Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Disfunzioni ormonali e esclusione dai concorsi

  1. #1

    Predefinito Disfunzioni ormonali e esclusione dai concorsi

    Un saluto a tutti gli utenti del forum, non so se sia la sezione giusta, ma provo a raccogliere informazioni scrivendo qua.

    Sono ipo-tiroideo dalla nascita (la tiroide non si è ben formata nel grembo materno) e prendo una pillola di Eutirox al giorno.


    Mi è stato detto che, come il diabete, e altre disfunzioni di natura ormonale, è motivo di scarto alle visite per qualsiasi concorso militare

    Ora, mi domando: io, prendendo la pillola di Eutirox ogni giorno, i dosaggi tiroidei (FT3, FT4 e TSH)alle analisi del sangue sono perfetti. Chi se ne dovrebbe accorgere?


    E' da quando sono piccolo che sogno di entrare nella "Benemerita" (avrei desiderio di provare sia il concorso da Ufficiale che da Maresciallo), e non credo che questo piccolo difetto medico, che di certo non mi son cercato io, possa impedirmi di essere un buon carabiniere.


    Attendo un Vostro cortese riscontro. Grazie

  2. #2
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    909

    Predefinito

    Ciao, qui trovi le cause di non idoneità: https://www.difesa.it/Giustizia_Mili...Infermita.aspx

    Farai sicuramente più in fretta tu ad individuare se la tua è causa di non idoneità o meno.

    Durante le visite mediche viene chiesto a tutti gli aspiranti di dichiarare eventuali patologie. Mentire o omettere di segnalare eventuali problemi medici comporta l'esposizione a ripercussioni anche penali.
    Dalle avversità risorgo più forte.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •