Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Annotazione di P.G. su fatti avvenuti fuori servizio

  1. #1
    Tenente L'avatar di abitcis
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,928

    Predefinito Annotazione di P.G. su fatti avvenuti fuori servizio

    Domanda: secondo voi è possibile redarre una annotazione di Polizia Giudiziaria in seguito a avvenimenti visti fuori servizio?esempio: persona conosciuta al comando, alla ps, ai cc, a tutti che passa dello stupefacente a un altra persona davanti al supermercato, al parco ecc...

    posto che secondo alcune sentenze la qualifica di pg anche fuori servizio c'è mentre per altri no, solita solfa...
    Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo. Paolo Borsellino.

  2. #2
    VxVendetta
    Guest

    Predefinito

    La fai chiamandola segnalazione certificata invece di annotazione di pg. Oppure la scrivi in servizio ��

  3. #3
    Tenente L'avatar di abitcis
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,928

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da VxVendetta Visualizza Messaggio
    La fai chiamandola segnalazione certificata invece di annotazione di pg. Oppure la scrivi in servizio ��
    beh ma i fatti gli hai accertati in un momento in cui non eri agente/ufficiale di pg XD
    Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo. Paolo Borsellino.

  4. #4

    Predefinito

    La dove si configuri la flagranza si potrebbe applicare l'art 383 CPP "l'arresto da parte del privato".
    UBI DOLOR IBI VIGILES

  5. #5
    VxVendetta
    Guest

    Predefinito

    Una cosa è un arresto un'altra un'annotazione di PG, peraltro da nessuna parte è scritto che il civile che arresta sia parificato ad un agente di PG (cosa scritta chiaramente nel diritto americano, per dire).

  6. #6

    Predefinito

    È vero anche questo.
    UBI DOLOR IBI VIGILES

  7. #7
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,921

    Predefinito

    Prima strada.
    fai una relazione di servizio al tuo comandante.
    se lui quando legge, evincera' l'esistenza di reati,sarà obbligato a trasmetterla all'ag

    Seconda strada.
    Fallo presente a voce al tuo comandante (o al responsabile della pg del tuo comando) e magari organizzate "a volo a volo" un servizio mirate e ingabbiate lo spacciatore.

    Terza strada.
    quando lo rivedi spacciare fai il 112/113, spiega chi sei e quando arrivano procedi insieme ai colleghi.

    A te la scelta
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  8. #8
    VxVendetta
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fatality Visualizza Messaggio
    Prima strada.
    fai una relazione di servizio al tuo comandante.
    se lui quando legge, evincera' l'esistenza di reati,sarà obbligato a trasmetterla all'ag

    Seconda strada.
    Fallo presente a voce al tuo comandante (o al responsabile della pg del tuo comando) e magari organizzate "a volo a volo" un servizio mirate e ingabbiate lo spacciatore.

    Terza strada.
    quando lo rivedi spacciare fai il 112/113, spiega chi sei e quando arrivano procedi insieme ai colleghi.

    A te la scelta
    A parte che chiamerei il numero nostro sono d'accordo...anche se ritengo l'annotazione più che sufficiente a dire il vero (sai la figura se all'arrivo della cavalleria quello è pulito)...diverso è se so che magari il tipo sta ai domiciliari e me lo trovo fuori che spaccia: in questo caso concordo per l'intervento immediato.

  9. #9
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,921

    Predefinito

    Vx
    L'opzione 2 prevede appunto di rivolgersi "a voce" (quindi anche a telefono) per organizzare un servizio "a volo a volo" cioè prima di subito.

    L'opzione 3 è residuale qualora le prime due siano ritenute non idonee.

    Anche io, non essendoci state l condizioni di pocedere in flagranza, preferirei scrivere ed organizzare un servizio con calma, puntando a capire anche "qualche dettaglio" per poi impacchettare tutto con un bel fiocco.

    Ps
    se quando arrivano i colleghi la nota non trova riscontro, non c'è nulla di male.
    Nessun umano (tranne il Papa, e Totti ��) è dotato dell'infallibilita'.
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  10. #10
    VxVendetta
    Guest

    Predefinito

    Assolutamente nulla di male.

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •