Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Trasferimento/Relazione post formazione

  1. #1

    Unhappy Trasferimento/Relazione post formazione

    Ciao a tutti ragazzi!
    scrivo per chiedere alcune informazioni/consigli specie circa le eventuali destinazioni assegnate dopo la formazione dei militari.
    Sono fidanzata con un ragazzo ed entrambi stiamo partecipando a vari concorsi (marescialli/agenti, io anche accademie). Supponendo un eventuale esito positivo per entrambi, trattasi sia per il medesimo concorso che, in percentuale maggiore, per due differenti, è possibile ed in quale modo, secondo voi, mantenere la relazione "a distanza"? Quanto tempo "durerebbe"? Mi riferisco considerando in particolare il luogo di destinazione di entrambi successivo al periodo di formazione ed alla possibilità di poter eventualmente convivere e stabilizzarsi.
    Ho inoltre presente le lunghissime liste d'attesa per i trasferimenti che però spesso, purtroppo, non vengono mai calcolate.
    Ci terrei inoltre a precisare che già proveniamo da regioni differenti (nord e centro), ma che per motivi di studio ci troviamo ora nella medesima.
    Scrivo perché non essendo troppo esperta in materia non riesco a giungere ad alcuna soluzione...
    Chiaramente diversa figurerebbe la situazione nel caso uno di noi proseguisse con gli studi universitari.
    Grazie per l'aiuto e i consigli!
    S-

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,872

    Predefinito

    Credo che nessuno possa darti una risposta soddisfacente perché tutto dipende da voi due.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  3. #3
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    966

    Predefinito

    Ad esempio fossi io il tuo ragazzo e leggessi questo post la nostra relazione finirebbe in questo preciso momento.
    Dalle avversità risorgo più forte.

  4. #4
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,927

    Predefinito

    ti rispondo per quanto riguarda la polizia di stato.
    se dopo il corso desiderate entrambi essere destinati in una città del nord (es. milano, torino ecc), avete ottime possibilità di riuscire ad andarci entrambi, o quantomeno di essere destinati in una città non molto distante l'una dall'altra.
    inoltre i tempi per essere trasferiti in molte città del nord sono tutt'altro che lunghi (meno di 5 anni).
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  5. #5
    Maresciallo L'avatar di bonovoxx
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    851

    Predefinito

    Le scelte personali, di vita (fare l'università o no, scegliere di fare determinati lavori piuttosto che altri), specie in giovane età, è bene prenderle in base alle proprie inclinazioni e sogni, non in virtù della possibilità o meno che una relazione perduri. Il rischio è poi di rimpiangere quella scelta, in futuro.

    Su come andrà la relazione dopo, puoi solo sperare per il meglio Se si vuole tutto si risolve e si affronta.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •