Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Errore sul verbale

  1. #1
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,002

    Predefinito Errore sul verbale

    Una curiosità: ieri mi sono beccato una multa per divieto di sosta - ero in una nota zona della movida romana e ho parcheggiato con metà veicolo alla fine delle strisce blu. Vista l'ora tarda non ho neanche pensato a mettere il tagliando e neanche guardare l'orario di pagamento visto che per la maggior parte delle zone a Roma l'orario di pagamento termina alle 19. Per cui me ne sono andato tranquillo.
    Al rientro ho trovato il verbale, quello scritto con la macchinetta e non a mano (per intenderci) probabilmente fatto da un ausiliare del traffico. Poco male mi sono beccato la multa e la pagherò anche perché se pagata entro 5 giorni non è una cifra eccessiva.

    Tuttavia leggendo attentamente il verbale mi sono accorto che la targa è corretta ma l'indicazione del tipo di autombile è sbagliata (ha messo Fiesta invece di Focus).
    A questo punto mi domando se il verbale, per questo vizio di forma, potrebbe essere impugnato?
    Grazie
    Ultima modifica di Charlie 2; 19-03-17 alle 13: 16
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,379

    Predefinito

    A mio parere si.
    Non è stato identificato correttamente il veicolo,e questo è un motivo per cui è possibile impugnare la multa.
    Resta da vedere se conviene farlo,vista la perdita di tempo che comporta e l'esborso economico per un legale...
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,485

    Predefinito

    Confermo, la mancata identificazione di marca + modello del veicolo è motivo di annullamento.
    Come giustamente detto da @Ippogrifo, bisogna vedere se il gioco vale la candela: il ricorso al giudice di pace prevede l'anticipo di metà delle spese di istruttoria che verranno rifuse in caso di accoglimento; quello al prefetto è gratuito ma...ogni parrocchia ha il suo campanile... Non so se mi sono spiegato....
    Assistente Capo della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  4. #4
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,002

    Predefinito

    Ok grazie per le risposte sono circa 25 euro ... non credo valga la pena
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  5. #5
    Tenente L'avatar di abitcis
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,928

    Predefinito

    mmmm ma sapete che non ne sono sicuro?se la marca è la stessa il modello non è un motivo di annullamento...
    Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo. Paolo Borsellino.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Kojak
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Località
    Padova
    Messaggi
    12,485

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da abitcis Visualizza Messaggio
    mmmm ma sapete che non ne sono sicuro?se la marca è la stessa il modello non è un motivo di annullamento...
    Dalle parti mie, sì....giurisprudenza alla mano!
    Ma si sa...l'Italia burocratica è una solo sulla carta....
    Assistente Capo della Polizia di Stato: uno stile di vita!!
    Componente di Staff www.cadutipolizia.it e gruppo FB "Polizianellastoria"
    Blog Polizianellastoria QUI
    -------------------
    Per i nuovi Utenti
    - Hai letto il Regolamento? Lo trovi QUI
    - Ti sei presentato alla community? Fallo QUI
    - Disciplina e sanzioni del Forum, QUI

  7. #7
    Tenente L'avatar di Pol
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,565

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da abitcis Visualizza Messaggio
    mmmm ma sapete che non ne sono sicuro?se la marca è la stessa il modello non è un motivo di annullamento...
    Ho chiesto per curiosità ad un amico che si occupa di cds, ha risposto che il solo modello errato non costituisce motivo di annullamento in caso di targa esatta e che i gdp tendono a rigettare, non consiglia quasi mai in questo caso ai clienti di ricorrere;
    Costituisce vizio senza dubbio l'errata tipologia (motoveicolo invece che autoveicolo).
    Costituisce invece prova importante se si ricorre alla sanzione sostenendo di non esser mai stati in quel luogo
    Ultima modifica di Pol; 20-03-17 alle 14: 45
    "chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" - P.Borsellino

  8. #8
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,002

    Predefinito

    Grazie per le delucidazioni ... ho già pagato... ma il ristorante e la compagnia valevano la multa
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  9. #9
    Tenente L'avatar di abitcis
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,928

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kojak Visualizza Messaggio
    Dalle parti mie, sì....giurisprudenza alla mano!
    Ma si sa...l'Italia burocratica è una solo sulla carta....
    sisi io ti parlavo del fatto che il regolamento del cds e il cds stesso tra gli elementi essenziali del vdc non fa rientrare il modello..ma si sa che poi i gdp hanno estrema autonomia a riguardo...
    Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo. Paolo Borsellino.

  10. #10
    Responsabile di Sezione L'avatar di Vinfer
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Ottaviano
    Messaggi
    446

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Charlie 2 Visualizza Messaggio
    Una curiosità: ieri mi sono beccato una multa per divieto di sosta - ero in una nota zona della movida romana e ho parcheggiato con metà veicolo alla fine delle strisce blu. Vista l'ora tarda non ho neanche pensato a mettere il tagliando e neanche guardare l'orario di pagamento visto che per la maggior parte delle zone a Roma l'orario di pagamento termina alle 19. Per cui me ne sono andato tranquillo.
    Al rientro ho trovato il verbale, quello scritto con la macchinetta e non a mano (per intenderci) probabilmente fatto da un ausiliare del traffico. Poco male mi sono beccato la multa e la pagherò anche perché se pagata entro 5 giorni non è una cifra eccessiva.

    Tuttavia leggendo attentamente il verbale mi sono accorto che la targa è corretta ma l'indicazione del tipo di autombile è sbagliata (ha messo Fiesta invece di Focus).
    A questo punto mi domando se il verbale, per questo vizio di forma, potrebbe essere impugnato?
    Grazie
    A me stesso tuo caso ma con importo ben maggiore lo hanno annullato proprio causa modello auto errato. Guai se non fosse stato così. Era circa 100 euro di sanzione non ricordo per cosa, presa a Milano, peccato che io a Milano non ci sia mai stato se non un paio di volte nella mia vita. La targa era la mia, l'auto era diversa, mandai la documentazione alla PM di Milano e mi fu annullato subito.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •