Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Rientro dalla missione all'estero. Obbligo di andare in licenza immediatamente?

  1. #1

    Predefinito Rientro dalla missione all'estero. Obbligo di andare in licenza immediatamente?

    Buongiorno a tutti.
    Una domanda, ma se una persona rientra dalla missione all'estero, e non vuole andare subito in licenza, ma per esigenze personali ha organizzato che sì andrà in licenza, ma dopo quasi un mese, creano problemi ai reparti?
    Cioè non è che una persona non vuole andare, ma chiede solo di posticipare il "blocco" di licenza a 20-25 giorni dal rientro.
    Chiedo, dato che già hanno detto via radio naja che appena si rientra si và subito in licenza...
    Ultima modifica di Domenico F.; 08-11-19 alle 09: 41

  2. #2
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,109

    Predefinito

    Chiedere è lecito, rispondere è cortesia ma un ordine è sempre un ordine ed il Comando può ordinare di andare in licenza. Il Comandante di Corpo è responsabile dell'efficienza del proprio Reparto e decide chi e quando andare in licenza.
    Si può sempre chiedere di posticipare la licenza ma NON ci si può rifiutare.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Domenico F. Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti.
    Una domanda, ma se una persona rientra dalla missione all'estero, e non vuole andare subito in licenza, ma per esigenze personali ha organizzato che sì andrà in licenza, ma dopo quasi un mese, creano problemi ai reparti?
    Cioè non è che una persona non vuole andare, ma chiede solo di posticipare il "blocco" di licenza a 20-25 giorni dal rientro.
    Chiedo, dato che già hanno detto via radio naja che appena si rientra si và subito in licenza...
    a me sono capitati entrambi i casi...dopo 7 mesi di mix ho chiesto di posticipare la licenza e me l'hanno accordato. In occasione di successiva mix, mi hanno imposto di usufruire del periodo di licenza. E' sicuramente a discrezione del Comandante ma ultimamente si tende a mandare il personale in licenza subito dopo l'idoneità sanitaria per garantire subito il recupero psico fisico.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,839

    Predefinito

    @ANDALUCIA
    Ti rinnovo l'invito a presentarti alla community come nuovo utente aprendo un topic nella sezione indicata nella mia firma. Grazie.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  5. #5

    Predefinito

    Sì quindi comunque chiedere non è vietato insomma, questo volevo dire. Una persona spiega le esigenze e viene valutato, però mi interessava sapere se c'è un obbligo giuridico o se appunto c'è la possibilità di essere valutato in base alle richieste. Tutto quì.

  6. #6
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,109

    Predefinito

    L'obbligo deriva dall'obbedienza tipica militare indicata nel Codice di Ordinamento Militare che ha recepito in toto l'ex Regolamento di Disciplina. Leggetevelo ... vi si aprirà un mondo.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  7. #7

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,839

    Predefinito

    Link al Codice di Ordinamento militare:
    https://www.difesa.it/Content/Docume...bbraio2012.pdf
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  9. #9
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,109

    Predefinito

    Inanzi tutto è una sentenza di secondo grado per cui bisogna, comunque, attendere la sentenza definitiva ma si tratta di un fatto specifico particolare trattandosi di militare in infortunio.

    Resta il fatto che io, al posto del Comandante di Corpo, in seguito ad un rifiuto avrei inoltrato gli atti alla Procura Militare facendo riferimento al Codice di Ordinamento Militare.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •