Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 39 di 39

Discussione: Guardie Giurate in azione poliziesca.

  1. #31
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,896

    Predefinito

    allora sarò ancora più chiaro.

    sparare alle gomme di un'auto in fuga è azione tra le più pericolose operativamente e giuridicamente (hai presente spaccarotella?).

    detto questo, ritengo che non rientri tra le ipotesi di scuola perché ammesso e non concesso che esista un pubblico ufficiale che faccia una richiesta del genere ad una gpg , quest'ultima non sarebbe affatto obbligata ad adempiere a tale richiesta.
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  2. #32
    VxVendetta
    Guest

    Predefinito

    Se proprio vogliamo il caso scuola col 53, tra l'altro già citato da fatality con la gpg che da ausilio all'arresto, ma mettiamo dentro pure l'arma, vedo più facile una richiesta di assistenza della pattuglia per un controllo allarmi: Le chiavi le ha la gpg e quindi ci entra per forza...tra l'altro la faccenda della "richiesta di aiuto" e' la motivazione che il 90% delle gpg da al fatto do girare con le manette.

  3. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GGmax Visualizza Messaggio
    Infatti Vx, il"vigilante"che tu hai giustamente segnalato, e'una persona priva di ogni autorizzazione.Addirittura, sui giornali, si legge che è un extracomunitario, quindi sai bene che non può essere una GPG.Purtroppo alcune società si servono di queste persone.....Devono eseguire più controlli.
    Riguardo l'antitaccheggio è, come tutti sappiamo, un servizio particolare e come tanti altri servizi, dovrebbe essere regolato ad ok.
    Anni fa'un supermercato ci ha chiamato,perché la gente usciva con i carrelli pieni e senza passare dalle casse.Al capo negozio gli è stato consigliato di affidarsi alle GPG, perlomeno per garantire"il fermo".GG Max fa'di piu':"punta"le ladruncole, facendosi notare, loro vistesi scoperte, mollano il carrello di scarsi 300 euro , nascondendolo in fondo ai vini (un classico! ) ed escono a gambe levate.Max va'in ufficio col capo negozio e fa na bella cosa!!Risultato:dopo 15 giorni tornano e fanno la stessa cosa, solo che GGMax era a letto, hanno trovato altri all'uscita! Altro che azione poliziesca!
    Comunque ripeto:è un servizio mal regolato, anche perché chiamare una pattuglia di ff.oo per 30 euro, non mi sembra una bella cosa, visto che siamo Guardie,anche se private, ma comunque Guardie siamo e sinceramente potrebbe tranquillamente "passare tutto per telefono con gli operatori delle ff.oo. Secondo me risparmi tempo, fatica e denaro:Alt! Col dovuto addestramento.
    Negativo. La guardia non ha alcuna facoltà di determinare se per un furto di lieve entità si possa fare a meno di chiamare le ffoo. Si tratta comunque di furto aggravato e pertanto è un reato procedibile d'ufficio! Senza considerare il fatto che le persone resesi responsabili potrebbero non avere i documenti e quindi andrebbero portate in questura/caserma per identificazione, fotosegnalamento ecc. Più tutti gli altri atti di rito...perquisizione compresa. Parli di far passare tutto al telefono con le ffoo....e il verbale di identificazione? Di elezione di domicilio? Di nomina del difensore? Anche quello passa per telefono? Dato che una copia va lasciata all'interessato. Idem per il verbale di perquisizione e quello di eventuale sequestro..... Altro che addestramento... ci vorrebbe una sana dose di diritto prima di tutto.

  4. #34

    Predefinito

    Ricordo che qualsiasi cittadino può essere chiamato a prestare ausilio dagli ag/uff di pg e ps

  5. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da slymer Visualizza Messaggio
    Negativo. La guardia non ha alcuna facoltà di determinare se per un furto di lieve entità si possa fare a meno di chiamare le ffoo. Si tratta comunque di furto aggravato e pertanto è un reato procedibile d'ufficio! Senza considerare il fatto che le persone resesi responsabili potrebbero non avere i documenti e quindi andrebbero portate in questura/caserma per identificazione, fotosegnalamento ecc. Più tutti gli altri atti di rito...perquisizione compresa. Parli di far passare tutto al telefono con le ffoo....e il verbale di identificazione? Di elezione di domicilio? Di nomina del difensore? Anche quello passa per telefono? Dato che una copia va lasciata all'interessato. Idem per il verbale di perquisizione e quello di eventuale sequestro..... Altro che addestramento... ci vorrebbe una sana dose di diritto prima di tutto.
    Generalmente è furto aggravato dalla violenza sulle cose, ma non più dalla esposizione della merce alla pubblica fede ( dato che è quasi sempre sorvegliata)
    Del resto tutto giusto, ma ti posso assicurare che nella stragrande maggioranza dei casi a sbrigare queste cose sono gli stessi addetti del supermercato e le guardie se presenti non vengono nemmeno interpellate, quando dovrebbero essere le uniche figure private deputate a fare antitaccheggio.
    Chiaro che la stessa GpG sul piano teorico sarebbe passibile di " omessa denuncia" ex art 362 c.p. ma sul piano pratico credo anche alle parole del collega senza troppi problemi.
    Agente di Polizia Locale

  6. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alex1990 Visualizza Messaggio
    Generalmente è furto aggravato dalla violenza sulle cose, ma non più dalla esposizione della merce alla pubblica fede ( dato che è quasi sempre sorvegliata)
    Del resto tutto giusto, ma ti posso assicurare che nella stragrande maggioranza dei casi a sbrigare queste cose sono gli stessi addetti del supermercato e le guardie se presenti non vengono nemmeno interpellate, quando dovrebbero essere le uniche figure private deputate a fare antitaccheggio.
    Chiaro che la stessa GpG sul piano teorico sarebbe passibile di " omessa denuncia" ex art 362 c.p. ma sul piano pratico credo anche alle parole del collega senza troppi problemi.
    L'esposizione alla pubblica fede o la violenza sulle cose non sono le uniche aggravanti del furto. Inoltre, quando la cassazione si riferisce alla videosorveglianza come esclusione per l'aggravante della pubblica fede, fa ben notare che questa è comunque una maniera non idonea ad impedire il furto. Quindi non è sempre esclusa l'aggrvante. Forse lo potrebbe essere se ci fosse un adetto che guarda i monitor costantemente. In ogni caso, una persona che viene "beccata" a rubare (per es.) in un supermarket, innanzitutto viene indagata, o arrestata a seconda delle circostanze, per furto aggravato. Poi saranno gli accertamenti successivi a constatare se non si è configurata effettivamente nessuna aggravante. Questo è lavoro degli avvocati e della procura, quindi lasciamolo fare a loro. Gli agenti di pg sono organi accertatori. Se non hai problemi a credere al tuo collega, sbagliate in due. Credimi, sta cosa non sta ne in cielo ne in terra. La gg ha il solo compito di informare le ffoo dell'avvenuto reato a prescindere dal fatto che sia aggravato o meno. Non ha nessun'altra facoltà. Anche in presenza di reato procedibile a querela della parte offesa, quindi non d'ufficio, è opportuno che le ffoo ne siano informate, quantomeno perchè se la parte offesa intenda fare denuncia/querela, il reo deve essere identificato. O è forse la guardia che procede ad identificazione? Tornando al discorso del "passare tutto al telefono"....come fanno a passare i dati della perdona responsabile del furto se non può essere identificata?
    Ultima modifica di slymer; 25-02-16 alle 15: 03

  7. #37
    Sergente L'avatar di GGmax
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    489

    Predefinito

    Assolu
    Ultima modifica di GGmax; 11-03-16 alle 22: 20

  8. #38
    Sergente L'avatar di GGmax
    Data Registrazione
    Jul 2010
    Messaggi
    489

    Predefinito

    Per fortuna che l'antitaccheggio e'un servizio che non faccio piu'.Ti metti a chiamare 10 volte una volante per delle tavolette di cioccolato di 3 euro.Altro che diritto dopo,ci vuole uno di voi fisso al mio fianco.Tra il dire e il fare c'e'di mezzo il mare........
    Ultima modifica di GGmax; 11-03-16 alle 22: 41

  9. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GGmax Visualizza Messaggio
    Per fortuna che l'antitaccheggio e'un servizio che non faccio piu'.Ti metti a chiamare 10 volte una volante per delle tavolette di cioccolato di 3 euro.Altro che diritto dopo,ci vuole uno di voi fisso al mio fianco.Tra il dire e il fare c'e'di mezzo il mare........
    Qui ti do ragione al 1000x1000. Purtroppo è un macello, lo s bene. Solitamente quando si tratta di merce che vale veramente pochi spiccioli, solitamente è il direttore dell'esercizio commerciale, in quanto parte offesa, che decide di far pagare la merce alla persona e allontanarlo. Oppure gliela porta via e lo manda a quel paese. Ma spesso in questi casi si tratta di ragazzini. Da quanto so, la maggior parte delle volte in cui accadono furti di questa entità è il direttore stesso (parte offesa) a decidere di chiuderla li senza avvisare nessuno. Se decide di contattare le ffoo, a quel punto cambia tutto, la palla passa di mano e si procede come previsto dalla Legge.

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •