Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48

Discussione: Procedure di ricorso per Non Idonei alle selezioni VFP1 e VFP4 della Marina Militare

  1. #1
    Responsabile di Sezione L'avatar di piccirillo
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    10,744

    Predefinito Procedure di ricorso per Non Idonei alle selezioni VFP1 e VFP4 della Marina Militare

    Come fare ricorso per il VFP1 dopo aver ricevuto la NON idoneità:

    Il ricorso in vfp1 è utile per chi veramente ci tiene e non vuole perdere tempo.

    Per presentare ricorso esistono 3 modi:

    - Il ricorso di 2^ istanza
    - Il ricorso presso il TAR del Lazio
    - Il ricorso SPR (straordinario al Presidente della Repubblica)


    Premessa:
    Il ricorso di 2^ istanza è il più semplice e il più breve metodo che si può adottare in alcuni casi.

    Si presenta una semplice istanza alla Direzione Generale del personale militare.

    Che cosa è l'istanza?
    L'istanza non è altro che un documento (potete farla semplicemente su un word) che sottoscrive il candidato dove spiega le motivazioni di inidoneità, citando che la patologia ritenuta causa di non idoneità non è presente e quindi chiede il riesame e di conseguenza l'ammissione al blocco di appartenenza o comunque immediatamente al blocco successivo.
    A questo link trovate un esempio di istanza (formato .doc) mentre a questo link (formato .pdf)



    - Il ricorso di 2^ istanza può essere presentato entro 30 giorni dalla data di non idoneità.

    Una volta che si ha il certificato medico o relazione di uno specialista proveniente da una struttura pubblica o convenzionata che attesti l'assenza della patologia ritenuta causa di non idoneità dalla commissione del centro selezione si invia una e-mail alla DGPM.

    Allegando all'istanza:

    1. copia di un documento di identità più codice fiscale;
    2. copia del modulo di notifica di non idoneità;
    3. copia della certificazione specialistica proveniente da una struttura pubblica e/o privata convenzionata;



    - Il ricorso al TAR del Lazio è un vero ricorso giurisdizionale, finalizzato ad imporre all'Amministrazione la propria tesi se ed in quanto riconosciuta dal Giudice. Presuppone il patrocinio di un legale e deve essere promosso entro 60 giorni dalla data del provvedimento di esclusione, che si vuole impugnare.
    Tempo: entro 60 giorni dalla data di non idoneità.


    - Il Ricorso straordinario non ha natura giurisdizionale, e potrebbe non richiedere il patrocinio di un legale (ma bisogna sapere quello che si sta facendo). Il termine di presentazione è di 120 gg dalla data di esclusione.
    Tempo: entro 120 giorni dalla data di non idoneità.


    Una volta accettato il ricorso di 2^ istanza cosa si fa?
    R. Se vi viene accettato il ricorso, riceverete una 1^ comunicazione dalla Direzione Generale per il personale militare di ROMA, dove vi informerà (per conoscenza) dell'esito positivo del ricorso, e dell'invio della comunicazione presso la commissione d'appello dove effettuerete la visita di 2^ istanza.
    Di norma passano una ventina di giorni


    Una volta ricevuta la comunicazione da ROMA cosa si fa?
    R. Una volta ricevuta la comunicazione, dove viene informato anche e sopratutto Maricentro dove avete effettuato le visite, del vostro ricorso, lo stesso invia tutta la vostra cartella clinica presso la commissione d'appello con sede a ROMA.

    Una volta informata la commissione d'appello, la stessa invierà al candidato una comunicazione che lo informerà della data dove si dovrà presentare per la visita di riesame. Se lo stesso risulterà idoneo alla visita di riesame, verrà richiamato presso il centro selezione per completare l'iter selettivo, senza dover rifare la visita effettuata presso la commissione d'appello.




    Attenzione: per i candidati VFP4 esclusi in fase di selezione l'unico metodo per far ricorso è il T.A.R. del LAZIO o lo Straordinario al Presidente della Repubblica.



    Modulo di richiesta accesso agli atti <---- clicca qui

    STRALCIO del bando di concorso VFP1.
    <<Per le sole esclusioni relative agli accertamenti psico-fisici, inoltre, è data facoltà all’interessato
    di avanzare, entro 30 giorni dalla data di notifica del relativo provvedimento, motivata e
    documentata istanza di riesame –da allegare necessariamente (come file in formato PDF) a un
    messaggio di posta elettronica certificata da inviare, utilizzando esclusivamente un account di
    posta elettronica certificata, all’indirizzo persomil@postacert.difesa.it o a un messaggio di posta
    elettronica da inviare, utilizzando esclusivamente un account di posta elettronica, all’indirizzo
    persomil@persomil.difesa.it– corredata di copia per immagine (file in formato PDF) della
    certificazione sanitaria rilasciata da una struttura sanitaria pubblica o privata accreditata con il
    SSN, attestante l’assenza delle imperfezioni/patologie riscontrate in occasione degli
    accertamenti dei requisiti in questione, nonché di copia per immagine (file in formato PDF) di
    un valido documento di identità rilasciato da un’Amministrazione dello Stato.

    Non saranno ammesse istanze di riesame relative a provvedimenti di esclusione adottati per
    inidoneità attitudinale e per abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di
    sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico. Le
    istanze trasmesse con modalità diverse da quelle indicate o carenti della predetta certificazione
    sanitaria e/o del documento di identità dell’istante saranno considerate irricevibili.
    La DGPM, in sede di riesame, valutate le motivazioni e preso atto della certificazione
    presentata, ove sussistano le condizioni, interessa la Commissione medica centrale presso
    l’Ispettorato di Sanità della Marina Militare, che provvederà a convocare il candidato al fine di
    sottoporlo all’accertamento dei requisiti psico-fisici.
    Il giudizio riportato in quest’ultima sede è definitivo. Nel caso di confermata inidoneità il
    candidato sarà escluso dal reclutamento. In caso di idoneità egli verrà inviato dalla stessa
    Commissione medica centrale presso Maricentro per il completamento degli accertamenti dei
    requisiti psico-fisici e attitudinali. I candidati riconosciuti idonei e collocati utilmente nella
    graduatoria del blocco di provenienza saranno incorporati con il primo blocco utile
    assumendone la decorrenza giuridica. >>


    Il candidato escluso potrà avanzare ricorso giurisdizionale al T.A.R. del Lazio o, in alternativa,
    ricorso straordinario al Presidente della Repubblica (per il quale è previsto ‒ai sensi della
    normativa vigente‒ un contributo unificato di euro 650,00), rispettivamente entro 60 e 120
    giorni dalla data di notifica del provvedimento di esclusione.


    (VALIDO SOPRATTUTTO PER I VFP4 ESCLUSI)


    LINK CONSULTAZIONE VECCHIA DISCUSSIONE:
    Procedura per Ricorsi


    Discussioni correlate:
    Cause di Non idoneità in Marina Militare



    Per qualsiasi modifica relativa alla procedura di ricorso non esitate a contattare lo Staff.
    Lo Staff di MF ringrazia per l' attenzione, invita tutti gli utenti ad un comportamento corretto e da regolamento
    Ultima modifica di piccirillo; 08-03-15 alle 10: 11
    Il mondo è quel disastro che vedete. Non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno li a guardare. (A. Einstein)

    Nuovo utente? Presentati QUI

    Un aiutino su come presentarsi? Ecco QUI

    Un'occhiata al regolamento? Ecco QUI

  2. #2

    Question Informazioni sul ricorso di 2^ istanza

    Salve a tutti, è da tempo che non visito il forum ma ci tengo a precisare prima di passare al problema, che mi sono presentato nell'apposita sezione,l'estate scorsa...
    Il problema che voglio presentarvi riguarda la mia candidatura al concorso VFP1 per la Marina Militare che ho fatto il 4/03/2015...
    Sono risultato (vi scrivo precisamente ciò che è scritto sul modulo di notifica) NON IDONEO quale VFP1 ai sensi dell'art. 11 del bando di arruolamento in quanto affetto da: IPOACUSIA NEUROSENSORIALE BILATERALE SETTORIALE
    Con attribuzione del seguente profilo sanitario: AU 3 (visita audiometrica)

    Ora siccome ero sicuro di essere non affetto da ciò, mi sono soffermato sulle ultime righe del modulo, in cui c'è scritto ciò: "Avverso il provvedimento di non idoneità per motivi sanitari è ammessa, entro 30 giorni dalla data della presente notifica, motivata e documentata istanza di riesame del provvedimento da inviare con le modalità riportate nell'Art. 11 comma 8 del bando di concorso VFP1 per l'anno in corso, corredata di certificazione rilasciata da strutture sanitarie pubbliche o private conenzionate, attestante l'assenza delle patologie ritenute dalla Commissione causa di non idoneità quale volontario in ferma prefissata annuale"

    Letto questo, mi sono subito recato all' A.S.L. della mia città, ho prenotato la visita
    e dopo averla fatta, mi hanno confermato che non ho questa patologia...
    Così sono andato a leggere l'Art. 11 comma 8, soffermandomi su queste righe "Per le esclusioni relative agli accertamenti psico-fisici, inoltre, è data facoltà all'interessato di avanzare, entro 30 giorni dalla data di notifica del relativo provvedimento, motivata e documentata istanza di riesame da allegare necessariamente (come file in formato PDF) a un messaggio di posta elettronica certificata da inviare, utilizzando esclusivamente un account di posta elettronica certificata, all'indirizzo persomil@postacert.difesa.it o a un messaggio di posta elettronica da inviare, utilizzando esclusivamente un account di posta elettronica, all'indirizzo persomil@persomil.difesa.it corredata di copia per immagine (file in formato PDF) della certificazione sanitaria rilasciata da una struttura sanitaria pubblica o privata accreditata con il SSN, attestante l'assenza delle imperfezioni/patologie riscontrate in occasione degli accertamenti dei requisiti in questione, nonchè di copia per immagine (file in formato PDF) di un valido documento di idoneità rilasciato da un'Amministrazione dello Stato.

    Pensavo di aver capito tutto, così ho creato un pdf con allegato il Modulo di Notifica datomi da loro, la certificazione sanitaria dell'A.S.L. e il documento d'identità e ho mandato una mail a persomil@persomil.difesa.it, con oggetto "Istanza di riesame - Giuseppe Dicolangelo arruolamento VFP1" e messaggio "Dopo aver letto l'Art. 11 comma 8 del bando di concorso VFP1, invio questa mail con allegato, attestante l'assenza delle patologie ritenute dalla Commissione causa di non idoneità quale volontario in ferma prefissata annuale." E infine allegando il PDF creato in precedenza.
    Siccome mi aspettavo una ricevuta di conferma di email arrivata da parte loro (che non so se devo riceverla o meno) non ricevendola, ho scritto la loro email su google, e mi è comparso un link al vostro sito:
    http://www.militariforum.it/forum/sh...dell-Esercito&
    Dove non solo c'è scritto che bisogna allegare anche il codice fiscale (anche se nell'Art. 11 comma 8 non era specificato) ma che bisogna allegare anche l'istanza, che per mia ignoranza non sapevo cosa fosse, e non ci ho dato peso più di tanto...
    Quindi vi chiedo adesso, cosa dovrei fare?
    Scaricare il modulo dell'istanza, compilarlo, inserirlo insieme al codice fiscale nel pdf che avevo creato ed inviare una nuova mail a quell'indirizzo, e aspettare una loro risposta, oppure fare qualche altra cosa che magari non so?

    Grazie per un'eventuale risposta
    Ultima modifica di Dicolangelo; 20-03-15 alle 18: 05

  3. #3
    Responsabile di Sezione L'avatar di piccirillo
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    10,744

    Predefinito

    La prossima volta cerchiamo di utilizzare le discussioni già esistenti
    La tua richiesta viene riunita alla discussione sui ricorsi VFP1.

    Per quanto riguarda la tua domanda, in genere è consigliabile scrivere almeno un paio di righe per dire ciò per cui si mandano quei documenti.
    Tu l'hai specificato sia nell'oggetto che nell'email a quanto vedo e poi hai allegato anche gli altri documenti, quindi non penso che ci siano problemi.

    Per la risposta non ti rispondono per dirti ok abbiamo ricevuto. Ti risponderanno dopo un pò di tempo con un email in cui verrà riportato l'esito della tua richiesta.
    Il mondo è quel disastro che vedete. Non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno li a guardare. (A. Einstein)

    Nuovo utente? Presentati QUI

    Un aiutino su come presentarsi? Ecco QUI

    Un'occhiata al regolamento? Ecco QUI

  4. #4

    Predefinito

    Scusami, pensavo che questa discussione fosse chiusa e non potessi rispondere dato che non vedevo altri messaggi, ecco perchè ho creato una nuova discussione
    Il problema è che io l'istanza non l'ho allegata, perchè non sapevo cosa fosse, ho solo allegato un pdf con documento d'identità, modulo di notifica che mi diedero, e la certificazione dell'A.S.L. che dimostrava che io non avessi quello che è risultato da loro, e poi l'oggetto e il testo che hai potuto leggere...
    Per questo non so se ora, non daranno retta alla mail ricevuta proprio perchè non ho allegato l'istanza (che da quello che ho capito sarebbe una specie di autocertificazione), oppure era un modulo non importantissimo da dover allegare e quindi non devo far nulla ma va bene come ho fatto, solo che essendo tutto ciò scritto sull'art. Mi sembra difficile che non allegandolo, sia tutto apposto...

  5. #5
    Responsabile di Sezione L'avatar di piccirillo
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    10,744

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dicolangelo Visualizza Messaggio
    Scusami, pensavo che questa discussione fosse chiusa e non potessi rispondere dato che non vedevo altri messaggi, ecco perchè ho creato una nuova discussione
    Il problema è che io l'istanza non l'ho allegata, perchè non sapevo cosa fosse, ho solo allegato un pdf con documento d'identità, modulo di notifica che mi diedero, e la certificazione dell'A.S.L. che dimostrava che io non avessi quello che è risultato da loro, e poi l'oggetto e il testo che hai potuto leggere...
    Per questo non so se ora, non daranno retta alla mail ricevuta proprio perchè non ho allegato l'istanza (che da quello che ho capito sarebbe una specie di autocertificazione), oppure era un modulo non importantissimo da dover allegare e quindi non devo far nulla ma va bene come ho fatto, solo che essendo tutto ciò scritto sull'art. Mi sembra difficile che non allegandolo, sia tutto apposto...
    Credo che vada bene così. In quanto tu hai riportato comunque nell'email per cos'era. Quindi stai tranquillo non credo che ci saranno problemi.
    E' un di più come puoi anche notare dal modulo di notifica che non ti riporta questa richiesta di riesame ma ti riporta solo altri documenti.
    Il mondo è quel disastro che vedete. Non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno li a guardare. (A. Einstein)

    Nuovo utente? Presentati QUI

    Un aiutino su come presentarsi? Ecco QUI

    Un'occhiata al regolamento? Ecco QUI

  6. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dicolangelo Visualizza Messaggio
    "Avverso il provvedimento di non idoneità per motivi sanitari è ammessa, entro 30 giorni dalla data della presente notifica, motivata e documentata istanza di riesame del provvedimento da inviare con le modalità riportate nell'Art. 11 comma 8 del bando di concorso VFP1 per l'anno in corso, corredata di certificazione rilasciata da strutture sanitarie pubbliche o private conenzionate, attestante l'assenza delle patologie ritenute dalla Commissione causa di non idoneità quale volontario in ferma prefissata annuale"
    Sinceramente anche nel modulo di notifica c'era scritto ecco perchè mi stavo preoccupando, però se mi dici che non è niente di importante, lascio stare.
    A me avevano consigliato di rifare la procedura, creando una posta certificata e inviando tutto, perchè mi hanno detto che le mail normali, non le leggono più di tanto, e mi chiedevo: E' vero questo o no? Perchè è proprio questo ciò che mi preoccupa di più, non ricevere una loro risposta, o riceverne una passati i 30 giorni dove mi dicono che manca qualcosa, tutto qui, non so se mi sono spiegato bene

  7. #7
    Responsabile di Sezione L'avatar di piccirillo
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    10,744

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dicolangelo Visualizza Messaggio
    Sinceramente anche nel modulo di notifica c'era scritto ecco perchè mi stavo preoccupando, però se mi dici che non è niente di importante, lascio stare.
    A me avevano consigliato di rifare la procedura, creando una posta certificata e inviando tutto, perchè mi hanno detto che le mail normali, non le leggono più di tanto, e mi chiedevo: E' vero questo o no? Perchè è proprio questo ciò che mi preoccupa di più, non ricevere una loro risposta, o riceverne una passati i 30 giorni dove mi dicono che manca qualcosa, tutto qui, non so se mi sono spiegato bene
    Personalmente tu hai già riportato per cosa richiedi il riesame, se poi vuoi star tranquillo allora rifalla di nuovo l'email e invii il tutto

    Non credere a chi dice baggianate. Stai parlando con un vincitore di riesame che ha inviato un email di riesame con tanto di email normale e gli hanno risposto e come. Sono tenuti a vedere l'email e se gli capita un email di riesame non la cestinano tranquillo.

    Stai ben sicuro che la risposta di accettazione non ti arriverà subito. Deve passare dai 20 ai 70 giorni per ricevere una risposta di accettazione dell'istanza.
    Il mondo è quel disastro che vedete. Non tanto per i guai combinati dai malfattori, ma per l'inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno li a guardare. (A. Einstein)

    Nuovo utente? Presentati QUI

    Un aiutino su come presentarsi? Ecco QUI

    Un'occhiata al regolamento? Ecco QUI

  8. #8

    Predefinito

    Ti ringrazio molto per la disponibilità e per le risposte. Spero che lasciando stare tutto come ho fatto, vada tutto liscio, perchè ci tengo davvero e non vorrei perdere un anno senza aver concluso niente, anche perchè mi butterebbe giù e mi porterebbe a fare altre scelte a malincuore...Comunque grazie ancora

  9. #9

    Predefinito

    Scusami potresti aiutarmi a modificare il modulo di istanza che avete inserito, così da mettere le mie credenziali? Potrebbe sempre servirmi in futuro

  10. #10

    Predefinito

    Volevo conoscere la modalità per inoltrare ricorso, grazie
    Mi hanno assegnato un punteggio errato

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •