Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Domanda di polizia stradale : cambio cambio veicolo

  1. #1

    Predefinito Domanda di polizia stradale : cambio cambio veicolo

    Salve vi spiego. Ho un camper transit del 1987. La ford per quei motori fece 2 cambi , il più vecchio (il mio) lo usò per 2/3 anni , poi sempre per lo stesso motore ne creò un'altro (più resistente) e lo usò per una decina di anni. Avendo rotto il mio ( ormai introvabile) , volevo mettere il modello successivo ( usato sempre su mezzi identici al mio) , per montarlo sono necessarie modifiche come, spostamento foro leva cambio, cambio 1 pezzo albero trasmissione. Sul libretto non c'è scritto quale tipo di cambio è montato sul mio mezzo . Posso fare la modifica o serve l'omologazione?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,872

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sanco Visualizza Messaggio
    Salve vi spiego. Ho un camper transit del 1987. La ford per quei motori fece 2 cambi , il più vecchio (il mio) lo usò per 2/3 anni , poi sempre per lo stesso motore ne creò un'altro (più resistente) e lo usò per una decina di anni. Avendo rotto il mio ( ormai introvabile) , volevo mettere il modello successivo ( usato sempre su mezzi identici al mio) , per montarlo sono necessarie modifiche come, spostamento foro leva cambio, cambio 1 pezzo albero trasmissione. Sul libretto non c'è scritto quale tipo di cambio è montato sul mio mezzo . Posso fare la modifica o serve l'omologazione?
    Serve comunque l'omologazione poiché il numero del nuovo motore (che sarà giocoforza diverso da quello sostituito) va riportato sulla nuova carta di circolazione al punto P5. Il nuovo motore potrebbe poi avere caratteristiche tecniche diverse che ne variano le prestazioni e che devono essere riportate in carta di circolazione a pena delle pesanti sanzioni di cui all'art. 78 CDS.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    Serve comunque l'omologazione poiché il numero del nuovo motore (che sarà giocoforza diverso da quello sostituito) va riportato sulla nuova carta di circolazione al punto P5. Il nuovo motore potrebbe poi avere caratteristiche tecniche diverse che ne variano le prestazioni e che devono essere riportate in carta di circolazione a pena delle pesanti sanzioni di cui all'art. 78 CDS.
    Non cambio motore. Il motore (p.5) rimane quello , ciò che modifico è il cambio . Sostituisco il mio attuale cambio con un cambio differente ma fatto dalla stessa casa madre per quel tipo di motore

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,872

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sanco Visualizza Messaggio
    Non cambio motore. Il motore (p.5) rimane quello , ciò che modifico è il cambio . Sostituisco il mio attuale cambio con un cambio differente ma fatto dalla stessa casa madre per quel tipo di motore
    Allora non ci sono problemi.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •