Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Proscioglimento d'ufficio vfp

  1. #1

    Predefinito Proscioglimento d'ufficio vfp

    Buonasera
    Vorrei chiedere a voi che sicuramente ne sapete più di me dei chiarimenti riguardo il proscioglimento d'ufficio.
    Io ho vinto il concorso 1 bando 2018, attualmente mi trovo al RAV di Capua ( tra 1 settimana dovrei andare a reparto ovvero modulo k alpini ad Aosta).
    Nell'ultimo periodo di rav ho riscontrato degli insoliti problemi respiratori, così per via privata ho effettuato delle visite da specialista ed é emersa la diagnostica di un asma allergica (allergie che non sapevo nemmeno di avere), parlandone con lo pneumogolo mi é stato sconsigliato di continuare il mio cammino nell'esercito in quanto tutte le attività fisiche a cui andrò incontro al k potrebbero solo peggiorare la mia patologia, oltre a provocare problemi al corpo.
    Sarei quindi intenzionato a presentare questi esami al reparto in attesa di un'eventuale proscioglimento d'ufficio( nel bando l'asma allergica é segnalata come patologia che prevede l'esclusione dal corso),,, chiedo quindi a voi se mi faranno ripetere tali esami eventualmente in un'ospedale militare, quali sono le tempistiche nel quale sarei prosciolto ed a quali eventuali problemi andrei incontro.
    Grazie in anticipo

  2. #2
    Responsabile di Sezione L'avatar di bartok
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    3,003

    Predefinito

    Danielbenedetto, prima di poter partecipare al forum, è necessario prima presentarsi nell'apposita sezione.

  3. #3

    Predefinito

    Perfetto ho provveduto alla presentazione, ora rimango in attesa di eventuali risposte

  4. #4
    Responsabile di Sezione L'avatar di GuerrieraItalia
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    621

    Predefinito

    Probabilmente l'Ufficiale Medico della tua caserma, una volta letta la tua documentazione, avvieranno una convocazione all'Ospedale Militare competente per territorio.
    Lì potrebbero farti degli esami aggiuntivi e, se ravviseranno la perdita permanente dei requisiti, avvieranno la proposta di proscioglimento.
    Le tempistiche sono poco prevedibili in quanto dipendono da tanti fattori.
    La conseguenza è che avrà finito la sua esperienza militare.
    usque ad metam et ultra ad excelsa tendo

    Se sei un nuovo utente, presentati QUI
    Prima di iniziare la tua navigazione tra le nostre pagine, leggi il REGOLAMENTO

  5. #5

    Predefinito

    Ok la ringrazio per la risposta.
    Un'ultima domanda... Qualora fosse conferma la perdita dei requisiti psico fisici, verrei mandato a casa in convalescenza in attesa della lettera di proscioglimento, oppure verrei rimandato in caserma fino all effettivo proscioglimento? In tal caso sarei però esente dalle varie attività teorico/pratiche, quindi non mi pare sensato.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •