Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Rintracciare Numero

  1. #11
    Tenente L'avatar di Pol
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,594

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    La centrale 118 non disponeva del localizzatore automatico della chiamata. Inoltre il ragazzo chiamava con una SIM straniera, la qual cosa rende anche per i gestori telefonici nazionali più lunghe le procedure di localizzazione. Un operatore del soccorso più smaliziato avrebbe potuto dare al ragazzo il proprio numero privato e farsi mandare su quello la posizione, ma se il luogo della tragedia non aveva copertura dati torniamo al discorso di prima....
    Già, la cosa migliore sarebbe quella di avere sempre a disposizione una app che comunica solo ed unicamente le coordinate gps anche in assenza di rete dati, e in caso di emergenza comunicarla a voce;
    I telefoni inoltre hanno un menù segreto che consente di accedere immediatamente alla localizzazione ma pochi lo conoscono e posso capire che l'operatore non ne fosse a conoscenza;
    Gli iphone addirittura hanno la app bussola che fornisce immediatamente coordinate anche senza rete dati
    Il miglior sistema è quello americano : gli smartphone per legge a prescindere da tutto (rete dati ecc) forniscono in tempo reale coordinate tramite un sistema di comunicazione terzo che serve solo ed unicamente a quello, che si attiva automaticamente ad ogni chiamata 911 senza neppure che l'utente se ne accorga
    Bisognerebbe educare gli utenti ad avere sempre a disposizione le coordinate, basta una stupidissima app per android e nulla per iphone ce ce l'ha già di base
    Ultima modifica di Pol; 07-11-19 alle 16: 55
    "chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" - P.Borsellino

  2. #12
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,872

    Predefinito

    Purtroppo in Italia abbiamo una legge sulla privacy che ha fatto più danni del colera. Da un lato, non si possono inviare i c.d. "dati sensibili"; dall'altro chiunque può sapere tutto di noi attraverso i social o le applicazioni di telefonia mobile. Come sempre, le cose fatte all'italiota maniera.....
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  3. #13
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,279

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pol Visualizza Messaggio
    I telefoni inoltre hanno un menù segreto che consente di accedere immediatamente alla localizzazione ma pochi lo conoscono e posso capire che l'operatore non ne fosse a conoscenza;
    Gli iphone addirittura hanno la app bussola che fornisce immediatamente coordinate anche senza rete dati
    Io ho attivato l'opzione trova aifone e dal pc di casa attraverso icloud e il mio account lo trovo. Ma lo possono fare anche gli enti di soccorso dalla centrale sapendo il mio numero? Andando per boschi e monti da solo in bici la cosa mi tornerebbe utile e tranquillizerebbe anche mia moglie. La app "112 where are you" funziona solo col segnale telefonico.

    Nel frattempo ho preso l'abitudine di mandare alla consorte ogni tanto un'immagine delle coordinate o di un cartello di località o di un riferimento per far capire dove potrei essere. ma anche questo presuppone sempre collegamento ad una cellula.

  4. #14
    Caporale
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    244

    Predefinito

    Insomma non è poi cosi facile come alcuni vogliono far credere.

  5. #15
    Tenente L'avatar di Pol
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,594

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da altairV Visualizza Messaggio
    Io ho attivato l'opzione trova aifone e dal pc di casa attraverso icloud e il mio account lo trovo. Ma lo possono fare anche gli enti di soccorso dalla centrale sapendo il mio numero? Andando per boschi e monti da solo in bici la cosa mi tornerebbe utile e tranquillizerebbe anche mia moglie. La app "112 where are you" funziona solo col segnale telefonico.

    Nel frattempo ho preso l'abitudine di mandare alla consorte ogni tanto un'immagine delle coordinate o di un cartello di località o di un riferimento per far capire dove potrei essere. ma anche questo presuppone sempre collegamento ad una cellula.
    Devi cercare la app bussola, è preinstallata, la apri e noti che sotto ti da le coordinate gps;
    Funziona a prescindere dal segnale dati, in caso di problemi comunichi a voce alla centrale
    Ultima modifica di Pol; 09-11-19 alle 10: 32
    "chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" - P.Borsellino

  6. #16
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,867

    Predefinito

    Mettiamo il caso che non sia disponibile rete mobile e rete dati, come è possibile comunicare a chi che sia le coordinate?
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  7. #17
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,872

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da basilischio Visualizza Messaggio
    Mettiamo il caso che non sia disponibile rete mobile e rete dati, come è possibile comunicare a chi che sia le coordinate?
    Purtroppo, a nessuno. C'è una bella app che si chiama GeoResQ, utilizzata da Soccorso alpino ed escursionisti, che garantisce la tracciabilità del telefono finché c'è segnale, indirizzando gli eventuali soccorsi in una zona almeno circoscritta. Come ultima spiaggia, restano le radio ricetrasmittenti: se si è radioamatori con patente e nominativo ministeriale si possono utilizzare i VHF/UHF sfruttando i vari ripetitori; in alternativa, un bellissimo progetto è quello di Rete Radio Montana che utilizza le radio PMR che possono essere utilizzate senza licenza e costano poco: perché il progetto funzioni bisogna però che queste radio siano le più diffuse possibili tra gli escursionisti e i rifugi alpini, che diventano quindi una sorta di "ripetitore vivente" per gli altri. Ultimamente i responsabili di RRM hanno concluso accordi con varie delegazioni del CNSAS che ora utilizzano anch'esse le PMR.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  8. #18
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,867

    Predefinito

    Ciao Kojak,
    la mia domanda era un po' provocatoria, visto alcuni interventi, comunque ultimamente sono venuto a conoscenza di un nuovo servizio, ma bisognerebbe informarsi meglio.
    Si tratta di un servizio che sfrutta la comunicazione satellitare attraverso un particolare dispositivo e un abbonamenteto.

    Senza intenzione di far pubblicità;
    - i dispositivi sono comunicatori satellitari della serie inReack (marchio registrato) della Garmin costo a partire da circa 350€.
    - l'abbonamento dovrebbe aggirarsi attorno a 20 euro mensili; molto se uno sta sempre a casa , poco se uno è sempre in posti impensabili.

    Non so e non sono informato se è più conveniente questa apparecchio o in telefono satellitare, ma dalla descrizione e caratteristiche, l'oggetto offre molte funzioni interessanti. Probabilmente e lo stesso o un simile di quelli che vengono utilizzati da chi scia fuori pista e rischia di essere sommerso da una valanga.

    In conclusione un conto è rintracciare un cellulare ed un conto è rintracciare una persona che si trova chissà dove.

    A tal proposito circa un mese fa una persona di Montecatini Terme, si è allontanata da casa di pomeriggio per andare a cercare funghi in una zona molto frequentata, ma non è tornato a casa e non ha più dato notizie di se. Sono state avviare le ricerche durate una decina di giorni anche con l'utilizzo di cani ma senza risultato. Dopo circa una settimana dalla fine delle ricerche, nella quale ci sono stati diversi eventi di tipo alluvionale con conseguenti piene dei torrenti, il corpo esamine di una persona è stato ritrovato a diversi km a valle nell'alveo del Pescia. Pare si tratti della persona dispersa, ormai con volto deturpato, riconosciuta da un tatuaggio su una spalla. Domani ci sarà l'autopsia per stabilire le cause del decesso.

    Se e ripeto se se avesse avuto quel dispositivo........ parlo bene ma sono il primo ad avventurarmi in luoghi impensabili senza le dovute precauzioni.
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

  9. #19
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,872

    Predefinito

    Ciao basilischio!
    Purtroppo tra gli escursionisti manca ancora una tale consapevolezza della possibilità di restare isolati: si confida troppo nel proprio cellulare ultima generazione, nell'errata convinzione che, se hai speso tanto, DEVE prendere DAPPERTUTTO! Recentemente il Corriere della Sera aveva pubblicato una mappatura delle zone in cui in Italia non c'è segnale telefonico: c'è da restare basiti!
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  10. #20
    Utenti Storici L'avatar di basilischio
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Lucca
    Messaggi
    8,867

    Predefinito

    Quella mappa da solo un'idea di dove manca il segnale, in realta anche dove si pensa sia presente, ci sono luoghi dove non arriva come ad esempio in una zona della montagna pistoiese dove il segnale arriva ma se ti inoltri nelle vallate......... buonatotte..... buio completo
    Se ti fosse sfuggito
    Facile riempirsi la bocca di belle parole, il difficile è mettersi le mani in tasca e tirar fuori qualche euro.
    48.000 utenti di cui circa 500 costantemente colelgati e solo una ventina di donazioni.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •