Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Soccorso Acquatico(sa1) e (sa2)

  1. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da peppin Visualizza Messaggio
    Vabbè però io non ho capito lo stesso,se per favore mi spieghi meglio mi farebbe piacere...vorrei sapere se esco gia dal corso da discontinuo con il saf 1a o se devo seguire un corso successivo e se successivamente posso seguire l'1b
    allora il corso SAF 1A lo fai obbligatoriamente nel corso per vigile discontinuo.. quindi poi non devi fare ulteriori corsi specialistici che sono solo riservati ai permanenti..
    come detto da Sasygrisù, l'unica altra specializzazione che puoi prendere quando ormai sei un volontario, è quello dei cinofili!
    ALIIS SERVIENDO CONSUMOR
    Noi viviamo in un mondo fatto di chimica; siamo chimica noi stessi. (P.Levi)

  2. #12
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,400

    Predefinito Ascoli Piceno: stipulata convenzione per l'apertura del "Presidio per il Soccorso Acq

    Questa si che è una bella iniziativa!

    Per il primo anno il Comando dei Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno attiverà, in via sperimentale, un "Presidio per il Soccorso Acquatico di Superficie" garantendo la presenza di un gommone per soccorso e tre Vigili del Fuoco di equipaggio sul litorale di San Benedetto del Tronto.
    Il presidio sarà attivato tutti i fine settimana (sabato e domenica) dal 3 Luglio al 29 Agosto con orario 10:00 - 18:00 e integrerà la già prevista sorveglianza balneare.
    Il Personale Operativo del Comando utilizzerà una struttura logistica concessa a titolo gratuito dal Comune di San Benedetto del Tronto ubicata in prossimità della zona definita "area ex camping".

    La struttura verrà adibita a PCA (Posto di Comando Avanzato) e sarà attrezzata con idonei sistemi di comunicazione, per lo stazionamento dei mezzi VVF nonché dell'attrezzatura di soccorso; l'area in pratica costituirà una postazione di partenza degli operatori Vigili del Fuoco.
    Il Comando dispone di personale già formato ed in grado di operare, in tempi estremamente celeri, con l'ausilio di gommone perfettamente equipaggiato per il recupero e il successivo trasporto di persone in difficoltà in mare.

    L'obiettivo dell'iniziativa è di contribuire a migliorare la già collaudata ed efficiente macchina dei Soccorsi in Mare, che opera sul litorale sanbenedettese, considerato che nel periodo estivo il notevole afflusso dei bagnanti locali è incrementato da migliaia di turisti.

    L'apertura del "Presidio per il Soccorso Acquatico di Superficie" è resa possibile grazie ad un convenzione che è stata stipulata il 7 luglio, nel comune di San Benedetto, tra la Prefettura di Ascoli Piceno, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno, il Comune di San Benedetto del Tronto, la Provincia di Ascoli Piceno, alla presenza della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto.

    Fonte: http://www.vigilfuoco.it/notiziario/...?codnews=10079

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  3. #13

    Predefinito

    nuovamente a risalve a tutti,
    parto dalla considerazione personale ke io e il mare siamo una cosa sola, lo amo.
    non entrando nel merito dei sommozzatori ke so gia ke sono necessari due anni di servizio ecc ecc, io visto ke sono in procinto di partire e spererei di prendere sta abilitazione ma mi kiedo se è possibile durante il corso prenderla, premetto ke ho:
    patente nautica
    brevetto fin;
    brevetto I livello della padi x immersioni
    adesso mi kiedo se sarei nelle condizioni di coronare quest'altro sogno, naturalmente il primo è essere vigile del fuco
    grazie x tutto

  4. #14
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,400

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alessandroag Visualizza Messaggio
    nuovamente a risalve a tutti,
    parto dalla considerazione personale ke io e il mare siamo una cosa sola, lo amo.
    non entrando nel merito dei sommozzatori ke so gia ke sono necessari due anni di servizio ecc ecc, io visto ke sono in procinto di partire e spererei di prendere sta abilitazione ma mi kiedo se è possibile durante il corso prenderla, premetto ke ho:
    patente nautica
    brevetto fin;
    brevetto I livello della padi x immersioni
    adesso mi kiedo se sarei nelle condizioni di coronare quest'altro sogno, naturalmente il primo è essere vigile del fuco
    grazie x tutto


    Duraqnte il corso l'unica abilitazione che ha a che fare con l'acqua è il corso ATP, ovvero autoprotezione in ambiente acquatico. Corso che seve a sapere cosa fare in caso di intervento nelle vicinanze dei corsi d'acqua, o nelle alluvioni, perchè per le rimanenti tipologie esistono i Fluviali (SAF) i Sommozzatori e querlli del Soccorso acquatico.
    Tutti sti corsi/concorsi si fanno solo dopo essere entrato VVF, non durante il corso di formazione di base. Anche se hai tutti quei brevetti devio aspetatre di essere assegnato al comando ed aspetatre che escano i corsi lì.

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •