Pagina 3 di 17 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 167

Discussione: Operazioni di P.G. del Nucleo Investigativo della Polizia Penitenziaria

  1. #21
    Moderatore L'avatar di A_N_T_O_N_Y
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    4,300

    Predefinito

    Cristallino!!!
    Il Poliziotto Penitenziario è l'ultimo baluardo dello Stato Italiano in una terra di confine fra la legalità e l'illegalità che è l'istituto penitenziario


    Stai cercando un vecchio commilitone?

  2. #22
    Urukhai
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da "pro veritate" Visualizza Messaggio
    L’organico del Nucleo Investigativo è composto di fatto da trenta unita che, a loro volta, sono impegnate per dodici ore al giorno ed in qualche caso anche di più. L’articolo n. 6 del D.M. istitutivo prevede che il Responsabile del NIC possa avvalersi della collaborazione dei Referenti di P.G. presso le sedi periferiche (Istituti e Provveditorati); infatti, l’art. 5 del sopracitato Decreto impone ai Responsabili della Sicurezza – sia negli Istituti che nei Provveditorati – di individuare, con loro ordine di servizio, le unità da impiegare in attività di P.G. allorquando richieste dal Servizio Centrale di P.G.
    In relazione all’enorme mole di lavoro, a fronte di un esiguo organico, il Responsabile del N.I.C. si trova di fronte all’esigenza oggettiva di “scremare” talune deleghe di indagine; ciò posto è stato legittimato in ambito amministrativo lo strumento del c.d. Incarico di P.G. (l’equivalente ad una sorta di sub-delega), con il quale i Responsabili della Sicurezza – ovvero i Referenti di P.G. dallo stesso individuati - sono incaricati di svolgere attività di Polizia Giudiziaria. Naturalmente gli Incarichi di P.G. vengono conferiti alle periferie tenendo conto – oltre al principio di territorialità - della gravità dei fatti, dell’eventuale coinvolgimento del personale, nonché di tutte quelle situazioni ostative che non permetterebbero un corretto e puntuale approfondimento delle circostante oggetto di indagine. Non esistono quindi Nuclei, Servizi, Squadre, ecc.. di Polizia Giudiziaria periferiche – come d’altro canto ribadito da una recente circolare - ma uffici che per natura istituzionale (matricola, ufficio comando) si occupano anche delle attività di P.G. su incarico del Nucleo Investigativo Centrale e/o per diretta delega dell'A.G.
    Bè 12 ore al giorno sono veramente molte...Forse qualche persona in più farebbè bene.Senti ma gli agenti del NIC guadagnano di più di un normale agente di Pol.Pen.?Chiaramente a parità di ore.

  3. #23

    Predefinito

    Sono previste integrazioni di personale per il Nucleo Investigativo Centrale; allo stato le modalità ed i requisiti per l’accesso sono al vaglio di una commissione che a breve dovrà esprimersi in proposito. Gli stipendi dei componenti del N.I.C. sono uguali a quelli dei rispettivi pari qualifica (o grado) che lavorano in Istituto. Si è vero dodici ore al giorno – ed in qualche caso anche di più – sono veramente molte, ma con tutta sincerità posso tranquillamente affermare che non mi pesano affatto poiché svolgo le mie mansioni con passione. Il vero problema è quello di conciliare la famiglia con il lavoro.

  4. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da "pro veritate" Visualizza Messaggio
    ...Non esistono quindi Nuclei, Servizi, Squadre, ecc.. di Polizia Giudiziaria periferiche – come d’altro canto ribadito da una recente circolare - ma uffici che per natura istituzionale (matricola, ufficio comando) si occupano anche delle attività di P.G. su incarico del Nucleo Investigativo Centrale e/o per diretta delega dell'A.G.
    E questo Uffici (che generalmente sono gli Uffici Comando negli Istituti) chi impedisce di nominarli Uffici o Squadre di P.G.? E perchè poi? E' una mera organizzazione interna.....
    A Via Arenula esiste una "Squadra di P.G." ossia un ufficio che si occupa di gestire le pratiche di PG del Reparto, così come in alcuni istituti ci sono gli Uffici di PG che, ovviamente, non sono Sezioni nè Servizi. Del resto se questi Uffici fanno P.G. non vedo perchè non dovrebbero denominarsi Uffici o Squadre o come meglio si crede. Anzi, in alcuni casi sono istituiti come "Unità Operative" (ex art. 33 reg. di Servizio) cosa perfettamente legittima in quanto la creazione delle U.O. è demandata al Dirigente dell'Ufficio su proposta del C.d.R. Le circolari del DAP sono cervellotiche e lasciano il tempo che trovano.
    Tornando a fare un paragone con la P.S. nei Commissariati sono presenti le Squadre di PG...non esiste solo la Squadra Mobile e così dovrebbe essere da noi: non esiste solo il NIC (che è un Servizio di PG) ma anche Uffici o Squadre o Nuclei o come diavolo li si vuole chiamare a livello locale.

  5. #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ispettore Visualizza Messaggio
    E questo Uffici (che generalmente sono gli Uffici Comando negli Istituti) chi impedisce di nominarli Uffici o Squadre di P.G.? E perchè poi? E' una mera organizzazione interna.....
    A Via Arenula esiste una "Squadra di P.G." ossia un ufficio che si occupa di gestire le pratiche di PG del Reparto, così come in alcuni istituti ci sono gli Uffici di PG che, ovviamente, non sono Sezioni nè Servizi. Del resto se questi Uffici fanno P.G. non vedo perchè non dovrebbero denominarsi Uffici o Squadre o come meglio si crede. Anzi, in alcuni casi sono istituiti come "Unità Operative" (ex art. 33 reg. di Servizio) cosa perfettamente legittima in quanto la creazione delle U.O. è demandata al Dirigente dell'Ufficio su proposta del C.d.R. Le circolari del DAP sono cervellotiche e lasciano il tempo che trovano.
    Tornando a fare un paragone con la P.S. nei Commissariati sono presenti le Squadre di PG...non esiste solo la Squadra Mobile e così dovrebbe essere da noi: non esiste solo il NIC (che è un Servizio di PG) ma anche Uffici o Squadre o Nuclei o come diavolo li si vuole chiamare a livello locale.
    Esimio collega Le ricordo che le lettere circolari sono considerati ordini scritti. Ciò posto l’ex Capo del Dipartimento ha emanato una lettera circolare esplicativa del Decreto Ministeriale che istituisce il Nucleo Investigativo Centrale, laddove chiarisce che l’art. 5 del citato D.M. non prevede la formazione di Uffici, Nuclei, Squadre e Servizi per l’attività di P.G. In merito al Suo quesito Le ricordo, altresì, che l’attività di P.G. – sia negli Istituti che nei Provveditorati - è meramente eventuale e, quindi, subordinata ai compiti istituzionali. Per quanto riguarda l’Aliquota di P.G. a cui Lei fa riferimento, Le posso assicurare che nella carta intestata da loro utilizzata non vi è menzione della dicitura “squadra” e/o quant’altro. Un passo importante la Polizia Penitenziaria lo ha ottenuto nei rapporti extra moenia; infatti, il Responsabile della Sicurezza può corrispondere – in materia di Polizia Giudiziaria – con gli organi esterni senza dover far apporre il visto all’Autorità Dirigente dell’Istituto.

  6. #26
    Urukhai
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da "pro veritate" Visualizza Messaggio
    Sono previste integrazioni di personale per il Nucleo Investigativo Centrale; allo stato le modalità ed i requisiti per l’accesso sono al vaglio di una commissione che a breve dovrà esprimersi in proposito. Gli stipendi dei componenti del N.I.C. sono uguali a quelli dei rispettivi pari qualifica (o grado) che lavorano in Istituto. Si è vero dodici ore al giorno – ed in qualche caso anche di più – sono veramente molte, ma con tutta sincerità posso tranquillamente affermare che non mi pesano affatto poiché svolgo le mie mansioni con passione. Il vero problema è quello di conciliare la famiglia con il lavoro.
    E si...Quello è il vero problema!!!Vorra dire che con i soldi degli straordinari,si fara qualche regalo in più alla propria moglie/fidanzata.AhAhAh

  7. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da "pro veritate" Visualizza Messaggio
    Esimio collega Le ricordo che le lettere circolari sono considerati ordini scritti. Ciò posto l’ex Capo del Dipartimento ha emanato una lettera circolare esplicativa del Decreto Ministeriale che istituisce il Nucleo Investigativo Centrale, laddove chiarisce che l’art. 5 del citato D.M. non prevede la formazione di Uffici, Nuclei, Squadre e Servizi per l’attività di P.G. In merito al Suo quesito Le ricordo, altresì, che l’attività di P.G. – sia negli Istituti che nei Provveditorati - è meramente eventuale e, quindi, subordinata ai compiti istituzionali. Per quanto riguarda l’Aliquota di P.G. a cui Lei fa riferimento, Le posso assicurare che nella carta intestata da loro utilizzata non vi è menzione della dicitura “squadra” e/o quant’altro. Un passo importante la Polizia Penitenziaria lo ha ottenuto nei rapporti extra moenia; infatti, il Responsabile della Sicurezza può corrispondere – in materia di Polizia Giudiziaria – con gli organi esterni senza dover far apporre il visto all’Autorità Dirigente dell’Istituto.
    Egregio collega, come Lei ben sa le lettere circolari non possono travalicare Leggi dello Stato che costituiscono fonti di diritto di rango superiore, detto questo Le rammento che l'attività di P.G. in senso lato può essere posta in essere da qualsiasi soggetto che rivesta tale qualifica (stiamo parlando di FF.PP.). Il Corpo di Polizia Penitenziaria ha competenza generale in materia di P.G. e può occuparsi, in teoria, di qualsiasi tipo di reato ed i suoi appartenenti possono legittimamente espletare, in ogni dove e in ogni momento sul territorio nazionale, attività di P.G. senza perniciose autorizzazioni o benestare da chicchessia anche perchè la P.G., ai sensi del c.p.p., opera anche di iniziativa (e non è una facoltà ma un obbligo).
    Detto questo...il NIC è un Servizio di PG, ossia espleta attività di PG ad un "livello " superiore e la espleta in via continuativa ma questo non significa che presso i Reparti del Corpo non possano esistere Squadre o Uffici di PG; l'articolo 5 del D.M. istitutivo del NIC al comma 1 prevede che il Comandante del reparto individui unità di personale per lo svolgimento dell'attività di PG ma non vieta esplicitamente di dare una qualsivoglia denominazione a tale gruppo di unità all'infuori, ovviamente, di Serviziop o Sezione perchè tali non sono e non possono essere; se io Comandante di Reparto/Dirigente dell'Ufficio individuo alcune unità e le destino a specifici compiti (es. ricezione di denunce, gestione dell'attività di PG che scaturisce dal servizio del Reparto ecc.) non vedo per quale misterioso e cervellotico motivo non possa denominare quell'Ufficio così costituito come ritengo opportuno (posso chiamarlo anche Ufficio Frizzi e lazzi ma quello che fa è attività di PG) fermo restando il fatto che alcune attività e fattispecie di reato possono essere "girate" al NIC o condotte in collaborazione con lo stesso.

    Un pò di elasticità mentale caro collega! dai.....Buon Lavoro!

  8. #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ispettore Visualizza Messaggio
    Egregio collega, come Lei ben sa le lettere circolari non possono travalicare Leggi dello Stato che costituiscono fonti di diritto di rango superiore, detto questo Le rammento che l'attività di P.G. in senso lato può essere posta in essere da qualsiasi soggetto che rivesta tale qualifica (stiamo parlando di FF.PP.). Il Corpo di Polizia Penitenziaria ha competenza generale in materia di P.G. e può occuparsi, in teoria, di qualsiasi tipo di reato ed i suoi appartenenti possono legittimamente espletare, in ogni dove e in ogni momento sul territorio nazionale, attività di P.G. senza perniciose autorizzazioni o benestare da chicchessia anche perchè la P.G., ai sensi del c.p.p., opera anche di iniziativa (e non è una facoltà ma un obbligo).
    Detto questo...il NIC è un Servizio di PG, ossia espleta attività di PG ad un "livello " superiore e la espleta in via continuativa ma questo non significa che presso i Reparti del Corpo non possano esistere Squadre o Uffici di PG; l'articolo 5 del D.M. istitutivo del NIC al comma 1 prevede che il Comandante del reparto individui unità di personale per lo svolgimento dell'attività di PG ma non vieta esplicitamente di dare una qualsivoglia denominazione a tale gruppo di unità all'infuori, ovviamente, di Serviziop o Sezione perchè tali non sono e non possono essere; se io Comandante di Reparto/Dirigente dell'Ufficio individuo alcune unità e le destino a specifici compiti (es. ricezione di denunce, gestione dell'attività di PG che scaturisce dal servizio del Reparto ecc.) non vedo per quale misterioso e cervellotico motivo non possa denominare quell'Ufficio così costituito come ritengo opportuno (posso chiamarlo anche Ufficio Frizzi e lazzi ma quello che fa è attività di PG) fermo restando il fatto che alcune attività e fattispecie di reato possono essere "girate" al NIC o condotte in collaborazione con lo stesso.

    Un pò di elasticità mentale caro collega! dai.....Buon Lavoro!
    .... senza parole ...
    innanzi tutto facciamo una precisazione non parliamo di singolo Servizio come per citare un Suo esempio la “Squadra Mobile” della Questura, ma di Servizio Centrale di P.G. – posto alle dipendenze funzionale del Procuratore Generale – ed esercita le proprie funzioni a livello Nazionale. Esimio collega, torno a ribadire, le qualifiche di Ufficiale ed Agente di P.G. erano già previste dal Regio Decreto, conservate poi con le Legge 395/90, e per svolgere fattivamente l’attività di P.G. abbiamo dovuto aspettare un D.M. firmato nel 2007. Con ciò si vuole dire che la nostra realtà si scontra con la burocrazia. Voglio proprio vedere a Lei chi gli autorizza la macchina di servizio per andare a fare un O.C.P. (osservazione, controllo e pedinamento) in un comune distante cinquanta chilometri dal Suo Istituto o meglio in una Regione diversa. L’attività di P.G. che svolge in N.I.C. non riguarda principalmente come accade in istituto la ricezione di denuncie, querele o, nel caso più interessante, la redazione del verbale di elezione di domicilio e/o nomina del difensore, parliamo di investigazioni a pieno titolo; infatti tali compiti nel tempo sono stati sempre svolti dagli Uffici Comando e/o Matricola, non vedo pertanto il motivo per cui ad oggi debbano cambiare dominazione. La lettera circolare esplicativa del D.M. istitutivo del Nucleo Investigativo Centrale, ribadisco, è un ordine scritto, parliamo di atti amministrativi. Poi se la motivazione della Sua polemica è un’altra Le posso consigliare di fare domanda per entrare al N.I.C. Sul fatto che talune deleghe possono essere girate dalla periferia al Servizio Centrale di P.G. Le posso tranquillamente dire che il “primo” caso sarebbe proprio il Suo.
    .... altri confronti è bene farli in privato ... senza coinvolgere gli altri partecipanti a questo forum ....

  9. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da "pro veritate" Visualizza Messaggio
    .... senza parole ...
    innanzi tutto facciamo una precisazione non parliamo di singolo Servizio come per citare un Suo esempio la “Squadra Mobile” della Questura, ma di Servizio Centrale di P.G. – posto alle dipendenze funzionale del Procuratore Generale – ed esercita le proprie funzioni a livello Nazionale. Esimio collega, torno a ribadire, le qualifiche di Ufficiale ed Agente di P.G. erano già previste dal Regio Decreto, conservate poi con le Legge 395/90, e per svolgere fattivamente l’attività di P.G. abbiamo dovuto aspettare un D.M. firmato nel 2007. Con ciò si vuole dire che la nostra realtà si scontra con la burocrazia. Voglio proprio vedere a Lei chi gli autorizza la macchina di servizio per andare a fare un O.C.P. (osservazione, controllo e pedinamento) in un comune distante cinquanta chilometri dal Suo Istituto o meglio in una Regione diversa. L’attività di P.G. che svolge in N.I.C. non riguarda principalmente come accade in istituto la ricezione di denuncie, querele o, nel caso più interessante, la redazione del verbale di elezione di domicilio e/o nomina del difensore, parliamo di investigazioni a pieno titolo; infatti tali compiti nel tempo sono stati sempre svolti dagli Uffici Comando e/o Matricola, non vedo pertanto il motivo per cui ad oggi debbano cambiare dominazione. La lettera circolare esplicativa del D.M. istitutivo del Nucleo Investigativo Centrale, ribadisco, è un ordine scritto, parliamo di atti amministrativi. Poi se la motivazione della Sua polemica è un’altra Le posso consigliare di fare domanda per entrare al N.I.C. Sul fatto che talune deleghe possono essere girate dalla periferia al Servizio Centrale di P.G. Le posso tranquillamente dire che il “primo” caso sarebbe proprio il Suo.
    .... altri confronti è bene farli in privato ... senza coinvolgere gli altri partecipanti a questo forum ....
    Non è assolutamente mia intenzione fare polemica; riguardo alla sua affermazione "Sul fatto che talune deleghe possono essere girate dalla periferia al Servizio Centrale di P.G. Le posso tranquillamente dire che il “primo” caso sarebbe proprio il Suo." mi spiega, cortesemente, nel caso in cui io venga a conoscenza di un reato (non ho mai parlato di deleghe, che sono altra cosa) di competenza del NIC se devo girargli la notizia o no? Se si non vedo il motivo della Sua affermazione....
    Abbiamo dovuto aspettre un DM per fare attività di PG come SERVIZIO ma non certo in altri casi visto che è un'attività prevista dalla Legge. A me, come a qualsiasi altro collega, nessuno impedisce (anche perchè è un obbligo di Legge) di redigere un'informativa, fare i controlli del caso ed inviare tutto alla Procura che poi, magari, mi delegherà anche altri atti e accertamenti.

  10. #30

    Predefinito

    Per Ispettore.

    Infatti, l'informativa di reato deve essere inoltrata SOLTANTO all'Autorità Giudiziaria ed al Direttore dell'Istitituto e non al Nucleo Investigativo Centrale. Torno a ripetere: sarà poi il dominus delle indagini che - sulla base del Decreto N.I.C. e qualora lo riterrà opportuno - emetterà delega al Servizio Centrale di P.G. o eventualmente all'Istituto interessato. Non mi ha risposto al quesito su chi Le debba autorizzare il servizio di missione per attività di P.G. fuori dal distretto di competenza del Suo Provveditorato.

    ......

Pagina 3 di 17 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •