Pagina 1 di 47 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 467

Discussione: Coronavirus

Visualizzazione Ibrida

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    14,078

    Predefinito Coronavirus

    Apro questo topic per discutere su questa grave emergenza sanitaria che corre il rischio di coinvolgere vastissime aree del pianeta. Anche in Italia siamo coinvolti in prima linea con centinaia di contagi e i primi morti.
    C'è chi parla di elemento naturale passato da animale a uomo.
    C'è che sostiene che il virus è sfuggito a qualche laboratorio militare.
    C'è chi addirittura ci vede lo zampino degli USA....

    Cosa sta succedendo? Ma soprattutto, come andrà a finire?
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  2. #2
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    546

    Predefinito

    La Cina si rivela come sempre non attendibile, ci saranno stati migliaia se non milioni casi non dichiarati, mi auguro anzi lo spero e credo che avverrà che il virus alla fine venga debellato, ci vorrà tempo ma ho fiducia nelle equipe mediche. Mi sembra che i Pipistrelli siano i portatori sani di questo virus!!!! Ma è vero che forse rinvieranno i concorsi per questa cosa?

  3. #3
    Utente Expert L'avatar di Pecs
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    958

    Predefinito

    Anch'io credo che i dati forniti dalla Cina siano pesantemente "edulcorati", bisogna sperare che il virus non si propaghi in paesi incapaci di controllarlo: io penso che, per grave che sia la situazione da noi, paesi come l'Italia (tralasciando le canoniche polemiche politiche del momento) siano in grado di contenere e rispondere all'emergenza, ma se il virus arriva in terre come l'India? Allora sì che sono dolori...
    Citazione Originariamente Scritto da Roboris Visualizza Messaggio
    Mi sembra che i Pipistrelli siano i portatori sani di questo virus!!!!
    I pipistrelli sono tra i principali vettori di virus e agenti patogeni in generale, aggiungi la continua deforestazione (=niente habitat naturale) e il fatto che da quelle parti se li pappano... tanto tuonò che piovve.

  4. #4
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    546

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pecs Visualizza Messaggio
    I pipistrelli sono tra i principali vettori di virus e agenti patogeni in generale, aggiungi la continua deforestazione (=niente habitat naturale) e il fatto che da quelle parti se li pappano... tanto tuonò che piovve.
    Quindi il paziente zero puo essere stato uno che ha mangiato un pipistrello? Ma in Cina li mangiano? io sapevo più nell'areale sud est asiatico...
    Ultima modifica di Roboris; 23-02-20 alle 15: 29

  5. #5

    Predefinito

    Da come la vedo io dal Coronavirus ne' usciremo, spero presto, cambiati nelle nostre abitudini ma forse più forti di prima.
    Mi preoccupa il futuro lavorativo, che non si preannunica certo dei più rosea, e poi anche la salute dell' essere umano in quanto tale.
    Mi spiego meglio: sono ormai settimane che miliardi di persone sono in quarantena, per carità giusto per limitare i contagi, ma gli anticorpi il corpo
    umano li sviluppa stando fuori all' aria aperta e ovviamente frequentando anche luoghi e posti e persone. Appena tutto sarà finito
    basterà uno starnuto dentro ad un locale chiuso, che ci sia il rischio che più di una persona prenda anche un smplice raffreddore.

  6. #6

    Predefinito

    Stà arrivando la seconda ondata, ma chi l'ha portata se non viaggia più nessuno?
    I turisti sono al momento una categoria scomparsa, come purtroppo chi lavora in quel settore, viaggi d'affari non si fanno praticamente
    più dato che le aziende sono in crisi, essendo in crisi non ci sono più nè fiere ne convegni, studenti di intercultura tutti a casa........
    Ma questa seconda ondata come ha fatto ad arrivare? Non credete che sia il caso che qualcuno dica realmente come stanno le cose?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    14,078

    Predefinito

    Personalmente ritengo difficilmente credibile che tutto sia partito da un pipistrello mangiato da qualche essere umano.
    Ritengo più plausibile un esperimento sfuggito di mano in qualche laboratorio: badate, non sto parlando di armi chimiche, voglio essere chiaro. Ma può bastare un semplice laboratorio farmaceutico per lo studio dei vaccini e il malfunzionamento di uno dei protocolli di sicurezza e la frittata è fatta. Ricordiamoci che i peggiori disastri dal dopoguerra hanno sempre visto come protagonista in negativo l'essere umano, da Chernobyl a Bhopal.... Perché qui dovrebbe essere diverso?
    Vice Sovrintendente della Polizia di Stato
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    Dubbi sul Codice della Strada? Iscriviti a Polstradaforum.it!
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  8. #8
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    546

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    Personalmente ritengo difficilmente credibile che tutto sia partito da un pipistrello mangiato da qualche essere umano.
    Ritengo più plausibile un esperimento sfuggito di mano in qualche laboratorio...può bastare un semplice laboratorio farmaceutico per lo studio dei vaccini e il malfunzionamento di uno dei protocolli di sicurezza e la frittata è fatta. Ricordiamoci,da Chernobyl a Bhopal..
    Quindi il paziente zero, in questo caso non esisterebbe?

  9. #9
    Maresciallo L'avatar di Zoppo
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Liguria
    Messaggi
    535

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    Personalmente ritengo difficilmente credibile che tutto sia partito da un pipistrello mangiato da qualche essere umano.
    A dicembre ero proprio in Cina, a Shanghai, in un quartiere dove gli appartamenti di 50mq costano circa 1.000.000 di €, non proprio una suburra.
    Vado a visitare il piano seminterrato del mercato, quello dedicato a verdura e pesce.
    I banconi della verdura erano un po' dimessi, ma diciamo ancora presentabili.
    In quelli del pesce invece, trovavi delle costruzioni fatte con la scatole di polistirolo che permettevano all'acqua di passare da una all'altra attraverso cascatelle, e poi tornava su con una pompa.
    In ogni scatola poi, trovavi ammassati pesci di ogni genere che boccheggiavano nell'acqua grigia, melmosa e maleodorante, mangiando le proprie feci e quelle dei pesci più in alto.
    Il pescivendolo ogni tanto ne acchiappava uno, lo sventrava vivo, lo puliva e gettava le interiori nella cassetta di altri pesci che si mangiavano tra loro fino al cannibalismo, e così via.
    Nel circolo rientravano anche sacchi di rospi, gamberi, pollame...non lo so, ho provato a rimuovere.
    Al piano alto, quello della carne, ho evitato di andarci.
    Ma non mi sono perso nulla visto che i mattatoi di cani li trovi ovunque, così come le loro carcasse a seccare come merluzzi al vento.
    Al ritorno, sull'aereo, chi succhiava zampe di gallina (acquistate al duty-free shop), teste di anatre in salsa agrodolce, uova centenarie (cioè marce)....

    Non ti sto raccontando quello che mi ha raccontato mio cuggino o che ho visto su internet; no, l'ho visto io con i miei occhi e sentito (sull'aereo) con le mie orecchie e naso per ore.

    Io non sono un biologo, un epidemiologo, un virologo, un logologo, perciò non mi sbilancio su come possa essere nato 'sto virus, ma se mi dicono che perchè si mangiano la zuppa di vampiri infettati dai pangolini che hanno mutato il virus di un serpente...non sottoscrivo ma ci posso credere.

    Armi, acciaio e malattie è un capolavoro, come anche L'evoluzione della sessualità umana, sempre dello stesso autore.
    Ultima modifica di Zoppo; 25-02-20 alle 18: 50
    Io non lampeggio per comunicare la presenza di posti di blocco.

  10. #10
    bartok
    Guest

    Predefinito

    Se questo virus è stato prodotto da un laboratorio militare segreto cinese, la Cina si confermerebbe come produttore di beni di bassa qualità. Che razza di virus da guerra batteriologica è un virus che ha una letalità del 2%! Sono più letale io con uno sternuto.

    Ragioniamo poi su un altro aspetto: quel 2% di letalità. Tale percentuale è data dal rapporto moti/contagiati noti. Ma i contagiati noti sono SICURAMENTE meno di quelli reali, infatti è ragionevole supporre che, data la bassissima letalità, molti preferiscano curarsi stando a letto a bersi le tisane. La mortalità, dunque, è sicuramente inferiore al già basso 2%. E se poi si va a vedere chi ne muore, sono generalmente i soliti casi a rischio: vecchi, persone già debilitate, eccetera.

    Insomma: è una banalissima influenza. Per come la vedo io, non è per essere venale, ma volendo essere venale, se mi fanno perdere tempo a lavoro, obbligando la gente a stare a casa, m'hanno comunque da pagare. A casa gratis non ci sto. Ora, se si trattasse della Peste, non mi porrei il problema, ma io non vado in malattia nemmeno se ho la febbre, e non voglio essere obbligato a stare a casa per questa c...ta.

    Detto questo, ho un solo dubbio riguardo al Coronavirus. I provvedimenti che vengono presi sono così eccessivi ed inauditi, da stupirmi. In linea di massima, attribuisco ciò che sta accadendo alla stupidità umana. Ma ho un altro dubbio. Considerando appunto che la letalità è bassissima, penso: e se il VERO problema fosse dopo la fase acuta e non ce lo dicono? Per esempio, l'HIV comincia anch'esso con una banissima influenza, che poi guarisce completamente. Successivamente si gode di buona salute, come prima, ma il virus rimane latente, per poi portare alla morte, se non curato, in pochi anni. Se ciò che sta accadendo ha una spiegazione razionale, è spiegabile solo così, non certo con un tasso di letalità da blanda influenza. Se no, come penso che sia, è pura irrazionalità.

    Citazione Originariamente Scritto da Roboris Visualizza Messaggio
    La Cina si rivela come sempre non attendibile, ci saranno stati migliaia se non milioni casi non dichiarati, mi auguro anzi lo spero e credo che avverrà che il virus alla fine venga debellato, ci vorrà tempo ma ho fiducia nelle equipe mediche. Mi sembra che i Pipistrelli siano i portatori sani di questo virus!!!! Ma è vero che forse rinvieranno i concorsi per questa cosa?
    ma certo. come dicevo, i contagiati veri sono sicuramente molti di più. Ma è normale: sai quante decine di milioni di persone colpisce l'influenza? E quante decine di migliaia ne uccide? E mica di tutti si sa che hanno preso l'influenza. Per i concorsi sì: sono sospesi a quanto pare almeno in Veneto, ma credo che alla fine li sospenderanno dappertutto. Questo Coronavirus è l'occasione per questo governo per far vedere che fa qualcosa.

    Pecs,
    paesi come l'Italia (tralasciando le canoniche polemiche politiche del momento) siano in grado di contenere e rispondere all'emergenza, ma se il virus arriva in terre come l'India? Allora sì che sono dolori...
    Io non credo proprio che l'Italia sia in grado di contenere o gestire un'epidemia. Ci va bene che questa è probabilmente un'innocua influenza, ma se fosse una VERA epidemia, non ci salveremmo: la gente morirebbe per le strade.
    Faccio un esempio: la chiusura dei voli da e per la Cina. E' banalmente aggirabile facendo scalo intermedio.
    Sospendere Schengen? La Crozia non fa parte di Schengen. Io andai in Croazia. Se sospendiamo Schengen cosa si risolve?

    Se si racconta l'influenza con la narrazione dell'epidemia, come sta accadendo, l'apparenza è spaventosa: milioni di contagiati e migliaia di morti (anche l'1% di letalità comporta miglaia di morti). Questo è lo scenario che ci attende. E' una cosa che accade ogni anno. Ma adesso la cosa è raccontata, appunto, con la narrazione dell'epidemia. E la psicosi collettiva ormai è cominciata. Economicamente, sarà devastante.
    Ultima modifica di bartok; 23-02-20 alle 10: 28

Pagina 1 di 47 12311 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •