Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 62

Discussione: Polizia di Stato: Corpo Civile a Ordinamento Militare?

  1. #11
    Maresciallo
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    571

    Predefinito

    Il punto è che qualche lavativo pensa che "civile" vuol dire, non avere obblighi verso superiori e quant'altro.
    La polizia ha un regolamento di disciplina, che se lo leggete è molto ferreo. Poi sta al dirigente applicarlo. Ce ne sono alcuni che prendeno a calci nel c***o metaforicamente parlando, assistenti e ispttori, altri che invece per interessi-compromessi preferiscono puntare la loro attenzione su altro,ma quelli non sono "comandanti", sono "altro".
    Cmq, per andare al sodo, la polizia ha un regolamentodi di discpiplina, e i suoi appartenenti hanno delle restrizioni differenti rispetto a qualsiasi impiegato civile dello stato; ad esempio se il sostiuto commissario X non ottempera l'ordine del dirigente o chi che sia gerarchicamente sovraordinato, una bella denuncia ai sensi del 329 cp (oltra a sanzione disciplinare come sospensione dal servizio, decurtazione dello stipendio etc) non gliela leva nessuno.
    Tutto sto papiello per dire che l' amministrazione della ps definiamola come vogliamo, ma l'essere "civile" non vuol essere sinonimo di "faccio quello che voglio" o "io assistente capo sono un libero professionista, alla fine faccio quello che voglio". c'è una gerarchia e delle regole che si rifanno a un corpo militare.stop. poi dipende da questura a questura. se arrivi in una questura di arrivo il rapporto tra i dipendenti sarà simile a quello di un qualsiasi ufficio pubblico. se vai in questure o commissariati di "fronitera" li la situazione cambia. poi ribadisco, che la differenza la fa sempre il dirigente- comandante (nel caso delle specialità della ps) e poi di riflesso i suoi collaboratori che vengono indirizzati in un certo modo.


    p.s per adamello. Alla luce di tutto ciò ( ci sarebbe altro da aggiungere) l 'equivoco non credo si basi sul corso. Per un motivo sostanziale (e l' ho detto sopra) e poi per un motivo logico. insegnare la disciplina militare, una certa forma, un certo comportamento per poi essere impiegati civili come nelle poste? il tutto ha un fine, sennò non avrebbe alcun senso
    Ultima modifica di golia; 18-06-14 alle 13: 04

  2. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da adamello Visualizza Messaggio
    - e, per esempio - come nel C.F.S. , viene ancora mostrata la stelletta sugli alamari,
    Attenzione:

    Nel caso specifico delle " stellette sugli alamari " del CFS è un caso tutto particolare.
    Vedasi la discussione nella sezione del CFS.
    " L'alamaro" con la stelletta in questo caso non dimostra lo status militare dei dipendenti, ma è semplicemente la stella d'Italia, non la stella militare quindi al pari della dicitura RI sulle mostrine della Polizia di Stato.

    Diversamente si possono ancora vedere ufficiali della Polpen con le stellette, in quel caso sono militari a tutti gli effetti in quanto negli anni 90 hanno preferito mantenere il loro stato militare durante l'era della smilitarizzazione.

    http://www.militariforum.it/forum/sh...restale/page10 messaggio #97
    Ultima modifica di Alex1990; 18-06-14 alle 14: 28
    Agente di Polizia Locale

  3. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alex1990 Visualizza Messaggio
    Attenzione:

    Nel caso specifico delle " stellette sugli alamari " del CFS è un caso tutto particolare.
    Vedasi la discussione nella sezione del CFS.
    " L'alamaro" con la stelletta in questo caso non dimostra lo status militare dei dipendenti, ma è semplicemente la stella d'Italia, non la stella militare quindi al pari della dicitura RI sulle mostrine della Polizia di Stato.

    Diversamente si possono ancora vedere ufficiali della Polpen con le stellette, in quel caso sono militari a tutti gli effetti in quanto negli anni 90 hanno preferito mantenere il loro stato militare durante l'era della smilitarizzazione.

    http://www.militariforum.it/forum/sh...restale/page10 messaggio #97
    E' vero. Ma la stelletta sugli alamari del C.F.S., che comunque è somigliante a quella militare e che, a mio avviso, hanno fatto bene a mantenere, induce il normale cittadino a pensare che si tratti di in Corpo militarizzato. Questa è una precisazione e non c'è niente di grave se la gente pensa che un'Amministrazione sia militare o militarizzata anzichè civile a tutti gli effetti !
    L'augurio per loro invece - come ho già scritto - è che quel Corpo, considerate le sue specifiche funzioni, che fortunatamente ancora conserva in forma residuale, continui a mantenere la sua autonomia operativa. Infatti l'accorpamento presso un'altra Amministrazione, che fortunatamente per il momento sembrerebbe scongiurato, ne snaturerebbe le mansioni per le quali fu a suo tempo istituito.

  4. #14
    Tenente L'avatar di Pol
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    1,600

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fatality Visualizza Messaggio
    p.s.
    quello che c'è scritto su wikipedia o su riviste tipo "polizia e democrazia", da quando è equivalente alla legge?
    Scusa senza tasto quote non ho capito a quale post ti riferisci.
    Nel caso fosse il mio, non mi riferivo a wikipedia o polizia e democrazia bensì il sito istituzionale che di sicuro non è equivalente alla legge, ma un certo grado di attendibilità necessariamente deve averlo.
    A pelle mi sento che quella dicitura è frutto di interpretazione, è fin troppo diffusa pure tra gli appartenenti.
    Chiedo scusa per l'ot, secondo me potremmo continuare ad approfondire l'argomento nella sezione PDS
    Ultima modifica di Pol; 18-06-14 alle 21: 11
    "chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" - P.Borsellino

  5. #15
    Maresciallo
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    571

    Predefinito

    pol, credo che l'utente fatality si riferisca al mio post
    nontrovi la definizione di "corpo militarmente organizzato". si ricava semplicemente dal regolamento di disciplina, dalle restrizioni date al personale ( come negli esempi che ho fatto prima) che si rifà a qullo dei corpi armati. come definire un "corpo" che ha queste peculiarità ?? le polizie municipali e provinciali non hanno certe restrizioni (loro possono scioperare).Questa è la definizione, che si rinviene anche dal sito istituzionale della polizia.
    Come ha detto Pol, non sono equivalenti a leggi i siti internet, ma la definizione la si rinviene in questo complesso di elementi, di cui il sito è un espressione autorevole (passatami il termine meno giuridico). Non credo proprio scrivino balle sul sito delle più importante forza di polizia dello stato (dove, per piu importante mi riferisco alla competenze che sul territorio ha per l'ordine pubblico (giusto a scanso di equivoci ).
    Degli appartenenti alla polzia ( l'utente papacharlie e un altro che scrisse che stava al reparto scorte) diedero conferma a questa definizione. Ma anche altri appartenenti hanno dato la stessa deifinzione.
    Qualcuno ( non miriferisco a fatality eh, che presumo sia un appartenente all'amministrazione ) , pensa che la nozione di "corpo militarmente organizzato" (definizione applicabile a quelle forze di polizia con determinate caratteristiche e restrizioni per il personale) strida con la polizia perchè ad esempio al suo interno sono presenti i sindacati. A scanso d'equivoci,atitolo informativo,e per avere una giusta visionedi insieme dei concetti, il sindacato non vuol dire democrazia,cioè non è funzionale al dibattito democratico. E' funzionale alla tutela contrattuale del lavoratore; cioè è l'unico tipo di critica volta a salvaguardare la posizione di chi la esprime. stop. (inoltre il sindacato ha solo "potere" informativo e consultivo)

  6. #16
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,943

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da golia Visualizza Messaggio
    pol, credo che l'utente fatality si riferisca al mio post
    nontrovi la definizione di "corpo militarmente organizzato". si ricava semplicemente dal regolamento di disciplina, dalle restrizioni date al personale ( come negli esempi che ho fatto prima) che si rifà a qullo dei corpi armati. come definire un "corpo" che ha queste peculiarità ?? le polizie municipali e provinciali non hanno certe restrizioni (loro possono scioperare).Questa è la definizione, che si rinviene anche dal sito istituzionale della polizia.
    Come ha detto Pol, non sono equivalenti a leggi i siti internet, ma la definizione la si rinviene in questo complesso di elementi........
    mi scuso con la moderazione ma evidentemente non ci siamo ancora chiariti sulla definizione.
    le interpretazioni (di tizio, caio, sempronio ecc. ecc.) sono appunto interpretazioni ed in quanto tali sono oppugnabili.
    quello che differenzia la polizia di stato dai corpi che svolgono servizi di polizia municipale/locale è che la prima è una forza di polizia, i secondi non lo sono.
    basta questo (espresso dalla legge 121/81 che vale un tantino più dei siti internet o delle interpretazioni di tizio, caio e sempronio). non c'è bisogno di altro.
    le patate vanno paragonate con le patate, le cipolle con le cipolle.

    quindi in conclusione mi sta bene se golia, tizio, caio o sempronio interpretano la polizia di stato come un corpo militarmente organizzato ma non che si dica che la legge afferma quanto sopra.

    la polizia di stato è una forza di polizia ad ordinamento civile. punto.

    e fidatevi lo dico a ragion veduta perchè con chi fa il mio stesso lavoro ma indossa le stellette (carabinieri) ci lavoro fianco a fianco tutti i giorni da un bel pò di anni e magari loro meglio di me riusciranno a spiegare la differenza che intercorre tra un corpo militare ed uno civile.
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  7. #17
    Maresciallo
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    745

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fatality Visualizza Messaggio
    mi scuso con la moderazione ma evidentemente non ci siamo ancora chiariti sulla definizione.
    la polizia di stato è una forza di polizia ad ordinamento civile. punto.
    Quoto, a mio modesto giudizio quel "militarmente organizzato" può derivare per analogia con il provvedimento del 1925 che riformò il RD 31 Dicembre 1922, il quale aveva sciolto il Corpo della Regia guardia per la Pubblica Sicurezza per farlo confluire nei Carabinieri Reali.
    Nel 1925 i prodromi della nostra Polizia di Stato riottennero apposito Corpo che fu ad ordinamento civile "militarmente organizzato" fino al nuovo cambio di status militare pre-bellico; quel "militarmente organizzato" serviva a riprodurre gli stringenti vincoli di discrezionalità gerarchica già vigenti nei Carabinieri Reali e che nel precedente sistema venivano ritenuti più efficacemente valorizzati con il riferimento in oggetto.

    Nel 1981 "militarmente organizzato" era lo strascico interpretativo di un tempo pre-Costituzionale in cui l'attuale Polizia di Stato era ancora "alla ricerca di se stessa"; dire che una Forza di Polizia per funzionare deve essere "militarmente organizzata" è una imprecisione rispetto a buona parte degli ordinamenti moderni, solo che in Italia si trattava di una esperienza nuova e gli interpreti usarono questa locuzione che poi non è che significhi molto "Polizia ad ordinamento civile militarmente organizzata".

    Dentro c'è un ossimoro mantenuto per fare da ponte ad un lungo periodo di transizione, però "Forza di polizia ad ordinamento civile" oggi basta ed avanza per fornire tutti gli strumenti di discrezionalità gerarchica che assicurano il mantenimento della disciplina sia al corso che durante il servizio; che alcune fattispecie siano mutuate da usi militari è totalmente irrilevante, visto che rientra solo nel modus organizzandi di un determinato Corpo, mancando una giurisdizione specializzata etc. non vi è alcun particolare vantaggio nell'utilizzarla (al più è cosa pleonastica e confondente).

  8. #18
    Capitano
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Messaggi
    2,943

    Predefinito

    esattamente fraf.
    hai detto con riferimenti storico-normativi quello che io (ahimè per pigrizia) ho detto a "pane e puparuoli".
    quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare,vi è un prezzo da pagare,ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare

  9. #19
    Responsabile di Sezione
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4,256

    Predefinito Polizia di Stato: Corpo Civile a Ordinamento Militare?

    Visto che l'argomento è interessante, ma nell'altra discussione è Off Topic, viene aperta questa discussione per poterne discutere tranquillamente.
    Per poter riprendere più semplicemente riprendere le fila del discorso, verranno qui spostati i messaggi inerenti questo argomento dall'altra discussione.

    A voi la parola
    La vita comincia quando non si hanno più certezze

    Se sei un nuovo Utente, ricordati di presentarti nella sezione Benvenuto, Presentati!! e di leggere il Regolamento !

  10. #20
    Maresciallo
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    517

    Predefinito

    Corpo Civile a ordinamento militare non ha molto senso.
    Suggerirei alla moderazione di cambiare il titolo:
    corpo armato a ordinamento civile militarmente organizzato?

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •