Pagina 2 di 17 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 165

Discussione: Cercare in che carcere è detenuta una persona

  1. #11
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,379

    Predefinito

    Le lettere non vengono aperte (non siamo in una dittatura)

    Un Centro di Prima Accoglienza è rivolto ai profughi e/o clandestini,ed è come dice il nome,un centro dove accogliere chi giunge nel nostro paese in vari modi,in attesa di essere smistato altrove (Centri di Identificazione o altro)e ospitano tutti indistintamente.

    Se il suo amico ha 20 anni,sarà stato preso in custodia da un normalissimo carcere,ma potrebbe essere comunque stato trasferito per motivi di sovraffollamento o altro.
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  2. #12
    Capitano L'avatar di altairV
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    2,262

    Predefinito

    Le lettere vengono controllate, alla presenza del detenuto, affinché NON ci sia all'interno qualcosa di non consentito, ma ovviamente NON vengono lette.
    Non sarebbe la prima volta che si trovi, ad esempio, sostanza stupefacente all'interno della busta, per non parlare di banconote.
    Ultima modifica di 8izilop; 10-12-13 alle 15: 31

  3. #13
    Tenente L'avatar di 8izilop
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Prov. Agrigento - per lavoro a Reggio Cal.
    Messaggi
    1,985

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo Visualizza Messaggio
    Le lettere non vengono aperte (non siamo in una dittatura)

    Un Centro di Prima Accoglienza è rivolto ai profughi e/o clandestini,ed è come dice il nome,un centro dove accogliere chi giunge nel nostro paese in vari modi,in attesa di essere smistato altrove (Centri di Identificazione o altro)e ospitano tutti indistintamente.

    Se il suo amico ha 20 anni,sarà stato preso in custodia da un normalissimo carcere,ma potrebbe essere comunque stato trasferito per motivi di sovraffollamento o altro.
    Permettimi di correggerti, esistono anche i CPA (Centri di Prima Accoglienza) dove vengono appoggiati gli arrestati minorenni in attesa del processo per direttissima presso il Tribunale per i Minorenni o in attesa di essere tradotti ad un carcere minorile.
    Questi centri, così come i carceri minorili, sono gestiti dalla Polizia Penitenziaria, appartenenti al Dipartimento per la Giustizia Minorile.
    Comunque se è maggiorenne dopo l'arresto e tutte le formalità di rito viene associato presso una Casa Circondariale.
    Ultima modifica di 8izilop; 10-12-13 alle 16: 03
    FRANGAR, NON FLECTAR
    (CI SPEZZIAMO, NON CI PIEGHIAMO)

  4. #14
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    5,379

    Predefinito

    Assolutamente esatto!

    Volevo solo restare sul generico...
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)



    Sei appena arrivato? Presentati QUI.
    Qui puoi trovare il Regolamento Militari Forum.

  5. #15
    Caporale
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    153

    Predefinito

    grazie ancora a tutti...
    allora posso scartare il centro di prima accoglienza essendo lui appunto maggiorenne. Proverò a scrivere mandando la lettera ad entrambi gli istituti..anche se penso che probabilmente non sia nella sua città, proprio perchè dai dati che leggo su internet entrambi sono superaffollati ...

    posso metterci una foto dentro? gliela fanno tenere?
    poi se qualcuno di voi ha voglia, può raccontarmi cosa fa un detenuto durante tutto il giorno? così almeno..se non riuscissi a sentirlo per immaginare almeno che fa
    Ultima modifica di qwertyy; 10-12-13 alle 16: 21

  6. #16
    Caporale
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    153

    Predefinito

    scusate se torno a scrivere, vorrei chiedere una cosa..quando ho chiamato un carcere e mi hanno detto che non era lì avevo fornito nome ,cognome e data di nascita del mio amico e mi hanno detto : " non è qui, ma mi dispiace non posso dirle altro" ..vuol dire che loro sanno dov'è anche se non possono dirmelo? . Chiedo questo perchè io non sono neanche sicura che sia dentro, anche se l'articolo di giornale faceva intendere questo e inoltre il suo cellulare è sempre spento da quando ho letto l'articolo.
    A me sarebbe piaciuto spedirgli anche un libro con una dedica..io capisco che ci sia molta privacy ed è anche giusto ma non posso neanche provare a scrivergli perchè pensandoci non vorrei che se mi tornasse indietro la lettera la prendessero i miei genitori, visto che vivo con loro. E' la prima volta che mi capita di avere un amico che molto probabilmente è in carcere ed è strano pensarlo così visto che è una delle persone più buone e più dolci che io abbia mai conosciuto...

    vorrei riprovare a chiamare nuovamente l'altro carcere (quello che non ha potuto dirmi se era lì o meno) della stessa città... ma risponde sempre la stessa persona ? inoltre si sono segnati il mio numero di telefono per cui sanno che ho già chiamato?
    Ultima modifica di qwertyy; 17-12-13 alle 11: 51

  7. #17
    Responsabile di Sezione
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4,254

    Predefinito

    Questo ragazzo non ha genitori\amici\parenti che possano sapere dov'è? Nel qual caso, non sarebbe più facile contattare loro?
    La vita comincia quando non si hanno più certezze

    Se sei un nuovo Utente, ricordati di presentarti nella sezione Benvenuto, Presentati!! e di leggere il Regolamento !

  8. #18
    Caporale
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    153

    Predefinito

    se mettessi come mittente il fermoposta , quindi mio nome cognome carta di identità cap e via dell'ufficio postale.. potrei spedire lo stesso la lettera? e loro me la mandano di nuovo indietro tramite appunto fermoposta se non fosse lì ?


    Citazione Originariamente Scritto da beowuff Visualizza Messaggio
    Questo ragazzo non ha genitori\amici\parenti che possano sapere dov'è? Nel qual caso, non sarebbe più facile contattare loro?
    si ha amici e parenti che sicuramente sanno dov'è ma io non ho confidenza con loro e non vorrei risultare invadente perchè non conosco nessuno di loro...
    Ultima modifica di 8izilop; 17-12-13 alle 15: 34

  9. #19
    Vittoriosa
    Guest

    Predefinito

    Se chiedessi direttamente ai genitori forse (e non ne sarei certa, potrebbero addirittura apprezzare) potresti sembrare invadente, ma con un suo amico potresti anche permetterti di farlo. In fondo vuoi sincerarti che un vostro amico in comune stia bene, non vuoi mica sapere del suo conto in banca....questa non è invadenza, ma premura!
    Avresti risolto il problema da una settimana, la persona che cerchi avrebbe già ricevuto tue notizie (sapere che lo cerchi potrebbe dargli molta forza in un momento simile) e gli amici saprebbero che anche tu lo sostieni!
    io lo avrei fatto, è chiaro che tu puoi e devi muoverti come preferisci!
    In bocca al lupo

  10. #20
    Caporale
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    153

    Predefinito

    grazie vittoriosa
    ho trovato il mio amico , ora per potergli scrivere nel destinatario devo mettere solo il nome/cognome indirizzo e denominazione dell'istituto o serve anche il numero di cella? ( io so solo il nome dell'istituto...) . inoltre come mittente posso mettere solo il mio nome e cognome o devo mettere anche l'indirizzo?

Pagina 2 di 17 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •