Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Obbligato in solido cds

  1. #1

    Predefinito Obbligato in solido cds

    Salve, una domanda. Nel contestare un verbale al cds il tizio trasgressore ci dice che è lui il proprietario del veicolo, ma nella carta di circolazione ne risulta unaltro.
    Da accertamenti al terminale, all'ACI risulta appunto un'altro proprietario ma al terminale della motorizzazione risulta lui stesso il proprietario. Mi chiedo tecnicamente come può risultare all'ACI un proprietario e in motorizzazione un'altro??? In questo caso chi è l'obbligato in solido da inserire nel verbale? Bisogna in questi casi verbalozzare per art 94 cds? GRAZIE

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,970

    Predefinito

    Bisogna distinguere se il mancato aggiornamento della carta di circolazione è stato letteralmente omesso oppure se dipende da un problema di natura tecnica con la motorizzazione: nel primo caso trova applicazione il succitato art. 94 e le relative sanzioni accessorie; se invece il raffronto tra le banche dati MCTC e ACI vede una discrepanza, si tiene in genere conto della prima poiché aggiornata in tempo reale. La banca dati ACI infatti può venire aggiornata anche con differenza di qualche giorno.
    Nel caso prospettato dall’utente l’articolo 94 non può trovare dunque applicazione poiché la banca dati risulta correttamente aggiornata.
    Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •