predefinito

    Ippogrifo, Licio Giorgieri, che nel 1980 era già generale, non era un pilota ma un ingegnere
    (peraltro navale). Abbia rispetto per i morti.-
    Un sogno per alcuni... Un incubo per altri...(Excalibur-1980)
    Confermo i miei atti e rido dei vostri giudizi. Ed ora condannatemi!

  2. #102
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Per favore evitiamo certe considerazioni.
    Grazie.

  3. #103
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,871

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo Visualizza Messaggio
    ....................
    Comunque grazie per l'interessamento all'argomento,che continua a tenere viva l'attenzione sulla ricerca della verità.
    Buona serata.
    Secondo la tua opinione è ancora possibile arrivare a conoscere la verità?

    A meno che non esista una documentazione, al momento, tenuta segreta, visto quello che è stato scritto in questa discussione, prove distrutte, testimoni deceduti, perizie fasulle, segreti di stato, ecc.. non sembrerebbe possibile.
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  4. #104

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FRANCODUE Visualizza Messaggio
    Per favore evitiamo certe considerazioni.
    Grazie.
    Ti stai riferendo a me?

    Si.
    Ultima modifica di FRANCODUE; 08-08-10 alle 19: 50
    Un sogno per alcuni... Un incubo per altri...(Excalibur-1980)
    Confermo i miei atti e rido dei vostri giudizi. Ed ora condannatemi!

  5. #105

    Predefinito

    basilischio,
    a volte la realtà e le discussioni appaiono come trappole, se non si tiene conto che:
    -ex vero verum sequitur, ex falso sequitur quod libet!-
    (da una cosa vera conseguono solo cose vere, mentre da una cosa falsa segue tutto ciò che si vuole)
    Così, oggi, rapportandoci con quanto ha affermato il Presidente della Repubblica, Napolitano:
    -Occorre il contributo di tutte le istituzioni ad un ulteriore sforzo per pervenire a una ricostruzione esauriente e veritiera di quanto accaduto, che rimuova le ambiguità e dipani le ombre e i dubbi accumulati in questi anni.-
    Possiamo dedurre che non c'è stata una ricostruzione né esauriente né veritiera di quanto è accaduto... Ma che esistono ancora gli elementi che possono permettere di pervenire alla verità...

  6. #106
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,871

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da capt.sparrow Visualizza Messaggio
    ......................
    Possiamo dedurre che non c'è stata una ricostruzione né esauriente né veritiera di quanto è accaduto... Ma che esistono ancora gli elementi che possono permettere di pervenire alla verità...
    questo ormai è chiaro e limpido, come l'acqua di sorgente
    l'importante che esistano veramente questi margini.
    Con tutti gli "inciuci" fin'ora adottati, le parole di Napolitano stentano a dissipare tutti dubbi.
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  7. #107

    Predefinito

    I casi giudiziari sulla vicenda di Ustica sono approdati negli anni nei Tribunali i quali hanno emesso condanne ed assoluzioni sulla scorta di ombre, dubbi ed ambiguità, come viene affermato da Napolitano...

    L'ultimo atto in ordine di tempo è quello della Corte d'Appello di Palermo che ha confermato qualche settimana fa, la legittimità di una sentenza del 2007 che condannava il Ministero della Difesa e il Ministero dei Trasporti al risarcimento dei familiari di alcune delle vittime del disastro...

    Ora se appare "chiaro" che siamo in presenza di una ricostruzione non veritiera delle circostanze del fatto, non è altrettanto chiaro il come siano state gestite le responsabilità dei funzionari pubblici, che questa sentenza di condanna rende evidenti, che a quei Ministeri, ritenuti oggi pienamente responsabili di gravi negligenze, facevano capo...

  8. #108
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,400

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Westindias Visualizza Messaggio
    Ippogrifo, Licio Giorgieri, che nel 1980 era già generale, non era un pilota ma un ingegnere
    (peraltro navale). Abbia rispetto per i morti.-
    Intanto ho sempre avuto rispetto per i morti,sopratutto per quelli che si sono sacrificati per difendere altri.

    Poi,Westindias,se rileggi attentamente,non ho mai detto che PILOTASSE il PD 808 ma che DECOLLO' CON ESSO.
    Era semplicemente a bordo,visto che a Pratica di Mare dirigeva il reparto Guerra Elettronica,ed era la persona più indicata per utilizzare le contromisure in dotazione all'aereo.
    Che fosse un Ingegnere Navale,scusa ma cosa significa?Nella scuola Telecomunicazioni di Chiavari (GE) escono tra le file della Marina Militare fior fiori di radaristi da quel centro,tale da essere considerato un'eccellenza.Ma tra loro sono presenti persino laureati in Lettere e Filosofia...quindi?

    Ritornando alla questione di Ustica,mi sembrava avessimo lasciato in sospeso il discorso sulle tracce radar.Mi piacerebbe conoscere il tuo parere sulle tracce AJ 450-AA450 e sopratutto sulla KA011,magari con un tuo commento.

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Citazione Originariamente Scritto da basilischio Visualizza Messaggio
    Secondo la tua opinione è ancora possibile arrivare a conoscere la verità?

    A meno che non esista una documentazione, al momento, tenuta segreta, visto quello che è stato scritto in questa discussione, prove distrutte, testimoni deceduti, perizie fasulle, segreti di stato, ecc.. non sembrerebbe possibile.

    Si.Sono ancora convinto che possiamo arrivare a conoscere la verità sulla questione.
    Se fai mente locale,noterai come progressivamente nel tempo siamo riusciti a mettere assieme sempre più tasselli.
    All'inizio sembrava che il DC 9 fosse caduto da solo,e tutti i radar confermavano.
    Poi si è scoperto piano piano che c'era qualcun altro in volo.Poi sono arrivate le decrittazioni dei nastri radar (che non è possibile manipolare,e se volete spiego anche il perchè),con una marea di tracce tutte in volo quel giorno.
    Poi le perizie sul rottame hanno permesso una ricostruzione di spianamento virtuale delle lamiere della pelle,grazie al miglioramento della potenza di calcolo degli stessi,individuando con buona precisione gli squarci prodotti dai corpi dei missili all'attraversamento della fusoliera.
    Più recentemente la NATO ha consegnato i codici di identificazione delle stazioni radar,il che ci ha finalmente permesso di vedere chi ha visto che cosa,e dove lo ha visto.
    Recentissima sembra che sia giunta da ambienti ufficiali la notizia della conferma di una cosa che già si sospettava,ma che oggi sembra ufficiale:in volo quella notte c'era un aereo radar sul Tirreno!
    Oggi abbiamo la possibilità di riesaminare il relitto con apparecchiature che trent'anni fa vedevamo solo nei film di Star Trek,che possono percepire tracce anche a livello molecolare.
    Ma il colpo di grazia al muro di gomma (già abbondantemente strappato) potrebbe pervenire da oltre oceano.
    Dopo trent'anni infatti,si può chiedere la declassificazione di tutto il materiale classificato all'epoca come TOP SECRET,visto che una legge dello Stato Americano permette di farlo.Si potrebbe rivelare come l'ultimo strumento per avere un quadro completo che,lo ripeto,è decisamente più chiaro rispetto a quello di appena sette/otto anni fa.
    Io non intendo mollare la presa per nessun motivo,e come me vi assicuro che ce ne sono molti,nonostante ci sia tutt'oggi qualcuno che tenta ancora di depistare.
    E appena si renderanno disponibili delle novità,farò in modo che venga data loro la MASSIMA DIVULGAZIONE!

    Buona giornata.

  9. #109

    Predefinito

    @Ippogrifo:

    riporto testualmente (ma puoi andare a controllare):

    "Da Pratica di Mare decollò poco prima della tragedia un aereo Italiano con a bordo contromisure in grado di accecare i radar della zona e permettere il transito di eventuali aerei senza essere visti,pilotato dall'ufficiale Licio Giorgeri."

    Non credo di essere io a dover leggere con maggiore attenzione, ma tu a scrivere.
    Per altro il Generale era un esperto di meccanica del volo e non di avionica.

    Sei libero di scrivere e credere quel che ritieni più opportuno.

    Il PD808GE, addestramento di guerra elettronica... cioè l'AWACS dei poveri vorresti dire...
    PS.: fare scomparire una traccia... al limite blankare un settore... ed erano anche gli anni '80
    P.S.S.: credo che tu non sia mai stato in una COC navale od abbia avuto a che fare con un radar navale
    Ultima modifica di Westindias; 08-08-10 alle 23: 14
    Un sogno per alcuni... Un incubo per altri...(Excalibur-1980)
    Confermo i miei atti e rido dei vostri giudizi. Ed ora condannatemi!

  10. #110

    Predefinito

    Ippogrifo, i miei sospetti sui Francesi non derivano solo dalle parole di Cossiga... la notte della strage Santovito telefona al capo dello SDECE ( perchè proprio a lui ? ) ... hanno sempre negato la presenza di loro portaerei in zona mentre a quanto pare una era presente ... in quel preciso momento storico erano i più arrabbiati con Gheddafi causa Ciad ... inoltre hanno sempre mentito sul traffico di Solenzara ... mi pare che qualche indizio ci sia o no ?

Pagina 11 di 60 PrimaPrima ... 91011121321 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •