Pagina 13 di 13 PrimaPrima ... 3111213
Risultati da 121 a 123 di 123

Discussione: Normative per operatori di polizia

  1. #121

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Noise Visualizza Messaggio
    Dipende da come viene esposto il fatto, un conto è appunto dire "Caio ha picchiato la moglie", un altro è dire "Penso che Caio abbia picchiato la moglie".
    Nel caso di "penso" si fa un annotazione per poi iniziare eventuale indagine , mentre nel caso di certezza la denuncia giusto? Parlo a livello di "verbalizzare"
    Poiché la denuncia presentata da una persona non parte offesa per fatti che sono procedibilità d'ufficio è una cosa. Una semplice annotazione un'altra
    Ultima modifica di firenzuola; 08-01-19 alle 12: 44

  2. #122
    Maresciallo L'avatar di bonovoxx
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    820

    Predefinito

    Denuncia, tecnicamente, può farla chiunque con riferimento a un reato procedibile d'ufficio.
    Per un reato procedibile a querela, per ovvie ragioni, non potrà esservi denuncia ma una querela, mentre altre testimonianze potranno considerarsi esposti o tradursi in annotazioni di cui poi la Procura si farà poco, non facendo indagini su reati procedibili a querela senza una querela (considerando quanto lavoro già ha la Procura, non perchè le sia vietato).

  3. #123

    Predefinito

    Una persona che mi insulta mentre sto facendo una contravvenzione non può essere denunciata per oltraggio giusto? Visto che il fatto non è avvenuto alla presenza di più persone ma solo mia e del collega.

Pagina 13 di 13 PrimaPrima ... 3111213

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •