Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 197

Discussione: Interventi dei Vigili del Fuoco, curiosità!

Visualizzazione Ibrida

  1. #1
    Maresciallo L'avatar di mattia580
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Lazio.
    Messaggi
    979

    Predefinito Interventi a pagamento

    Buondi' ragazzi.
    Quali sono i tipi di intervento a pagamento (dei vigili del fuoco)?
    "SALUS REI PUBLICAE SUPREMA LEX ESTO"

  2. #2
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,386

    Predefinito

    Nessuno!
    Il soccorso è gratuito ed è garantito a tutti, indistintamente da sesso, razza, religione e stato sociale.
    In teoria sarebbero a pagamento gli interventi non considerati di soccorso tecnico urgente, quali: aperture porte, gattino sull'albero e tutte quelle menate vareie che il cittadino potrebbe risolvere senza l'intervento dei VVF.
    Ma visto che samo buoni di animo, anche tali interventi vengono effettuati, anche se di rado, non a pagamento.

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  3. #3
    Tenente L'avatar di asics3
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Provincia Autonoma di Trento
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    Invece qui da me, visto che vogliamo sempre distinguerci, gli interventi non urgenti vengono pagati ahahah
    ex VVF volontaria; In Croce Rossa: Autista-Soccorritore dipendente e volontaria, Unità Cinofila per ricerca dispersi superficie-maceria-valanga, ex Delegata gruppo giovanile, operatrice TLC, operatrice PostoMedicoAvanzato.



  4. #4
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,386

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da asics3 Visualizza Messaggio
    Invece qui da me, visto che vogliamo sempre distinguerci, gli interventi non urgenti vengono pagati ahahah

    Specifica però che parliamo dei Volontari della provincia autonoma di Trento!!!!!!

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  5. #5
    Tenente L'avatar di asics3
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Provincia Autonoma di Trento
    Messaggi
    1,472

    Predefinito

    basta leggere la provenienza ihihih ormai lo san tutti
    ex VVF volontaria; In Croce Rossa: Autista-Soccorritore dipendente e volontaria, Unità Cinofila per ricerca dispersi superficie-maceria-valanga, ex Delegata gruppo giovanile, operatrice TLC, operatrice PostoMedicoAvanzato.



  6. #6
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,386

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da asics3 Visualizza Messaggio
    basta leggere la provenienza ihihih ormai lo san tutti

    Non dare tutto per scontato!!!
    Che vieni da trento ok, ma non tutti sanno della differenza trai VVF di trento e il CNVVF. e questa degli interventi a pagamento ne è proprio una.

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  7. #7
    Utente Expert Protezione civile L'avatar di Zanzo
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Udine
    Messaggi
    480

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasygrisù Visualizza Messaggio
    Non dare tutto per scontato!!!
    Che vieni da trento ok, ma non tutti sanno della differenza trai VVF di trento e il CNVVF. e questa degli interventi a pagamento ne è proprio una.
    Un'altra differenza è che al posto del 115 hanno un 899xxxx

    A parte gli scherzi: come dovrebbe funzionare il pagamento?
    Come hai scritto in altro post alcuni interventi dovrebbero essere a pagamento e quindi come dovreste fare?
    A fine intervento rilasciate ricevuta e consegnate il bollettino per il versamento oppure il conto arriva dopo da parte del Comando Provionciale / Distaccamento ecc?

    Domanda anche per asics3, dato che da lui gli interventi si pagano davvero e non solo "sulla carta".
    Zanzo, Carabiniere dentro..
    I cattivi vincono quando i buoni rinunciano ad agire!

    Nuovo utente? Benvenuto, presentati!
    Ti sei presentato? Grazie, ora leggi il regolamento

  8. #8
    Moderatore L'avatar di sasygrisù
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    4,386

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Zanzo Visualizza Messaggio
    Un'altra differenza è che al posto del 115 hanno un 899xxxx

    A parte gli scherzi: come dovrebbe funzionare il pagamento?
    Come hai scritto in altro post alcuni interventi dovrebbero essere a pagamento e quindi come dovreste fare?
    A fine intervento rilasciate ricevuta e consegnate il bollettino per il versamento oppure il conto arriva dopo da parte del Comando Provionciale / Distaccamento ecc?

    Domanda anche per asics3, dato che da lui gli interventi si pagano davvero e non solo "sulla carta".

    Fino a qualche anno fa, ovvero quando ancora il Dipartimento del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile mandava tramite le Direzioni Regionali gli ODG con tariffe e modalità di pagamento la prassi era la seguente: (da premettere che era un sistema arcano e poco comodo per tutti).
    Chiamava il richiedente per uno di quegli interventi non ritenuti di soccorso tenico uregente e quindi a pagamento; lo si informava della cosa e se era daccordo gli si comunicava che doveva passare al comando provinciale o in un distaccamento VVF più vicino, ritirare il versamento, pagarlo e poi consegnarlo alla squadra che giungeva sul posto; in alternativa poteva prendere un versamento bianco è farsi dare gli estremi dal centralinista per la compilazione.
    Poi si è visto che come metodo non era eccellente in quanto 1) non sapevi se sul posto serviva solo la squadra con l'APS oppure anche l'AS (hanno costi differenti) 2) in non tutti i comuni la posta è aperta il pomeriggio fino alle 18.
    Allora si è pensato di introdurre dei bollettini prestampati, da aggiungere solo la cifra a termine intervento, da consegnare al richiedente che appena possibile lo paga e lo trasmette al comando di competenza. Il problema è che questa cosa è caduta subito in quanto non tutti i comandi hanno un ufficio che possa occuparsi di queste cose (sembrerà strano ma è così!!!!!) dunque di comune accordo con le Direzioni Regionali, la Direzione per l'Emergenza ed il Dipartimento VVF si è deciso che se si ritiene che l'interevento NON è di soccorso tecnico urgente l'intervento non si effettua in orario diurno e feriale in quanto l'intervento lo può effettuare altro ente. Es. Apertura Porta=fabbro o falegname; recupero api= apicoltore; bonifica immenotteri=in proprio o ditta di disinfestazioni.
    Mentre nei giorni festivi e in orario serale (dopo le 17-18) l'intervento lo effettuiamo considerandolo "quasi soccorso" in quanto è più difficile reperire altri enti,
    Ovviamente gli orari e le modalità possono cambiare a seconda di comando in comando e della mole di lavoro presente al momento della richiesta.
    Spero di essere stato esaudiente nel risponderti.

    Prius undis flamma antequam flectar
    PRENDETE VISIONE DEI REGOLAMENTI DEL FORUM http://www.militariforum.it/forum/sh...2011&p=1177951

    Il Primo Social Network per Militari!

  9. #9
    Utente Expert Protezione civile L'avatar di Zanzo
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Udine
    Messaggi
    480

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sasygrisù Visualizza Messaggio
    Spero di essere stato esaudiente nel risponderti.
    Tutto chiaro, grazie Sasygrisù.

    Resto in attesa, se vuole, anche della risposta di asics3; dato che da LEI gli interventi si pagano sempre spero che la procedura sia un po' più semplice e con l'occasione mi scuso per averle dato del LUI nel mio messaggio precedente.

    Zanzo
    Zanzo, Carabiniere dentro..
    I cattivi vincono quando i buoni rinunciano ad agire!

    Nuovo utente? Benvenuto, presentati!
    Ti sei presentato? Grazie, ora leggi il regolamento

  10. #10
    Soldato L'avatar di Temporala
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Prendi un ε grande, prendi un intorno di Roma grande ε. Applica il principio di Heisenberg
    Messaggi
    45

    Predefinito

    Un mio conoscente, R., ha chiamato i VVF per via delle api nella canna fumaria del vicino. I vigili si presentano in 5 mi pare e sistemano tutto.
    Alla fine R. gli dà 10 euro per il caffè. Da quel giorno lo abbiamo ribattezzato "Il signor 10 euro"
    Adele

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •