Pagina 3 di 11 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 103

Discussione: Università & Marina

  1. #21

    Predefinito

    E' vero, come ho letto in un'altra discussione, che se alleghi un attestato d'iscrizione ad una università alla domanda del concorso hai ottime possibilità di avere una destinazione vicino alla facoltà che si sta frequentando?
    Vigile del Fuoco discontinuo "magis iuxta periculum excelsior honor"

  2. #22
    Utente Expert Marina L'avatar di SANGRIA
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,873

    Predefinito

    Sì, è vero, sempre che ci sia comunque il posto. Ovviamente se uno è iscritto all'università di Messina e questi ha la categoria TSC/ete/adp quasi sicuramente non verrà accontentato.

  3. #23

    Predefinito

    Entrando più nel dettaglio, io sono iscritto all'Università di Perugia e vorrei fare domanda per vfp1, quante probabilità ho di essere mandato in una qualunque cp delle coste dell'Italia centrale, tipo Lazio settentrionale o Toscana meridionale?
    Vigile del Fuoco discontinuo "magis iuxta periculum excelsior honor"

  4. #24
    Utente Expert Marina L'avatar di SANGRIA
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,873

    Predefinito

    Nel suo caso il diritto allo studio non si applicherebbe, perché per ogni sede di servizio della Capitaneria di porto esiste almeno un ateneo più vicino di Perugia. Dia un'occhiata al comma 3 dell'articolo 13 della legge che ho postato nella pagina precedente.

  5. #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Achab Visualizza Messaggio
    Entrando più nel dettaglio, io sono iscritto all'Università di Perugia e vorrei fare domanda per vfp1, quante probabilità ho di essere mandato in una qualunque cp delle coste dell'Italia centrale, tipo Lazio settentrionale o Toscana meridionale?

    E comunque
    entrando più nel dettaglio, come dice lei... Prima di andare a consultare le leggi, ma i bandi li legge?
    Intanto la sua domanda Vfp1 non prevede l'accoglimento automatico della preferenza per l'assegnazione al CP...
    Anzi ad un certo punto generalmente si dice che il candidato deve indicare:
    -di accettare, in caso di ammissione all’arruolamento, qualsiasi specializzazione, prevista
    dal ruolo e/o incarico, assegnata in relazione alle esigenze operative e logistiche della
    Forza armata e di essere disposto ad essere impiegato su tutto il territorio nazionale ed
    all’estero;-
    Forse lei si vedeva già destinato alla Delegazione di spiaggia di Punta Ala...
    ... Ma cosa è che avrebbe voluto sentirsi rispondere?
    Non glielo ha ancora detto nessuno che, così come sono organizzate oggi le cose in Italia, tra corsi universitari accorpati e multidisciplinari... Stage improbabili e crediti incerti, collaborazioni gratuite e contratti di lavoro a progetto, lo studente lavoratore è una specie in rapida estinzione?..

  6. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da capt.sparrow Visualizza Messaggio
    E comunque
    entrando più nel dettaglio, come dice lei... Prima di andare a consultare le leggi, ma i bandi li legge?
    Intanto la sua domanda Vfp1 non prevede l'accoglimento automatico della preferenza per l'assegnazione al CP...
    Anzi ad un certo punto generalmente si dice che il candidato deve indicare:
    -di accettare, in caso di ammissione all’arruolamento, qualsiasi specializzazione, prevista
    dal ruolo e/o incarico, assegnata in relazione alle esigenze operative e logistiche della
    Forza armata e di essere disposto ad essere impiegato su tutto il territorio nazionale ed
    all’estero
    ;-
    Forse lei si vedeva già destinato alla Delegazione di spiaggia di Punta Ala...
    ... Ma cosa è che avrebbe voluto sentirsi rispondere?
    Non glielo ha ancora detto nessuno che, così come sono organizzate oggi le cose in Italia, tra corsi universitari accorpati e multidisciplinari... Stage improbabili e crediti incerti, collaborazioni gratuite e contratti di lavoro a progetto, lo studente lavoratore è una specie in rapida estinzione?..
    L'ho letto il bando e ne sono al corrente, e finchè la categoria studente lavoratore non sarà completamente estinta ne farò parte se posso.
    Nel suo caso il diritto allo studio non si applicherebbe, perché per ogni sede di servizio della Capitaneria di porto esiste almeno un ateneo più vicino di Perugia.
    Ho letto l'articolo, quindi non ne avrei diritto alle 150 ore? E come dovrei fare? Poi si parla di ateneo più vicino alla sede di servizio, ma mi sembra un concetto un po astratto e soggettivo, secondo me il mio ateneo è vicino a diverse sedi di servizio.
    Vigile del Fuoco discontinuo "magis iuxta periculum excelsior honor"

  7. #27
    Utente Expert Marina L'avatar di SANGRIA
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,873

    Predefinito

    Beh, dura lex sed lex. Di iscriversi a Perugia è una sua scelta, di fare il volontario in marina anche, si assuma la responsabilità delle sue scelte, almeno di quelle.

  8. #28
    Utente Expert Marina L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,010

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Achab Visualizza Messaggio
    L'ho letto il bando e ne sono al corrente, e finchè la categoria studente lavoratore non sarà completamente estinta ne farò parte se posso.

    Ho letto l'articolo, quindi non ne avrei diritto alle 150 ore? E come dovrei fare? Poi si parla di ateneo più vicino alla sede di servizio, ma mi sembra un concetto un po astratto e soggettivo, secondo me il mio ateneo è vicino a diverse sedi di servizio.
    Se stanno così le cose come dovrebbe fare?... o fa lo studente universitario a tempo pieno ovvero il marinaio a tempo pieno e lo studente universitario negli scampoli di tempo... a volte non si riesce ad ottenere la botte piena e la moglie ubriaca.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

  9. #29

    Predefinito

    Potrei fare lo studente negli scampoli di tempo perchè non devo seguire alcuna lezione in aula (le ho terminate), devo solo dare gli esami, quindi si tratta di pochi giorni di un itero anno di servizio, quindi sostanzialmente mi serviva da capire se avrei diritto alle 150 ore o se dovrei usare le normali licenze.
    Vigile del Fuoco discontinuo "magis iuxta periculum excelsior honor"

  10. #30
    Utente Expert Marina L'avatar di SANGRIA
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,873

    Predefinito

    no, non hai diritto se stai in marina perché esiste almeno una università più vicina di perugia. Tuttavia è possibile chiedere licenze straordinarie per esami universitari, se non è cambiato qualcosa.

Pagina 3 di 11 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •