Risultati da 1 a 10 di 586

Discussione: Strage di Ustica

Visualizzazione Elencata

  1. #1
    Responsabile di Sezione L'avatar di Dr.Winters
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,473

    Predefinito Strage di Ustica, pensieri e opinioni...*

    Ricorre quest'anno e più precisamente il 27 Giugno, il 30esimo anniversario dalla Strage di Ustica. Sembra ormai abbastanza chiaro cosa si successo ma lo spiego brevemente per i giovani che non hanno mai sentito dell'accaduto...

    Siamo nel 1980 nel pieno della guerra fredda, l'Italia dalla seconda guerra mondiale si porta avanti una buona alleanza petrolifera con Gheddafi, la Francia invece sponsorizza il Ciad il quale è costantemente in guerra con la Libia...due alleanze scomode per due stati europei così vicini...
    Il 27 Giugno il DC9 civile dell'ITAVIA parte da Bologna per raggiungere l'aereoporto di Punta Raisi a Palermo, non arriverà mai a destinazione. Alle 20.59 dello stesso giorno i radar non vedono più la traccia dell'aereo scomparso circa all'altezza di Ustica, cominciano le ricerche, il giorno dopo vengono trovate morte 38 persone e 43 dispersi...il triste epilogo conta 81 morti di cui 13 bambini.
    Ma cosa successe quella notte?
    Le opinioni sono molte, dal cedimento strutturale ad una bomba nascosta nel bagno del velivolo, ma la più accreditata dopo parecchie indagini sembra essere quella dell'abbattimento da parte di aerei militari stranieri.
    In quella sera Gheddafi partì a bordo di uno dei due MIG da Palermo per tornare in Libia, sembrerebbe che nei mari ci fosse una portaerei francese la quale fece alzare i suoi aerei per abbattere il leader libico, non si capisce bene cosa sia successo, ma sta di fatto che oltre al MIG venne abbattuto anche il DC9 civile. Due giorni dopo l'accaduto venne trovato l'aereo militare nei pressi della Sila in Calabria...
    Quella sera erano molti i radar funzionanti nella zona ma "casualmente" molti ebbero un buco di circa 15 minuti proprio nell'ora della tragedia, si disse che era in atto un addestramento militare e quindi dovevano cambiare i codici, parecchie persone prima di essere interrogate morirono in circostanze strane, chi impiccato chi in incidenti stradali...i due piloti militari italiani che erano in volo quella notte morirono a Ramstein durante una esibizione delle Frecce Tricolore...e via discorrendo!
    Si dice addirittura che il relitto venne tirato giù sul fondo del mare poichè fra le vittime vi era anche un carabiniere fuori dal servizio il quale aveva un piede amputato e fu trovato il corpo con un lembo della camicia alla gamba come fosse un laccio emostatico...allora non erano tutti morti durante l'impatto!!!
    Storie di servizi segreti, di spionaggio, di depistaggio...fra 20 anni sbloccherano i documenti coperti da segreto di stato e forse scopriremo la verità.

    COSA NE PENSATE VOI DI QUESTA TRISTE STORIA?
    Ultima modifica di basilischio; 14-02-11 alle 21: 39

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •