Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Proscioglimento carabiniere

  1. #1

    Predefinito Proscioglimento carabiniere

    Salve,
    come da titolo, quali sono le modalità e l'iter da seguire per prosciogliersi ( congedarsi una volta e per tutte) dal grado di appuntato? In teoria si fa istanza di proscioglimento? Ma nella pratica?
    Saluti

  2. #2
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,308

    Predefinito

    Se non vi sono vincoli di ferma si fa domanda e si aspetta le determinazioni di PERSOMIL altrimenti prima si ottempera alla ferma e poi si chiede il proscioglimento.
    PERSOMIL, per carenze di personale (quindi motivi di servizio), può procrastinare il proscioglimento anche fino a 12 mesi.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  3. #3
    Caporale L'avatar di Verdinho
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Località
    Cagliari/Salerno
    Messaggi
    105

    Predefinito

    Suppongo non vi siano vincoli di Ferma, trattandosi di personale col grado di Appuntato e quindi con almeno 10 anni di anzianità di servizio...
    18(8a)...39° Fiume Brembo...e ora...Mar. RF CC

  4. #4
    Moderatore L'avatar di gagliardi
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    je suis partout
    Messaggi
    7,881

    Predefinito

    Ciao @lolinoo,
    visto che sei un nuovo utente, t'invito a presentarti nell'apposita sezione e a leggere il Regolamento (trovi i link nella mia firma), che ti aiuterà a orientarti su MF.
    Se sei un nuovo utente, Benvenuto! Ricordati di presentarti QUI

    Prima di aprire nuove discussioni e di postare messaggi, dai un'occhiata al REGOLAMENTO

  5. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Verdinho Visualizza Messaggio
    Suppongo non vi siano vincoli di Ferma, trattandosi di personale col grado di Appuntato e quindi con almeno 10 anni di anzianità di servizio...
    Esatto...Procrastinare in che modo? Rimarrei ancora in servizio in attesa di proscioglimento?

  6. #6
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,308

    Predefinito

    Una volta effettuata la domanda a PERSOMIL, si rimane in servizio sino all'emanazione del relativo decreto da parte di PERSOMIL. Questo può accadere in tempi ragionevoli, in genere una paio di mesi, ovvero in tempi più lunghi giustificati da esigenze di servizio, ovvero carenze di personale.
    Ho amici che hanno aspettato anche un anno ed hanno rischiato il futuro posto di lavoro per questo.
    Ogni caso è un caso a se, bisogna sentire PERSOMIL (stato giuridico).
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  7. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Charlie 2 Visualizza Messaggio
    Una volta effettuata la domanda a PERSOMIL, si rimane in servizio sino all'emanazione del relativo decreto da parte di PERSOMIL. Questo può accadere in tempi ragionevoli, in genere una paio di mesi, ovvero in tempi più lunghi giustificati da esigenze di servizio, ovvero carenze di personale.
    Ho amici che hanno aspettato anche un anno ed hanno rischiato il futuro posto di lavoro per questo.
    Ogni caso è un caso a se, bisogna sentire PERSOMIL (stato giuridico).
    Grazie molto esaustivo. Vale lo stesso per personale specializzato? Le ferie invece rimandate e maturate,verranno computate nell'attesa?

  8. #8
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,308

    Predefinito

    Vale per tutto il personale militare di qualsiasi Forza Armata. La licenza ordinaria maturata ed eventuali recuperi compensativi (la parola ferie è inappropriata) vanno usufruite prima del congedo poiché la monetizzazione della licenza ordinaria o delle ore di straordinario è cosa molto difficile.
    Io penso che, una volta fatta la domanda, sentito PERSOMIL sui tempi del congedo (basta una telefonata del Comandante in 2^) è possibile pianificare le eventuali assenze per licenza.
    Di solito è lo Stato Maggiore (in questo caso immagino il Comando Generale), o addirittura il Comando di appartenenza, ad avere tutto l'interesse affinché il militare smaltisca tutto il pregresso prima del congedo sopratutto per evitare inutili richieste da parte di avvocati.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  9. #9
    Maresciallo
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    564

    Predefinito

    ma piuttosto che chiedere dentro un forum, dove potresti avere anche risposte ambigue, non sarebbe meglio chiedere ai propri uffici? se si sbaglia che dici, me l'hanno detto su un forum?

  10. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da klak Visualizza Messaggio
    ma piuttosto che chiedere dentro un forum, dove potresti avere anche risposte ambigue, non sarebbe meglio chiedere ai propri uffici? se si sbaglia che dici, me l'hanno detto su un forum?
    Allora nessuno in un forum dovrebbe chiedere nulla, se parti con questi presupposti;è un forum ed è lecito chiedere, dove gentilmente gli utenti rispondono ed aiutano, magari avendo saputo situazioni simili ed analoghe. Ovviamente a me tocca valutare, ma mi sembra fuori luogo il tuo intervento, poiché in un forum ognuno dice la sua, dando risposte ambigue e non certe. Certamente in futuro chiedero' anche nelle apposite sedi, ma per ora mi sono limitato a chiedere qui

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •