Pagina 2 di 16 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 160

Discussione: Riordino carriere

  1. #11
    Maresciallo L'avatar di AlfaUno
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    790

    Predefinito

    Perchè occorrerebbe procedere a riscrivere il d. lgs.53/2001...non mi pare una priorità del governo, purtroppo.
    In ogni caso non si eliminerebbe il problema del fatto che quando un anziano ha oltre 30-32 di titoli e invece il giovane di servizio arriva a stento a 12-15 allora il gap che il giovane deve recuperare ai quiz è palesemente ingiusto: capisco 2-3 o 4 punti, ma oltre 15....
    Questo è quello che accade quando il 60 striminzito, magari ottenuto senza studiare o studiando poco, supera chi ha preso 70-75 ai quiz: io lo scandalo lo vedo qui!
    E ripeto che, invece, l'attuale prioblema del ritardo cronico per cui di fatto si partecipa con 13-15 anni di anzianità, sarebbe risolvibile se con un pò di buona volontà si recuperasse il gap dei concorsi arretrati indicendone 5 in due anni: in due o max tre anni ci si riuscirebbe.
    Poi come questo influirebbe su un'eventuale riforma, dipende da come quest'ultima sarebbe organizzata: esistono almeno 4 o 5 diverse proposte, quindi non si può valutare in maniera così generica.
    Si vis pacem, para bellum.

  2. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Quel decreto andrebbe solo strappato è buttato dentro ad un cestino di carta straccia.
    Io sono dalla parte dei giovani.

  3. #13
    ale66
    Guest

    Predefinito

    Due cose , solo due , ovvero far partecipare gli aventi diritto con 4 anni di servizio in poi e in sede concorsuale quiz diversi per tutti i concorrenti , potete giocarvi tutto quello che volete che anche i titoli passerebbero in secondo piano .
    Poi a proposito dei giovani parlo nel reparto dove lavoro , e come già espresso in altri occasioni hanno hanno avuto vita molto difficile i nuovi Vice Isp. immaginiamoci i Vice Sovr. con quattro anni di servizio provenienti da altri Reparti/Uffici, fare i capo pattuglia in Volante non è così semplice.
    Negli anni 80/95 un sottufficiale e parlo di Sovr. e Isp. era rispettato anche per il grado , ora solo per quello che sai fare.

  4. #14
    Responsabile di Sezione L'avatar di Dr.Winters
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    1,473

    Predefinito

    dobbiamo conforntarci anche con le altre realtà però estere e non....perchè i cc e la gdf hanno ispettori di 20 anni... e negli altri stati esteri pure... siamo, anzi siete :P una polizia vecchia

  5. #15
    ale66
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dr.Winters Visualizza Messaggio
    dobbiamo conforntarci anche con le altre realtà però estere e non....perchè i cc e la gdf hanno ispettori di 20 anni... e negli altri stati esteri pure... siamo, anzi siete :P una polizia vecchia
    La colpa non è la nostra e neanche la vostra , ben vengano le giovani leve anche sottufficiali , ma a differenza dei CC o GdF dove il grado fa la differenza a prescindere da chi sei , qui da noi se sbagli sistematicamente o ti comporti con supponenza diventi carne da macello , e non pensare che basti sapere il Codice Penale a memoria o magari la Procedura, poi naturalmente ogni contesto è diverso dall'altro .
    Servono persone preparate, che abbiamo 20 anni o 50 non fa differenza.

  6. #16
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Esatto collega.
    Per come detto io ho cominciato la carriera di Ufficiale di P.G. a soli 21 anni.
    Non avevo esperienza ma me la sono fatta con volontà e tenacia.
    La cosa non è impossibile da fare.

  7. #17

    Predefinito

    Mi trovo d'accordo con tutto ciò che è stato detto finora.a volte ho sentito dire che l'amministrazionenon ha soldi per bandire questo tipodi concorsi.Ma puntualmente,ogni anno,escono uno o due concorsi per ispettore superiore. E ancor più strano, la maggior parte dei sindacalisti ai vertici sono ispettori. Mi sembra che qualcuno si stia facendogli affari suoi a spese di chi invece rimane in silenzio e accetta passivamente una proposta che non ci piace. Io non sono per il tutto a tutti come vorrebbero isindacati, ma il neglio per i migliori. Con ciò non voglio dire che i sindacati non servono, ma che dovrebbero ricordarsi anche di me, l'ultimo pinguino.

  8. #18
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Collega.
    Sai bene che i sidacati e dico tutti, sono perennemente a caccia di nuove tessere.
    Fanno molta demagogia e promettono regalie varie a tutti.
    Molti colleghi dovrebbero solo capire che le promozioni si guadagnano, si sudano facendo sacrifici.
    Io ne so qualcosa.
    Sapete, vinti alla grande due concorsi studiando come un matto ore ed ore al giorno, e per l'ultimo ero
    già sposato con un figlio ancora piccolino,e poi vedere gente che senza fare una "mazza" di niente
    viene promossa come ha detto giustamente il collega quialche post fa, con i punti "della mira lanza"
    è davvero deprimente e mette una rabbia dentro che voi non avete idea.

  9. #19
    Soldato L'avatar di ADMAIORA
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Località
    Mestre-Venezia
    Messaggi
    80

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FRANCODUE Visualizza Messaggio
    Esatto collega.
    Per come detto io ho cominciato la carriera di Ufficiale di P.G. a soli 21 anni.
    Non avevo esperienza ma me la sono fatta con volontà e tenacia.
    La cosa non è impossibile da fare.
    Io sono del 29* corso AS ( 1979), 2^ compagnia allievi e se ti ricordi ci siamo fatti un bel po di OP a Roma 6.00-Fine a bordo di uno scomodissimo 238 o del vetusto borsani e per pranzo un bel sacchetto di plastica con mezza minerale e due panini ammuffiti: te lo ricordi? Oggi a tutti i giovani colleghi piace "vincere facile"....ma è meglio così.
    "Non usare mai la forza se non sei sicuro di vincere"

  10. #20
    Bannato
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Barcellona Pozzo di Gotto (ME)
    Messaggi
    26,710

    Predefinito

    Collega, ma allora ti devo conoscere per forza !
    Abbiamo fatto lo stesso corso As.
    Certo che me lo ricordo, cribbio.
    Quei panini dopo tantissimi anni li devo ancora
    digerire !!.

    Però vedi i tempi cambiano.
    A questi giovani racconto si le mie (ed anche tue) vecchie sofferenza però ci siamo battuti come leoni per cambiare le cose.
    E' giusto che questi ragazzi di oggi, ne conosco tanti in gamba e che accettano il sacrificio ( che non è certo quello che abbiamo patito noi)
    con grande orgoglio e devozione, abbiano le loro possibilità.
    Vedi è giuasto dargli la possibilità di fare carriera da subito.
    Parallellamente anche per gli anziani si facciano avanzamenti per anzianità congiunta al merito, come era ai nostri tempi.
    Riassumo la mia idea.
    Per i giovani Agenti concorsi da subito, un solo anno se in possesso del diploma, due se la terza media.
    Per gli Anziani, Assistenti, concorsi rieservati con canale preferenziale.
    Per gli Assistenti Capo, niente concorsi ma scrutini per anzianità congiunta al merito.
    Ultima modifica di FRANCODUE; 25-05-11 alle 16: 42

Pagina 2 di 16 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •