Pagina 18 di 28 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima
Risultati da 171 a 180 di 277

Discussione: SARAM Macerata: per chi non la vuole dimenticare!

  1. #171

    Predefinito

    ho 47 anni e sono un ex aviere "sciacquettino" del 184° corso reclute
    alla SARAM di MAcerata (4 Marzo 88).

    dal 4 al 30 marzo a Macerata

    poi SPSAM di Loreto (i laureati li cercavano con i cani da sangue...)
    fino al congedo.

    Quanti ricordi!!!

  2. #172
    Soldato L'avatar di aquilazzurra
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Macerata
    Messaggi
    22

    Predefinito

    Carissimo Aviere Governo, si ti scrivo Di Castri, cosa ti ricorda, ciao.

    Carissimo Lorentz ti ricordi di quale Compagnia facevi parte?

    [ATTACDSC_0059.jpg

    Lorentz questo è il disegno ricordo del tuo corso a Macerata, fatto da un tuo collega della 2^ Compagnia, spero che lo ricorderai.
    Ultima modifica di umberto88; 25-01-10 alle 10: 36 Motivo: post consecutivi

  3. #173

    Predefinito

    Di Castri era un tenentino giovane giovane, una brava persona, uno dei pochissimi esenti da "boria acuta da AUC"....venne a Loreto, mi pare, verso la
    fine dell'88...

    Alla SARAM mi sembra che facessi parte della seconda compagnia, ma il resto l'ho candidamente rimosso.....

    Il disegno, sinceramente, mi è out of memory, comunque ti ringrazio di averlo postato.

    Del mio plotone ricordo pochissime persone.....un medico di Conegliano che ebbe problemi perchè si curava la barba a forbice (arma impropria!!)......

    Ricordo di aver partecipato con l'allora Maggiore Bersaglia della SARAM alle gare di sci dell'AM per la II Regione Aerea.....ad un mese dal congedo....
    Ultima modifica di Lorentz; 12-01-10 alle 10: 35

  4. #174

    Predefinito 11° Corso 1978 Macerata

    Sono arrivato alla S.A.R.A.M di Macerata il 25 Novembre 1978, Corso 11°/1978 - 2^ Compagnia (comandante Capitano Andrea Daniele CICCARELLI) Ricordo anche il Maresciallo di 2^ CI AC Nicola LEGGERIERI era il consegnatario del vestiario. Poi dopo il giuramento sono andato con due miei paricorso alla volta di Montichiari per conseguire il corso Gov.O.M. infine partito per il 58° e glorioso Gruppo I.T. di Cordovado (pn), Congedato il 29 Novembre 1979.
    Noi ex Avieri A.O.M. ricorderemo con malinconia quei giorni lontani anche se per me sono passati 32 anni. Ho saputo con tristezza della chiusura del 58° Gruppo I.T. di Cordovado e quella del 72° Bovolone avvenuto il 15 dicembre 2009 e così si chiude amaramente il capitolo "NIKE", e noi con loro gloriosamente passati alla storia.
    Un caloroso saluto a tutti quelli della vecchia guardia!!




    Questo era il giorno del mio giuramento, Macerata 1978 Sniff
    Ultima modifica di Ivan86; 24-01-10 alle 20: 04

  5. #175
    Soldato L'avatar di The Old Vic
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Mediolanum, Gallia Cisalpinae
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ivan86 Visualizza Messaggio
    Sono arrivato alla S.A.R.A.M di Macerata il 25 Novembre 1978, Corso 11°/1978
    Ciao Ivan, finalmente uno vecchio quasi quanto me (1° 78)
    Iniziavo a sentirmi solo.......

  6. #176

    Predefinito

    AAh scusami ma non sono Ivan, mi chiamo Antonio, e solo che sto usando il pc di mio figlio, comunque piacere mio, stavo cominciando a pensarlo come te.

    Chi erano i VAM, parlo di molti anni fà, bhè, siamo in tre fratelli, e tutti abbiamo prestato servizio di Leva in A.M., io come A.O.M., uno come VAM 90°corso 1979 a Viterbo, poi spedito al 51° Stormo di Istrana (TV), e quello più piccolo a Marcerata (qui non ricordo il suo corso), poi spedito sui Monti vicino a Verona. Tornando sul discorso VAM "chi erano!?" Io personalmente li ricordo come (in parte) elementi scoppiata dalle troppo guardie e invidiosa. Molti di loro (e qui parlo del periodo 78/79), non vedevono casa per mesi e mesi, specialmente chi abitava nel Sud Italia, per cui a loro (I VAM) era permesso tutto, nel senso fare i padroni tra la truppa era anche una questione d'interesse per qualche Ufficiali e Sottufficiali l'importante era di far il proprio dovere. Un esempio, mensa, spaccio tutto sotto l'attenta vigilanza dei VAM e guai incrociarli sul piazzale e non dovevamo guardarli in faccia se cosi fosse stato erano cavoli, ti bloccavano mentre stavi mangiando per minuti e minuti, di notte venivano a svegliarci in cammerata e a tutte le ore della notte, si insomma una vita a dir poco di mer... Ricordo un episodio come fosse successo ieri, un fatto grave avvenuto in mensa li parlo quando ero vice nonno, ma pero prima voglio fare un piccolo quadro gerarchico di come il nonnismo funzionava "all'epoca", voglio farvi notare, che tra di noi generici e O.M. che il nonnismo era molto più moderato praticamente accettabile.

    -Burba o sciacquino per i VAM;
    -Burba anziana;
    -Vice nonno;
    -nonno;
    -Borghesi.

    MENSA: (questa era la Legge dei VAM per tutti)

    -Burba: Non era autorizzata a parlare e non poteva scegliere il pasto e doveva rimanere seduto, per cui mangiava quello che gli si dava;(se eri fortunato)

    -Burba anziana: Era autorizzato a chiedere un primo o il secondo preferito, però da seduto;

    -Vice Nonno; Poteva mettersi in piedi e scegliersi liberamente il suo piatto preferito un primo e un secondo;

    -Nonno; Si poteva sceglierse fino a due primi e due secondi.

    -Borghesi;Chi rimaneva a mangiare in mensa libertà totale o fuori in qualche osteria.

    Tornando su quell'episodio grave avvenuto quella sera di Settembre in mensa tra un VAM (nonno) e un mio nonno O.M., e tutto perchè si era permesso di consumare un pasto in più del dovuto, bhè non vi dico la scena, sembrava di vedere un films "Rambo", vedere questo VAM incazzato urlante ai quattro venti, minacciare come una Iena per poi come un matto scatenato saltare in piede sul tavolo, mimmetica sbragata e con la giberna slacciata, tirargli sul piatto un caricatore del MAB e tutto perchè questo mio nonno si era permesso di prendere un piatto in più!? Così dalle parole subito ai fatti. Quella sera nessuno e dico nessuno nemmeno i Carabinieri del luogo sono intervenuti, nemmeno l'Ufficiale di picchetto che transitava nei pressi della mensa, No No, lui era troppo occupato a fare i ca**i propri. La sera era la desolazione in Base, il Sottufficiale di giornata non esisteva -anche se presente- si faceva vedere solo ad opera compiuta, compariva solo per tirare due bestemmie per poi tornarsene a dormire. Passata la buffera, inaspettatamente a l'una di notte si presentono in 8 (VAM) viso coperto, aprire con un calccio la porta della nostra cammerata, urlavano come delle bestie furiose, il malcapitato fu prelevato con la forza materazzo e lui sopra e trascinato sotto il ponteradio che si trovava di fronte la palazzina degli Americani (altri stro..i), noi tutti costretti e sensa aprire bocca a munirsi di buste nere per la monnezza riempirli di tutto, acqua, urina ect ect... Dovevamo presentarsi in fila sotto il ponteradio. Dentro una specie di trincea di due metri di profondità, era stato fatto mettere questo mio V.Nonno, per poi farli in 90 persone tra VAM e Avieri il sciaquone....guarda caso esce fuori un Ufficiale americano a guardare quello che stava succedendo, si lamentava del troppo chiasso per poi sparire. Insomma qui si respirava un'aria di terrore e non era la prima volta che succedevano fatti del genere e credo che dopo quello che e successo, siamo stati i primi del mio corso a porre fine a questa continua guerra tra VAM e Avieri denunciando il fatto ai Carabinieri (noi di quel ragazzo, non si è più saputo nulla. Sono passati 32 anni e mi rimmarà in memoria per sempre. Mi chiedo ancora oggi, perchè tutta questa rivalità? Forse perchè uno portava la bustina e l'altro il berretto?? e pure eravamo tutti 20enni e stavamo tutti sulla stessa barca ne più ne meno. E qui si parla di orgoglio mah!!
    Vi posto due foto che testimoniano il modo di cui trattavano anche gli stessi nuovi arrivi, e questo tra VAM!, era puro terrorismo questa era la naja di allora.


    Assalto a sorpresa.


    Questi erano i VAM.
    Ultima modifica di Ivan86; 27-01-10 alle 17: 30 Motivo: post consecutivi

    58° Gruppo I.T. Cordovado (pn) "Nike Hercules"

  7. #177
    Maresciallo L'avatar di aviatorvee
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    miami beach, FL USA
    Messaggi
    570

    Predefinito

    davvero belle queste foto!

  8. #178

    Predefinito

    Salve, mi chiamo giuseppe, sono di macerata e, sono in marina! però ho fatto un periodo a Perdasdefogu che, anche se interfoze, è in pratica un ente dell'Aeronautica.
    Scrivo per un problema serio, per me, ma non grave; il giorno 12 febbraio sono stato invitato a festeggiare i 70 anni di un pensionato che ha fatto il corso per sottufficiali a macerata nel 1956 (o 1957) e mi ha sempre raccontato di ricordarsi del vialone della caserma e di una vecchia legnaia dove si prestava un servizio di guardia. Ho girato tutti i fotografi maceratesi ma nessuno ha una foto della caserma; c'è qualcuno che può aiutarmi ed inviarmi, possibilmente entro la prossima settimana, un paio di foto della caserma, se possibile di quegli anni, altrimenti va bene lo stesso. grazie mille.
    giuseppe

  9. #179
    Soldato L'avatar di aquilazzurra
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Macerata
    Messaggi
    22

    Smile ricordi di Macerata

    Citazione Originariamente Scritto da iceborg Visualizza Messaggio
    Salve, mi chiamo giuseppe, sono di macerata e, sono in marina! però ho fatto un periodo a Perdasdefogu che, anche se interfoze, è in pratica un ente dell'Aeronautica.
    Scrivo per un problema serio, per me, ma non grave; il giorno 12 febbraio sono stato invitato a festeggiare i 70 anni di un pensionato che ha fatto il corso per sottufficiali a macerata nel 1956 (o 1957) e mi ha sempre raccontato di ricordarsi del vialone della caserma e di una vecchia legnaia dove si prestava un servizio di guardia. Ho girato tutti i fotografi maceratesi ma nessuno ha una foto della caserma; c'è qualcuno che può aiutarmi ed inviarmi, possibilmente entro la prossima settimana, un paio di foto della caserma, se possibile di quegli anni, altrimenti va bene lo stesso. grazie mille.
    giuseppe

    Carissimo Marinaio, per il tuo amico potrei aiutarti, se si riuscisse a sapere il corso e il periodo esatto forse recupererei alcune foto del suo periodo, cosa un po difficile ma tentare si può. al momento se vorrai potrò inviarti la foto dell'ingresso della famosa Scuola specialisti A.M. di Macerata, dove con tanto orgoglio ho frequentato il corso da Sottufficiale e Istruttore di tanti giovani militari di leva della categoria Governo ( generici) periodo 1987/1995.

  10. #180

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da aquilazzurra Visualizza Messaggio
    Carissimo Marinaio, per il tuo amico potrei aiutarti, se si riuscisse a sapere il corso e il periodo esatto forse recupererei alcune foto del suo periodo, cosa un po difficile ma tentare si può. al momento se vorrai potrò inviarti la foto dell'ingresso della famosa Scuola specialisti A.M. di Macerata, dove con tanto orgoglio ho frequentato il corso da Sottufficiale e Istruttore di tanti giovani militari di leva della categoria Governo ( generici) periodo 1987/1995.
    Grazie mille, non so quale sia il suo corso esatto ; so che è entrato nella Scuola specialisti dell'A.M. nel '56 o '57, ha fatto un anno di corso, poi è andato a Roma ed è entrato quasi subito nel Sios; questo è tutto quello che conosco, quindi se potessi inviarmi delle foto dell'epoca della scuola (ingresso, iazzale o vista generale), te ne sarei veramente grato. grazie e buona domenica.

Pagina 18 di 28 PrimaPrima ... 81617181920 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •