Pagina 4 di 14 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 132

Discussione: Reparto Operativo del Nucleo Operativo

  1. #31
    Soldato
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    27

    Predefinito Walk

    I "limiti" sono sempre derogabili... se vogliono (per particolari attitudini, o per spinta giusta) ti prendono anche dopo la scuola... inoltre non è assolutamente detto che uno debba provenire da reparti territoriali anche se in molti ci sono passati ovviamente...

  2. #32

    Predefinito

    volevo farvi una domanda!
    In questi giorni stavo guardando l'ispettore coliandro in tv(serie a dir poco magnifica),ora io so che coliandro è un ispettore della squadra mobile della ps.
    Nell'arma qual'è il suo corrispettivo?Un maresciallo del ROS o uno del Reparto Operativo!

  3. #33
    Utenti Storici L'avatar di UltimoPrimo
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    nel giardino dell'Eden
    Messaggi
    886

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ocaselvaggia Visualizza Messaggio
    volevo farvi una domanda!
    In questi giorni stavo guardando l'ispettore coliandro in tv(serie a dir poco magnifica),ora io so che coliandro è un ispettore della squadra mobile della ps.
    Nell'arma qual'è il suo corrispettivo?Un maresciallo del ROS o uno del Reparto Operativo!
    Io dico Reparto Operativo.
    Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere, qualunque sia il sacrificio da sopportare, costi quel che costi, perché è in ciò che sta l'essenza della dignità umana.


    (Giovanni Falcone)

  4. #34

    Predefinito

    Ecco ma per entrarci logicamente,prima sono richiesti i due anni alla territoriale?
    Poi,Ti mettono subito operativo?penso di no,come fanno a capire se hai la stoffa per far parte del reparto?
    Sono difficili le "selezioni" per accedervi?
    In media quanti esclusi ci sono dai richiedenti?
    Scusate per la quantità enorme di domande,ma il reparto operativo mi interessa perticolarmente!

  5. #35
    Utenti Storici L'avatar di *Max*
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    514

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ocaselvaggia Visualizza Messaggio
    volevo farvi una domanda!
    In questi giorni stavo guardando l'ispettore coliandro in tv(serie a dir poco magnifica),ora io so che coliandro è un ispettore della squadra mobile della ps.
    Nell'arma qual'è il suo corrispettivo?Un maresciallo del ROS o uno del Reparto Operativo!
    39° ti aveva gia risposto sull'altro tuo topic:

    "Te lo dico io.
    Un ipotetico ispettore (quindi maresciallo) Coliandro dei carabinieri, presterebbe servizio nel Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale.
    Inoltre, visto che il comune amico si occupa di "scomparsi", la sua collocazione sarebbe nella Sezione "catturandi" che si occupa anche di persone scomparse. "

  6. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ocaselvaggia Visualizza Messaggio
    Ecco ma per entrarci logicamente,prima sono richiesti i due anni alla territoriale?
    Poi,Ti mettono subito operativo?penso di no,come fanno a capire se hai la stoffa per far parte del reparto?
    Sono difficili le "selezioni" per accedervi?
    In media quanti esclusi ci sono dai richiedenti?
    Scusate per la quantità enorme di domande,ma il reparto operativo mi interessa perticolarmente!
    Non ci sono selezioni...
    E' a discrezione del Comandante...del Reparto o del Com .Prov.
    Quindi ci può entrare qualsiasi Carabiniere...con e senza particolari attitudini.
    Saluti

  7. #37

    Predefinito

    Quindi un carabiniere appena uscito dalla scuola allievi od un maresciallo fresco fresco di scuola suttufficiali,può entrare semplicemente facendo richiesta al reparto.
    Ma prima avranno sicuramente un periodo,diciamo di rodaggio in cui si impara da buoni ultimi arrivati?

  8. #38

    Predefinito

    Ma nel reparto operativo ci sono diverse sezioni come nella squadra mobile? E poi la squadra mobile opera a livello di provincia se non erro, mentre le compagnie sono dislocate anche in città della provincia. C'è per caso differenza tra N.O. del comando provinciale e N.O. della compagnia di piccola-media città?

  9. #39
    Utenti Storici L'avatar di UltimoPrimo
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    nel giardino dell'Eden
    Messaggi
    886

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bao112 Visualizza Messaggio
    Ma nel reparto operativo ci sono diverse sezioni come nella squadra mobile? E poi la squadra mobile opera a livello di provincia se non erro, mentre le compagnie sono dislocate anche in città della provincia. C'è per caso differenza tra N.O. del comando provinciale e N.O. della compagnia di piccola-media città?
    Il Reparto Operativo del Comando Provinciale si ci sono anche le sezioni non in tutte le province
    Ultima modifica di UltimoPrimo; 18-04-09 alle 21: 03
    Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere, qualunque sia il sacrificio da sopportare, costi quel che costi, perché è in ciò che sta l'essenza della dignità umana.


    (Giovanni Falcone)

  10. #40
    Caporale
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    117

    Predefinito

    Allora, per quanto riguarda la Polizia Giudiziaria, ovvero l'attività investigativa, operano, sia pure a livelli diversi, le Stazioni, l'Aliquota Operativa delle Compagnie, il Nucleo Investigativo del Reparto operativo provinciale (ex Nucleo Operativo) e il ROS, con Sezioni Anticrimine a livello interprovinciale (tendenzialmente regionale o interregionale) e con alcuni reparti centrali.
    La Stazione si occupa di fenomeni criminali ordinari al livello locale, se questi sono più gravi o complessi entra in gioco l'aliquota operativa di compagnia. Per reati particolarmente gravi, vi rientra anche l'omicidio, o che abbiano una rilevanza criminale più ampia di quella locale, la competenza è tendenzialmente del Nucleo Investigativo. Il ROS agisce essenzialmente su criminalità organizzata, terrorismo, traffici di droga anche internazionali e gravi fenomeni criminali che operano su tutto il territorio nazionale o con collegamenti anche all'estero. Ad indagare sono più che altro le sezioni anticrimine periferiche, mi sembra siano 26, perchè con una discussa direttiva del Ministero dell'Interno, risalente al 1998, i Reparti centrali del ROS sono stati privati della facoltà di investigare direttamente ed incaricati del raccordo informativo e del coordinamento delle sezioni dipendenti. Tuttavia una direttiva del 2001 (Ministro dell'Interno Bianco) ha parzialmente corretto il tiro, restituendo ai reparti centrali del ROS la possibilità di svolgere indagini, ma solo in casi particolari (mi pare indagini che coinvolgono tutto il territorio nazionale e richiesta espressa del procuratore distrettuale, o qualcosa del genere).
    Il Reparto Operativo, di solito comandato da maggiore o tenente colonnello (con, rispettivamente, Ten. Col. e Colonnello Comandanti provinciali, anche se a Pisa, per un certo periodo, ho visto la compresenza di due Tenenti Colonnelli!) dovrebbe articolarsi in Nucleo Investigativo, Nucleo Informativo e, da qualche anno, Centrale Operativa. Forse in qualche grande città esiste ancora il Reparto servizi magistratura, per vigilanza agli uffici giudiziari, scorte e traduzioni. Ma può darsi che dopo il passaggio delle traduzioni alla pol.pen. questo reparto non esista più. Quanto alla Centrale, credo e spero che in sede provinciale ve ne sia una sola, avere due centrali, una provinciale ed una del comando compagnia mi sembrerebbe un'inutile duplicazione, però non ne sono sicuro.
    Riguardo alla divisione in sezioni, credo che i nuclei investigativi più grandi siano effettivamente divisi, come la Mobile della PS, in varie sezioni specializzate, mentre quelli più piccoli no. Anni fa lo chiesi ad un CC di Pisa, il quale mi rispose, più o meno, "siamo tre gatti, ci conosciamo tutti, non avrebbe senso dividerci in sezioni".
    Si occupano di PG anche le aliquote Carabinieri presso le sezioni di PG delle Procure della Repubblica, alle dirette dipendenze del Procuratore della Repubblica e, ovviamente con particolare riferimento al settore di lorom competenza, i reparti specializzati dell'Arma (Nas per normativa sulla conservazione degli alimenti ed i reati in ambito sanitario, Comando TPA, Comando tutela ambiente, Nuclei Ispettorato Lavoro per il diritto penale del lavoro, ecc).

Pagina 4 di 14 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •