Pagina 1 di 37 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 361

Discussione: Gradi nel CM CRI

  1. #1

    Predefinito Avanzamento di grado nel CM CRI

    salve, sn un milite cri da poco arruolato, volontario.
    chi è che puo darmi indicazioni circa l'avanzamento al grado di c.le ??
    ci sono tempi lunghi da attendere? un età minima? non basta frequentare un tot di corsi l'anno o attestarsi titolo di cuciniere autista....ecc!?l'abilitazione da paracadutista conta qualcosa?
    per ora il mio grado mi calza benissimo, ma vorrei vederci chiaro per il mio futuro in croce rossa militare...,
    attendo chiarimenti
    grazie x il tempo;O)

  2. #2
    Caporale
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    152

    Predefinito

    Ciao Manuele anche io mi trovo nella tua stessa condizione.
    Io sono richiamato e c è chi mi dice che ci vuole un anno di arruolamento chi mi dice un anno di richiamo anche non continuo,chi ancora che visto che sono arrivato a mansioni regionali nella componente Pionieri mi spetterebbe.

    Insomma tutti sanno qualcosa ma nessuno niente di preciso.

    Se qualcuno ci può aiutare è ben accetto

    vero guizzo e il vecchio

  3. #3
    Soldato
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Bolzano
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Non lo dico in senso polemico, ma nel C.M. CRI, come purtroppo in tante altre realtà anche non CRI, manca assolutamente una uniformità di informazione e di linea da tenere.

    Spesso si ha la sensazione di trovarsi davanti ad un labirinto, nel quale ognuno si muove a tentoni, talvolta con una spallata spinge da parte qualcun altro pur di andare avanti, ma senza una guida o un percorso ben definito.

    E' un vero peccato, perchè l'istituzione CRI è una gran bella istituzione, una realtà dove anche ogni componente può crescere anche come persona, trovandosi a confronto con livelli sociali, culturali e professionali di tutti i tipi, ma tutti che remano, o almeno dovrebbero, per spingere avanti la stessa barca.

  4. #4
    Soldato L'avatar di Raimondo
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Marina di Carrara (MS)
    Messaggi
    30

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stenba Visualizza Messaggio
    Non lo dico in senso polemico, ma nel C.M. CRI, come purtroppo in tante altre realtà anche non CRI, manca assolutamente una uniformità di informazione e di linea da tenere.

    Spesso si ha la sensazione di trovarsi davanti ad un labirinto, nel quale ognuno si muove a tentoni, talvolta con una spallata spinge da parte qualcun altro pur di andare avanti, ma senza una guida o un percorso ben definito.

    E' un vero peccato, perchè l'istituzione CRI è una gran bella istituzione, una realtà dove anche ogni componente può crescere anche come persona, trovandosi a confronto con livelli sociali, culturali e professionali di tutti i tipi, ma tutti che remano, o almeno dovrebbero, per spingere avanti la stessa barca.
    Hai perfettamente ragione, Stenba...
    Quando io ho chiesto per la prima volta informazioni sull' arruolamento ho incontrato un sergente presso lo stand Carrarafiere di Marina di Carrara dedicato ai mezzi 4x4 del CM CRI che mi ha indirizzato presso il vicino Centro Addestramento Logistico (CAL) di Marina di Massa, dove, a loro volta, a più riprese e a seconda di chi incontravi, non sapevi mai che tipo di documentazione da portare alla visita: le radiografie, ad esempio, c' era chi diceva sì e chi diceva no, io le ho fatte per tagliare la testa al toro.
    Ma il senso di confusione rimane grande e sembra quasi che certe informazioni siano quasi tabù... Dovrebbero fare uno sforzo notevole per aumentare la propria elasticità mentale!

  5. #5

    Predefinito

    Sig.ri, io sono nel CM dal lontano 2000, nel grado di Sottotenente dal 2002, e quindi ho maturato più dei 4 anni minimi per l'avanzamento a Tenente. Partecipo a manifestazioni, corsi formativi etc..............fate un pò Voi.
    Ciao.
    Ultima modifica di micoga63; 30-05-08 alle 10: 05

  6. #6
    Caporale
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    152

    Predefinito

    MArina di MAssa

    quanto tempo passato li

  7. #7

    Predefinito

    ciao a tutti...
    gli avanzamenti sono disciplinati in maniera "abbastanza" chiara dal solito Regio Decreto 484 Croce Rossa Italiana ( Aggiornamento alla G.U. 06/03/97) che, cito testualmente, tratta delle "Norme per disciplinare lo stato giuridico, il
    reclutamento, l’avanzamento ed il trattamento
    economico ed amministrativo del personale
    della Croce Rossa Italiana".

    In particolare tutte le informazioni sull'avanzamento sono contenute nella PARTE II - Avanzamento del personale della Croce Rossa Italiana del suddetto RD.
    Potete trovare la versione completa (comprensiva delle note riguradante i vari aggiornamenti articolo per articolo) a questo link:
    http://www.cri.it/componenti/corpo_m...ile/484_97.pdf

    non stò quindi a dilungarmi eccessivamente qui, diciamo pe sommi capi che gli avanzamenti sono diversi tra truppa/sottufficiali e gli ufficiali. in linea di massi comunque è necessario effettuare un certo numero di giorni di richiamo (anche non continuativi) e superare la valutazione della commissione d'esame (composta dai membri dei singoli centri per la truppa, mentre nazionale per gli ufficiali).

    spero di essere stato utile in qualche modo, se serve altro sono qui.
    Ultima modifica di guizzo3; 31-05-08 alle 10: 38

  8. #8
    Caporale
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    152

    Predefinito

    Grazie guizzo, questo è quello che ho riportato anche alla sezione sottoufficiali,ma brancolano ancora nel buio,infatti quando te lo chiesi anche in privato ho letto tutta la norma e al punto due (essendo milite) dice che l'avanzamento a caporale avviene dopo un anno dall ARRUOLAMENTO e non parla di richiami.

    E' per questo che ancora non c 'è chiarezza,perchè in teoria non accenna di richiami (o forse mi sono perso un pezzo)?
    Ultima modifica di Picche; 31-05-08 alle 12: 48

  9. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da guizzo3 Visualizza Messaggio
    ciao a tutti...
    gli avanzamenti sono disciplinati in maniera "abbastanza" chiara dal solito Regio Decreto 484 Croce Rossa Italiana ( Aggiornamento alla G.U. 06/03/97) che, cito testualmente, tratta delle "Norme per disciplinare lo stato giuridico, il
    reclutamento, l’avanzamento ed il trattamento
    economico ed amministrativo del personale
    della Croce Rossa Italiana".

    In particolare tutte le informazioni sull'avanzamento sono contenute nella PARTE II - Avanzamento del personale della Croce Rossa Italiana del suddetto RD.
    Potete trovare la versione completa (comprensiva delle note riguradante i vari aggiornamenti articolo per articolo) a questo link:
    http://www.cri.it/componenti/corpo_m...ile/484_97.pdf

    non stò quindi a dilungarmi eccessivamente qui, diciamo pe sommi capi che gli avanzamenti sono diversi tra truppa/sottufficiali e gli ufficiali. in linea di massi comunque è necessario effettuare un certo numero di giorni di richiamo (anche non continuativi) e superare la valutazione della commissione d'esame (composta dai membri dei singoli centri per la truppa, mentre nazionale per gli ufficiali).

    spero di essere stato utile in qualche modo, se serve altro sono qui.
    Carissimo guizzo3 , lo so che si usa dare la precedenza a chi fa dei richiami anche non continuativi, ma il problema è che i richiami nel mio Centro di Mobilitazione avvengono generalmente per il personale di assistenza ed ovviamente senza assegni. Diciamo che questa è una consuetudine che, come scrive il gentile frequentatore Picche, non trova alcun riferimento nel R.D. 484/36 tranne fare riferimento all'avanzamento per anzianità fino al grado di Capitano; quello per Ufficiali superiori esula dal problema. Il fatto è che dovrebbe essere adeguato alla realtà attuale nella quale oltremodo non tutti sono in grado di poter effettuare richiami senza assegni. In tale modo si crea una situazione paradossale tipo : 4 Capitani di cui 1 1º Capitano e tutto il resto Sottotenenti di cui alcuni fra poco andranno nella Riserva; nessun Tenente pur essendovene con l'anzianità di grado già maturata e con gli ulteriori aspiranti S.Ten. che già bussano al portone. Si potrebbe prendere quale base per l'avanzamento i corsi frequentati, gli addestramenti, i vari impegni volontari presso il proprio N.A.A.PRO, etc. A forza di studiarmelo posso affermare di conoscerlo quasi a memoria........che anch'io mi sia perso qualcosa?

  10. #10

    Predefinito

    Inizio col ringraziare tutti per le giustissime puntualizzazioni.

    sul fatto che l'ordinamento sia da rivedere sono perfettamente concordo con voi ragazzi!

    Anche io penso che sarebbe corretto, oltrechè necessario, considerare ai fini dell'avanzamento i corsi, campi e tutte le attività svolte anche al difuori dei richiami! aimè però non è così...almeno fonchè la 484 non verrà, finalmente, ripresa...

    a parer mio ora il RD 484 è uno dei più grossi limiti alla crescita del CM CRI, voi che dite?=

Pagina 1 di 37 12311 ... UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •