Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Iter concorsuale Allievi Marescialli

  1. #1
    Utenti Storici L'avatar di The Wizard
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    5,340

    Predefinito Iter concorsuale Allievi Marescialli

    VUOI AVERE INFORMAZIONI SUL CORSO CLICCA QUI
    VUOI AVERE INFORMAZIONI SULLA SCUOLA ISPETTORI E SOVRINTENDENTI DE L'AQUILA CLICCA QUI






    In questa discussione vengono illustrate tutte le tappe del concorso per l'accesso alla scuola Allievi Marescialli della Guardia di Finanza


    Lo svolgimento del concorso comprende:

    1) una prova preliminare, consistente in questionari a risposta multipla;
    2) Una prova scritta di composizione italiana;
    3) L’accertamento dell’idoneità psico-fisica-attitudinale;
    4) Una prova orale di cultura generale;
    5)
    Prove facoltative;



    1) PROVA PRESELETTIVA
    il calendario per la convocazione a suddetta prova è parte integrante del bando, gli aspiranti che non abbiano ricevuto comunicazione di esclusione dal concorso, devono recarsi presso la sede d’esame nel giorno e nell’ora stabiliti dal calendario stilato in sede di elaborazione del bando di concorso. La banca dati verrà pubblicata, di solito, circa dopo una settimana dall’uscita del bando di concorso e la potrete visualizzare sul sito www.gdf.it nella sezione concorsi nella scheda relativa al concorso in oggetto. Consiglio di studiare da libri specifici( per ripetere la grammatica fatta durante l’iter scolastico di ognuno) per il resto per quanto riguarda la parte riguardante le parole da imparare cercate di memorizzarne quante più possibili. Presso la sede d’esame il candidato deve portare con se una penna biro ad inchiostro nero ed idoneo documento di riconoscimento (patente di guida, carta d’identità).
    In sede d’esame vi verrà consegnato il foglio risposte e il fascicolo relativo alle domande che vi verranno somministrate, tale fascicolo è imbustato e deve essere tolto l’involucro di cellofan (ponendo particolare attenzione a non danneggiarne il contenuto) solo quando gli operatori della vigilanza o un membro della sottocommissione vi darà il proprio consenso.
    Il questionario è un test a risposta multipla composto da 90 domande, il tempo utile per rispondere a tutte le domande è della durata di 70 minuti. Mi raccomando, bisogna annerire completamente una delle caselle che si trovano affianco del numero della domanda corrispondente al foglio risposte (i test vengono corretti con il lettore ottico), quindi non bisogna apporre altri segni altrimenti la risposta non viene convalidata.
    I questionari che vi verranno somministrati non sono uguali per tutti quindi non fate statistiche ma cercate di immagazzinare più termini possibili in modo da collocarvi nella graduatoria utile per accedere alla successiva prova (ogni bando di concorso nell’articolo relativo alla prova di preselezione specifica il numero degli idonei che passano alla prova scritta). Inoltre sono ammessi alla prova successiva i candidati che hanno conseguito il medesimo punteggio del concorrente classificatosi all’ultimo posto utile. I candidati idonei non devono aspettare nessuna comunicazione da parte del comando provinciale bensì l'avviso pubblicato sul sito gdf.it ha valore di notifica a tutti gli effetti e i suddetti candidati devono presentarsi nel luogo e all'ora stabilita dall'amministrazione. Per ogni risposta errata non viene decurtato nessun punteggio, in più i punteggi variano di anno in anno e le domande non hanno lo stesso valore.


    2) PROVA SCRITTA (TEMA)
    Tale prova ha una durata di sei ore, consiste nella composizione di un elaborato di cultura generale. Potete visionare le tracce degli anni precedenti nella scheda del bando di concorso al fine di avere un’idea di cosa si tratta. Per la preparazione consiglio di leggere saggi, articoli di giornali e di guardare spesso il telegiornale (ovviamente di fare qualche tema a casa in modo da esercitarsi) per aggiornarvi sugli ultimi avvenimenti. I candidati convocati possono portare con se un vocabolario di lingua italiana e una penna biro nera, i fogli vi verranno dati in sede d’esame uno per la brutta copia e l’altro per la bella (è consentito chiedere altri fogli a un membro della vigilanza o ad uno della sottocommissione). E’vietato portare appunti, manoscritti o qualsiasi altra pubblicazione. Trascorse tre ore dall’inizio della prova si possono consegnare gli elaborati.
    Si consegna la brutta e la bella copia, non è consentito apporre sul timbro gdf firme o altre identificazioni personali, all’interno della busta gialla oltre ai fogli è presente un cartoncino dove dovete apporre i vostri dati personali. Una volta terminata la prova il cartoncino insieme ai fogli deve essere riposto nella busta gialla senza sigillarla (il sigillo verrà messo ai varchi di identificazione dei singoli candidati).
    Le sottocommissioni assegnano ad ogni elaborato un punto di merito da zero a venti ventesimi. Il voto totale del candidato si ottiene sommando i voti dei singoli esaminatori dividendoli per il numero dei medesimi.
    I candidati collocatisi utilmente nella graduatoria della suddetta prova verranno convocati per la prova successiva, il numero dei posti è specificato sul bando. La graduatoria sarà disponibile sul sito www.gdf.it, di solito verrà pubblicata circa un mese dopo lo svolgimento della prova.I candidati idonei non devono aspettare nessuna comunicazione da parte del comando provinciale bensì l'avviso pubblicato sul sito gdf.it ha valore di notifica a tutti gli effetti e i suddetti candidati devono presentarsi nel luogo e all'ora stabilita dall'amministrazione



    3) ACCERTAMENTO DELL’IDONEITA’ PSICO-FISICA
    Questa prova si articola in tre giornate di convocazione presso il centro di selezione e reclutamento sito in via della Batteria di Porta Furba n.34 Roma/APPIO. I candidati devono portare con se la documentazione prevista dal bando di concorso.

    1° GIORNO: la giornata è abbastanza lunga prima di essere sottoposti a visita verrà fatto l’appello e vi verrà dato un numero identificativo insieme ai bollini relativi ad ogni visita che farete, inoltre vi verrà comunicato il voto conseguito al tema. Entrati in sala d’attesa i componenti della sottocommissione vi faranno compilare la scheda anamnestica dove ci sono delle domande su eventuali operazioni chirurgiche a cui siete stati sottoposti ed informazioni personali, prima di scrivere seguite le loro indicazioni. Dopo questo test verrete chiamati per consegnare le analisi che dovevate effettuare privatamente, in seguito verrete sottoposti alle seguenti visite:
    a) neurologica;
    b) psichiatrica;
    c) otorinolaringoiatrica;
    d) oculistica;
    e) odontostomatologica;
    f) antropometrica;
    g) analisi del sangue e delle urine;
    h)ginecologica (solo per i candidati di sesso femminile)


    Tutte queste visite dureranno per tutta la mattinata, nel pomeriggio farete test psicologici come il SIGMA3 ed MMPI2, dopo aver terminato questi test si può uscire dalla caserma.
    I Candidati che non conseguono i seguenti requisiti minimi sono esclusi al primo giorno degli accertamenti fisici:

    a) statura non inferiore a m. 1,65 per gli uomini;
    b) statura non inferiore a m. 1,61 per le donne;
    c) acutezza visiva:
    - uguale o superiore a complessivi 16/10 e non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede meno, raggiungibile con correzione non superiore alle tre diottrie anche in un solo occhio;
    - campo visivo e motilità oculare normali;
    - visione binoculare;
    - senso cromatico normale alle matassine colorate.

    Sono, inoltre, causa di inidoneità i disturbi della parola (balbuzie, dislalia e paralalia), anche se in forma lieve, e l’uso di sostanze psico-attive e/o la positività ai relativi test tossicologici.

    La dentatura deve essere in buone condizioni. Devono essere presenti almeno 24 elementi dentari efficienti nella funzione masticatoria; i denti mancanti, comunque, non devono riguardare più di due coppie masticatorie contrapposte. La protesi efficiente e tollerata va considerata sostitutiva del dente mancante

    2° GIORNO: Solito inquadramento e poi vi portano in un'altra sala d'attesa e vi chiamano man mano per otorino e cardiologo. Dopo aver terminato gli esami vi portano a fare i test di frustrazione e sciid 2, poi si scende di nuovo e si aspetta il vostro turno per la psicologa. Ci sono 4 psicologhe collocate nei diversi box.
    La giornata termina e siete convocati per il terzo giorno.

    3° GIORNO: Terzo giorno è caratterizzato da una lunga attesa verrete collocati in una sala d’attesa e a fine mattinata (di solito) vi chiamano per darvi il giudizio finale. I candidati che sono giudicati idonei passano alla prova successiva invece i non idonei possono chiedere la visita medica di revisione, il giorno di convocazione per tale accertamento verrà comunicato da parte della sottocommissione in oggetto mentre gli idonei dovranno aspettare comunicazione da parte del comando provinciale per la successiva prova.


    VISITE MEDICHE DI REVISIONE
    Gli aspiranti che saranno sottoposti a tale accertamento possono portare a seguito gli esami effettuati in enti pubblici per farli visionare alla commissione. Nonostante tutto la commissione vi sottoporrà ad una nuova visita che è differente a seconda dei casi per cui un aspirante è stato riconvocato. Una volta conseguita l’idoneità l’aspirante rientra nel concorso a tutti gli effetti e sarà convocato per gli accertamenti attitudinali (tramite il comando provinciale di competenza oppure la commissione può dare subito la convocazione al concorrente), rispettando l’ordine di convocazione stabilito dal sorteggio della lettera per l’inizio degli orali. Chi non è idoneo può procedere per vie legali ad un ricorso al t.a.r oppure al ricorso straordinario al presidente della repubblica.


    4) PROVE ATTITUDINALI/PROVA ORALE
    I concorrenti convocati presso il centro di reclutamento di Porta Furba sosterranno altri 3 giorni di selezione.

    1° GIORNO: Durante questa giornata vi verranno somministrati alcuni test volti ad esaminare la vostra personalità e l’attitudine al corpo. Dovrete compilare un questionario biografico dove elencherete il vostro iter scolastico e i rapporti con i familiari; ci saranno delle frasi da compilare per vedere cosa pensate rispetto ad un determinato argomento, mantenetevi sul vago ed incentrate il tutto sul concorso che state svolgendo; test delle serie numeriche se riuscite fatele tutte perché sono abbastanza semplici però il tempo a disposizione è davvero poco; test più o meno congeniale è importante essere coerenti questo test è abbastanza insidioso quindi cercate di non mostrare delle incoerenze fra una domanda e l’altra.

    2° GIORNO: In questa giornata sarete sottoposti ad alcuni colloqui. Alla luce della risultanza dei suddetti alcune persone potrebbero fare solo un colloquio con il perito selettore invece altre faranno un secondo colloquio con la psicologa.
    Colloquio perito: Vi chiederà i motivi per cui state facendo il concorso, che cosa vi piace della gdf e le vostre esperienze passate nel campo lavorativo ( se ne avete) oppure studentesche.
    Colloquio psicologa: Se il colloquio con il perito o i test non sono andati bene, in questo colloquio la psicologa vi chiederà qualcosa della vostra vita oppure vi farà disegnare alcuni oggetti o delle figure femminili che identificano il tipo di personalità del soggetto.
    Terminati questi colloqui la commissione vi chiamerà per il giudizio finale, se idonei affronterete la prova orale il terzo giorno.

    3° GIORNO PROVA ORALE: La prova orale consiste in un esame della durata massima di 15 minuti per materia ma di solito l’esame dura al massimo 30 minuti per materia dipende dalla preparazione del candidato
    Le materie sono: storia dal 1848 ad oggi, matematica dal concetto di insieme fino alle funzioni e geometria dalla retta ai teoremi di pitagora ed euclide, geografia italiana ed europea e diritto pubblico.
    I candidati prima di iniziare l’esame estraggono 2 palline tipiche della tombola, i due numeri estratti valgono per tutte le materie ( esempio 3 e 4 allora i prof vi potranno chiedere tutti gli argomenti oppure uno o due delle due tesi estratte) Vi ricordo che gli esaminatori sono 4 ma il voto di diritto e storia è unico cioè i due esaminatori elaborano un singolo voto e la media tra i due da il voto finale per storia e diritto. Il voto finale dell’orale è espresso in ventesimi ed è composto dalla media tra i tre voti espressi dagli esaminatori. Una volta terminato l’esame orale uscirete dalla sala e verrete chiamati quasi subito dopo per il giudizio di idoneità o meno, per conoscere il vostro voto dovete aspettare la pubblicazione (di solito in serata) dei relativi voti.

    5) PROVE FACOLTATIVE
    Chi è idoneo alla prova orale e ha richiesto tali prove nel momento della compilazione della domanda potrà sostenere le prove facoltative previste dal bando di concorso, (il giorno di convocazione verrà comunicato all’aspirante una volta terminato l’esame orale) non è obbligatorio effettuare questa prova specialmente se un ragazzo ha conseguito un voto alto tra lo scritto e l’orale, in più non deve comunicare niente al centro di reclutamento. Non si possono aggiungere ulteriori materie né in sede d’esame né in un periodo antecedente alle prove bensì il candidato può togliere qualche materia in cui non si sente preparato.
    Gli esami previsti sono i seguenti:
    PROVA DI INFORMATICA- consistente in un esame con l’ausilio del pc, in questo colloquio è utile studiare dai libri ecdl convalidati dall’AICA ed ha una durata massima di 15 minuti (chiaramente dipende dalla preparazione del candidato)
    PROVA DI LINGUA STRANIERA- consiste in un dettato in lingua, il prof ripeterà tre volte il testo in modo da far scrivere il più possibile chiaramente dato che sono prof di madrelingua la velocità di lettura potrebbe risultare veloce per alcuni candidati che possiedono una conoscenza scolastica della lingua straniera scelta.
    In seguito al dettato farete un colloquio per riassumere sempre in lingua straniera il contenuto di un brano diverso da quello dettato, in più il prof avvierà successivamente un colloquio che in sintesi è la classica presentazione delle vostre esperienze lavorative, studentesche e sui componenti della vostra famiglia.

    Le maggiorazioni di punteggio sono riportate sul bando di concorso. Per la formazione della graduatoria finale si somma il voto finale dello scritto + l’orale + le eventuali maggiorazioni derivanti dalle facoltative o da eventuali titoli posseduti dal candidato nel momento della compilazione della domanda.


    La graduatoria finale verrà pubblicata circa una settimana prima dell’ inizio del corso di formazione che si tiene solitamente presso la Scuola ispettori e sovrintendenti di L’Aquila. Dopo la pubblicazione della graduatoria, i candidati riceveranno la notifica da parte del comando provinciale in cui vi saranno date ulteriori informazioni.



    Si ringrazia l'utente ermesgdf per la collaborazione.



    Fonte: gdf.it
    Ultima modifica di Ermesgdf; 05-01-12 alle 18: 53

  2. #2
    Utenti Storici L'avatar di Ermesgdf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    5,986

    Predefinito Faq integrative --------- in attesa della pubblicazione del bando-----

    Quali sono i requisiti per la partecipazione al concorso per gli appartenenti al corpo?

    a) gli appartenenti al ruolo sovrintendenti ed al ruolo appuntati e finanzieri, gli allievi finanzieri nonché gli ufficiali di complemento del Corpo della guardia di finanza che:
    1) non abbiano, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di cui all’articolo 3, superato il 35° anno di età;
    2) siano in possesso, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di cui all’articolo 3, di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi di laurea previsti dal decreto ministeriale 16 marzo 2007 citato in premessa. Possono partecipare anche coloro che, pur non essendo in possesso del previsto diploma, lo conseguano nell’anno scolastico 2010/2011;
    3) non abbiano demeritato durante il servizio prestato. Il giudizio di merito viene emesso dal Comandante Regionale o equiparato, sentito il parere formulato da almeno una delle autorità gerarchiche sottostanti da cui il personale interessato dipende, sulla base dei requisiti di cui all’articolo 10, comma 3, del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 199;
    4) non siano stati giudicati, nell’ultimo biennio, “non idonei” all’avanzamento;
    5) non siano già stati rinviati, d’autorità, dal corso allievi marescialli, ovvero da corsi equipollenti, della Guardia di finanza;


    Quali maggiorazioni di punteggio gli appartenenti o altro personale possiedono rispetto ai civili?


    c) precedenti di carriera e benemerenze militari, civili e di servizio posseduti dall’aspirante:
    1) 3 ventesimi, per ogni medaglia d’oro al valor militare o al valor civile;
    2) 2 ventesimi, per ogni medaglia d’argento al valor militare o al valor civile o per promozione straordinaria per merito di guerra;
    3) 1 ventesimo, per ogni medaglia di bronzo al valor militare o al valor civile, per ogni croce di guerra al valor militare o promozione straordinaria per benemerenze di servizio;
    4) 0,50 ventesimi, per ogni anno o frazione di anno superiore a sei mesi di campagna di guerra e per ogni encomio solenne o attestato di benemerenza;
    5) 1 ventesimo, per gli appartenenti al Corpo che siano risultati idonei ma non vincitori in precedenti procedure concorsuali per l’accesso al ruolo ispettori di cui all’articolo 35, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 199;
    6) 2 ventesimi, per gli ufficiali ed i sottufficiali provenienti dalle altre Forze armate, in servizio o in congedo, e per i sottufficiali, in congedo, della Guardia di finanza;
    7) 1 ventesimo, al concorrente appartenente al ruolo “sovrintendenti”;
    8) 0,75 ventesimi, ai concorrenti aventi i gradi di appuntato scelto o appuntato;
    9) 0,50 ventesimi, ai concorrenti aventi i gradi di finanziere scelto o finanziere nonché per i militari in ferma di leva prolungata biennale o triennale provenienti dalle Forze armate (esclusa l’Arma dei carabinieri) quali elettricisti, magnetisti, specialisti in aeromobili, meccanici di mezzi corazzati, meccanici di automezzi, radiomontatori, operatori meccanografici, piloti di elicottero, nocchieri, meccanici e motoristi navali, tecnici elettronici, incursori e sommozzatori, in congedo o in servizio, che abbiano completato la predetta ferma senza demerito;
    10) 1 ventesimo, per ogni anno o frazione di anno superiore a sei mesi di effettivo servizio nella Guardia di finanza, fino al massimo di 4 ventesimi. Nel computo del servizio prestato, è considerato anche il tempo trascorso per infermità riconosciuta dipendente da causa di servizio, in luoghi di cura, in licenza di convalescenza o in aspettativa;
    d) 2 ventesimi, per il diploma di laurea, ovvero laurea specialistica, o titolo equipollente (con esclusione, quindi, delle lauree c.d. “triennali” o di “I livello”);
    e) 0,25 ventesimi, per i candidati del contingente di mare iscritti nelle matricole della gente di mare di 1^ categoria;
    f) 1 ventesimo, per i candidati del contingente di mare in possesso del diploma di istituto tecnico ad indirizzo nautico.
    4. A parità di merito, è data la precedenza, nell’ordine, agli orfani di guerra ed equiparati, ai figli di decorati al valor militare, nonché ai figli di decorati di medaglia d’oro al valor di marina, al valor aeronautico o al valor civile, ai militari in servizio nel Soccorso Alpino della Guardia di finanza, alla data di presentazione della domanda di partecipazione al concorso.
    5. In caso di ulteriore parità, si osservano le norme di cui all’articolo 5 del decreto del Presidente della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, e quelle di cui all’articolo 2, comma 9, della legge 16 giugno 1998, n. 191.
    6. La graduatoria per i posti riservati ai militari in possesso della specializzazione di motorista navale è formata secondo le disposizioni dell’articolo 1, comma 3, ed è maggiorata dai punteggi di cui al presente articolo.
    7. I titoli di cui al presente articolo sono ritenuti validi se posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda e se la certificazione che ne attesta il possesso è stata inviata nei termini previsti dall’articolo 6, comma 4.
    8. Per i militari in servizio nella Guardia di finanza, la citata documentazione, qualora risultante dalla documentazione personale, sarà acquisita d’ufficio.
    9. Con determinazione del Comandante Generale della Guardia di finanza o dall’autorità dal medesimo delegata, vengono approvate le graduatorie finali di merito e sono dichiarati vincitori del concorso i candidati che, nell’ordine delle stesse, risultino compresi nel numero dei posti messi a concorso. Tali graduatorie sono notificate a tutti gli effetti ai candidati iscritti nelle stesse.

    Quali sono i requisiti della partecipazione al concorso per i civili?

    b) i cittadini italiani, anche se non appartenenti al territorio della Repubblica o se già alle armi, che:
    1) abbiano, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di cui all’articolo 3, età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 26;
    2) godano dei diritti civili e politici;
    3) non siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
    4) non siano stati ammessi a prestare il servizio civile nazionale quali obiettori di coscienza ovvero abbiano rinunciato a tale status, ai sensi dell’articolo 636, comma 3, del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66;
    5) non siano, alla data dell’effettivo incorporamento, imputati o condannati per delitti non colposi, né sottoposti a misura di prevenzione;
    6) non si trovino, alla data dell’effettivo incorporamento, in situazioni comunque incompatibili con l’acquisizione o la conservazione dello stato di ispettore della Guardia di finanza;
    7) siano in possesso delle qualità morali e di condotta stabilite per l’ammissione ai concorsi della magistratura ordinaria. L’accertamento di tale requisito viene effettuato d’ufficio dal Corpo della guardia di finanza;
    8) non siano già stati rinviati, d’autorità, dal corso allievi marescialli, ovvero da corsi equipollenti, della Guardia di finanza;
    9) siano in possesso, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di cui all’articolo 3, di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ai corsi di laurea previsti dal decreto ministeriale 16 marzo 2007 citato in premessa. Possono partecipare anche coloro che, pur non essendo in possesso del previsto diploma, lo conseguano nell’anno scolastico 2010/2011;
    10)qualora già sottoposti alla visita di leva, non siano stati riformati in quell’occasione o successivamente ad essa.
    2. I requisiti sopra indicati, ad eccezione di quelli di cui alle lettere a), punti 1) e 2), e b), punti 1), 5), 6) e 9), devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di cui all’articolo 3 e conservati fino alla data di effettivo incorporamento.
    3. Per la valutazione del requisito di cui al comma 1, lettera a), punto 4), si fa riferimento alla data del provvedimento con il quale è stata determinata la non idoneità all’avanzamento al grado superiore.
    4. Non si applicano gli aumenti dei limiti di età previsti per l’ammissione ai pubblici concorsi.

    Per la valutazione delle graduatorie finali, di cosa si tiene conto?
    3. Per la formazione delle graduatorie è presa come base la somma aritmetica dei voti riportati nella prova scritta e nella prova orale di cui agli articoli 12 e 18, così maggiorata:
    a) conoscenza di lingue estere, accertata in sede di esame di cui all’articolo 19, per ogni lingua estera conosciuta:
    1) 0,25 ventesimi, per un voto compreso tra i 10 e i 12 ventesimi;
    2) 1 ventesimo, per un voto compreso tra i 12,01 e i 15 ventesimi;
    3) 1,50 ventesimi, per un voto superiore a 15 ventesimi;
    b) conoscenza dell’informatica, accertata in sede di prova di cui all’articolo 19:
    1) 0,25 ventesimi, per un voto compreso tra i 10 e i 12 ventesimi;
    2) 1 ventesimo, per un voto compreso tra i 12,01 e i 15 ventesimi;
    3) 1,50 ventesimi, per un voto superiore ai 15 ventesimi;

    Posso presentare contestualmente domanda di partecipazione ai concorsi per le carriere iniziali o per altri concorsi marescialli-ispettori o per ufficiali?


    Si illimitatamente, posso partecipare a tutti i concorsi che vengono banditi, anche se sto partecipando a questo concorso.

    La banca dati verrà pubblicata sul sito? È molto differente da quella precedente?


    Certo la nuova banca dati di solito viene pubblicata dopo una settimana dall'uscita del bando. Viene modificata solo una piccola percentuale, quindi è molto utile studiare da quella vecchia.

    Di solito, in che periodo viene pubblicato il bando di concorso?

    Solitamente tra febbraio-marzo. Se vi sono particolare ritardi ad aprile.

    Quanto tempo intercorre dall'uscita del bando all'inizio delle prove?

    Di norma bisogna aspettare 30 giorni per la presentazione della domanda e circa 20 giorni per l'inizio della prova preselettiva

    La tempistica per la realizzazione dell'iter concorsuale quanto dura?

    Di solito i quiz avvengono dopo un mese e mezzo Dall'uscita del bando, dopo 15 giorni dall'ultimo giorno dei quiz si svolge il tema. Circa un mese dopo escono gli esiti del tema e dopo dieci giorni iniziano le visite mediche che di solito si protraggono per un mese. Successivamente alla pausa estiva vengono svolte le visite di revisione e dopo qualche giorno hanno inizio le prove attitudinali e orali. All'incirca dopo una settimana iniziano le prove facoltative che hanno una durata di al massimo 10 giorni. Per la pubblicazione della graduatoria bisogna aspettare circa 10 giorni. Dalla pubblicazione alla partenza per il corso intercorre una settimana. Nel complesso l'iter concorsuale si protrae per circa 9 mesi.

    Il controllo sulla fedina penale da chi viene effettuato e il candidato deve portare qualche documento?

    Viene effettuato dalla gdf ed è lo stesso comando provinciale in cui avete presentato domando a consultare il vostro casellario giudiziale, il candidato non deve certificare nulla inerente alla fedina penale.

    La banca dati è uguale a quella per gli altri concorsi in gdf?

    No le banche dati sono differenti tra loro
    Ultima modifica di The Wizard; 20-12-11 alle 14: 34

  3. #3
    Utenti Storici L'avatar di Ermesgdf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    5,986

    Predefinito Faq integrative -------- Prova preselettiva------

    Esiste un punteggio minimo per superare la prova?

    No, non esiste un punteggio minimo, passano alla prova successiva tutti coloro che hanno totalizzato i punteggi migliori. Es. se viene stabilito come numero quello dei 1500 candidati, coloro che si classificano in queste posizioni passano alla prova successiva.

    La prova preliminare concorre alla formazione della graduatoria finale?

    No la prova preliminare non concorre alla formazione della graduatoria; i punteggi che vengono presi in considerazione sono il punteggio del tema, della prova orale, delle eventuali prove facoltative e altri punteggi maggiorativi elencati nel bando di concorso

    Devo aspettare un ulteriore convocazione da parte della gdf, oltre quella già prevista dal calendario a disposizione sulla rete?

    No, non bisogna aspettare nessun'altra convocazione

    La prova può essere anticipata o posticiapta?

    Si, secondo queste modalità:

    1. Il candidato che, per cause non riconducibili all’Amministrazione che ha indetto il
    presente concorso, non si presenta nel giorno e nell’ora stabiliti per:
    a) sostenere la prova preliminare, l’accertamento dell’idoneità psico-fisica,
    l’accertamento dell’idoneità attitudinale e la prova orale, previste, rispettivamente,
    dagli articoli 11, 15, 17 e 18, è considerato rinunciatario e, quindi, escluso dal
    concorso. Compatibilmente con i tempi tecnici di espletamento delle succitate fasi
    selettive nonché delle prove facoltative di cui all’articolo 19, i presidenti delle
    sottocommissioni di cui all’articolo 7, comma 1, lettere b), c), d) ed e), hanno
    facoltà, su istanza dell’interessato, esclusivamente per documentate cause di
    forza maggiore, di anticipare o posticipare la convocazione dei candidati, nel
    rispetto del calendario di svolgimento delle stesse.
    L’istanza, inviata presso il Centro di Reclutamento della Guardia di finanza, Ufficio
    Concorsi, Sezione allievi marescialli, via della Batteria di Porta Furba, n. 34,
    00181 ROMA/APPIO, deve essere anticipata, via fax, al numero 0624290663
    (linea esterna) oppure al numero 8812663 (linea interpolizie);


    Preciso che devono essere dei motivi validi non riconducibili a matrimoni o cose del genere, bensì a motivi di salute oppure a spostamenti riconducibili a una concomitanza di più concorsi nello stesso giorno.

    I risultati giornalieri dei test sono disponibili oppure bisogna aspettare la graduatoria finale?

    Non sono disponibili dei risultati giornalieri bensì si deve aspettare la graduatoria finale

    Quanto tempo intercorre dall'uscita della graduatoria della prova preliminare?

    Di solito circa una settimana dall'ultimo giorno di convocazione dei quiz

    Una volta uscita la graduatoria vengo a conoscenza del mio punteggio?

    No, per sapere il proprio punteggio bisogna presentare un'istanza, al centro di reclutamento:

    Centro di
    Reclutamento della Guardia di finanza, Ufficio Concorsi, Sezione allievi marescialli, via
    della Batteria di Porta Furba, n. 34, 00181 ROMA/APPIO

    Posso essere escluso dal concorso?

    Si secondo questi paramentri:

    Art. 5
    Istruttoria della domanda
    1. Tutti i candidati, le cui istanze di partecipazione siano considerate valide, in quanto
    complete dei dati richiesti, sono ammessi al concorso, con riserva, in attesa
    dell’accertamento, da parte della sottocommissione di cui all’articolo 7, comma 1,
    lettera a), dell’effettivo possesso dei requisiti previsti.
    2. L’ammissione con riserva deve intendersi fino all’avvio al corso di formazione.

    Art. 9
    Esclusione dal concorso
    1. Con determinazione motivata del Capo del I Reparto del Comando Generale della
    Guardia di finanza, può essere disposta, in ogni momento, ai sensi dell’articolo 36,
    comma 6, del decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 199, l’esclusione dei concorrenti
    non in possesso dei requisiti di cui all’articolo 2.
    2. Le proposte di esclusione sono formulate dal presidente della commissione
    giudicatrice, sulla base del giudizio espresso dalla sottocommissione indicata
    all’articolo 7, comma 1, lettera a).
    3. Avverso i provvedimenti di cui al presente articolo, gli interessati possono produrre
    ricorso:
    a) gerarchico, al Capo di Stato Maggiore del Comando Generale della Guardia di
    finanza, ex decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, secondo il termine di cui
    all’articolo 2, primo comma, del decreto del Presidente della Repubblica 24
    novembre 1971, n. 1199;
    b) giurisdizionale, al competente T.A.R., per le azioni previste dagli articoli 29 e
    seguenti del decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104, secondo i termini ivi indicati.

    Esite una percentuale in cui sono ripartite le domande?

    No, le domande sono a random ovvero possono capitare a ciascun candidato più domande su un determinato argomento rispetto ad un altro

    Dove posso trovare le informazioni per raggiungere la sede della prova?

    le istruzioni le trovi qui

    Oltre alla carta d'identità che cosa bisogna portare con sè in sede d'esame?

    Bisogna portare la penna biro nera e basta! Nessun manuale

    Alle domande viene attribuito lo stesso punteggio?

    No, alle domande viene attribuito punteggio differente a seconda delle tematiche affrontate. Tipo: proposizioni complementi, insomma dove si usa la logica viene attribuito un punteggio maggiore. I punteggi non sono a conoscenza del candidato, sono riservati all'amministrazione

    Se ci sono delle risposte che il database riporta come esatte ma in realtà sono errate le devo memorizzare ugualmente

    Si

    Il numero di partecipanti al concorso vengono resi noti dalla gdf?

    No, di solito viene reso noto solo il rapporto annuale ovvero una volta che è terminato il concorso cioè alla fine di ogni anno

    Ci possono essere variazioni alle date di convocazione?

    Di solito sono confermate sempre quelle allegate al bando, ma se vi sono delle modifiche vengono apportate prima dell'inizio delle prove sul sito della gdf

    Bisogna annerire completamente la casella della risposta?

    Si, perchè la correzione avviene tramite lettore ottico

    Passano alla prova successiva anche chi si trova a parità di punteggio con l'ultimo posto utile?

    Si

    Si può scrivere sul foglio risposte?

    No, non si può scrivere è consentito solo in altri fogli bianchi che può darvi l'amministrazione

    Ultima modifica di Ermesgdf; 30-12-11 alle 13: 33
    Clicca qui per il regolamento di MF


    VUOI AVERE INFORMAZIONI SUI CONCORSI IN GDF? CLICCA QUI
    VUOI CONSULTARE I THREAD DEI CONCORSI PRECEDENTI? CLICCA QUI

  4. #4
    Utenti Storici L'avatar di Ermesgdf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    5,986

    Predefinito Faq integrative -------- Prova tema------

    Il vocabolario può essere utilizzato in sede d'esame?

    Si, importante è che non ci siano appunti all'interno

    Qual'è la traccia sorteggiata nell'ultimo concorso?

    Nel discorso di fine anno 2010, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si è così espresso: "Non un futuro di certezze, ma di possibilità reali". I giovani, lo studio e l'impegno come fondamenti per la realizzazione del loro futuro, che è anche il futuro di un intero paese. Il candidato esprima le proprie considerazioni e riflessioni al riguardo.

    Dove posso trovare le tracce degli anni precedenti?

    Sul sito istituzionale precisamente a questo link

    Come posso prepararmi al tema?

    Il mio consiglio è quello di esercitarsi a svolgere delle tracce che siano generiche e riguardino temi di attualità, specie per chi non è abituato a scrivere troppo.

    Sul sito istituzionale vengono pubblicate delle possibili tracce

    No, il tema è a sorpresa e la traccia viene sorteggiata in sede d'esame davanti a dei testimoni scelti a base volontaria tra i candidati

    Quante sono le tracce scelte dalla sottocommissione e da cui se ne estrae una?

    Di solito sono tre

    Quanto dura la prova scritta?

    Ha la durata di 6 ore

    Qual'è l'iter dell'estrazione del tema e della relativa lettura ai candidati?

    ci sono tre buste poste sul banco della commissione, ci saranno dei volontari che assisteranno all'estrazione, uno solo di questi estrarrà la busta dove vi è all'interno la traccia. Dopo di che il presidente della sottocommissione o qualunque altro addetto darà lettura della traccia e la ripeterà altre due volte per farvela scrivere. Dopo di che gli altri presenti vedranno il contenuto delle altre tracce in modo da fare tutto in trasparenza. Vi verranno dati 2 fogli protocollo per brutta/bella. E' possibile richiederne altri successivamente.
    Inoltre sono ammessi dizionari/sinonimi contrari e la stesura del test verrà eseguita a colonna (come le superiori), in quest'ultimo caso vi dico che questa modalità è soggetta a variazioni possono anche farvi scrivere per intero

    Dopo questa prova quanti candidati verranno fatti idonei?

    Di solito viene scartato circa il 50% dei candidati, ma non vi è numero stabilito

    Posso esercitare diritto di accesso agli atti per visionare l'elaborato effettuato?

    Qualora sia interesse dei concorrenti esercitare il diritto di accesso ai documenti amministrativi prodotti nell'ambito delle suddette prove, ai sensi della Legge 7 agosto1990 n. 241, dovranno presentare specifica istanza motivata di accesso ai documenti amministrativi, necessariamente corredata da una copia fotostatica, leggibile, del documento di identità, direttamente al Centro di Reclutamento della Guardia di Finanza - Ufficio Contenzioso, Via della Batteria di Porta Furba n.34, 00181 - Roma Appio - Tel/Fax 0624290611.

    Dopo quanto tempo posso consegnare l'elaborato o andare in bagno?

    Dopo 2 ore

    Durante l'esame ha valore la bella copia o la brutta

    Viene letta solo la bella copia

    E' possibile conservare la brutta copia dopo l'esame?

    No, va consegnata unitamente alla bella

    Quanto tempo intercorre per sapere i risultati del tema?

    Di solito circa un mese
    Ultima modifica di Ermesgdf; 01-01-12 alle 20: 34
    Clicca qui per il regolamento di MF


    VUOI AVERE INFORMAZIONI SUI CONCORSI IN GDF? CLICCA QUI
    VUOI CONSULTARE I THREAD DEI CONCORSI PRECEDENTI? CLICCA QUI

  5. #5
    Utenti Storici L'avatar di Ermesgdf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    5,986

    Predefinito Faq integrative------ Visite mediche------- Revisioni Mediche-----

    Sono previsti test logici?

    No, bensì sono previsti test della personalità

    Quali sono i test della personalità somministrati?

    Li puoi trovare nella descrizione delle visite mediche presente nel primo post

    Valori superiori dell'IGE portano all'esclusione dal concorso?

    Non è detto che si venga esclusi, importante è non avere gravi manifestazioni immuno-allergiche

    Dopo aver effettuate le visite mediche verranno fatte anche delle visite psicologiche oppure ci fanno parlare con qualche ufficiale per capire un pò le nostre motivazioni?".

    Certamente prima si fa il colloquio con lo psicologo e poi con lo psichiatra, diciamo che l'aspetto motivazionale viene esaminato nello specifico durante la prossima prova ovvero le psico-attitudinali

    Mediamente quanti candidati vengono esclusi?

    Non vengono esclusi molti candidati. Es. 800/850 idonei al tema, agli orali arrivarono in 600/650

    Indicativamente dopo quanto tempo si vanno ad efffettuare le visite mediche?

    dopo 10 giorni circa dall'uscita dei risultati del tema

    Si ha tempo per fare le anlisi e avere il referto?

    I tempi sono ristretti specialmente per le donne che sono le prime ad essere convocate perciò consiglio di fare le analisi anche in una struttura privata convenzionata. n.b. fatevi riportare su ogni pagina codice di convenzione e firma del direttore della struttura privata

    In che modo si svolge la visita oculistica?

    Per quanto concerne la visita oculistica oltre a farti leggere le lettere ti metteranno davanti dei disegni tutti a pallini di un colore ed al loro interno dei pallini di colori diversi che compongono un numero e tu devi identificare il numero, chi possiede lenti può utilizzarle.

    Per trovare tracce di balbuzie, ci fanno leggere qualcosa o solo un discorso

    neurologo ti fa leggere velocemente un testo preso a caso da una rivista per vedere se hai problemi di balbuzie poi ti mette di fronte a lui con i piedi uniti e ti fa seguire con lo sguardo una penna per vedere se hai problemi di strabismo (tutte cause di esclusione dal concorso) e finisce questo movimento appoggiandoti la penna sulla fronte, poi ti fa tenere chiusi e molto stretti gli occhi per vedere se barcolli e te li fa riaprire per vedere come si dilatano le tue pupille reagendo alla luce.

    Ma chi supererà la visita medica in qualsiasi concorso della Guardia di Finanza o di altre forze armate deve ripetere comunque tutte le visite anche per questo concorso?

    Si, devono ripetere la visita

    Ragazzi se qualcuno ha subito una operazione riportando una cicatrice ma senza alcun problema dopo l'operazione..deve portare una certificazione che è tutto ok da quel punto di vista?

    No, sulla scheda anamnestica che vi verrà somministrata potrete dichiarare i problemi avuti in passato

    Non avere tutte le vaccinazioni è causa di esclusione?

    No, non vengono controllati in sede di visite mediche ma una volta arruolato ti servono

    Durante queste visite verremo suddivisi in gruppi

    Si, saranno composti da circa 30 persone che a loro volta verranno suddivisi in gruppi da 10 per fare le varie analisi, il tutto rispecchia un meccanismo a rotazione.

    Le visite durano 3 giorni, anche se il mio primo giorno è venerdì?

    Certo venerdì loro lavorano, quindi aspetterai lunedì e martedì per concludere

    Se io ho una cicatrice sul braccio mi fanno storie come un tatuaggio?

    Dipende quanto è visibile. Con la divisa estiva, quindi solo camicia a maniche corte, le braccia sono scoperte.
    Sarà a discrezione dell'ufficiale medico.

    Ma la correzione di tre diottrie può essere in entrambi gli occhi?

    a correzione dev'essere dall'occhio in cui vede meno.

    Quali sono le sigle per i markers epatite B e C sia antigeni che anticorpali?

    Epatite B: HBSAG, HBEAG, HBCAG, HBSAB, HBEAB, HBCAB.
    Epatite C : Anti HBC

    In cosa consiste il questionario che ti somministrano il primo giorno?può comportare esclusione aver subito operazioni?

    E una scheda anamnestica in cui ci sono descritte tutte le info personali. Comunque dipende dalle operazioni che hai subito, se non comportano particolari impedimenti nel lavoro non dovresti avere problemi

    A voi risulta che le analisi che dobbiamo fare per portarle alle visite sono a pagamento in quanto relative ad un concorso?

    Si, sono a pagamento

    Per quanto concerne la severità nelle valutazioni psichiatrica e psicologica, in genere vengono esclusi molti candidati dopo tali test?

    No, non vengono esclusi molti candidati

    Il certificato medico deve essere presentato esattamente quello presente tra gli allegati sul sito GdF nonostante presenti la dicitura Facsimile o deve essere un documento scritto per intero dal medico?

    Si deve essere presentato quell'allegato con la scritta fac simile o no non ha importanza

    Il terzo giorno, a che ora si termina piu' o meno?

    Intorno alle 13

    la visita otorinolaringoiatra in che consiste?

    Entri in una sala audiometrica insieme a tutti, verrete dislocati nelle varie postazioni. il tecnico somministrerà a tutte le postazioni dei suoni iniziando da quelli piu forti fino a quelli impercettibili, dovete premere un pulsante ogni volta che li sentite, successivamente vi è lo specialista che vi fa un controllo di routine a naso orecchie e gola. Al termine il computer rivelerà se vi sono delle defezioni di qualcuno che non ha sentito e poi successivamente queste persone verranno richiamate per approfondimenti per evitare che ci siano errori del computer

    le abrasioni ai gomiti dovuti all'attività sportiva sono considerati deturpanti con la divisa estiva?
    Le abrasioni non creano rilevanti alterazioni funzionali puoi stare tranquillo

    Durante la revisione medica la documentazione che viene portata alle visite mediche viene visionata?

    Puo' essere visionata ma non è detto che venga presa in considerazione per l'esito del concorso.
    Alla fine è sempre la Commissione Medica a decidere in base ai loro esami e tutto il resto.

    Alle visite di revisione si è sottoposti soltanto alla "cosa" nella quale si è risultati non idonei,o si ripete tutto l'iter?

    Soltanto "alla cosa" per la quale si è stati rimandati.

    Verso che ora si finisce con le visite di revisione?

    Di solito finiscono tra le 13 massimo le 14 dipende i gruppi da quanti aspiranti sono composti
    Ultima modifica di Ermesgdf; 06-01-12 alle 19: 07
    Clicca qui per il regolamento di MF


    VUOI AVERE INFORMAZIONI SUI CONCORSI IN GDF? CLICCA QUI
    VUOI CONSULTARE I THREAD DEI CONCORSI PRECEDENTI? CLICCA QUI

  6. #6
    Utenti Storici L'avatar di Ermesgdf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    5,986

    Predefinito Faq integrative -------- Prove attitudinali/prova orale-----

    Volevo qualche informazione sul perito selettore.

    Di solito il perito non scarta molto pero' ci tengo a precisare una cosa, se il colloquio o i test non vanno bene non è detto che si venga scartati, il colloquio con la psicologa se va bene sovverte il giudizio del perito. Io vi auguro di fare solo un colloquio, cioè quello col perito, senza stare sulle spine. Sappiate pero' che se fate un secondo colloquio non è detto che si venga scartati

    Esperienza di un utente

    Per chi non fosse ancora partito vorrei condividere la mia gioia con le notizie dei giorni trascorsi
    1) si fanno 4 test: 1 con 36 domande di serie numeriche da rispondere in 15 minuti...cercate di completarle tutte. 90 domande da rispondere +- congeniale in 1 ora e bisogna finirle tutte altrimenti si va dallo psicologo. 40 frasi da completare in 25 minuti (più che sufficienti). Un questionario informativo a risposta aperta dove si chiedono vita morte e miracoli vostri e della vostra famiglia da svolgere in 35 minuti. In questo di particolare importanza sono le ultime 4 domande che consiglio di rispondere in modo accurato così non ve le chiedono al colloquio con lo psicologo: i compiti della GdF, i compiti del maresciallo, a quale ruolo vorreste essere assegnati se si vince il concorso, cose fareste in caso di non idoneità.
    2) la giornata inizia alle 8 si va da una commissione di 2 periti che vi mettono subito a vostro agio, so di alcuni che hanno chiesto in primis degli hobbies e si sono messi a parlare di filosofia(Kant) karate Cina ecc. Se non avete completato le ultime 4 domande del questionario informativo giunge immancabile la domanda: che fa il maresciallo? quindi visto che potere risparmiarvela e tirare corto completando il test il giorno prima vi consiglio di farlo. Chi non ha completato tutte le 90 domande viene mandato dallo psicologo che vi chiede di disegnare un uomo e una donna e con delle vignette creare una storia. Bisogna fare le figurine con tutte e 5 le dita, braccie/gambe proporzionali e soprattutto non fare l'uomo altissimo e la donna un tappo ;P cmq andare dallo psicologo non implica l'esclusione, anzi! NB vi consiglio di portare i libri...io ho finito alle 9 il colloquio e ho avuto il tempo di ripetere tutto il programma di storia e metà diritto visto che siamo andati via alle 17 e passa
    3) si viene divisi in gruppi da sei e chiamati in ordine per andare a sostenere l'orale. Di ogni gruppo i tre coi numeri dispari vanno nella commissione di destra e i tre coi numeri pari nella commissione di sinistra. Mentre aspettate di essere chiamati potete ripetere e quindi portatevi i libri, Si va in bagno ogni ora e mezza e solo accompagnati. Verso le 13 c'è la pausa pranzo che dura fino alle 15 per la commissione. Per quanto riguarda il colloquio vi consiglio di andare rilassati il più possibile perchè almeno in quella pari vi metteranno a vostro agio. Storia mi ha chiesto le guerre d'indipendenza italiana e chiedva più un ragionamento sulle cause remote dei moti d'insurrezione che non date e luoghi quindi si può ragionare con la prof. Ed civica mi ha chiesto il collegamento stat.albertino/cost italiana e ho semplicemente continuato il discorso di storia spiegando la nascita dell'uno e dell'altro e parlando a rota una volta esaurito l'argomento, collegandomi ai principi fondamentali e alla fine mi ha interrotto lui. Geografia mi ha chiesto fiumi e laghi italiani ed europei e mate monomi, polinomi, grado assoluto dell'uno e dell'altro, poi tre esercizi: 1 monomi da applicare le proprietà di potenze e radicali che ho spiegato man mano che le facevo, 2 un'espressione di polinomi notevoli da riconoscere e sviluppare, 3 una divisione polinomio: x-k (ho spiegato la regola generale di divisibilità dei polinomi, regola di Ruffini e teorema del resto + gli zeri di un'espressione), 4 il prodotto notevole dei falsi quadrati, e visto che avevo risposto a tutto in modo veloce e completo chi ha chiesto definizione di percentuale/interesse/montante, la formula dell'interesse e montante semplice e formula montante composto. L'altra commissione è più problematica infatti storia vule delle conoscenze più tecniche e quindi bisogna sapere date protagonisti ecc, diritto non so ma credo non ci siano problemi, quello che crea difficoltà è matematica che ha chiesto più di una volta l'IVA (definizione, come si calcola su un prodotto e come ricavare da un prezzo l'IVA applicata in precedenza) i radicali le equazioni. Hanno chiesto in generale anche gli insiemi numerici, def. di funzione logaritmica ed esponenziale (con relativi esercizi) criteri di similitudinedei triangoli con relativa dimostrazione. In storia le guerre mondiali sono state chieste spesso, le guerre arabo-isrdraeliane pure quindi dateci sotto perchè sono difficili da ricordare ma se iniziate a parlare a rota vi fanno passare senza problemi.Geografia chiede spesso i confini di questo o quello stato, i 3 settori e il tipo di governo/fiumi/pianure/laghi. Insomma, tutto.
    In tutto sono stati scartati 4 ragazzi: 1 dallo psicologo e 3 agli orali. Spero che il mio dilungarmi possa essere utile a chi deve ancora fare questa prova: andate tranquilli perchè non è semplice, ma nemmeno lo scoglio immane che può sembrare all'inizio. Avete studiato e ad una certa omanda non sapete rispondere subito? iniziate a parlare lo stesso e collegatevi con qualcosa che sapete meglio, conducete voi il discorso e cercate di non andare nel panico
    E' meglio studiare per tesine o seguire il programma

    Vi consiglio di studiare per tesine perchè una volta che arrivate all'esame loro si baseranno su ciò che è scritto nelle tesine

    Consigli dell'utente Tristan

    Un solo consiglio per voi : passate meno tempo al pc e più sui libri. Studiate studiate e studiate. Specialmente chi farà l'orale negli ultimi giorni leggerà un sacco di storie su una commissione tranquilla e una molto meno. Dalla mia esperienza dell'82° vi posso assicurare che si equivalgono per uno che è preparato. L'unica differenza sta nel fatto che in una è il prof di matematica che mette maggiormente in difficoltà mentre nell'altra la prof di geografia. Naturalmente le commissioni possono essere cambiate dall'anno scorso. Spaccatevi la schiena sui libri perchè dovete mettere in difficoltà i vostri esaminatori sul voto da mettervi. E dico ciò a chi si presenta senza pubblicità perchè vedrete prendere voti alti anche a chi non sa dove si trova la Valle D'Aosta sulla cartina. Un ultimo consiglio. Di geografia concentratevi sulla parte fisica. Vi chiederanno le catene montuose della Scozia, il colle dal quale nasce il Volga, il perchè la foresta Nera si chiama così. Vorranno sapere tutte le isole che compongono gli arcipelaghi italiani e la provincia di appartenenza, il lago più importante d'Europa (il Balaton non chiedetemi perchè).Insomma domande molto ma molto specifiche. Di matematica non fermatevi alle definizioni. Esercizi non sono radi. Studiate i dettagli e con un pò di fortuna i risultati arriveranno. In bocca al lupo !!!
    Quando si parla di organi costituzionali bisogna indicare anche quelli di rilievo?

    No quest'ultimi di solito non vengono chiesti

    Durante l'interrogazione di geografia ci sono le cartine mute?

    Si

    Le 90 domande di cosa trattano in particolare? e le frasi da completare?

    le frasi da completare sono una sorta di test per vedere a cosa pensi in determinate situazioni. Esempio stupido: ........ perchè è il mio compleanno. Al posto dei puntini puoi scrivere Sono felice. Le 90 domande è il cosiddetto test più o meno congeniale, su una certa affermazione bisogna annerire completamente il simbolo + o - a seconda se si addice alla nostra personalità

    per le domande di logica sarà previsto un foglio su cui potremo fare dei calcoli?o bisogna fare tutto a mente?

    non c'è bisogno di calcoli, sono delle serie numeriche talmente semplici che le potete eseguire senza fare calcoli, non verranno fatte serie alfa numeriche, pero' non è detto che non possano capitare

    Volevo chiedere se è consigliabile prepararsi sulle prove attitudinali comprando il N oppure sono abbastanza abbordabili anche senza comprarlo.

    Secondo me non è necessario comprarlo.

    Fanno effettuare anche esercizi di analitica? (sulla retta, circonferenza ecc..)

    Esercizi no solo dimostrazioni

    Salve ragazzi, ai test psicoattitudinali è possibile utilizzare una matita per aiutarsi nei ragionamenti?

    ti danno una pena loro non ti preoccupare

    ma per ciascuna materia verranno estratte 2 tesi su cui affrontare l'esame?inoltre al momento dell'interrogazione, dovremo procedere nell'ordine descritto dalla tesi oppure saranno loro a darci delle direttive?

    In totale dovrai estrarre solo 2 tesi. Poi decideranno loro per ogni materia quali argomenti chiederti tra quelli contenuti nelle tesi estratte.

    Come sono strutturati questi tre giorni?

    Il primo e secondo giorno sono a Porta Furba quest'ultimo giorno si ha l'idoneità per andare a fare la prova orale il terzo giorno al Comando Generale

    Sono 15 minuti per materia oppure si impiega meno tempo del previsto?

    in teoria sono 15 minuti per materia ma in pratica sono molto meno (di solito, poi tutto dipende dalla vostra preparazione)

    Ultima modifica di Ermesgdf; 08-01-12 alle 13: 36
    Clicca qui per il regolamento di MF


    VUOI AVERE INFORMAZIONI SUI CONCORSI IN GDF? CLICCA QUI
    VUOI CONSULTARE I THREAD DEI CONCORSI PRECEDENTI? CLICCA QUI

  7. #7
    Utenti Storici L'avatar di Ermesgdf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    5,986

    Predefinito Faq integrative -------- Prova facoltativa-------

    volevo sapere ma il livello di inglese e francese scritto alle facoltative è liceale?o è a livello universitario?

    No è liceale di solito sono dettati su filosofi o scrittori francesi, inglesi.
    Prima si fa il dettato comunque la composizione riguarda dei test redatti da scrittori. Successivamente al colloquio vi chiedono di fare la vostra presentazione e di fare un riassunto orale sul racconto che vi è stato dettato

    volevo sapere ma in caso che prendiamo quache punto alle facoltative ci viene detto subito in sede o dobbiamo aspettare?

    No devi aspettare in serata, di solito massimo nel primo pomeriggio finiscono.
    Clicca qui per il regolamento di MF


    VUOI AVERE INFORMAZIONI SUI CONCORSI IN GDF? CLICCA QUI
    VUOI CONSULTARE I THREAD DEI CONCORSI PRECEDENTI? CLICCA QUI

  8. #8
    Utenti Storici L'avatar di Ermesgdf
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    5,986

    Predefinito Raccolte di tracce dei temi per questo concorso








    TRACCIA SORTEGGIATA PER IL 79° CONCORSO AAMM GDF

    La crisi della famiglia nella società odierna. Il candidato rintracci le cause, e delinei le conseguenza..

    TRACCE NON SORTEGGIATE PER IL 79° CONCORSO AAMM GDF

    - I giovani di oggi sono tacciati di menefreghismo e superficialità, ma in realta molti di dedicano al volontariato verso i più deboli. Opinioni a riguardo e esperienze personali

    la televisione ci bombarda di fatti di cronaca in continuazione.. questo più o meno era il concetto di base,poi non ricordo cosa chiedeva di preciso, penso opinioni riguardo tutti i fatti in generale


    Lo staff sta effettuando delle ricerche anche per gli altri corsi che hanno preceduto l'84°, d'ora in avanti verrà fatto un database di tutte le tracce in modo da farsi un'idea di come affrontare questa prova




    TRACCE NON SORTEGGIATE PER L'83^ CONCORSO AAMM GDF

    - Società multiculturale

    - Disastri ambientali



    TRACCIA SORTEGGIATA PER L'84° CONCORSO AAMM GDF

    Nel nostro Paese, da anni, con drammatica puntualità, i fenomeni della natura e l'incuria da parte della collettività provocano vittime tra la popolazione, danni enormi all'ambiente e al patrimonio artistico, la cui tutela investe sia sul ruolo dello Stato sia la coscienza individuale.
    Il candidato indichi quali siano le responsabitilà attribuibili all'uomo per quanto accade e le strategie adatte a scongiurare queste sciagure che comportano anche una perdita della nostra memoria storica e dell'identità nazionale."


    TRACCE NON SORTEGGIATE PER L'84° CONCORSO AAMM GDF

    - 1. corruzione come fenomeno dilagante nella società

    - 2. ruolo dei social networks sui rapporti personali
    Ultima modifica di Ermesgdf; 02-06-12 alle 12: 42
    Clicca qui per il regolamento di MF


    VUOI AVERE INFORMAZIONI SUI CONCORSI IN GDF? CLICCA QUI
    VUOI CONSULTARE I THREAD DEI CONCORSI PRECEDENTI? CLICCA QUI

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •