Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 31

Discussione: Concorso per l'ammissione di 140 AAUU Accademia Militare 2020 - Esercito Italiano

  1. #21
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    13,450

    Predefinito

    Mi permetto di dire la mia.
    Un quiz a crocette, per quanto esteso, non permette la valutazione complessiva del candidato, specialmente di chi sarà chiamato a ricoprire cariche di così elevato spessore. Il tema, il colloquio e chi più ne ha ne metta dovrebbero essere il minimo sindacale. L'organizzazione la dovranno trovare, il tempo passa....
    Ho visto gente imparare a memoria una banca dati da 5000 domande, passare con 100/100 ma impappinarsi sulla consecutio temporum, non riuscendo a mettere in fila un indicativo con un congiuntivo o un condizionale....
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  2. #22
    Utente Expert L'avatar di Pecs
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    884

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    Ho visto gente imparare a memoria una banca dati da 5000 domande, passare con 100/100 ma impappinarsi sulla consecutio temporum, non riuscendo a mettere in fila un indicativo con un congiuntivo o un condizionale....
    Oramai nelle chat di aspiranti anche h e accenti iniziano a scarseggiare (per non parlare della punteggiatura), senza tema la situazione degenererà tragicamente.
    Citazione Originariamente Scritto da depade Visualizza Messaggio
    Onestamente penso che eliminare il tema sia solo una cosa positiva per i concorsi, troppo personale da valutare e comunque non abbastanza sufficiente per valutare il livello culturale del candidato. Tanto vale fare un altro quiz a crocette dove hai comunque la possibilità di spremere i candidati riducendo la soggettività al minimo( a scapito della probabilità di indovinare a caso ovviamente).
    Depade sono d'accordo che non può bastare uno scritto a valutare la preparazione di un candidato, e anche che la correzione di un quiz possa essere molto più oggettiva rispetto a quella di un tema, ma qui si parla di un concorso per ufficiali del Ruolo Normale, la classe dirigente della FA: essere sicuri che un candidato sappia di cosa si parli, cosa ne pensi e come esponga il tutto mi sembra qualcosa di fondamentale ai fini della selezione.

  3. #23
    Caporale
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    158

    Predefinito

    Sono d'accordo con le vostre disamine , da sempre sostengo che i concorsi pubblici non dovrebbero fornire le banche date per i quiz.

  4. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pecs Visualizza Messaggio
    Senza dubbio, ma un test a crocette per complesso che sia non potrà mai competere con un tema per gli aspetti presi in considerazione, ti basti pensare alla sola capacità espositiva.
    Per la pubblicazione "a tradimento" come si suol dire... è previsto! E in fine anch'io più che sui concorsi sono molto preoccupato per come saranno effettivamente svolti i corsi veri e propri... vedremo.
    Forse non avete capito, scusate se mi permetto, Kojak ha ragione ma vi ricordo che era previsto un quiz SENZA banca dati alcuna.
    E, ripeto, Kojak ha ragione, il quiz è una boiata, ma la memorizzazione è anche un lavoro da fare, svolto da una nicchia discreta, e come dico spesso, questo concorso usura e testa la determinazione e l'impegno; anche le prove classiche sono giochetti da ragazzi, e comunque devono tagliare, tagliare e tagliare.
    E, come detto, io ormai desidero solo certezze; devo ammettere che sta diventando snervante la questione.

    Pecs, con rispetto, non è che adesso un tema è un indicazione di chissà cosa, non si fa il tema? Per i futuri dirigenti delle Forze Armate c'è un percorso pieno di ostacoli che li selezionerà ugualmente; e statisticamente non è neanche corretto dipingere una situazione di gravi carenze grammaticali che '' mamma mia una volta sì che era diverso... ''. Così diverso che guarda come siamo messi adesso...

    Sicuramente rimuoveranno il tema per stringere i tempi.
    La selezione seria sarà fatta al tirocinio, e chissà quante teste salteranno.
    Ultima modifica di Gianfriddo; 01-05-20 alle 01: 41

  5. #25
    Utente Expert L'avatar di Pecs
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    884

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gianfriddo Visualizza Messaggio
    Pecs, con rispetto, non è che adesso un tema è un indicazione di chissà cosa, non si fa il tema? Per i futuri dirigenti delle Forze Armate c'è un percorso pieno di ostacoli che li selezionerà ugualmente; e statisticamente non è neanche corretto dipingere una situazione di gravi carenze grammaticali che '' mamma mia una volta sì che era diverso... ''. Così diverso che guarda come siamo messi adesso...

    Sicuramente rimuoveranno il tema per stringere i tempi.
    La selezione seria sarà fatta al tirocinio, e chissà quante teste salteranno.
    Non sono d'accordo: qui si parla di ufficiali, comandanti. Un comandante prima di tutto deve essere un punto di riferimento, deve essere un esempio, e se vuole farsi capire dai suoi uomini deve essere chiaro, conciso, comprensibile. Queste cose da un tema si capiscono, da un quiz no (sì, che non c'era banca dati l'avevamo capito, ma il discorso non cambia).
    Sulla sistuazione della grammatica sicuramente più si sale di categoria e più le cose miglioreranno pure, ma per quello che ho visto e vedo la situazione nell'Esercito non è di gravi carenze: è proprio disastrosa. Fortunatamente le funzioni di EI e Accademia dei Lincei non sono le stesse, quindi sulla questione non c'è più di tanto da discutere.
    Per quanto riguarda la tua sicurezza in questi tagli io non mi ci ritrovo. PERSOMIL scrive chiaro e tondo su bandi, appendici e compagnia che si riserva la facoltà di revocare, variare, modificare, annullare, sospendere o rinviare lo svolgimento delle attività concorsuali... e dovrebbe farti pensare il fatto che le modifiche apportate sono state ritirate poche ore dopo la pubblicazione. Ad ogni modo verranno adottate le soluzioni ritenute migliori che né tu né io possiamo determinare. Bisogna solo aspettare e sfruttare questo tempo in più per ripassare e allenarsi.

  6. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pecs Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo: qui si parla di ufficiali, comandanti. Un comandante prima di tutto deve essere un punto di riferimento, deve essere un esempio, e se vuole farsi capire dai suoi uomini deve essere chiaro, conciso, comprensibile. Queste cose da un tema si capiscono, da un quiz no (sì, che non c'era banca dati l'avevamo capito, ma il discorso non cambia).
    Sulla sistuazione della grammatica sicuramente più si sale di categoria e più le cose miglioreranno pure, ma per quello che ho visto e vedo la situazione nell'Esercito non è di gravi carenze: è proprio disastrosa. Fortunatamente le funzioni di EI e Accademia dei Lincei non sono le stesse, quindi sulla questione non c'è più di tanto da discutere.
    Per quanto riguarda la tua sicurezza in questi tagli io non mi ci ritrovo. PERSOMIL scrive chiaro e tondo su bandi, appendici e compagnia che si riserva la facoltà di revocare, variare, modificare, annullare, sospendere o rinviare lo svolgimento delle attività concorsuali... e dovrebbe farti pensare il fatto che le modifiche apportate sono state ritirate poche ore dopo la pubblicazione. Ad ogni modo verranno adottate le soluzioni ritenute migliori che né tu né io possiamo determinare. Bisogna solo aspettare e sfruttare questo tempo in più per ripassare e allenarsi.
    Guarda, hai ragione.
    Ma un tema non fa capire proprio tutte le qualità che menzioni, viene corretta da un civile ed è una prova molto tecnica, per'altro basica.
    Il quiz si basa sulla Grammatica italiana, non è la stessa cosa, ma senza banca dati ti costringe a studiarla.

    Per'altro chiedo nuovamente perdono ma se un futuro dirigente viene selezionato secondo capacità di svolgere un elaborato semplice e basico come un tema, beh non è abbastanza.
    Alla fine il concorso è sempre stato un taglia-taglia.

    Beh, annullamenti e sospensione concorso... per me non è un giochetto, insieme agli altri concorsi che sto provando; anche noi concorrenti, insieme ad altri, dovremmo essere tutelati, e speriamo.

    Comunque sto riprendendo una grammatica del '67, quando termini come ' iscuola ' o ' ananasso ' non erano tanto inusuali.

  7. #27
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    13,450

    Predefinito

    @Gianfriddo
    La memorizzazione di una banca dati ha anche un altro aspetto nefasto; crea una disparità tra quei concorrenti che hanno avuto la possibilità di farlo in tutta tranquillità e quei concorrenti che, per i più svariati motivi, quella tranquillità non ce l'hanno avuta, vuoi perché nel frattempo lavoravano, vuoi per altro. Quindi, se c'è una cosa che io butterei in un pozzo è proprio la banca dati (magari assieme a chi l'ha inventata).
    Ora, per tornare al discorso accademia, siamo tutti d'accordo che si tratta di un percorso di per sé estremamente difficile. Ma ci sono degli step imprescindibili e a mio avviso uno di questi è proprio il tema. In un momento storico in cui un comandante non è più un'entità astratta chiusa nel suo ufficio (com'era negli anni cinquanta), ma è per prima cosa il portavoce della sua amministrazione, è impensabile che a questi livelli vi approdi un soggetto che scrive "apposto" anziché "a posto" o "anno" al posto di "hanno". E' impensabile che un tale soggetto rilasci dichiarazioni pubbliche con un fraseggio da osteria o sbagliando alla grande un congiuntivo o un condizionale.
    Possiamo discutere di ciò che vogliamo: ma una semplificazione giustificata dall'emergenza Coronavirus è .... ingiustificabile!
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  8. #28
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,308

    Predefinito

    OK allora togliamo anche il tema alla maturità... (quest'anno l'hanno tolto). Il tema è fondamentale per determinare molte cose, primo fra tutti se si ha senso logico. di critica, capacità grammaticale, carattere e tante altre cose. Non è un tema qualsiasi è il tema che può fare la differenza tra proseguire il concorso o essere scartato. La Commissione (e non un civile) valuta il tema e gli assegna un punteggio che potrebbe essere soggettivo? sono in diversi a leggere il tema e la valutazione è collegiale.

    Un Ufficiale sarà chiamato ad essere la classe dirigente del futuro. Ci sono quelli più portati e quelli meno portati a scrivere ma tutti, gradualmente, dovranno produrre relazioni, report, appunti, documenti ecc. Prima o poi ci si dovrà confrontare con un pezzo di carta e con la penna (adesso computer ma la sostanza è la stessa) sia in italiano sia in inglese. Quindi consentire ad un concorrente di proseguire perché ha commesso errori grammaticali o non sa esprimere un concetto è inammissibile in un concorso per Ufficiali di qualsiasi FF.AA sia.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  9. #29

    Predefinito

    Sono d'accordo con quanto afferma Charlie e Pecs. Però a questo punto una domanda mi sorge spontanea; alla luce di ciò, come mai fino a circa 10 anni fa era presente la prova del tema per l'Accademia Navale e poi è stato tolto?

  10. #30

    Predefinito

    Non ho energie per portare avanti il discorso ed ormai perdonatemi, ma egoisticamente desidero qualsiasi cosa, ma che lo continuino; il tema è importante ma secondo me lo hanno reso troppo semplice.
    Magari sarebbe un'idea un orale di italiano, senza perder tempo nella correzione.
    Comunque Kojak, l'idea era un quiz senza banca dati.
    Che poi il Ministero non ha mai formulato fior fiore di prove concorsuali, ho rinunciato a ragionare sul senso delle loro azioni.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •