Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 37 di 37

Discussione: Cosa ne pensate?parliamone un po'

  1. #31
    Moderatore L'avatar di gagliardi
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    je suis partout
    Messaggi
    7,673

    Predefinito

    Cortesemente,
    eventuali dettagli su situazioni personali sono OT, usate i MP, grazie.
    Se sei un nuovo utente, Benvenuto! Ricordati di presentarti QUI

    Prima di aprire nuove discussioni e di postare messaggi, dai un'occhiata al REGOLAMENTO

  2. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gagliardi Visualizza Messaggio
    Cortesemente,
    eventuali dettagli su situazioni personali sono OT, usate i MP, grazie.
    Chiedo scusa, userò i mp, grazie

  3. #33

    Predefinito

    Ripeto,parlo da ignorante,ma ho un altra domanda
    Visto che allora ci sono meno arruolamenti a questo punto, diventerà più "semplice"(sempre dopo il regolare iter concorsuale ed aver aspettato tot anni,ecc ecc) passare a VFP4 e poi vsp?
    Ovviamente parlo Dell' E.I. ,di cui vorrei mettermi al servizio e servire lo stato
    Scusate se è molto generica come domanda

  4. #34

    Predefinito

    Salvo inconvenienti praticamente tutti, dopo le svariate rafferme riescono a ottenere un buon punteggio per passare in servizio permanente. Se dovessi dare una media azzarderei un 95 su 100 persone circa. Forse in Marina le cose sono un po' più semplici dato che ogni anno riescono a bilanciare meglio chi entra come VFP4 e chi esce come VSP e perché il personale è più ridotto dell'Esercito. Ciò non toglie che anche nell'Esercito ci sono buone possibilitá. Tuttavia le suggerisco che nel caso sia spaventato dall'inconveniente di restare a spasso dopo tanti anni, di provare altri concorsi che la immettano in servizio permanente già da subito e non è cosa da poco.

  5. #35
    Responsabile di Sezione L'avatar di bartok
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    3,093

    Predefinito

    blasonario,
    molti militari mi hanno detto senza tanti giri di parole che non volevano vivere in caserma.
    non so a quale categoria di militari ti riferisci. Comunque, con i dovuti distinguo, mi pare ovvio e giusto. Passi il VFP1 che un po' di caserma è giusto che se la faccia, ma il PCM/VSP, maresciallo o ufficiale che sia, è comprensibile che non voglia vivere in caserma. Un conto è una missione da qualche parte, o un'esercitazione, ma se si tratta di un periodo di normale vita di riparto, trovo assolutamente sensato che uno non voglia vivere in caserma. E ti dirò di più: dopo una certa età, in caserma O ci vivono i divorziati rovinati dalle mogli (e la caserma è certo un buon ripiego rispetto ai ponti), O quelli che non si sono portati la famiglia nella città dove lavorano, che vivono tutta la settimana murati vivi dentro quelle 4 mura e che mettono il naso fuori nei we solo per tornare a casa.

    Pecs,
    cosa fa un p1 di così estenuante? Le guardie? I piantoni? Le pulizie di competenza? Oltre alla differenza tra arruolamento e assunzione andrebbe spiegato anche che c'è gente plurilaureata che prende il loro stesso stipendio per mansioni più difficili
    hai ragione, ma se il VFP1 "non fa niente di così estenuante", non è certo per colpa sua, ancorché magari sia contento di questo. Il punto è, banalmente, che NON PUO' per legge fare niente di particolare. Non è formato e informato su niente: per la legge, cioè il D.Lgs 81/2008, è un lavoratore esattamente come l'impiegato delle poste. Che piaccia o no, è così. In quanto lavoratore, non può fare niente per cui non abbia seguito uno specifico corso abilitante. Non può utilizzare altre attrezzature tecnologiche che non siano la ramazza (anche se pure in tal caso, sussistono dubbi sulla corretta formazione ed informazione sulla pericolosità delle polveri e sull'utilizzo dei DPI, come mascherina e guanti). Il resto, sarebbe de facto qualcosa di fuorilegge. Tant'è che conosco Comandanti che proprio non vogliono i VFP1 perché non possono farci niente. Un VPF1, può stare in tutta sicurezza in fureria, alla facciazza degli "anziani" che hanno 45 anni e che, essendo abilitati a far tutto, si fanno il mazzo. E la FA non investe nel VFP1 perché probabilmente se ne andrà.
    Ultima modifica di bartok; 03-09-19 alle 20: 31

  6. #36
    Maresciallo L'avatar di Pecs
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Messaggi
    740

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bartok Visualizza Messaggio
    Pecs,


    hai ragione, ma se il VFP1 "non fa niente di così estenuante", non è certo per colpa sua, ancorché magari sia contento di questo. Il punto è, banalmente, che NON PUO' per legge fare niente di particolare. Non è formato e informato su niente: per la legge, cioè il D.Lgs 81/2008, è un lavoratore esattamente come l'impiegato delle poste. Che piaccia o no, è così. In quanto lavoratore, non può fare niente per cui non abbia seguito uno specifico corso abilitante. Non può utilizzare altre attrezzature tecnologiche che non siano la ramazza (anche se pure in tal caso, sussistono dubbi sulla corretta formazione ed informazione sulla pericolosità delle polveri e sull'utilizzo dei DPI, come mascherina e guanti). Il resto, sarebbe de facto qualcosa di fuorilegge. Tant'è che conosco Comandanti che proprio non vogliono i VFP1 perché non possono farci niente. Un VPF1, può stare in tutta sicurezza in fureria, alla facciazza degli "anziani" che hanno 45 anni e che, essendo abilitati a far tutto, si fanno il mazzo. E la FA non investe nel VFP1 perché probabilmente se ne andrà.
    Certo Bartok, quello che intendevo dire è che spesso i p1 si lamentano e avanzano pretese nonostante le limitate mansioni loro assegnate e lo stipendio che arriva fisso ogni mese; poi sul fatto che la figura del vfp1 sia limitante e alle volte controproducente si potrebbe discutere a lungo.

  7. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MicheleSivillic Visualizza Messaggio
    Ripeto,parlo da ignorante,ma ho un altra domanda
    Visto che allora ci sono meno arruolamenti a questo punto, diventerà più "semplice"(sempre dopo il regolare iter concorsuale ed aver aspettato tot anni,ecc ecc) passare a VFP4 e poi vsp?
    Ovviamente parlo Dell' E.I. ,di cui vorrei mettermi al servizio e servire lo stato
    Scusate se è molto generica come domanda
    Salve,
    nell'immediato si, sono stati indetti e verranno certamente banditi nuovi concorsi "straordinari" per vfp4/vsp. Molto probabile che le FFPP opteranno per altri maxi-reclutamenti per ex-vfp,ergo meno partecipanti in EI.
    Bada questo però solo nell'immediato, è ormai tristemente noto che a maxi concorsi seguono anni di vacche magre!

    Saluti

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •