Pagina 3 di 49 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 486

Discussione: Concorsi nella Polizia Locale: domande e quesiti.

  1. #21

    Predefinito

    Ecco una serie di domande pubblicate sul sito del Comune di Varazze:

    1. La figura del segretario comunale è:
    a. non obbligatoria per ogni ente locale;
    b. obbligatoria per i comuni con popolazione superiore a 15.000;
    c. obbligatoria per ogni ente locale;
    d. obbligatoria ove non sia individuato il direttore generale.
    Io dire “C”.

    2. Che cosa sono i regolamenti amministrativi:
    a. sono leggi in senso formale;
    b. sono norme emanate dal potere esecutivo in virtù di competenza propria;
    c. sono circolari ministeriali dirette all’organizzazione degli uffici;
    d. sono informazioni sull’attività dei pubblici uffici.
    Io direi “B”.

    3. Quale è la competenza del sindaco come organo dell’ente locale:
    a. ha la potestà di emanare atti amministrativi con natura ed efficacia analoghe a quelle degli organi dello stato;
    b. viene stabilita dalla giunta comunale nelle materie di sua competenza fissate dal consiglio;
    c. è titolare dell’indirizzo politico-amministrativo del comune e ha la duplice qualità di organo dell’ente locale e di organo di governo;
    d. ha le attribuzioni che gli sono conferite dal consiglio comunale al momento delle elezioni.
    Direi “C”

    4. come si esercita il controllo di legittimità sugli atti dei comuni:
    a. mediante attività dei comitati regionali di controllo (Co.Re.Co.);
    b. mediante visto di legittimità della corte dei conti;
    c. a seguito di controllo degli atti operato dal prefetto in via preventiva e successiva;
    d. in base all’attività del collegio dei revisori e in base ai poteri della corte dei conti e dell’autorità giudiziaria ordinaria.
    Per me è “B”

    5. oggetto di tutela di un’ordinanza con tingibile ed urgente può essere:
    a. un qualsiasi interesse pubblico o privato;
    b. un interesse privato di un qualsiasi categoria di cittadini;
    c. solo ed esclusivamente un interesse pubblico;
    un interesse privato se indicato nello statuto.
    Credo sia “C”

    6. quale è il significato delle parole “pubblica amministrazione”:
    a. insieme delle norme che disciplinano i rapporti tra stato ed enti pubblici;
    b. il complesso degli organi cui è demandata l’esecuzione dei provvedimenti giudiziari;
    c. l’attività di individuazione e scelta dei fini dello stato;
    d. il complesso di organi e uffici pubblici ai quali è demandata la funzione amministrativa.
    Credo si tratti della “D”

    7. quali sono le funzioni del prefetto:
    a. è organo della giurisdizione amministrativa della provincia;
    b. è organo periferico del governo;
    c. svolge funzione di controllo sugli atti della regione;
    d. è responsabile dell’ordine e della sicurezza pubblica del comune.
    Direi “B”.
    8. quali sono le fasi del procedimento amministrativo:
    a. indagini preliminari, decisione e notificazione;
    b. fase informativa, consultiva e giurisdizionale;
    c. fase di iniziativa, istruttoria e dispositiva;
    d. il procedimento non si articola in più fasi, ma si realizza in un unico atto.
    La Risposta credo sia “C”, ma non capisco come mai ci sia scritto dispositiva, invece che costitutiva…

    9. Quale sanzione penale del DPR 380/01 si applica nel caso di opere in assenza di permesso di costruire:
    a. arresto sino a 2 anni;
    b. arresto sino a 2 anni e ammenda;
    c. reclusione e multa.
    Direi “B”

    10. il comandante è responsabile:
    a. dell’impiego tecnico-operativo degli appartenenti al corpo e ne risponde al sindaco o nei corpi associati al presidente della forma associativa, o suo delegato;
    b. dell’addestramento, della disciplina e dell’impiego tecnico operativo degli appartenenti al corpo e ne risponde al sindaco o nei corpi associati al presidente della forma associativa, o suo delegato;
    c. della gestione delle risorse a lui assegnate, dell’addestramento, della disciplina e dell’impiego tecnico operativo degli appartenenti al corpo e ne risponde al sindaco o nei corpi associati a l presidente della forma associativa o suo delegato.
    Direi “B”

    11. quale tipologia di esercizio è esclusa dall’applicazione del T.U. del commercio:
    a. macelleria;
    b. fruttivendolo;
    c. produttore.
    Dico “C”

    12. quando la polizia municipale viene indicata come corpo di polizia municipale:
    a. quando vi sono sette o più soggetti al servizio;
    b. quando il comandante è anche dirigente;
    c. quando vi operano più di venti unità.
    Direi “A”.

    13. Ai sensi dell’art. 117 cost. la materia “polizia amministrativa locale” è una materia di competenza legislativa:
    a. esclusiva dello stato;
    b. concorrente;
    c. esclusiva della regione.
    Dire “C”

    14. successivamente al ritiro della patente di guida da parte di un organo di polizia stradale, dopo aver adempiuto agli obblighi di rientro con il veicolo condotto, un conducente può continuare a condurre un veicolo a motore:
    a. no , mai;
    b. si, può condurre un ciclomotore ma solo se il ritiro della patente è avvenuto ai sensi dell’art. 142, comma 9, c.d.s. (superamento dei limiti di velocità oltre i 40 Km/h e non oltre i 60Km/h);
    c. si, sempre.
    Direi “B”

    15. nel caso di installazione abusiva di una antenna parabolica su prospetto principale di un edificio quale normativa si applica:
    a. DPR 380/01;
    b. Legge Regionale Ligure 16/08;
    c. regolamento edilizio comunale
    Forse sarà “B”

    16. un minorenne può essere assoggettato ad un qualsiasi sanzione amministrativa:
    a. si;
    b. no;
    c. si, se ha 14 anni
    Direi “B”

    17. la notifica al giudice tutelare dell’ordinanza con la quale è stato disposto il T.S.O. ospedaliero deve essere:
    a. entro 10 gg dal ricovero;
    b. entro 48 h dal ricovero;
    c. subito dopo l’effettuazione del ricovero
    Direi “B”

    18. se nel corso dell’assunzione di informazioni da persone informate sui fatti emergono elementi di responsabilità penale a carico della persona stessa:
    a. si interrompe il verbale e si invita la persona a nominare un avvocato ed eleggere domicilio, le dichiarazioni già rese non possono essere utilizzate contro di essa;
    b. si avvisa la persona della facoltà di farsi assistere da un difensore, poi in ogni caso, si prosegue nell’attività;
    c. si può continuare l’esame della persona e le dichiarazioni sono sempre utilizzabili in quanto non sono state carpite con violenza.
    Direi “A”.

    19. è ammesso l’accompagnamento presso gli uffici della polizia giudiziaria ai fini dell’identificazione della persona indagata per un reato:
    a. solo quando rifiuta di farsi identificare ovvero fornisce generalità o documenti sospettati di falsità e può essere trattenuta per un massimo di 12 ore, ovvero, previo avviso al pubblico ministerpo per un massimo di 24 ore nei casi di particolare complessità;
    b. sempre e senza formalità, in quanto funzione naturale della polizia;
    c. solo quando rifiuta di farsi identificare ovvero fornisce generalità o documenti sospettati di falsità ma può essere trattenuta non oltre le 6 ore.
    Direi “A”


    20. lo stato di flagranza:
    a. permane dal momento di consumazione del reato fino alla prescrizione dello stesso;
    b. interessa le 24 ore successive alla consumazione del reato;
    c. interessa il momento in cui viene commesso il reato ed il periodo immediatamente successivo, nel corso del quale il reo è inseguito dalla polizia giudiziaria, dalla persona offesa o da altre persone, ovvero è sorpreso con cose o tracce del reato.
    Direi “C”


    21. nel caso di trasporto di alimenti deperibili cosa bisogna fare quando, a seguito del sinistro, il carico possa essersi contaminato:
    a. fare un accurato rilievo fotografico ed una dettagliata relazione di servizio al proprio comando per i successivi controlli;
    b. richiedere tramite la centrale operativa l’intervento sul posto di persone tecnico dell’U.S.L. affinché proceda agli opportuni accertamenti;
    c. fare recuperare la merce e procedere alla sua distruzione al fine di evitare pericoli per la salute pubblica.
    Direi “A”

    22. l’elemento oggettivo del reato è costituito da:
    a. circostanze, aggravanti ed attenuanti;
    b. condotta, evento, rapporto di causa;
    c. dolo, colpa, preterintenzione;
    d. qualsiasi mezzo utilizzato per la commissione del reato.
    Direi “B”.


    Chi mi aiuta a risolverle e capire se le mie risposte sono state corrette? Grazie mille a tutti per l'immensa disponibilità.

  2. #22
    Sergente L'avatar di pulse
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    320

    Predefinito

    Ho letto solo le prime 5...quando ho tempo leggo pure le altre!!

    La 4 io direi D invece sai? Perché anche il collegio dei revisori fa un controllo interno sugli atti (essendo appunto organo del Comune) ....mentre Corte Conti ed eventualmente autorità giudiziaria attuano un controllo esterno, ovvero assicurano che un atto approvato internamente dal Comune sia effettivamente legittimo facendo accertamenti e ispezioni che di solito è compito della Guardia di Finanza...

    Comunque non sono sicuro....nell'attesa di pareri più autorevoli
    Ultima modifica di pulse; 27-04-13 alle 11: 29

  3. #23

    Predefinito

    Credo di aver cambiato idea......la "D" credo sia più giusta....non ci avevo pensato....il dubbio che non mi ha permesso di scrivere "D" è quello relativo all'autorità giudiziaria....ma effettivamente un organo giudiziario potrebbe essere incaricato di verificare la legittimità di un atto.....mi sa che mi hai convinto....
    Ultima modifica di Violaman; 27-04-13 alle 13: 19

  4. #24

    Predefinito

    Violaman, anch'io (che non sono proprio un'esperto in materia), direi che la 4 è D.
    tutte le altre avrei risposto come te, e ti faccio i complimenti per la 14.... io l'avrei sbagliata (mettevo A), ho verificato e hai ragione tu.
    Sulla 21 rinuncio a rispondere.

  5. #25
    Sergente L'avatar di pulse
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    320

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Violaman Visualizza Messaggio
    Ecco una serie di domande pubblicate sul sito del Comune di Varazze:

    10. il comandante è responsabile:
    a. dell’impiego tecnico-operativo degli appartenenti al corpo e ne risponde al sindaco o nei corpi associati al presidente della forma associativa, o suo delegato;
    b. dell’addestramento, della disciplina e dell’impiego tecnico operativo degli appartenenti al corpo e ne risponde al sindaco o nei corpi associati al presidente della forma associativa, o suo delegato;
    c. della gestione delle risorse a lui assegnate, dell’addestramento, della disciplina e dell’impiego tecnico operativo degli appartenenti al corpo e ne risponde al sindaco o nei corpi associati a l presidente della forma associativa o suo delegato.
    Direi “B”
    Questa è C (articolo 7 legge 65/1986)

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Citazione Originariamente Scritto da Violaman Visualizza Messaggio
    21. nel caso di trasporto di alimenti deperibili cosa bisogna fare quando, a seguito del sinistro, il carico possa essersi contaminato:
    a. fare un accurato rilievo fotografico ed una dettagliata relazione di servizio al proprio comando per i successivi controlli;
    b. richiedere tramite la centrale operativa l’intervento sul posto di persone tecnico dell’U.S.L. affinché proceda agli opportuni accertamenti;
    c. fare recuperare la merce e procedere alla sua distruzione al fine di evitare pericoli per la salute pubblica.
    Direi “A”
    Per me è B, la A è una semplice procedura da sinistro stradale. Ma qui ci sono merci deperibili quindi ti fai chiamare dalla centrale un tecnico dell'USL che ti fà poi la relazione da allegare al tutto, come anche se ad esempio sono coinvolti animali chiami il servizio Veterinario....!
    La A mi sembra proprio riduttiva

    Ovviamente è solo il mio parere
    Ultima modifica di pulse; 29-04-13 alle 16: 43

  6. #26

    Predefinito

    In merito alla domanda n. 10.... l'art. 9 della legge 65/1986 dice:

    "Il comandante del corpo di p.m. responsabile verso il sindaco dell'addestramento, della disciplina e dell'impiego tecnico operativo"....non menziona la gestione delle risorse.....mi rimetto ai più esperti.....

  7. #27

    Predefinito

    Stamattina a Scandiano mi sono vergognata della mia impreparazione, ma solo in questi ultimi due gg ho avuto il coraggio di riaprire le leggi dopo la mega batosta di RN.
    In breve 10 quesiti e due domande aperte che erano 1 presupposti legislativi per un 186 con TA tra 0,8 e 1,5 ... non ho capito cosa volessero, ma ho scritto

    2 art 7 L 689 81--- solidarietà---scusate, ma ho guardato la 689 prima di rn e ho avuto un calo...di memoria quindi ho scritto solo la parte che riguardava la pecunia... stasera mi sono ripassata per bene un po' di 689 ed è riemerso il MIO VECCHI STUDIO che quando serve però non salta fuori. Ho il morale sotto i tacchi, sono psicologicamente a pezzi... getterei la spugna volentieri

    I quesiti riguardavano gli autotrasporti- li ho sbagliati tutti ovviamente (materia letta in velocità, ma ancora non studiata--- ci arriverò) in particolare sui tempi di guida e di riposo , una sulle patenti straniere - pur avendola studiata almeno tre volte ancora mi confondo con la vecchia normativa... un disastro...invidio chi NON ha mai ancora lavorato... e il resto tutto Cds che non rammento, ma cosine semplici...

    insomma credo proprio che getto la spugna, sono negata... questo mi dice il mio io.. ma vuoi nn fare un ultimo tentativo? lascio la casa zozza e il moroso affamato... me ne frego e penso solo a me... relazioni sociali ridotte ancora di più della riduzione che già ho...mi limiterò ad un ceffè dagli ubriachi del bar dell'angolo

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Citazione Originariamente Scritto da maidomable Visualizza Messaggio
    Violaman, anch'io (che non sono proprio un'esperto in materia), direi che la 4 è D.
    tutte le altre avrei risposto come te, e ti faccio i complimenti per la 14.... io l'avrei sbagliata (mettevo A), ho verificato e hai ragione tu.
    Sulla 21 rinuncio a rispondere.

    la risposta giusta alla 14 è la A rif al D LGS 59 2011
    Est modus in rebus.

  8. #28
    Sergente L'avatar di pulse
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    320

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Violaman Visualizza Messaggio
    In merito alla domanda n. 10.... l'art. 9 della legge 65/1986 dice:

    "Il comandante del corpo di p.m. responsabile verso il sindaco dell'addestramento, della disciplina e dell'impiego tecnico operativo"....non menziona la gestione delle risorse.....mi rimetto ai più esperti.....
    Sorry sono andato a controllare. Ho confuso con la legge regionale Emilia Romagna che avevo studiato per Comacchio che regolamenta appunto il Corpo.... e dice testualmente: "Il comandante è responsabile della gestione delle risorse a lui assegnate, dell'addestramento, della disciplina e dell'impiego tecnico-operativo degli appartenenti al corpo e ne risponde al sindaco o al presidente della Provincia, ovvero, nei corpi associati, al presidente della forma associativa, o suo delegato"

    Articolo 17 come puoi verificare. In generale la 65/1986 è integrata dalle leggi regionali, poi non so in Liguria!

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Legge regionale Emilia Romagna 23/2004 ...articolo 17.

  9. #29

    Predefinito

    Vecchia scusami, mi diresti che articolo guardare del D. Lgs 59 del 2011? Almeno chiarisco questo mio dubbio.....inizialmente ero intenzionato a scrivere "A", ma in seguito mi era sembrata una risposta ovvia e ho traghettato per la "B"...ma visto che mi sbaglio vorrei leggere bene l'articolo, grazie....

  10. #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Violaman Visualizza Messaggio
    Vecchia scusami, mi diresti che articolo guardare del D. Lgs 59 del 2011? Almeno chiarisco questo mio dubbio.....inizialmente ero intenzionato a scrivere "A", ma in seguito mi era sembrata una risposta ovvia e ho traghettato per la "B"...ma visto che mi sbaglio vorrei leggere bene l'articolo, grazie....
    l'art non lo so ---sono una lista di modifiche listate in quel decreto... - ma è scritto tondo e chiaro sul -edit dello staff - a commento del citato articolo a pg 491

    Sono spiacente ma non è possibile postare titoli di testi per quiestioni di pubblicità vietata dal regolamento.
    In mp, grazie.
    Ultima modifica di Blushield; 06-05-13 alle 20: 02
    Est modus in rebus.

Pagina 3 di 49 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •