Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Insulti all'Arbitro,allenatore ritira la squadra

  1. #1
    Caporale
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    189

    Predefinito Insulti all'Arbitro,allenatore ritira la squadra

    Vorrei chiedervi cosa ne pensate di quanto accaduto ultimamente (non credo sia una caso unico ma a questo è stata data maggiore rilevanza), e vorrei anche sapere la vostra su quali misure potrebbero fare da deterrente per evitare tali comportamenti. La notizia credo chi più chi meno la sanno tutti, dopo numerosi insulti all'arbitro, un allenatore di una squadra di pallacanestro ha ritirato la squadra. Ora la domanda è i genitori capiranno questo gesto e si daranno una calmata?
    Sanzionare con un'ammenda da far pagare al colpevole potrebbe essere una misura efficace? O non so inserire personale steward? O fare in modo che ci sia la presenza di forze dell'ordine durante anche eventi locali o provinciali? Sono curioso di sentire la vostra soprattutto appartenenti a FFAA e FFOO, e persone che abbiano rivestito ruoli in ambito sportivo a livello giovanile o dilettante.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,541

    Predefinito

    Tutti palliativi.
    Alla base manca l'educazione che ognuno di noi "vecchietti" ha appreso spesso con l'ausilio di sonori scappellotti.
    Oggi i tre pilastri su cui si era basata la nostra società fino a qualche anno fa (famiglia, scuola, chiesa) sono in una crisi profonda per la quale non vedo grosse vie d'uscita a breve termine. Basta vedere la cronaca: bullismo già alle elementari, genitori che aggrediscono gli insegnanti, ragazzini sempre più arroganti, stupefacenti e alcool consumati sempre più in giovane età... Davvero, il problema degli insulti all'arbitro è la punta dell'iceberg.
    Assistente Capo della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Orange
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Francia - Orange
    Messaggi
    6,615

    Predefinito

    Condivido totalmente KojaK
    Nuovo utente? Presentati QUI

    Un aiutino su come presentarsi? Ecco QUI

    Un'occhiata al regolamento? Ecco QUI

  4. #4
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,265

    Predefinito

    Kojak caro le tue parole, che dicono la realtà di un tempo, mi hanno fatto sentire ancora più vecchio di quel che sono.

    Citazione Originariamente Scritto da Roboris Visualizza Messaggio
    ...O fare in modo che ci sia la presenza di forze dell'ordine durante anche eventi locali o provinciali?...
    E' previsto che la "società di casa" informi l'autorità di P.S. per motivi di O.P. Però è impossbile coprire tutti i campi di tutti gli sport.

    Ai miei tempi, quando fischiavo, era prevista la segnalazione sul referto della presenza o meno di "forza pubblica". Le società più diligenti presentavano pure ricevuta della presentazione del calendario del campionato.

  5. #5
    Caporale
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    189

    Predefinito

    @altairV si questo lo so è impossibile coprire tutti gli impianti, ecco perché la pensata di istituire qualche figura o far ricorso a qualche altra cosa. In questo caso però penso che l'omessa presenza di forza pubblica abbia portato a questa situazione. Insomma ogni qualvolta succede qualche evento di questo tipo, è sempre colpa della società di casa, bisognerebbe prendere decisioni più severe.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    Tutti palliativi.
    Alla base manca l'educazione che ognuno di noi "vecchietti" ha appreso spesso con l'ausilio di sonori scappellotti.
    Oggi i tre pilastri su cui si era basata la nostra società fino a qualche anno fa (famiglia, scuola, chiesa) sono in una crisi profonda per la quale non vedo grosse vie d'uscita a breve termine. Basta vedere la cronaca: bullismo già alle elementari, genitori che aggrediscono gli insegnanti, ragazzini sempre più arroganti, stupefacenti e alcool consumati sempre più in giovane età... Davvero, il problema degli insulti all'arbitro è la punta dell'iceberg.
    Purtroppo si, però magari questo era un problema più risolvibile.Grazie per la tua analisi

  6. #6
    Sergente
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    436

    Predefinito

    si parla di una partita tra ragazzini. penso sia impossibile, sopratutto nelle piccole realtà, pensare che per ogni evento sportivo ci sia la "forza pubblica"

  7. #7
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,895

    Predefinito

    alleno per diletto bambini e ragazzini che fanno "scuola calcio".
    è una passione e mi diverto, ma non nascondo che talvolta capita di doversi confrontare, anche con diversità importanti di punti di vista, con genitori ed addetti ai lavori che appunto vedono lo sport giovanile in modo diverso da me.
    premesso che non è mio compito insegnare l'educazione a chicchessia, nel mio piccolo adotto solo alcune piccole regole "particolari" oltre a quelle basilari che non sto qui ad elencare per sintesi. e tra queste regole "speciali" ce n'è una in particolare che è la seguente:

    chi ha comportamenti violenti o irrispettosi verso compagni o avversari non gioca la partita dopo. chi si rende protagonista ripetutamente o abitualmente di questo tipo di comportamenti, non gioca le competizioni ufficiali (quelle dove sono presenti scout e similari) neanche se è il più bravo.

    così facendo capita che bambini o ragazzini effettivamente dotati finiscano per cambiare scuola calcio facendo eventualmente la fortuna di queste ultime, ma fortunatamente finora la maggioranza dei genitori condivide il mio punto di vista ed è anzi contento che ci sia un'altra figura che li aiuta nell'educare i propri figli.
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,541

    Predefinito

    Se ne devono essere accorti anche a livello centrale, visto che è stato ribadito l'uso del "LEI" tra alunni e docenti e l'obbligo di alzarsi in piedi all'ingresso e all'uscita di un professore. Se si devono ribadire queste ovvietà, significa che davvero abbiamo toccato il fondo...
    Assistente Capo della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  9. #9
    Sergente
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    436

    Predefinito

    io da ragazzino ho sempre giocato a calcio e dare era del "lei" all'arbitro era una cosa normale, un segno di grande rispetto

  10. #10
    Caporale
    Data Registrazione
    May 2018
    Messaggi
    189

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klak Visualizza Messaggio
    si parla di una partita tra ragazzini. penso sia impossibile, sopratutto nelle piccole realtà, pensare che per ogni evento sportivo ci sia la "forza pubblica"
    Questo si però magari incorrere in sanzioni più gravi dove ci sia questa mancanza, ad esempio in un campionato dove gioca mio cugino c'è solo un ammenda da 30 euro e quindi, non è che incide molto, ma se la sanzione fosse maggiore,credo le cose cambierebbero

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •