Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Riserva posti

  1. #1

    Predefinito Riserva posti

    Buonasera a tutti, come potete notare dalla mia presentazione sono un aspirante vfp1 (anf) con partenza a novembre, ma non perdo di vista gli altri concorsi della MM; in particolare hanno suscitato il mio interesse il concorso Marescialli RN e quello AUFP.
    Purtroppo quest'anno a marzo ho perso mio padre (1°maresciallo mm) mentre era in servizio e in quanto assistito dell'Istituto Andrea Doria godrei della riserva dei posti per il concorso marescialli, ma dato che mio padre mi ha sempre consigliato di puntare in alto ho adocchiato il concorso AUFP dato che per me l'accademia è ormai un sogno impossibile (a causa della mia immaturità da 18enne). Il problema del concorso AUFP è che sia un concorso molto azzardato e difficile da consolidare in SPE e vista la mia età attuale (25 anni) mi brucerebbe l'eventuale possibilità di transitare nel SPE ruolo truppa dato che da vfp4 (se tutto va bene) perderei lo status transitando negli AUFP. Leggendo i passati bandi di concorso dei suddetti concorsi (aufp e usp) ho notato la riserva di posti per i figli dei militari deceduti in servizio e per causa di servizio. Il mio dubbio è: rientrerei nella riserva di posti? Oppure la riserva è destinata solamente ai figli dei militari deceduti in servizio ma per causa di servizio? E' necessario il decesso per causa di servizio per godere di questa riserva o è sufficiente anche che il decesso sia avvenuto in servizio ma non per causa di servizio?

    Vi ringrazio anticipatamente, so che a qualcuno potrò sembrare opportunista, ma non auguro a nessuno ciò che è accaduto a me e alla mia famiglia, spero di poter dare una grande soddisfazione anche mio padre con il suo aiuto indiretto, ovunque sia.

    Buon vento, ad maiora!

  2. #2
    Responsabile di Sezione L'avatar di Vinfer
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Ottaviano
    Messaggi
    463

    Predefinito

    Domanda interessante che "il decesso sia avvenuto in servizio ma non per causa di servizio".
    Sinceramente incuriosisce anche a me la risposta. Un decesso in servizio potrebbe essere un attacco cardiaco, giustamente diverso dal decesso in servizio per causa di servizio (incidente). Aspettiamo qualcuno ferrato in materia per un chiarimento.

  3. #3
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,073

    Predefinito

    Mi spiace per suo padre.
    Appare opportuno precisare che il decesso per causa di servizio non è solo limitato ad un incidente ma può essere derivato da una malattia contratta stando in servizio - esempio tipico le neuplasie derivanti dall'esposizione dell'amianto in area di operazioni (uranio impoverito) o sulle navi.
    Diverso è il caso di chi, purtroppo, muore stando in servizio per motivi non riconducibili a causa di servizio come può essere un incidente stradale o una malattia fulminante o, come nell'esempio fatto da Vinfer, per un infarto - anche se in quest'ultimo caso si potrebbe tentare di dimostrare che l'infarto è derivato dallo stress accumulato per gli specifici incarichi svolti (alcuni sono molto stressanti - per i Sottufficiali un esempio per tutti l'incarico di Capo Aiutante) ed in questo caso si può tentare di farsi riconoscere, postumi, la causa di servizio.

    A Rellipe posso consigliare vivamente di lasciare perdere il corso da UFP - che non ha futuro perché il transito in Servizio Permanente è molto limitato - ma di puntare "ASSOLUTAMENTE" sul concorso Marescialli sfruttando la riserva di posti e preventivando, non appena le condizioni lo consentono, il transito negli Ufficiali Ruolo Speciale nei cui concorsi sono avvantaggiati i Marescialli Normali in termini di posti essi a disposizione.
    La carriera da Ufficiale del Ruolo Speciale può essere molto soddisfacente con anche incarichi di Comando e che consente di arrivare, con molte probabilità, anche al grado di Capitano di Vascello che, per molti Ufficiali dei Ruoli Normali è inibito in base alla graduatoria.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  4. #4

    Predefinito

    L'aufp è un concorso da considerare quando le altre strade ti sono precluse, potresti transitare nei rs in MM o nelle altre FFAA ( quest'anno più un un ex ufp si è fatto onore in EI e AM ) , ma anche ritrovarti con un pugno di mosche in mano.
    Punta tutto su marescialli e p1 nelle componenti specialistiche che, a quanto pare, godono di una corsia preferenziale per il transito in p4/spe.
    Se ambisci alle stellette,nei prossimi mesi non lasciarti scappare nessun concorso perchè dai 26 in su non resta altro che il superaufplotto.

    In culo alla balena

  5. #5
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,073

    Predefinito

    Il transito da VFP1 a VFP4 delle componenti specialistiche è subordinato al superamento del corso che prevede degli esami intermedi di sbarramento. Basta essere bocciato ad uno di questi esami e si viene mandati a casa (no vi sono esami di riparazione) - proscioglimento immediato. Sono corsi molto impegnativi che hanno una perdita, corso durante, di circa il 50% e passa dei partecipanti.

    Il concorso per Marescialli, avendo riserva di posti, si può ritenere essere la soluzione più efficace - si è subito in servizio permanente e, dopo un breve periodo (circa 4 anni dal termine del cordo che dura 3 anni - è possibile concorrere per Ufficiali dei Ruoli Speciali che, nel tempo, sarà sempre più orientato verso i Marescialli (avendo eliminato il Ruolo CS da cui si accedeva da 1° Maresciallo).
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  6. #6

    Predefinito

    Si è successo a causa di un infarto e come ha anticipato Charlie 2 era capo aiutante.
    Grazie mille per i preziosi consigli, intanto mi godo Mariscuola e a gennaio (a quanto dice il calendario) affronterò il concorso marescialli, in futuro mi dedicherò ai concorsi interni sperando di coronare il sogno, un passo alla volta

    Ad maiora!

  7. #7
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,073

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rellipe Visualizza Messaggio
    Si è successo a causa di un infarto e come ha anticipato Charlie 2 era capo aiutante.
    Grazie mille per i preziosi consigli, intanto mi godo Mariscuola e a gennaio (a quanto dice il calendario) affronterò il concorso marescialli, in futuro mi dedicherò ai concorsi interni sperando di coronare il sogno, un passo alla volta

    Ad maiora!
    Ottimo! In culo alla balena
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •