Pagina 1 di 116 1231151101 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 1153

Discussione: Procedure di ricorso per NON IDONEI alle selezioni VFP1 e VFP4 dell' Esercito

  1. #1
    Utenti Storici L'avatar di The Wizard
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    5,340

    Predefinito Procedure di ricorso per NON IDONEI alle selezioni VFP1 e VFP4 dell' Esercito


    AGG. 04/03/2013

    Come fare ricorso in VFP1 dopo aver ricevuto la NON idoneità:


    Il ricorso in vfp1 è utile per chi veramente ci tiene e non vuole perdere tempo.

    Per presentare ricorso esistono 3 modi:

    - Il ricorso di 2^ istanza
    - Il ricorso presso il TAR del Lazio
    - Il ricorso SPR (straordinario al Presidente della Repubblica)


    Premessa:
    Il ricorso di 2^ istanza è il più semplice e il più breve metodo per chi non vuole rogne di avvocati e attese lunghissime.

    Si presenta una semplice istanza alla Direzione Generale del personale militare.

    Che cosa è l'istanza?
    R. L'istanza non è altro che un documento (potete farla semplicemente su un word) che sottoscrive il candidato dove spiega le motivazioni di inidoneità, citando che la patologia ritenuta causa di non idoneità non è presente e quindi chiede il riesame e di conseguenza l'ammissione al blocco di appartenenza o comunque immediatamente al blocco successivo.
    A questo link trovate un esempio di istanza (formato .doc) mentre a questo link (formato .pdf)



    - Il ricorso di 2^ istanza può essere presentato entro 30 giorni dalla data di non idoneità.

    Una volta che si ha il certificato medico o relazione di uno specialista proveniente da una struttura pubblica o convenzionata che attesti l'assenza della patologia ritenuta causa di non idoneità dalla commissione del centro selezione si invia una e-mail alla DGPM.

    Allegando all'istanza:

    1. copia di un documento di identità più codice fiscale;
    2. copia del modulo di notifica di non idoneità;
    3. copia della certificazione specialistica proveniente da una struttura pubblica e/o privata convenzionata;



    - Il ricorso presso il TAR del Lazio è simile, solo che vi conviene farlo tramite avvocato, anzi quasi sicuramente dovete farlo tramite avvocato o tramite un sindacato, dove esponete le vostre ragioni e vi aiuteranno loro per il susseguirsi della vicenda.
    Tempo: entro 60 giorni dalla data di non idoneità.


    - Idem per lo straordinario al Presidente della Repubblica, qui non c'è bisogno dell'assistenza legale, ma diciamo che per VFP1 è più una cosa da cestinare.
    Tempo: entro 120 giorni dalla data di non idoneità.
    Per maggiori info clicca qui

    Una volta accettato il ricorso di 2^ istanza cosa si fa?
    R. Se vi viene accettato il ricorso, riceverete una 1^ comunicazione dalla Direzione Generale per il personale militare di ROMA, dove vi informerà (per conoscenza) dell'esito positivo del ricorso, e dell'invio della comunicazione presso la commissione d'appello dove effettuerete la visita di 2^ istanza.
    Di norma passano una ventina di giorni


    Una volta ricevuta la comunicazione da ROMA cosa si fa?
    [I]R. Una volta ricevuta la comunicazione, dove viene informato anche e sopratutto il centro selezione dove avete effettuato le visite, del vostro ricorso, lo stesso invia tutta la vostra cartella clinica presso la commissione d'appello del vostro territorio, ma ad oggi (2013) dovrebbe essere ROMA.

    Una volta informata la commissione d'appello, la stessa invierà al candidato una comunicazione che lo informerà della data dove si dovrà presentare per la visita di riesame. Se lo stesso risulterà idoneo alla visita di riesame, verrà richiamato presso il centro selezione per completare l'iter selettivo, senza dover rifare la visita effettuata presso la commissione d'appello.

    Attenzione: le commissioni d'appello succitate valgono esclusivamente per l'EI. Per la MM e l'Aereonautica la commissione d'appello è a ROMA, ma per la presentazione dell'istanza vige la regola dell'EI.




    Attenzione: per i candidati VFP4 esclusi in fase di selezione l'unico metodo per far ricorso è il T.A.R. del LAZIO o lo Straordinario al Presidente della Repubblica.



    Modulo di richiesta accesso agli atti <---- clicca qui

    STRALCIO del bando di concorso VFP1.
    <<Per le sole esclusioni relative agli accertamenti psico-fisici, inoltre, è data facoltà all’interessato
    di avanzare, entro 30 giorni dalla data di notifica del relativo provvedimento, motivata e
    documentata istanza di riesame –da allegare necessariamente (come file in formato PDF) a un
    messaggio di posta elettronica da inviare all’indirizzo persomil@persomil.difesa.it o a un
    messaggio di posta elettronica certificata da inviare all’indirizzo persomil@postacert.difesa.it
    corredata di copia per immagine (file in formato PDF) della certificazione sanitaria rilasciata da
    una struttura pubblica o privata accreditata con il SSN, attestante l’assenza delle
    imperfezioni/patologie riscontrate in occasione degli accertamenti dei requisiti in questione,
    nonché di copia per immagine (file in formato PDF) di un valido documento di identità
    rilasciato da un’Amministrazione dello Stato.

    Non saranno ammesse istanze di riesame relative a provvedimenti di esclusione adottati per
    inidoneità attitudinale e per abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di
    sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico. Le
    istanze trasmesse con modalità diverse da quelle indicate o carenti della predetta certificazione
    sanitaria e/o del documento di identità dell’istante saranno considerate irricevibili.
    La DGPM, in sede di riesame, valutate le motivazioni e preso atto della certificazione
    presentata, ove sussistano le condizioni, interessa la Commissione medica concorsuale unica di
    appello che provvederà a convocare il candidato al fine di sottoporlo all’accertamento dei
    requisiti psico-fisici.
    Il giudizio riportato in quest’ultima indagine è definitivo. Nel caso di confermata inidoneità il
    candidato sarà escluso dal reclutamento. In caso di idoneità egli verrà inviato dalla stessa
    Commissione medica presso il Centro di Selezione che lo aveva dichiarato inidoneo, per il
    completamento degli accertamenti dei requisiti psico-fisici e attitudinali. I candidati,
    riconosciuti idonei e collocati utilmente nella graduatoria del blocco di provenienza, saranno
    incorporati con il primo blocco utile, assumendone la decorrenza giuridica.
    >>

    Il candidato escluso potrà avanzare ricorso giurisdizionale al T.A.R. del Lazio o, in alternativa,
    ricorso straordinario al Presidente della Repubblica (per il quale è previsto ‒ai sensi della
    normativa vigente‒ un contributo unificato di euro 600,00), rispettivamente entro 60 e 120
    giorni dalla data di notifica del provvedimento di esclusione.

    (VALIDO SOPRATTUTTO PER I VFP4 ESCLUSI)


    LINK CONSULTAZIONE VECCHIA DISCUSSIONE:
    http://www.militariforum.it/forum/sh...-dell-Esercito
    Ultima modifica di The Wizard; 17-03-13 alle 14: 03

  2. #2

    Predefinito

    Ragazzi io proprio ieri ho inviato il ricorso di seconda sitanza per il primo blocco 2013, ora.. posso tranquillamente fare domanda per il 3 blocco 2013 vero? grazie in anticipo delle risposte

  3. #3
    Utenti Storici L'avatar di The Wizard
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    5,340

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Xana Visualizza Messaggio
    Ragazzi io proprio ieri ho inviato il ricorso di seconda sitanza per il primo blocco 2013, ora.. posso tranquillamente fare domanda per il 3 blocco 2013 vero? grazie in anticipo delle risposte
    Si si puoi partecipare

  4. #4

    Predefinito

    Raggazzi ho appena presentato il riesame della visita oculista dove mi hanno scartato a persomil....sapete informazioni corrette per quanto riguarda la risposta e come funzionera???? grazie...Non ho inviato la carta d identita e codice fiscale dovevo farlo?

    ---------------------Aggiornamento----------------------------

    Ho inviato il riesame a persomil@persomil.difesa.it dopo poco mi e arrivata questa email :



    This is the mail system at host ubmsys2.difesa.it.

    I'm sorry to have to inform you that your message could not
    be delivered to one or more recipients. It's attached below.

    For further assistance, please send mail to postmaster.

    If you do so, please include this problem report. You can
    delete your own text from the attached returned message.

    The mail system


    Mi aiutate a risolvere questo problema grazie

  5. #5

    Predefinito

    Guarda non so come aiutarti io in questo ma di sicuro dovevi attenerti a mandare almeno la tua carta di identità in formato PDF come scritto su bando articolo 11 paragrafo 9. DI sicuro gli altir su questo forum potranno aiutarti =)

  6. #6
    Soldato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    52

    Predefinito Ricorso Psichiatra VFP1

    Qualcuno sa spiegarmi di preciso come si svolge la fase subito dopo aver fatto ricorso?
    (sono stato scartato dalla psichiatra civile per "tratti di iperemotività" e la settimana prossima andrò a sottopormi ad una visita psichiatrica... mettiamo il caso che mi vada bene e dice che non sono iperemotivo... farò ricorso di 2° istanza... e dopo cosa potrebbe succedere?)
    3° BL 2013 - R.A.V. 235° Rgt. "PICENO" (3° Cp Rovereto) - Modulo K Rgt "Lancieri di Novara" 5° (2° Sqd Jagodnij)

  7. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    9,758

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Krypto Visualizza Messaggio
    Qualcuno sa spiegarmi di preciso come si svolge la fase subito dopo aver fatto ricorso?
    (sono stato scartato dalla psichiatra civile per "tratti di iperemotività" e la settimana prossima andrò a sottopormi ad una visita psichiatrica... mettiamo il caso che mi vada bene e dice che non sono iperemotivo... farò ricorso di 2° istanza... e dopo cosa potrebbe succedere?)
    la prossima volta usi bene il tasto CERCA così eviterà di aprire una discussione per porre un quesito quando c'è una discussione gia aperta che fa al caso della sua domanda, ho provveduto io, questa volta, a spostarla nella discussione appropriata

  8. #8
    Soldato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    52

    Predefinito

    grazie bsk.
    Un'altra domanda: nei post precedenti ho letto che le persone hanno inviato il ricorso tramite posta... nel bando del 2013 c'è scritto di inviare tutto per email... ergo bisogna inviare il ricorso per email a persomil oppure si può ancora inviare per posta?
    3° BL 2013 - R.A.V. 235° Rgt. "PICENO" (3° Cp Rovereto) - Modulo K Rgt "Lancieri di Novara" 5° (2° Sqd Jagodnij)

  9. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    9,758

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Krypto Visualizza Messaggio
    grazie bsk.
    Un'altra domanda: nei post precedenti ho letto che le persone hanno inviato il ricorso tramite posta... nel bando del 2013 c'è scritto di inviare tutto per email... ergo bisogna inviare il ricorso per email a persomil oppure si può ancora inviare per posta?
    da quest'anno tutte le procedure comprese quelle per i ricorsi sono on-line perciò deve inoltrare tutto per email

  10. #10
    Soldato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    52

    Predefinito

    Ok, grazie.
    3° BL 2013 - R.A.V. 235° Rgt. "PICENO" (3° Cp Rovereto) - Modulo K Rgt "Lancieri di Novara" 5° (2° Sqd Jagodnij)

Pagina 1 di 116 1231151101 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •