Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 72

Discussione: Militari sulle navi mercantili?

  1. #1

    Predefinito Militari sulle navi mercantili?

    Dopo l'ennesima nave mercantile assaltata dai pirati (http://www.ilgiornale.it/esteri/ocea...e=0-comments=1)
    torna fuori l'ipotesi di imbarcare su tali navi, finora indifese, a differenza di quelle di altre nazioni, militari per proteggerle dalla minaccia pirateria. Che ne pensate?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    4,214

    Predefinito

    Sono da sempre orientato a dare una protezione armata nelle zone a rischio,ma non devono essere necessariamente i Militari a doverlo fare,tra l'altro con costi notevoli sul bilancio dello Stato.
    Basterebbe permettere alle varie compagnie di potersi dotare di PMC private a bordo,anche limitati nel numero ,perfettamente in grado di svolgere questi semplici compiti.
    I vantaggi costi/efficacia sarebbero molti e immediati.
    Ad esempio ai pirati sarebbe subito evidente la pericolosità del gioco "Indovina qual'è il mercantile armato?" a cui dovrebbero giocare.
    Perchè se sbagliano la mossa...

    Ippogrifo
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)

    Cerchi colleghi delle forze dell'ordine? polizia carabinieri guardia di finanza oppure commilitoni allora vieni a trovarci su meetsoldier.it

  3. #3
    Moderatore L'avatar di Point Man
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Great Plains of Lombardy
    Messaggi
    2,185

    Predefinito

    Una soluzione politically correct per il nostro governo sarebbe quella di dotare le navi di un LRAD e addestrare un paio o più membri dell'equipaggio ad usarlo... Niente armi e risultato quasi garantito..
    WE SUPPORT OUR TROOPS

    Regolamento Militari Forum

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    4,214

    Predefinito

    Ci sono i pro e i contro.
    La soluzione sarebbe certamente incruenta,ma potrebbe avere spiacevoli effetti collaterali.
    Ad esempio nel novembre del 2005,al largo della Somalia,la nave da crociera di lusso "Seabourn Spirit" utilizzò per difendersi un LRAD mentre veniva attaccata da pirati.
    L'efficacia di questo apparecchio durante l'attacco non risulta chiara,ma di certo vi fu che i Pirati,come tutta risposta,tempestarono la nave con colpi di AK e di RPG prima di allontanarsi senza successo.
    Non vi furono vittime solo per un caso,e i danni alla nave furono comunque ingenti.
    Anche questo tipo di eventualità (l'eventuale ritorsione dei Pirati) andrebbe valutata nel decidere il sistema di difesa.

    Ippogrifo
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)

    Cerchi colleghi delle forze dell'ordine? polizia carabinieri guardia di finanza oppure commilitoni allora vieni a trovarci su meetsoldier.it

  5. #5
    Moderatore L'avatar di quantico
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Quel ramo del Lago di Como che volge a mezzogiorno...
    Messaggi
    3,726

    Predefinito

    Il Ministro della Difesa è favorevole a proteggere le navi mercantili dagli attacchi dei pirati, vedasi le ultime vicende nel Golfo di Aden - Oceano Indiano, con personale addestrato. Le navi mercantili avevano richiesto i fucilieri del Reggimento San Marco e la Marina era d'accordo...La Russa invece vorrebbe optare per le "guardie giurate".
    "Il Figliuol d'uomo è oggi per noi suppliziato sul monte selvaggio che ha nome da San Michele portaspada, nel Carso senza ombra e senza acqua. [...] I fanti vi s'eternano. Li rivedo assalire le creste, soli con il baleno dell'acciaio e con lo sguardo della Patria. Li rivedo insorti contro il cielo tonante. Sembrano da prima sterpi e trìboli squassati dalla buffera. Poi diventano uomini irti. Poi diventano denti della roccia irosa. Mordono l'eternità."

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    4,214

    Predefinito

    Perchè sarà sorto il solito problema "Chi Paga?"
    Immagino che le Guardie Giurate sarebbero stipendiate dalle compagnie proprietarie,mentre il Ministero si limiterebbe a "Permetterne"l'uso...bontà sua.

    Decisamente più economico!

    Ippogrifo
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)

    Cerchi colleghi delle forze dell'ordine? polizia carabinieri guardia di finanza oppure commilitoni allora vieni a trovarci su meetsoldier.it

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Point Man
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Great Plains of Lombardy
    Messaggi
    2,185

    Predefinito

    Le guardie giurate? E con che armamento visto che sono civili?? Nell'eventualità dove si firma?
    WE SUPPORT OUR TROOPS

    Regolamento Militari Forum

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Ippogrifo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    4,214

    Predefinito

    Nell'eventualità penso che non ci vorrebbe nulla di meno di un semiautomatico 308 Winch.!
    Sinceramente mi auguro che se si optasse per questa scelta,si concedano permessi speciali extra-territoriali per l'uso di qualcosina un pò più "Pesante",ma ho i miei dubbi.
    Ricordo di aver sentito che chi ha deciso autonomamente di dotarsi di personale di sicurezza a bordo delle passeggeri (ex-Mossad,tanto per non fare i nomi,ma solo i cognomi ),non abbia potuto fornire nulla di più di semplici pistole semiautomatiche.
    Sono riusciti effettivamente a sventare qualche abbordaggio,ma lavorare in quelle condizioni è una vitaccia!


    Ippogrifo
    ESSE QUAM VIDERI (Essere,piuttosto che sembrare - Cic.)

    Cerchi colleghi delle forze dell'ordine? polizia carabinieri guardia di finanza oppure commilitoni allora vieni a trovarci su meetsoldier.it

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Point Man
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Great Plains of Lombardy
    Messaggi
    2,185

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ippogrifo Visualizza Messaggio
    Nell'eventualità penso che non ci vorrebbe nulla di meno di un semiautomatico 308 Winch.!
    Sinceramente mi auguro che se si optasse per questa scelta,si concedano permessi speciali extra-territoriali per l'uso di qualcosina un pò più "Pesante",ma ho i miei dubbi.
    Se ti faccio vedere come tengono il pompa un paio dei miei colleghi....lasciamo perdere.. è impossibile impiegare le guardie giurate di normali istituti di vigilanza....ci vorrebbero anni di addestramento!!
    WE SUPPORT OUR TROOPS

    Regolamento Militari Forum

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di Charlie 2
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,760

    Predefinito

    Le guardie giurate non saprebbero come muoversi su una nave (ammess che sappiano quali siano le tattiche di attacco dei pirati). Nel caso si volessero dotare le Unità Mercantili Nazionali (che sono territorio italiano) di personale armato l'unico personale in grado di assolvere tale servizio sarebbero i Fanti di Marina del Reggimento S. Marco altre soluzioni sarebbero inefficaci. Un nucleo di Fanti di Marina formato da 6 persone riuscirebbe a coprire la sorveglianza h 24 per settimane con turni di 4 e 8. I costi sarebbero ammortizzati dalle compagnie di navigazione facendo riferimento alle tabelle di onerosità per lo scambio di beni e servizi tra strutture militari e soggetti civili.
    L'impiego di tali contingenti sarebbe, per lo stato, a costo zero.
    Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china......... è a quel punto è un attimo......

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •