Pagina 31 di 43 PrimaPrima ... 21293031323341 ... UltimaUltima
Risultati da 301 a 310 di 424

Discussione: Comando Unità per la Tutela Forestale, Ambientale e Agroalimentare

  1. #301
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    966

    Predefinito

    A quanto pare rimarrà attivo e le centrali operative verranno potenziate.
    Dalle avversità risorgo più forte.

  2. #302

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Noise Visualizza Messaggio
    A quanto pare rimarrà attivo e le centrali operative verranno potenziate.
    Perfetto secondo me è giustissimo.. sapere di poter chiamare un numero specifico per i reati ambientali ..

  3. #303

    Predefinito

    E' uscita infatti un'interpellanza dove chiedono personale per le centrali operative provinciali 1515. Ma per adesso è esclusa a tutti i reparti "operativi", cioè stazioni, nuclei cites, Nipaaf ecc. Non si capisce bene a chi sarebbe rivolta.

  4. #304
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    966

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Zodiark Visualizza Messaggio
    E' uscita infatti un'interpellanza dove chiedono personale per le centrali operative provinciali 1515. Ma per adesso è esclusa a tutti i reparti "operativi", cioè stazioni, nuclei cites, Nipaaf ecc. Non si capisce bene a chi sarebbe rivolta.
    A chi lavora negli uffici dei Comandi superiori.
    Dalle avversità risorgo più forte.

  5. #305
    Responsabile di Sezione L'avatar di Vinfer
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Ottaviano
    Messaggi
    484

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Davilla Visualizza Messaggio
    Mi sapresti dire la differenza tra stazioni parco e stazioni forestali? C'è una netta differenza o sono quasi uguali?
    Se ne è parlato IN DETTAGLIO in almeno 3 occasioni. Sfoglia le pagine precedenti della discussione.

  6. #306

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Noise Visualizza Messaggio
    A quanto pare rimarrà attivo e le centrali operative verranno potenziate.
    Una domanda “ stupida “ ... non succede ma se succede che il CFS dovesse staccarsi dai Carabinieri ( impossibile ) noi vincitori Ruolo Forestale che fine faremo ? 😂

  7. #307
    Maresciallo L'avatar di Noise
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    966

    Predefinito

    La sfera di cristallo non è in dotazione individuale né di reparto.
    Dalle avversità risorgo più forte.

  8. #308

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Noise Visualizza Messaggio
    La sfera di cristallo non è in dotazione individuale né di reparto.
    Hai ragione 😂

  9. #309
    Responsabile di Sezione L'avatar di Vinfer
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Ottaviano
    Messaggi
    484

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Davilla Visualizza Messaggio
    Una domanda “ stupida “ ... non succede ma se succede che il CFS dovesse staccarsi dai Carabinieri ( impossibile ) noi vincitori Ruolo Forestale che fine faremo ? ��
    Forse un semplice concetto non ti è chiaro: il CFS non esiste più, ne esisterà mai più. Qua non è che si tratta di barzellette, togli oggi, riforma domani, rimetti in piedi dopodomani, ecc.. Questi sono percorsi che una volta intrapresi sono a senso unico, "one way".
    Se un giorno verrà riformata qualcosa di simile si tratterà sicuramente di corpi forestali regionali, che comunque non toccheranno il personale nell'Arma se non con eventuali adesioni volontarie. Ma si parla di aria fritta.

  10. #310
    Caporale
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    125

    Predefinito

    Che la riforma sia irreversibile non è detto ... infatti è tuttora pendente una questione di legittimità costituzionale sulla militarizzazione secondo alcuni "di fatto" forzata del personale ex CFS, che in questo modo, in particolare, ha perso il diritto ad iscriversi ad associazioni sindacali, previsto dall'art. 39 della Costituzione.
    Certamente i giudici costituzionali terranno conto dei problemi organizzativi ed economici che comporterebbe una reviviscenza del CFS, quindi saranno molto prudenti ..... però alla fine i giudici sono indipendenti, possono decidere come vogliono. Tra l'altro ho letto che è pendente un'altra questione che riguarda il diritto di tutti i militari ad iscriversi ai sindacati, a prescindere dal fatto che siano ex CFS o no ..... potrebbe finire con una soluzione che da un lato confermi la legittimità costituzionale dell'assorbimento del CFS nell'Arma dei CC, dall'altro estenda a tutti i militari il diritto ad associarsi in sindacati.
    Pare si siano appellati alla CEDU, che prevede il diritto alla libertà sindacale con la precisazione che "Il presente articolo non osta a che restrizioni legittime siano imposte all’esercizio di tali diritti da parte dei membri delle forze armate, della polizia o dell’amministrazione dello Stato". Si dice che un conto sono le restrizioni, altro sarebbe un divieto assoluto.

    Secondo me l'assorbimento del CFS nell'Arma non osta al mantenimento di una divisa di colore diverso o di auto di colore diverso che distinguano l'Organizzazione Forestale da quella territoriale. Da un punto di vista militare, i caratteri distintivi sono la granata con Fiamma e gli alamari con le stellette, non il colore dei mezzi o della divisa.
    Basti ricordare che quando l'Arma faceva parte dell'EI i militari della allora 11^ Brigata CC Meccanizzata vestivano la stessa mimetica dell'EI, ma si distinguevano per l'appunto per gli alamari e la fiamma (per chi li sapeva distinguere ... ovvio che per tanti cittadini qualsiasi potevano passare per soldati). Ed anche oggi la tuta dei Btg Mobili non è la stessa della Territoriale.
    Quanto ai mezzi, basta ricordare che la GdF. (corpo militare) per anni ha utilizzato due colori diversi, il blu per la organizzazione territoriale ed il grigio per quella speciale ed addestrativa, anche se negli ultimi anni c'è stata una discreta confusione.
    Quindi io sono favorevole al mantenimento di divise e mezzi di colore diverso per l'Organizzazione Forestale.

    Quanto all'O.P. .... non mi pare abbia senso attribuire competenze in tale settore all'Organizzazione Forestale. Quanto ai servizi notturni, invece, ci dovrebbero essere. Credo sia possibile fare bracconaggio, scaricare rifiuti tossici o incendiare boschi anche di notte. Se non ci sono più, andrebbero ripristinati. Magari basta far girare una pattuglia di 3 persone per Provincia facendo ruotare a turno i vari reparti, sfruttando la cooperazione con l'Arma Territoriale nel caso necessitino di rinforzi. Forse una pattuglia isolata di notte e in zone remote sarebbe bene fosse composta da 3 persone invece che da due.
    Però il problema è che i servizi notturni sono gravosi, disporli d'ufficio può sembrare voler fare un'imposizione approfittando che è stato tolto il sindacato, d'altra parte il fatto che il sindacato manchi impedisce di instaurare una trattativa. Tuttavia credo che in alcune zone il CFS facesse servizi notturni nonostante fosse sindacalizzato. In qualche modo, però, la questione andrebbe affrontata, in modo da garantire al livello provinciale un'operatività h 24 e 365 gg. all'anno. Dico al livello provinciale, al livello più basso con gli attuali dotazioni di personale non sarebbe possibile.
    Ultima modifica di Dario (Toscana); 13-02-18 alle 22: 04

Pagina 31 di 43 PrimaPrima ... 21293031323341 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •